Il tuo browser non supporta JavaScript!

Piemme

Capitan Mutanda e la virulenta vendetta del turbo Gabinetto 2000

Dav Pilkey

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 220

Oh, no! ll Turbo Gabinetto 2000 si è risvegliato e... ha una terribile fame di vendetta! Il destino del genere umano è nelle mani di George e Harold e del super secchione Melvin il Grande. Riusciranno i nostri eroi a sconfiggere l'insaziabile gabinetto o Capitan Mutanda verrà risucchiato per sempre dal suo potentissimo sciacquone? Età di lettura: da 7 anni.
15,50

Zanne mortali. Leo e la mappa dei mostri

Kris Humphrey

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 160

Tutti sanno che la foresta è pericolosa e inaccessibile, ma gli abitanti del villaggio ignorano che cosa si nasconda realmente tra gli alberi secolari: mostri! L'incarico di Leo sarà occuparsi di loro, per garantire una convivenza pacifica tra queste bizzarre creature e gli umani. Il tutto con l'aiuto di tre oggetti speciali: una mappa in grado di mostrargli gli spostamenti dei mostri; una fionda abbinata a dodici pietre magiche e naturalmente... tutto il suo coraggio! Età di lettura: da 8 anni.
14,50

Sputi letali. Leo e la mappa dei mostri

Kris Humphrey

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 160

Provate voi a stanare verquali dalle fauci schiumanti, domare drusozanni dall'alito raccapricciante o convincere sputosauri grondanti bava velenosa a lasciare in pace il villaggio! Munito di mappa dei mostri, fionda e pietre magiche, il giovane Leo Wilder ce la dovrà mettere tutta per mantenere il mondo degli umani e quello dei mostri in equilibrio perfetto. E senza farsi scoprire: il suo incarico deve rimanere il suo super segreto! Età di lettura: da 8 anni.
14,50

Siamo cattive

Stefania Gatti

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 187

La vita di Ophelia sembra uscire da una fiaba nera: sua mamma è appena morta e il padre si è risposato con una matrigna cattiva che le impedisce di andare a scuola per farla lavorare. Ophelia ama i libri e cerca di ribellarsi, ma quando litiga con uno degli amatissimi figli della matrigna viene spedita in un collegio oscuro, popolato da tante altre "ragazze cattive" come lei, da cui - giorno dopo giorno - sembra sempre più difficile fuggire. Tra Barbablù e Il racconto dell'ancella , un romanzo dalle tinte fosche che affonda le radici in una storia vera ed è pervaso da un esplicito afflato femminista.
16,00

La moglie di troppo

Rachel Hawkins

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 349

Nella vita di Eddie Rochester non c'è posto per due mogli. Ma quale signora Rochester otterrà il suo lieto fine? Ci sono case così scintillanti da far pensare che le vite dei suoi abitanti siano semplicemente perfette. Come a Thornfield Estates, quartiere esclusivo di Birmingham, Alabama, dove la vita del Sud scorre lenta, tra un pettegolezzo e un evento di beneficenza. Jane non sa come abbia fatto a finire lì, lei che proviene da decisamente tutt'altro mondo; in ogni caso, ora è una delle più ricercate dog sitter del quartiere, e per lei non potrebbe esistere posto migliore. Infatti, persi in un universo di macchine sportive e vestiti costosi, i clienti non si accorgono se per caso si fa scivolare in tasca un gioiello... o, se è per questo, neanche si chiedono se Jane sia il suo vero nome. E quando incontra Eddie, un affascinante vedovo, proprietario della casa più bella di tutte, capisce di poter avere molto di più: un uomo premuroso e quegli agi che le sono sempre mancati. La passione li travolge, e presto Jane si trasferisce da Eddie. È tutto perfetto. Forse troppo. Perché negli occhi azzurri del suo fidanzato, Jane vede passare ombre che le fanno venire i brividi. E il fantasma della bellissima Bea, la prima moglie scomparsa in un tragico incidente in barca, aleggia in quella casa, e negli sguardi e i sussurri dei nuovi vicini. Come se non fosse mai andata via. Ma non è degli spettri che Jane deve avere paura. Qualcosa di più spaventoso si nasconde tra quelle pareti. E non ha intenzione di restare a guardare. Con echi di grandi classici come Jane Eyre e Rebecca la prima moglie, un romanzo che sorprende fino all'ultima pagina, mostrandoci come i mostri peggiori possano celarsi dietro muri di apparenze decorati a regola d'arte.
11,90

