Il tuo browser non supporta JavaScript!

Reverdito

10,00

Gola di pietra

Luigi Lambertini

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 189

Il ricordo di Laura è lì, pronto a riaffiorare nei momenti più inattesi e a violentare il presente. È il ricordo dell'ultimo inverno di guerra passato in Val Poiane. Terminata la stagione estiva, Maria e il cognato Cesare, gestori di una pensione, decidono di non tornare in città: troppi bombardamenti. Con loro c'è Filippo, figlio di Maria. Poco importa se perde un anno di liceo. Un giorno, nonostante la pensione sia chiusa, arrivano Ernesta e la figlia Laura. I due ragazzi s'innamorano e, con ingegnosi sotterfugi, vivono tutta la loro felicità. Laura, tuttavia, ha improvvise tristezze e, qualche settimana prima che la guerra finisca, deve partire. Da allora più nessuna notizia. È stata una normale partenza, oppure una fuga? È espatriata con i suoi, oppure è stata uccisa assieme a loro? O, più semplicemente, si è dimenticata di Filippo? Unica certezza, suo padre era un repubblichino. Ma si saprà più tardi. A Filippo non restano che domande. Passano gli anni, si laurea, diventa giornalista e incontra Giulia. Tutto cambia. È dolce, gioiosa, maliziosamente sensuale. I colori della vita hanno partita vinta. Ecco che il ricordo di Laura ritorna: la valle dove vissero la loro storia diverrà un bacino idroelettrico e lui deve tornarvi per curare un'inchiesta. La strada sale tortuosa. In cima il valico.
11,80

Chef gluten free. 120 ricette senza glutine, al servizio del gusto

Marco Scaglione, Lara Balleri

Libro: Copertina rigida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 239

Un opera con cui i celiaci potranno vivere al meglio la propria alimentazione, tornando a riscoprire il gusto del pane, della pasta e dei dolci, senza esclusioni, evitando di scendere a compromessi con il gusto.
18,00

Il profumo dei ricordi. 1912-2012. La straordinaria saga di una famiglia lombarda

Silvio Foini

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 237

È la vicenda umana che accompagna una famiglia lombarda a partire dalla Guerra di Libia fino ai giorni nostri. Il personaggio principale è il giovane Pietro, contadino della bassa Padana, eroe decorato della Grande Guerra, che torna alla solita vita dei campi. È, al par di tanti reduci, insoddisfatto di quella che chiamano "la vittoria mutilata" per la nota spartizione che toglieva all'Italia alcuni territori. Si avvicina alle idee di revanscismo che vien propugnando Mussolini e ne diventa un grande sostenitore. Avrà anche l'occasione, per vie insperate, di incontrarlo personalmente ed essere da lui molto apprezzato dato che il Duce vede in questo gigante l'uomo nuovo italiano. Spinto dal partito a farsi un'istruzione arriverà a diventare addirittura Podestà in una città della zona in cui risiede assieme alla giovane moglie Rosina. Sarà uno dei primi capi delle camice nere squadriste ma, lentamente, muterà di intenti non condividendone il pensiero e i metodi. Scoppiata la seconda guerra mondiale si ritroverà ad osteggiare quel fascismo in cui aveva ciecamente creduto e, dopo aver messo a disposizione degli sfollati la cascina di cui era divenuto proprietario, si rifugerà in Val d'Ossola con la moglie. Entrato nelle file dei partigiani contribuirà alla nascita della Repubblica dell'Ossola ed avrà nuovi amici quali quell'Oscar Luigi Scalfaro che sarà poi Presidente della Repubblica Italiana. Inizia una nuova storia della famiglia di Pietro e Rosina, quasi un emblema dell'Italia.
12,80

La custode dei sogni

Daniela Larentis

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 309

1940. In Trentino, ad Aldeno, un paese adagiato nella stretta Valle dell'Adige, nasce Eliana. Trascorre l'infanzia in famiglia confortata dall'affetto della nonna e della sorella Adele. A nove anni si trasferisce in un maso di campagna presso alcuni parenti. Lontana da casa avrà modo di maturare lavorando alacremente, ma anche di scoprire giorno dopo giorno l'incanto di una natura fatta di colori, sensazioni e profumi ancor prima che di persone. È proprio in questo periodo che nasce nell'animo un forte desiderio di indipendenza, di una vita fatta di sogni e di poesia, molto lontana da quella condotta dalle donne da lei finora conosciute. Tornata ad Aldeno, trova lavoro a Trento. Eliana, però, sogna una vita avventurosa e, se pur trattenuta da forti legami famigliari e frenata da un ferreo senso del dovere, l'innata curiosità e una smisurata sete di libertà la spingeranno ad allontanarsi dalla propria terra e dalla famiglia, emigrando in Svizzera. Dopo un anno ritorna a casa. L'anno seguente si reca a Roma dove trascorrerà un lungo periodo, sullo sfondo della dolce vita romana. Tuttavia, l'ambiente frivolo di quegli anni non fa per lei, semplice ragazza di provincia. Decide così di andarsene dalla capitale, appena possibile. Dopo essersi fidanzata con il ragazzo che è sempre stato nel suo cuore fin dalla prima adolescenza, e che non ha mai dimenticato, si trasferisce a Venezia presso una facoltosa famiglia, dove trascorre i successivi quattro anni...
11,80

