Il tuo browser non supporta JavaScript!

OM

CARTE REBIRTH

RASSEGA

Libro

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 74

35,00

Srimad Bhagavad Gita

AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 352

La presente edizione è stata concepita per dare al lettore un testo italiano il più fedele possibile, libero da particolari indirizzi religiosi o filosofi ci in tutti quei passaggi ove sia possibile una scelta di interpretazione. Nella sezione 'parola per parola' di ogni strofa, le versioni date da altri eminenti studiosi hanno lo scopo di informare il lettore sull'ampiezza dei significati possibili. Il testo originale delle strofe è riportato in grafi a devan?gar? e con la sua traslitterazione secondo lo IAST (International Alphabet of Sanskrit Transliteration). Sathya Sai Baba, che riconosciamo come Avat?r, esplicita Incarnazione divina, ha illustrato il valore della Bhagavad G?t? e di moltissimi suoi versi e strofe. Le note alla fi ne di tutti i capitoli, tratte dai Suoi libri e discorsi, manifestano al lettore la profondità del libro di Rivelazione che è la G?t?.
25,00

Il dizionario dei sogni. Dall'inconscio le risposte del futuro. Oltre 1800 voci per interpretare simboli e significati nascosti

Giuliana Ghiandelli

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 462

L'inconscio ci invia dei messaggi che il più delle volte captiamo solamente mentre dormiamo. I sogni infatti, da sempre, sono carichi di simboli e messaggi che, se interpretati e capiti, possono darci delle indicazioni su cosa sta andando bene oppure cosa non sta funzionando nella nostra vita. Attraverso questo "Dizionario dei sogni" vengono evidenziati gli aspetti psicologici, il significato profetico ed esoterico e l'interpretazione medica, quindi le cause fisiche e ambientali dei sogni anche in ambito psicosomatico. Andate alla lettera corrispondente e divertitivi scoprendo cosa dice il vostro inconscio. Si dice che i sogni esprimono i nostri desideri, i nostri schemi, gli stati d'animo, la quotidianità, le preoccupazioni e tutto quello che ci assilla. Questo è inesatto, in quanto i sogni ci pongono di fronte a quello che il nostro inconscio rifiuta, quelle situazioni che non vogliamo assolutamente vedere. Il sogno è un fenomeno naturale e difficilmente si può riconoscerne la natura. Per conoscere le qualità dei sogni, bisogna imparare a osservarli per un lungo periodo. In questo modo si potrà conoscerne le qualità, le funzioni, i loro insegnamenti, infatti, essi portano in sé l'intelligenza superiore, la saggezza, l'ingegnosità che ci potrà essere sicuramente utile per guidarci nelle scelte e nelle decisioni. Essi ci mostrano dove sbagliamo, l'inadeguatezza, ci avvertono di eventuali pericoli, predicono eventi futuri, possono portare intuizioni, illuminazione e soprattutto possono cogliere il senso profondo della vita. "L'ispirazione a scrivere questo libro è nata dal mio interesse personale e professionale, nell'analisi dei sogni, che ho potuto approfondire attraverso lo studio della psicologia Indovedica, Ayurvedica e dallo studio di testi tradizionali della millenaria cultura vedica (nella quale nascono la psicologia Yoga, Ayurveda e Vedanta), integrati al sapere occidentale. In questo dizionario ho cercato di interpretare i sogni anche sotto un punto di vista psicologico e, spero, in un mondo ancora inesplorato, illustrandovi dinamiche intrapsichiche, stati di coscienza e funzioni oniriche, presenti in ognuno di noi, integrando la Psicologia Occidentale a quella Orientale."
30,00

Lo specchio. Un consiglio sulla presenza e sulla consapevolezza

Norbu Namkhai

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 92

"Lo specchio. Un consiglio sulla presenza e la consapevolezza", scritto durante un ritiro della Comunità Dzogchen tenutosi a Lu Cumitoni, in Sardegna, nel dicembre del 1977, è un breve testo che espone con incredibile semplicità e profondità i tre aspetti fondamentali della via dello Dzogchen: il modo di vedere, o comprensione intuitiva del proprio stato primordiale, la meditazione, o coltivazione di questa conoscenza, il comportamento, o integrazione della meditazione in tutte le attività quotidiane. In particolare questo testo è stato scritto per precisare il principio della consapevolezza e della sua presenza continua, unico sostituto di tutte le regole e le limitazioni proprie delle diverse tradizioni religiose. Il commento che segue il testo è tratto da un insegnamento orale che l'Autore stesso ha dato durante il ritiro nel presentare il libro ai suoi studenti.
15,00

