Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Robin

Ululati. Le inchieste dell'ispettrice Andrea Dufour

Ululati. Le inchieste dell'ispettrice Andrea Dufour

Vespina Fortuna Ledda

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 294

Chi è la ragazza trovata morta a Locumari? Che ci faceva là in campagna da sola? Da chi scappava, in camicia da notte e ciabatte? Perché era entrata in quel vecchio stazzo abbandonato? Chi ha infierito in quel modo sul suo corpo? Queste e molte altre, le domande cui Andrea Dufour è chiamata a rispondere in questa nuova indagine.
18,00
Ritornerò a volare

Ritornerò a volare

Marifulvia Matteazzi Alberti

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 174

Romanzo che narra l’articolato percorso nato in seguito ad un parto e curato prima con la dialisi extracorporea, poi con la dialisi peritoneale, fino alla rinascita data dal trapianto renale ed il ritorno ad una vita sana e del tutto normale.
15,00
Mille motivi per un assassinio

Mille motivi per un assassinio

Alferio Spagnuolo

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 284

A Napoli, nel quartiere di Montecalvario, si può anche vivere tranquilli, ma soltanto per brevi periodi. Infatti, in un giorno come tanti, la quieta esistenza del dottor Lorusso, apprezzato medico, viene a scontrarsi con il carattere turbolento dei suoi due figliastri. Inaspettati, una serie di inspiegabili avvenimenti si verificano in casa sua. Seppur tempestive, le indagini di Giulio Salvati e della sua squadra non eviteranno il precipitare degli eventi, ad iniziare dall’incomprensibile scomparsa dei due figliastri del medico e dal comportamento enigmatico della giovane governante di colore di casa Lorusso. Giulio Salvati deve scavare nel passato del dottore e di tutta la sua famiglia turbando, come di regola, l’equilibrio degli abitanti del quartiere di Montecalvario. Un impegno spropositato che assorbe con sempre maggiore intensità la squadra omicidi.
14,00
Emma Liona. Dramma in quattro episodi

Emma Liona. Dramma in quattro episodi

Amelia Pincherle Rosselli

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 272

La rivoluzione fallita della Napoli del 1799. L’eccidio dei patrioti. Per secoli la responsabilità delle violenze è stata attribuita a Emma Lyon, la seconda bellissima moglie dell’ambasciatore Hamilton e amante dell’ammiraglio Nelson. Senza mettere in discussione questa vulgata, Amelia Pincherle Rosselli tenta di spiegarne i motivi: nella sua biografia drammatica di Emma Lyon si insinuano moventi sottili, quelli di una donna privata della sua dignità in una società maschile che sa solo possederla o venerarla come un’opera d’arte. Finché, di fronte a un ultimo insopportabile dolore, decide che «Emma Liona è morta, ma Lady Hamilton la vendicherà».
18,00
Vertigine

Vertigine

Eugenio Fici

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 238

Vertigine non è solo mancanza di stabilità soggettiva, situazione in cui gli oggetti sono fermi, ma è anche una condizione di disincanto e frattura con la realtà circostante. Non è solo sensazione ma precipizio esistenziale in cui i soggetti sono calati a loro insaputa e vagano inconsapevoli alla ricerca degli altri mentre il mondo attorno è immobile. Gli incontri in questo romanzo spaziano in questo caleidoscopio e illuminano di brevi speranze i protagonisti tra passato e presente. Tuttavia la vertigine è anche dell’autore che insegue Orlando, Nadia, Enrico, Grazia, Anna, Terzoli, Maria per poi lasciarli al loro destino.
14,00
La casa dei garofani