Alto Adige

Silvano Faggioni

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 237

Una vacanza gastronomia in Alto Adige all'insegna dei sapori di altri tempi e di quelli nati dalla creatività di giovani chef. I piatti legati alle tradizioni contadine e alla bontà dei prodotti della terra. Gli abbinamenti innovativi tra ingredienti tipici del territorio dolomitico e altri di provenienza mediterranea. Dai canederli alle torte, dalle insalate rustiche alle omelettes, dalle saporite zuppe agli asparagi e alla selvaggina, tante ricette di chiara lettura e di semplice realizzazione.
9,80

Trentino

Franco Dal Trozzo

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 261

Questo è il primo volume di una nuova collana che intende descrivere un territorio (sia esso comune o provincia o regione o zona più o meno ampia) da un punto di vista enogastronomico. Parte essenziale sarà la ricerca delle risorse naturali del territorio stesso e della fantasia con la quale le stesse sono state valorizzate nel corso di molti decenni. La cucina del Trentino è molto legata alla propria tradizione ma, come sopra detto, è anche innovazione. Quando leggiamo "La cucina trentina" dei coniugi Bauer (fonte principale della tradizione enogastronomica del Trentino) e frequentiamo ristoranti vari del territorio, possiamo capire, oltre che gustare, l'importanza dell'innovazione che le nuove generazioni hanno portato nell'attuale gastronomia. La base comune rimane sempre legata, per esempio, ai canederli, agli strangolapreti, all'orzetto, a vari tipi di gnocchi, alla polenta e funghi, alla torta di patate, allo strudel... È bello lasciarci guidare dai prodotti delle stagioni. In primavera, per esempio, mangiare i famosi asparagi bianchi di Zambana, in estate i meravigliosi dolci ai frutti di bosco, in autunno e in inverno le buonissime zuppe e i piatti di carne della ricchissima varietà di prodotti tipici che il Trentino offre. Sarà importante conoscere il territorio per gustare le specialità tipiche di ogni località.
9,80

Dive & divi. Virtù e vizi

Bruno Oliviero

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 191

Per la prima volta, Bruno Oliviero, il grande fotografo che i nostri lettori conoscono benissimo, ci regala un libro in cui non è ritratta solo l'altra metà del cielo. In Dive & Divi, accanto a Sophia Loren e Madonna, troverete Giorgio Armani, Alberto Sordi e Giulio Andreotti. Centocinquanta scatti (accompagnati da racconti e aneddoti) tutti da scoprire e da gustare, come quelli che ci regala ogni mese.
20,00

Mapuche. Lo spirito del vulcano

Karin Lisbeth Gelten

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 334

È la saga di una famiglia cilena di origine spagnola nell'estremo sud dell'Araucanìa. Siamo alla fine dell'800. La vicenda si svolge in una tenuta non lontana dal mare, dove la terra si frastaglia, lontana dalla civiltà, a poche ore di cavallo da un piccolo paese. Qui vivono diversi personaggi, ognuno con una propria storia. Alla guida dell'estancia (vasta tenuta agricola) una vedova nata da un surreale incontro, abbandonata in una casa di appuntamenti e salvata dal futuro marito. La figlia, segnata da un triste destino ma seguita e protetta fin da neonata da una bambinaia che pratica la magia del suo popolo, i Mapuche. La vita e l'amore di questa fanciulla sono raccontati dalla voce narrante della storia. Il tutto si svolge nell'isolamento di quei luoghi sperduti. La solitudine porta la protagonista a declamare poesie per un amore immaginario in riva a uno splendido specchio d'acqua, un lago incantato ai piedi di un imponente vulcano, il cui spirito prende vita per rapirla. In un susseguirsi di fatti inspiegabili si alternano credenze e magia sciamanica dei Mapuche, sacro e profano, riti cristiani e pagani, tradizioni arcaiche che sopravvivono tuttora. Vita, amore e morte s'intrecciano in un affresco di tenebre e luci, di voci e sussurri. Le figure femminili dominano muovendosi con fermezza e dolcezza. Le figure maschili, pur se importanti, vivono all'ombra della magia femminile.
13,80