Il potere dell'amore. Testimone dei miracoli di Swami

Seva Maha Krya

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 144

«Questo testo è la chiave per entrare, in punta di piedi, nel cuore dell'autore. Un "Seva" che tanto ha da dire e da condividere, ma che non sa (o forse sa fin troppo bene) da che parte iniziare. Queste pagine sono energia, spunto di riflessione, imbarazzo, verità. Apparentemente così disallineate e sconnesse tra loro, in realtà sono l'esatta trasposizione del percorso che porta alla presa di coscienza di ogni uomo. Un filo sottile, che non si spezza mai. [...] Il filo che unisce tutto è la consapevolezza. Il raggiungimento di un equilibrio che, sebbene precario, consente di mettere ordine tra le cose, di stabilire le priorità e di costruire - su basi più solide - nuovi obiettivi futuri ai quali lavorare. Immaginatevi al mare, in montagna o dovunque voi vogliate e preparatevi, dietro ad una curva o tra le onde, ad incontrare un uomo che vi farà compagnia per qualche ora raccontandovi di sé, di Baba, dell'India. Raccontandosi, senza paura». Dalla Prefazione di Maria Lucrezia Dau
15,00

Covidismo 2.0. La nuova religione globale

Martino Nicoletti

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 124

"La proclamazione dello stato d'assedio della pandemia e l'insieme delle misure che l'hanno seguita possono essere interpretate come la diffusione di una nuova vera e propria religione di massa su scala globale, con tanto di miti fondatori, profeti, dogmi, atti di fede, sacerdoti, devoti credenti, santi martiri e pericolosi eretici, riti d'espiazione ed esorcismi, minacce di castighi divini e promesse messianiche di futuribili paradisi in Terra? Usando gli strumenti dell'antropologia delle religioni, le pagine del volume illuminano su questi quesiti, delineando il quadro impressionante dell'affermarsi di una grande liturgia collettiva - coerente anche se apparentemente convulsa - mai esistita sino ad ora: un credo carismatico che, in maniera spregiudicata, utilizza la paura e l'emotività priva di freni come suoi più grandi strumenti d'affermazione e di proselitismo."
15,00

Ricordateci così. Nei 5 continenti tra tombe famose e non

Savina Sciacqua, Maria Teresa Ruta

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 240

"Siamo immortali? Noi no, ma la Storia lo è, dallo scrittore Ernest Hemingway al capo tribù indiano Toro Seduto, dall'attrice Marilyn Monroe al pilota di F1 Gilles Villeneuve, e via via, fino alla vedette cinematografica a quattro zampe Rin Tin Tin. I cimiteri e gli epitaffi trattengono quanto resta di chi non c'è più, palesando aneddoti intriganti e, a volte, persino giocosi. Siamo state a spasso tra cimiteri curiosi, da quello dei pirati a quello dove passa il treno, da quello dove si gioca a golf guardando le Piramidi a dove si fanno pie nic sulla pietra tombale. Ricordateci Così, perché nei cimiteri abbiamo trovato rappresentata anche la gioia di vivere. E chissà!, magari la morte non avrà l'ultima parola." (Savina e Maria Teresa). Prefazione di Silvestro Serra.
20,00

Il libro dei simboli

Rudolph Koch

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 176

Un'antologia dei simboli utilizzati dai tempi più remoti fino al Medioevo - rune, simboli cristiani, monogrammi bizantini, simboli massonici e alchemici, elementi botanici e astrologici -, che approfondisce la loro capacità di rappresentare idee complesse attraverso forme apparentemente semplici.
12,00

Lo yoga della bellezza. Spunti per una riformulazione contemporanea dello yoga del Ka?m?r

