Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Pitagora

Appunti di elettromagnetismo, ottica e onde

Appunti di elettromagnetismo, ottica e onde

Gianni Albertini

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2017

pagine: 304

Questa edizione comprende gli esercizi svolti.
30,00
Applicazioni lineari

Applicazioni lineari

Beatrice Ruini

Libro

editore: Pitagora

anno edizione: 2016

pagine: 44

Questo è il quarto di una serie di fascicoli monotematici di matematica della Teoria di Algebra Lineare; il primo, ad esempio, riguarda la "Definizione di Spazi Vettoriali" il secondo tratta i "Sottospazi Vettoriali", il terzo "Basi di Sottospazi Vettoriali" e codesto di "Applicazioni Lineari".
5,00
Appunti sui fluidi

Appunti sui fluidi

Gianni Albertini

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2014

pagine: 80

Questi gli argomenti del volume: I fluidi. Stati d'aggregazione molecolare. Potenziale di Lennard Jones. Sistema legato. Effetto della temperatura. Distanza di correlazione e stati d'aggregazione. Fluidi. Idrostatica. Equazioni fondamentali dell'idrostatica. Forze di volume e di superficie. Condizioni d'equilibrio idrostatico. Isotropia della pressione. Equazioni fondamentali dell'idrostatica. Forze di volume conservative. Idrostatica in campo gravitazionale. Forza peso. Pressione idrostatica. Legge di Pascal. Vasi comunicanti. Barometro di Torricelli. Torchio idraulico. Spinta d'Archimede. Liquidi immiscibili. Superficie di separazione. Altezze e densità. Idrostatica nei sistemi non inerziali. Caso ad accelerazione costante. Caso a velocità angolare costante. Idrodinamica dei fluidi ideali. Fluido ideale. Condizioni ideali. Descrizione del moto. Flusso e portata. Valutazione del flusso e della portata. Teorema di Bernoulli. Formulazione in termini di pressione. Formulazione in termini di altezze. Un problema mal posto. Teorema di Torricelli. Tubo di Pitot. Spinta idrodinamica. Sezione e pressione. Pompe e pozzi. Sifone. Idrodinamica di fluidi reali. Fluidi reali. Fluido viscoso. Profilo di velocità. Legge di Poiseuille. Resistenza idraulica. Condotti in serie e in parallelo. Moto laminare e moto turbolento. Numero di Reynolds. Attrito del mezzo. Velocità limite. Tensione superficiale. Forze intermolecolari alla superficie. Forze intermolecolari.
7,50
Geomorfologia culturale

Geomorfologia culturale

Mario Panizza, Sandra Piacente

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2014

pagine: 358

Con l'introduzione del concetto di Geomorfologia Culturale si è voluto rispondere al sempre maggiore interesse del dibattito scientifico sugli aspetti del territorio che legano il paesaggio naturale al patrimonio culturale. La trattazione prende avvio dai principi e dai metodi di indagine del Paesaggio, snodandosi poi attraverso la sua rappresentazione cartografica. Vengono quindi trattati gli aspetti fondamentali del clima, con riferimento ai paesaggi più recenti. La parte centrale riguarda la Geomorfologia, con particolare attenzione ai rapporti con il Patrimonio culturale. Risalto viene dato alla parte che tratta l'uomo, come agente modellatore ed elemento vulnerabile del paesaggio. Si arriva ai metodi di studio dei Beni culturali, visti soprattutto in rapporto col contesto geomorfologico, in termini di rischio, di risorse e di impatto ambientali. Particolare attenzione è rivolta ai Beni geomorfologici e alle metodologie per la loro individuazione, cartografia e valutazione. Chiude il volume una parte dedicata ai problemi della conoscenza, della formazione, dell'etica ambientale e dello sviluppo sostenibile. Il testo privilegia gli aspetti concettuali e metodologici, evidenziando collegamenti ed interazioni fra i diversi settori disciplinari: le Scienze della Terra, ed in particolare la Geomorfologia, l'Archeologia, la Storia, l'Architettura ecc.; vengono proposte soluzioni in termini applicativi nel settore dei rischi e degli impatti ambientali...
33,00
Strumenti statistici e informatici per applicazioni aziendali

Strumenti statistici e informatici per applicazioni aziendali

Marco Riani, Fabrizio Laurini, Gianluca Morelli

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2013

pagine: 328

Nessuno può credere di poter trattare i dati statistici in campo economico e/o di marketing senza venire in contatto con i dati effettivi. Ovviamente, è necessaria una descrizione delle tecniche disponibili per trattare i dati; tale descrizione è tanto più utile quando è accompagnata passo passo da applicazioni e da software che consentano di verificare se i concetti sono stati appresi. In questo testo gli autori hanno cercato di seguire questa regola: una volta che un determinato argomento è stato descritto, il lettore si trova di fronte a dati reali in cui si richiede di applicare le tecniche studiate. Nel capitolo 1 si mostra come è possibile gestire i dati utilizzando Excel. Il capitolo 2 contiene un riassunto delle principali tecniche di statistica inferenziale che generalmente sono trattate in un corso introduttivo di statistica. Nel capitolo 3, le tecniche inferenziali di stima per intervallo di confidenza e di verifica di ipotesi trattate nel capitolo 2 vengono applicate al modello di regressione lineare semplice. Il capitolo 4 affronta il tema della regressione lineare multipla. Il capitolo 5 contiene le estensioni al modello di regressione lineare multiplo. Il capitolo 6 contiene una serie di esercizi riassuntivi sugli argomenti trattati. L'obiettivo del capitolo 6 non è quello di introdurre nuovi concetti, ma consolidare le conoscenze acquisite dalla lettura dei primi 5 capitoli esplorando piccole varianti agli argomenti trattati in precedenza.
31,00
Introduzione alla fisica