La casa dei garofani

Alfredo Crovetto

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 270

Al km. 557 e 400 della Statale Aurelia, affacciata sul mare della Riviera Ligure, c’è una vecchia casa colonica, un tempo abitata da una famiglia dedita alla coltivazione dei garofani. In quella casa nascono, crescono e si incrociano le storie di personaggi apparentemente lontani ed estranei tra loro: quella di Vittorio, vecchio ex-partigiano comunista, deluso da un’esistenza difficile e ingenerosa, che crede di avere trovato quel figlio che la vita non ha saputo dargli; quella di Marco, giovane studente appassionato di musica, alla ricerca della figura paterna che ha perduto troppo presto nel momento in cui ne avrebbe avuto maggior bisogno; quella di Emilio, schierato dalla parte sbagliata della Storia, che deve dividere la donna amata col suo peggior nemico; quella della Cinò, la donna che risolve tragicamente il suo costante dissidio tra bene e male, tra istinto e ragione; e quella di Margherita, che chiude con un lieto fine il cerchio del suo viaggio nel punto dove è iniziato, a dimostrazione che gli esseri umani seguono un percorso che qualcuno ha progettato per loro e che non è possibile mutare. Il romanzo si snoda lungo la colonna sonora della musica pop degli anni 60/70, suonata dal vivo nelle sale da ballo della Riviera da un complesso di cinque ventenni, entusiasti e talentuosi: “The Sprinters”. La casa dei garofani è il loro quartier generale, il loro laboratorio sperimentale e il luogo dove qualcuno di loro scoprirà segreti nascosti nel passato.
18,00
Ferma sul varco del cuore

Ferma sul varco del cuore

Simona Cataldo

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 102

Una raccolta di quarantasei poesie, redatte nel corso di cinque anni. Si tratta, al principio, di un testo dai tratti amari, colmi di dolore a seguito di una profonda tristezza che ha abitato l’anima dell’autrice per lungo tempo. Tuttavia, è possibile notare un certo cambio di toni e soggetti, grazie ad alcune esperienze che le hanno permesso di prendere distanza dal giogo della sofferenza e orientare il suo spirito verso l’amore che abita il mondo e, nel particolare, la sua vita. Sebbene il cammino sia lungo e i suoi passi ancora incerti. L’opera ha avuto un forte impatto sul suo modo di percepirsi e confida nella possibilità di svegliare, tramite queste parole, un’emozione.
14,00
Disforia, follia e amore

Disforia, follia e amore

Martina Reguzzi

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 200

Tre raccolte poetiche, in un unico volume, narrano una storia che si avvicina alla follia, la stessa che ci si ritrova davanti senza sapere come affrontarla e che sembra ciò che accade con la vita: la si osserva immobili senza opporsi ai problemi e alle emozioni che scalpitano nell'io più profondo. Questa storia comincia narrando la disforia, cioè un'alterazione patologica dell'umore sia nel senso di depressione che di eccitazione, e lo fa partendo dall'adolescenza e dalla sua euforia fino ad arrivare al buio del ballo dei demoni. L'amore è salvezza e la quotidianità è un appiglio alla realtà. L'alterazione dell'umore presenta i primi sintomi della malattia dell'autrice, quando ancora ne era ignara e viveva "volando e sprofondando" sulle montagne russe della sua vita. La storia prosegue con lo sfogo di un'anima che soffre e che urla il suo dolore nel silenzio di una realtà che non riconosce più mentre invano crolla nell'abisso più profondo. Queste poesie esprimono la sofferenza che si può provare durante un ricovero in un ospedale psichiatrico ed è un percorso intimo e personale. Attraverso il flusso di coscienza si racconta senza veli ogni dolore, fisico e interiore. Infine, l'amore, che inizialmente era salvezza, adesso si espande e diventa rifugio. Un amore vissuto da lontano, profondo e intenso, che culla l'autrice e ne cura la sua malattia. Questo libro ha forse la speranza di poter arrivare a tutti permettendo così anche ai più sordi di sentire e ai più ciechi di vedere. Apriamo gli occhi e prendiamo per mano la follia perché l'unico modo per curarla è riconoscerla e abbracciarla.
14,00
La preda. Il ciclo dei Rougon-Macquart. Volume Vol. 2