Theodor Christomannos. Geniale pioniere del turismo nelle Dolomiti

Silvano Faggioni

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2012

pagine: 190

Siete pronti a partire? Sì perché Theodor Christomannos in questo libro ci fa da guida turistica in un appassionante viaggio nelle vallate alpine. Lo straordinario pioniere del turismo d'alta quota ci accompagna a piedi, in carrozza o con una delle prime automobili lungo i tornanti di nuove strade che lui stesso ha fatto realizzare per consentire alle genti di montagna di uscire dal loro isolamento. Resteremo incantati dai paesaggi cui andremo incontro, che siano i ghiacciai dell'Ortles o le superbe vette dolomitiche. Theodor Christomannos fu personaggio esuberante e passionale, stimato dagli uomini e amato dalle donne. È da un grande amore che nacque la figlia Cléo, divenuta la prima icona fotografica a livello mondiale. È dal desiderio di creare qualcosa di speciale per promuovere il turismo in montagna che spuntò l'idea di una grande strada che attraverso i passi dolomitici fosse in grado di collegare Bolzano a Cortina e a Dobbiaco. Con un entusiasmo fuori del comune e una straordinaria determinazione riuscì a superare ostacoli politici o burocatici e a vincere resistenze di qualsiasi genere. In questo viaggio ideale in compagnia di Christomannos avremo modo di apprezzarne la straordinaria mentalità innovativa, soprattutto quando entreremo, serviti e riveriti, nei saloni di quei grand hotel da lui stesso ideati all'insegna della sacralità dell'ospite. Buona lettura.
18,00

Entdecke das leben neu. Einfach natürlich

Alberto Fostini

Libro: Copertina morbida

editore: Reverdito

anno edizione: 2011

pagine: 302

Il libro è dedicato a tutti coloro che sentono il bisogno di migliorare la qualità della propria vita con regole semplici e alla portata di tutte le persone. Con quest'opera Fostini intende trasmettere le conoscenze acquisite, quelle che lui definisce "i granelli d'oro", il buon senso delle cose semplici avute in eredità da genitori, nonni, parenti e amici; specialmente dal proprio modo di vivere, fin dalla nascita. È stata la scuola della natura, in particolare, a inculcargli tutti quei principi che consentono, oggi, a sé, ai famigliari, agli amici e a tutti coloro che lo desiderano "di praticare uno stile di vita che ti darà piacere e gioia, ti restituirà il vero benessere e l'armonia mentale e spirituale" (così scrive nella "nota dell'autore"). Si tratta di un viaggio lungo un secolo, oltre la vita di una persona. Un viaggio a ritroso, fantastico e reale, che ci mostra, come in un film, epoche recenti nel contesto storico ma estremamente lontane nel concetto di vita dei giovani d'oggi. La seconda e maggior parte del libro è dedicata all'alimentazione. Quella di tutti i giorni, quella sana, quella che determina non solamente il mantenimento del nostro corpo ma che ci permette di vivere più sani e più felici.
15,00

Un antico peccato. Il risveglio del potere

Giulia Marengo

Libro: Copertina rigida

editore: Reverdito

anno edizione: 2011

pagine: 318

Un tempo regolata dal Potere che i Precursori attingevano dai quattro elementi, la magia nella Galassia è stata quasi del tutto soppiantata dalla tecnologia. I Potenziali e i Portatori, gli unici in grado di manipolare il Potere, stanno ormai scomparendo. Ma qualcuno si sta muovendo nell'ombra: è Verenith Aurennan, Custode del pianeta Micondar, bellissima quanto diabolica, la quale ha deciso di giocare tutte le sue carte evocando il Ka'Alarìsh, il grande potere chiamato anche "l'Antico Peccato". Un atto folle e sconsiderato che può portare in un attimo tutta la Galassia sull'orlo della rovina. Solo un Elementale può infatti riuscire a controllare il Ka'Alarish, Verenith questo lo sa. E tramando come un ragno la sua tela, segnerà il destino di una navetta carceraria che trasporta la giovane Joyce Reel: una ragazza nelle cui vene scorre, ancora sopito, il grande potere che consentirebbe di frenare l'Antico Peccato. Le vite di due donne fuori dal comune stanno per sfiorarsi, incontrarsi e affrontarsi.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.