Introduzione alla fisica

Gianni Albertini

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2013

pagine: 192

Con questo libro si intende fornire due strumenti fondamentali: da una parte alcune nozioni di base, dall'altra la conoscenza di meccanismi elementari per trattare efficacemente non solo gli argomenti che verranno qui presentati ma anche e soprattutto i problemi che si presenteranno in futuro. Questi i temi trattati: La descrizione del moto. Traiettoria. Studio di moti in base all'accelerazione. Sistema di riferimento relativi a velocità costante. Insegnamenti collaterali. Le cause del moto. Le leggi della dinamica. Forze più comuni. Gli effetti delle forze. Effetti delle forze. Forze conservative. Conservazione della massa/energia. Ulteriori caratteristiche dell'energia potenziale. L'importanza del punto di vista. Sistemi non inerziali e forze apparenti. Un solo corpo o molte parti? Sistemi di particelle. Urti. Appendici. Simbolismo. Richiami di trigonometria. Vettori. Equazioni di una retta. Valore approssimato di una funzione. Variazione di un vettore a modulo costante. Grandezze cinematiche in sistemi assoluti e relativi. Moto armonico smorzato. Organi di grandezza e prefissi.
18,00
Ripasso delle matematiche elementari

Ripasso delle matematiche elementari

Paola Magnaghi Delfino

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2011

pagine: 144

12,00
Atti del 3° Convegno nazionale «Murico-3». Meccanico delle strutture in muratura rinforzate con compositi
25,00
DVR. Guida pratica alla redazione del documento di valutazione dei rischi

DVR. Guida pratica alla redazione del documento di valutazione dei rischi

Emiliano Cioffarelli

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Pitagora

anno edizione: 2009

pagine: 184

Il testo fornisce una linea guida particolareggiata per la redazione del documento di valutazione dei rischi sul luogo di lavoro, con un approccio metodico e soprattutto pratico alle procedure di compilazione e alla illustrazione dei criteri di ultima generazione di stima del rischio. Una guida ragionata all'iter di valutazione, dall'analisi del sito alla compilazione della relazione tecnica, dalla stima quantitativa dei rischi alla elaborazione del programma di gestione della sicurezza e delle schede di lavorazione delle singole attività della azienda specifica. Le check-list e i software esistenti, freeware o commerciali, danno in output pseudo-relazioni tecniche già preimpostate che risultano spesso anonime e mediocri, ma soprattutto sconsigliabili, in quanto non focalizzano né contestualizzano i rischi presenti della singola azienda, limitandosi a elencare una serie standard e del tutto inefficace di possibili pericoli e rimedi ordinari. Una valutazione valida e professionale deve inquadrare il rischio nella specifica azienda, con un proprio e unico ambiente di lavoro. Pertanto le check-list ed i software sono graditi per calcolare, per archiviare, per gestire, per avere un promemoria ordinato e minuzioso sui punti generici da controllare durante l'iter di valutazione dei rischi, ma non per redigere un DVR che deve essere unico, univoco e mirato all'azienda oggetto della valutazione. Nel CD un esempio di DVR con allegati modificabili e personalizzabili.
35,00
Lezioni di meccanica strutturale

Lezioni di meccanica strutturale

Stefano Lenci

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2009

pagine: 428

Questo libro si basa sulle lezioni del corso di Scienza delle Costruzioni tenute dall'Autore a partire dall'a.a. 2001-02 per il corso di Laurea di 1°livello (triennale) di Ingegneria Meccanica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università Politecnica delle Marche di Ancona. Questi i capitoli: Cinematica dei corpi rigidi. Statica dei corpi rigidi. Le travi rigide. Principio dei lavori virtuali per corpi rigidi. Geometria delle masse. Cinematica dei corpi deformabili. Statica dei corpi deformabili. Legame costitutivo. Il problema elastico. Le travi deformabili. Principio dei lavori virtuali per corpi deformabili. Criteri di crisi locale. Stabilità dell'equilibrio.
37,00
Electronic imaging & the visual arts. Eva 2008 Florence

Electronic imaging & the visual arts. Eva 2008 Florence

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2008

pagine: 216

22,00
Calcolo numerico applicato

Calcolo numerico applicato

Davide Manca

Libro: Libro in brossura

editore: Pitagora

anno edizione: 2007

pagine: 328

Questo libro ha l'ambizione di fornire soluzioni pratiche a problemi scientifici applicati. Il manoscritto guida il lettore a comprendere gli algoritmi numerici alla base della soluzione di problemi concreti. Per fare ciò il riferimento ai teoremi dell'analisi classica e numerica è ridotto al minimo. Cionondimeno, non si rinuncia all'inquadramento classico del problema numerico, all'esposizione della teoria retrostante, alla descrizione degli algoritmi di uso comune che permettono di risolvere il problema e determinarne la soluzione. Il lettore è condotto nel procedere di ogni capitolo, dedicato ad un problema distinto del calcolo numerico, da quesiti per accertare la comprensione della teoria, esempi applicativi e problemi con soluzione guidata. Per quanto possibile, si cerca di motivare il lettore con riferimenti storici che contestualizzino il percorso evolutivo del pensiero umano e del calcolo applicato. Ogni capitolo riporta una sezione dedicata alle Letture Aggiuntive che vorrebbe solleticare la curiosità del lettore, inducendolo a nuove consultazioni nel tempo libero. Gli algoritmi numerici sono presentati in pseudo-codice (un misto di Fortran, Visual Basic, C). Non mancano esempi applicativi in cui il codice proposto è invece in linguaggio Matlab.
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.