La preda. Il ciclo dei Rougon-Macquart. Volume Vol. 2

Émile Zola

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 442

Nel secondo volume del ciclo dei Rougon-Macquart, La preda, umili e popolo sono tenuti alla larga, il Secondo Impero è l’alta borghesia, una classe emergente che fa di tutto per affondare sé stessa, trascinando con sé l’intera Parigi, l’intero Paese, nei tracolli finanziari, nella corruzione morale, nella follia e nella riduzione dell’uomo a roba, oggetto, preda. «Nella storia naturale e sociale di una famiglia sotto il Secondo Impero – scrive Zola nella breve premessa – La preda è il momento dell’oro e della carne. L’artista che è in me si rifiutava di adombrare quell’incessante splendore vitale che ha illuminato tutto il regno con una luce inquietante di natura perversa. Un punto della storia che ho intrapreso sarebbe rimasto ignorato. Ho voluto mostrare il prematuro esaurimento di una razza vissuta troppo in fretta e che ha portato all’uomo-femmina delle società decadute; la furiosa speculazione di un’epoca che s’incarnava in un temperamento senza scrupolo, incline all’avventura; il tracollo nervoso di una donna, in un ambiente di lusso e vergogna che ne esalta le brame primigenie. E con queste tre aberrazioni sociali, ho provato a scrivere un’opera d’arte e di scienza che fosse al contempo una delle pagine più originali dei nostri costumi.»
20,00
Il cercatore del West

Il cercatore del West

Gennaro Giuliano

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 124

Il “cercatore” d’oro percorre le assolate pietraie del West; metafora di qualsiasi giovane che deve crescere, avventurarsi nella vita staccandosi dai genitori. Ognuno deve cercare non tanto o non solo l’oro che rappresenta la ricchezza, la sicurezza economica, ma la pace interiore, la vita in sintonia con la natura, la famiglia, l’amicizia. Il “cercatore” odia i prepotenti, le ingiustizie e rifiuta l’esposizione di sé, la notorietà. Cerca il contatto con la natura senza rifiutare il progresso che deve coniugarsi con il rispetto dell’ambiente. Affrontare la vita e ambienti che possono diventare pericolosi è sempre un rischio, ma il “cercatore” ha la saggezza e gli strumenti per riuscirci. Il nostro eroe sembra dire che non ci si può gettare nel mondo senza adeguata preparazione e il supporto affettivo di persone care. Il “cercatore”, uomo del West, sa difendersi, ma è ricco di umanità: capisce le sofferenze o il dramma delle persone meno fortunate e, senza distinzioni di razza o di sesso, si prodiga per un mondo migliore.
18,00
Sconsacrazione in Nepal

Sconsacrazione in Nepal

Teo Fabretti

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 126

In pochi luoghi al mondo sacro e profano si amalgamano selvaggiamente in un’unione carnale non meno che spirituale, dando vita a una creatura completa, bilanciata nella sua bestialità, come in Nepal. Piccolo stato agganciato ai confini nord-orientali dell’India, costituisce una delle dimore predilette da questo genere di creature, che, all’interno dei suoi confini, rilasciano le loro indoli demoniache, propiziando scorci terreni dell’eterno conflitto divino. Saltuariamente in queste magioni mistiche si avventurano personalità tanto poliedriche e contraddittorie quanto totalmente pronte ad essere accolte dai capricci dei viziati occupanti, generati dalla discordanza primigenia; e allora il cielo dispiega le sue maglie per meglio incastrare i due astri supremi e assorbirne il potere, che travolgerà ogni creatura terrena. Ma non sarà scontro, né impari lotta; bensì giocoso e terribile dialogo.
14,00
Gli occhiali di Lorenzo

Gli occhiali di Lorenzo

Margherita Cucco

Libro: Libro in brossura

editore: Robin

anno edizione: 2024

pagine: 172

Nell’estate del 1943 Lorenzo, un adolescente torinese, studente liceale, si trova a vivere in un paesino della provincia di Cuneo, dove la sua famiglia è sfollata per sfuggire ai bombardamenti. Lì non riesce a stringere rapporti con i coetanei, dai quali viene preso in giro a causa della sua fortissima miopia e degli occhiali che è costretto a portare. Tutto per lui cambia dopo il suo casuale incontro con Manfred, un giovanissimo soldato tedesco di stanza in paese, anche lui studente e... miope. Fra i due scatta una simpatia immediata, che presto si trasforma in un profondo legame di complicità e stima reciproca. Intanto, però, la Storia fa drammaticamente il suo corso: i due ragazzi vengono a trovarsi su fronti opposti, vedono vacillare tutte le certezze e devono compiere scelte difficili e dolorose. Resta per loro un unico punto di riferimento: l’amicizia.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.