Gioia Lussana

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2022

pagine: 172

Questo lavoro si propone di fornire alcuni spunti per una reinterpretazione contemporanea del cosiddetto yoga non duale o yoga del Ka?m?r. Gli insegnamenti e la letteratura testuale delle scuole kasmire, trasmessi da maestro a discepolo, risalgono ad Abhinavagupta e ai lignaggi iniziatici medievali, che rappresentarono la massima fioritura del fenomeno tantrico hindu nel suo complesso. Fin dall'inizio del secolo scorso gran parte di questo yoga altamente esoterico e complesso non era più accessibile, ma sopravvive ad oggi uno 'yoga kasmiro' con caratteristiche sue proprie. Le riflessioni ispirate dalla pratica di questo yoga e alcuni concetti filosofici dell'India tantrica esplorati in questo studio - con richiami peraltro alla tradizione platonica e neo-platonica occidentale, - vogliono essere un primo contributo per una moderna formulazione dello yoga del Kasmir. L'aderenza alle fonti e il vissuto corporeo si associano alla creatività 'rigorosa' di interpreti contemporanei come Eric Baret. Ne emerge uno yoga versatile, non solo fisico, ma con una valenza psichica integrata, che diviene altresì 'poetica', 'filosofica', eminentemente contemplativa. Questo libro è l'esito di un progetto di ricerca incentrato sullo yoga non duale kasmiro, peculiare declinazione dello yoga tantrico, per molti aspetti rivoluzionaria rispetto alla visione dello Hatha-yoga e dello yoga tradizionale tout court.
20,00

La sacerdotessa Itfat

Vadim Zeland

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2021

pagine: 400

"Tutti guardano Tafti. Tutti leggono Tafti. Tutti parlano di Tafti. Alcuni gridano: "Noi odiamo Tafti!" Altri gridano: "Vogliamo Tafti!" Cos'è lei, sacerdotessa Itfat, quale secondo nome è Tafti? Questo non è un personaggio di fantasia. Esiste davvero, in un certo senso esiste ancora. Il libro racconta le incredibili avventure della sacerdotessa e dei suoi amici nella metarealtà. Ma io non è davvero finzione. O non è affatto fantascienza. Se vuoi - giralo, vuoi - si dimostra. Né la bacchetta magica né i superpoteri di personaggi fantastici possono essere portati con te nella tua vita. Le tecniche di Tafti - puoi. Ho già controllato molto."
25,00

Meriti tutta la vita che vuoi. La longevità a portata di mano

Tea Pecunia, Marina Panatero

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2021

pagine: 160

In questo libro ti viene offerto un percorso fatto di piccoli passi quotidiani per mantenere o recuperare la "giovinezza" che alberga nel tuo spirito e nelle tue cellule. Una sequenza di passi studiata con cura e attenzione che disegnerà una prima mappa pratica e utile per apprendere l'arte di restare giovani. Perché la soddisfazione, la gioia, la voglia di continuare a sentire il vento sul volto e vedere dove ci conduce questa avventura terrena dipendono dalla tua capacità di lasciare andare lo stress e cambiare le tue percezioni. Per iniziare un cammino, occorre conoscere dove si è e come muoversi. Queste due "coordinate" sono parte della mappa e per stabilirle, è necessario guardarsi intorno (o meglio: dentro) e sapere come si funziona. Letteralmente. Scopriamolo insieme.
18,00

Dopo Rudolf Steiner. Per una storia dell'antroposofia dal 1925 ad oggi

Andrea Franco

Libro: Copertina morbida

editore: OM

anno edizione: 2021

pagine: 256

Questo libro è il seguito ideale del precedente scritto "Chi ha avvelenato Rudolf Steiner?", ma non può e non vuole essere una vera e propria storia complessiva dell'"Antroposofia dopo Steiner". Piuttosto, vuole porre una serie di riflessioni che tenteranno di rispondere a domande che, spesso, vengono fatte nel mondo di coloro che si riconoscono nell'opera di Steiner e nella Via di Mika El. "Quale fu il ruolo esoterico ed exoterico della GAS e del Movimento negli anni tragici della Seconda Guerra Mondiale?", ad esempio, oppure: "Cosa portò alla parziale riconciliazione degli anni '60 del XX Secolo"? Ma soprattutto: "Quanto incidono nella realtà del mondo odierno - sul piano esteriore e su quello meno visibile - GAS e Movimento Antroposofico?" E infine: "Cosa è stato di quella culminazione dell'Antroposofia ai nostri giorni che Steiner riteneva necessaria affinchè la civiltà non scivolasse nella barbarie?" Domande molto importanti per ogni antroposofo... a cui non si cercherà di dare impossibili (almeno per chi scrive queste note) risposte certe ed indubitabili per tutti; piuttosto, spunti di riflessione, utili per un "che fare" quanto mai urgente, nel bel mezzo della guerra ibrida del Covid19, i cui esiti sono a tutt'oggi del tutto indecifrabili.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.