Omicidio a Carloforte

Antonio Boggio

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 296

Il commissario Alvise Terranova ha tre passioni: il buon vino, Tom Waits e la poesia. È a Carloforte da poche settimane ma non è un forestiero, fino all'età di quattordici anni ha vissuto nell'isola. Alle soglie della celebrazione della Madonna dello Schiavo, una delle principali festività del paese, un servizio dell'emittente locale Tele Radio Maristella mostra i danni causati dal maltempo e una scritta apparsa sul muro della chiesa: la fede è in pericolo. La mattina successiva, viene ritrovato il corpo senza vita di padre Moresco, storico sacerdote di Carloforte. Il medico intervenuto dichiara che la morte è sopraggiunta accidentalmente, a causa di una caduta dalle scale, ma Alvise non è convinto. C'è un gruppo di fedeli scontenti che aveva avviato una petizione per richiedere il trasferimento di padre Moresco; l'accesa discussione che il prete ha avuto in chiesa con una donna, a tarda notte, poco prima di morire. E poi c'è una chiave che, però, non apre nessuna porta della canonica. Quando il commissario riceve una lettera anonima, tutti i sospetti si spostano in una direzione. Ma lui non è mai stato il tipo che si innamora della versione più facile e continua l'indagine contro il parere di tutti. Tra trame politiche, clientelismi locali, intrighi di diversa natura, tentati sabotaggi e depistaggi, Alvise riuscirà a scoprire il segreto così a lungo tenuto nascosto, che è costato la vita di padre Moresco. Antonio Boggio, al suo esordio nel romanzo, con lingua fluida, colorata qui e là di espressioni dialettali, costruisce una trama complessa che si snoda rapida tra personaggi originali e un'ambientazione ricca di fascino.
17,90

I fantasmi del Donbass

Benoit Vitkine

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 285

La Storia è stata dura con la piccola città di Avdiivka, nel Donbass, dura come la neve di marzo, ruvida e gelata. È qui che l'Ucraina si spezza in due, tra i separatisti filorussi e i nazionalisti, in un conflitto onnipresente come l'aria nera di carbone. Ed è qui che il commissario Henrik Kavadze, in venticinque anni di onorato servizio in polizia, ha visto succedere molte cose, tanto che ormai si stupisce di poco o nulla. La sua vita di poliziotto scorre nell'immobilità, con la colonna sonora delle esplosioni in lontananza, il pensiero dell'orto in cui non ha ancora piantato niente, e della figlia che il destino gli ha portato via. Eppure, quando un mattino il disgelo rivela, nei pressi della vecchia stazione, un corpo inchiodato a terra da un coltello, qualcosa in Henrik si risveglia. Perché non è un cadavere come tutti gli altri: questa volta, si tratta di un ragazzino. E il crimine più imperdonabile, Henrik lo ha sempre saputo, è ammazzare quell'innocenza che solo i bambini posseggono ancora. Navigando nel mare della corruzione di superiori e sottoposti, tra doppiogiochisti, prostitute gentili, vecchiette cui la guerra ha tolto tutto ma non la voglia di pettegolezzi, Henrik condurrà l'indagine più importante della sua vita.
19,90

Vento del Nord

Gary Paulsen

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 188

Quando un'epidemia mortale raggiunge il piccolo villaggio di pescatori dove vive, Leif è costretto a scappare per mare su una minuscola canoa. Viaggia verso nord, seguendo il vento, tra i fiordi, incalzato dalle forze della natura, aiutato dai delfini e minacciato da orsi, balene, orche e rapaci. Leif sa solo da cosa fugge e non conosce la sua destinazione, ma il viaggio lo porterà a fare scoperte da mozzare il fiato, fino a quella più importante: chi è davvero. Prefazione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi Davide Morosinotto. Età di lettura: da 10 anni.
17,00

Fragili. La mia lotta contro il male, sempre a testa alta

Karmin Shiff

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 157

Febbre altissima, tosse da spaccare i polmoni, dolori ovunque. Sono questi i primi sintomi che allertano Karmin quando, a febbraio del 2020, comincia a stare male. Carmelo, vero nome di Karmin Shiff, fino a questo momento ha avuto una vita allegra e spensierata: deejay e musicista, ha raggiunto la notorietà e ama il suo lavoro. Ma questa malattia, che inizialmente ha evocato lo spettro del Covid, sta per minacciare la sua serenità. Spaventato, Karmin si sottopone a diversi esami, fino a quando i medici riescono a dare un nome al suo male. Un nome che, da solo, è una pugnalata in pancia: sclerosi multipla, associata a una rara neuropatia. Il mondo di Karmin comincia così ad andare a pezzi: ansia, rabbia, paura e tristezza, compagni inseparabili del dolore fisico, sono con lui ogni giorno. La sua famiglia è il suo bastone, ma il male che lo pervade lo getta in uno stato di depressione. Fino a quando lo psicologo gli dà un consiglio che lo risolleva dal baratro: perché non dire ai suoi fan di quello che gli sta succedendo? È così che Karmin inizia a raccontarsi senza più censure, perché non c'è nulla di sbagliato a essere fragili. Con il suo modo schietto ed emozionante ha coinvolto sempre più persone, a cui sui social mostra il lato più duro e crudo della malattia. Ma anche la sua incredibile voglia di vivere. In questo libro Karmin racconta la sua storia, dalla scoperta della malattia al potere della musica di guarire ogni stato d'animo, dal dolore al successo sui social, dall'amore della sua famiglia alla sua rinascita.
17,90

Legati da un filo

Emilia Cinzia Perri

Libro: Copertina rigida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 161

Undici anni e i capelli rosso ciliegia, Fred vive a Roseville, in Louisiana, nei primi del Novecento. Anche se nella sua famiglia l'arte del ricamo è una tradizione che si tramanda da generazioni - il nonno era un sarto affermato e la mamma ha continuato la professione - Fred si vergogna di far sapere in giro che anche a lui piace cucire e ricamare, perché da sempre sono attività considerate solo "da femmine". A complicare le cose, poi, ci si mette anche la sua amicizia con Nick, un ragazzo nuovo che tutti a scuola prendono in giro perché ama leggere ed è brillante negli studi. Per evitare di essere escluso dai suoi compagni, Fred rinnega i suoi gusti e perfino la sua amicizia con Nick. Sarà solo l'arrivo di Diana, la vulcanica nipote di colore dei vicini di casa, a metterlo di fronte a se stesso e ai propri errori: con la sua forza e il suo coraggio, Diana dimostrerà a tutti cosa significa il rispetto per sé e per gli altri, e insegnerà a Fred che cos'è la vera amicizia. Età di lettura: da 10 anni.
16,50

Quello che i morti non dicono

Ana Lena Rivera

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 344

All'ombra della maestosa cattedrale gotica di Oviedo di rado avviene qualcosa che sia degno di nota. Crimini, poi, ne succedono pochini. Forse è per questo che Gracia San Sebastián ha deciso di tornarci, per collaborare con le autorità locali come esperta di frodi, lasciandosi alle spalle New York e il lavoro nella finanza. Peccato che, da quando sua madre ha imparato a usare WhatsApp, di tranquillità ce ne sia poca, per Gracia. Anche adesso, mentre indaga sul caso di un militare franchista che percepisce ancora la pensione nonostante risulti avere centododici anni, il suo telefono vibra all'impazzata. Questa volta, però, sua madre ha davvero qualcosa da raccontare. Sofía, la vicina di casa, nota nel condominio come "la Contestatrice" per motivi che si possono facilmente intuire, si è buttata dal sesto piano. Il portinaio Evaristo, che ha trovato il corpo, è sotto shock, e solo la barboncina Lima sembra in grado di consolarlo. Eppure, come non si stanca di sottolineare la madre di Gracia, nulla nella vita della Contestatrice faceva pensare che volesse farla finita... Con l'aiuto di un molteplice, quanto sgangherato cast di vicini di casa, vecchiette, cagnolini e perfino una suora centenaria che, a Oviedo, sa tutto di tutti, Gracia comincerà a indagare, scoprendo, sul conto della Contestatrice, qualcosa che non avrebbe immaginato. E che affonda le sue radici nel cuore nero del passato franchista del Paese.
18,90

La mantide. Una nuova indagine dell'avvocato Ligas

Gianluca Ferraris

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2022

pagine: 283

Quando il suo telefono squilla di primo mattino, interrompendo l'immancabile lettura della Settimana Enigmistica e lo yogurt post sbronza della sera precedente, Lorenzo Ligas sa che non possono essere buone notizie. In fondo è, o meglio era, uno degli avvocati penalisti più quotati di Milano. Vanessa Fagnani, bellissima e terribile manager finanziaria, gli occhi bicolore e il viso duro di chi non è avvezzo al sorriso, ha bisogno di aiuto: il suo ultimo Tinder date è stato trovato accoltellato a pochi minuti dalla fine del loro appuntamento e, come l'avvocato sa perfettamente, la donna è la persona perfetta per gli inquirenti da indagare e gettare in pasto alla stampa. Ligas ammette che c'è qualcosa di sprezzante in lei, qualcosa di nascosto e torbido, ma vuole crederle, anche perché ne rimane completamente ammaliato. Inizia così un'indagine personale. Ed è scavando nei luoghi dimenticati dalla polizia che trova un'altra pista, un nuovo colpevole. C'è solo un particolare: nel passato di Vanessa sembrano celarsi diversi segreti, di cui non vuole parlare. Ligas inizia a scorgere indizi di una possibile colpevolezza.
11,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.