Il tuo browser non supporta JavaScript!

Nomos Edizioni

Ungà. Giuseppe Ungaretti e l'arte del XX secolo. Catalogo della mostra

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 136

Catalogo della la mostra omonima, allestita presso Biffi Arte 13 dicembre 2014 - 8 febbraio 2015.
14,90

Veloce come Vandalo. Il romanzo del leggendario trottatore nato per vincere

Mario Natucci

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 216

Nato nel 1862, un anno dopo l'Unità d'Italia, Vandalo fu il primo campione capace di entrare nel cuore di un popolo che aveva appena cominciato a essere italiano. Quando calcio e ciclismo erano di là da venire, per merito suo nacque il tifo nazionale e il trotto divenne il primo sport popolare. Vandalo, che batteva i grandi campioni stranieri, che andava a vincere all'estero, fece assaporare l'orgoglio di sentirsi italiani in un Paese che dava pochi motivi o nessuno di esserlo. Scartato da re Vittorio Emanuele II, suo primo proprietario, che lo restituì all'allevatore in quanto indomabile e "inservibile", Vandalo divenne il re del trotto e vinse trecento corse, anche se ufficialmente ne furono registrate solo duecento su duecentoventisei disputate.. Fu un destino singolare il suo: con lui si chiudeva l'era plurimillenaria del trasporto animale (e della stessa velocità) legata al cavallo e si apriva l'era dei motori. Vandalo rappresentò così una sorta di ideale staffetta fra cavalli e cavalli-vapore, teatro della quale fu quel pezzo di pianura fra Ferrara, Bologna e Modena in cui era, ed è tuttora, forte il culto della velocità. Con una prefazione di Vittorio Feltri.
14,90

Conoscenza e «sapere» digitale. Contributi per un dibattito

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 96

Internet permette l'aumento di conoscenza o dà l'illusione di accrescerla? A questo dilemma, argomentato da Mario Capanna (leader del Sessantotto e attualmente presidente del Corecom Umbria), rispondono numerosi esperti, studiosi ed esponenti della cultura. Questo libro è una bussola per navigare, senza perdersi, tra le onde quasi infinite del web. Se è poco saggio demonizzare la Rete, lo è altrettanto ritenerla una panacea salvifica. Come accade per tutti gli strumenti, il risultato dipende dall'uso che ne viene fatto. E dall'atteggiamento con cui ci si accosta: se fideistico o consapevole. Si può restarne prigionieri o padroneggiarlo. Il serrato confronto a molte voci, che qui si sviluppa in profondità, con riflessioni assolutamente libere e indipendenti, mostra che anche in questo campo bisogna non fermarsi alla superficie, ma guardare, e vedere!, il sottosuolo di uno dei più rilevanti fenomeni tecnologici, e mediatici, della modernità. Questo è un vademecum indispensabile per i "nativi digitali" come per gli adulti (in primo luogo i genitori e gli insegnanti), che arrancano a seguirli, spesso senza riuscire a tenere il ritmo.
9,90

Naturalmente goloso. Semplici ricette vegetariane dalla mia casa nel bosco

Erin Gleeson

Libro: Copertina rigida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 240

Entrate nel magico mondo di Erin Gleeson - fotografa e artista - e osservatela mentre prepara piatti vegetariani con prodotti di stagione, realizzando illustrazioni ad acquerello ispirate al paesaggio boschivo che la circonda. Un'occasione per assaporare aromi e profumi della natura e deliziare palati e occhi dei vostri commensali. Dopo aver lasciato New York per trasferirsi in uno chalet tra i boschi nei dintorni di San Francisco, Erin ha creato il suo blog The Forest Feast, in cui condivide con i fan ricette semplici e idee per ricevere gli ospiti.
19,90

Paolo VI beato. L'uomo, l'arcivescovo, il papa

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 216

Riedizione aggiornata del catalogo della mostra svoltasi al Palazzo Reale di Milano nel 2003. Ideata e curata dall'Associazione Sant'Anselmo per il XXV anniversario della scomparsa del pontefice, essa fa luce sulla figura spiritualmente ricca e tormentata di Giovanni Battista Montini, dai suoi esordi sacerdotali alla carriera folgorante in Vaticano, dagli anni pastorali a Milano al soglio pontificio, in anni di grandezza, ma anche di sofferenza. In particolare viene messa in luce la sua sensibile presenza nella diocesi ambrosiana in periodi non certo facili per tensioni sociali e culturali e l'impegno del pastore per diffondere in essa il messaggio cristiano più autentico, anche con la fondazione di 123 nuove chiese progettate dagli architetti più in vista della Milano di allora. Altro aspetto indagato nel catalogo quello dei viaggi e dei pellegrinaggi nei suoi intensi anni di pontificato, viaggi tutti tesi in quella concezione ecumenica emergente in tutta la pienezza nella prima sua lettera enciclica Ecclesiam Suam. La nuova edizione, arricchita da una prefazione di Angelo Scola, è pubblicata in occasione della beatificazione di Papa Paolo VI, il 19 ottobre 2014.
18,00

Ricette che mi vengono bene (anzi benissimo). Unrossodavverospeciale

AA.VV.

Libro: Copertina rigida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 176

14,90

Ricette che mi vengono bene (anzi benissimo).Il verdechesorprende

AA.VV.

Libro: Copertina rigida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 176

14,90

Ex/post. Orizzonti momentanei

Mario Cresci

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 64

Il volume è il catalogo della mostra di Gallarate (Maga di Gallarate, 6 Settembre - 19 Ottobre 2014). La mostra personale dell'artista, riferimento sin dagli anni Sessanta per tutte le ricerche che sviluppano un approccio sperimentale all'utilizzo del linguaggio fotografico, si concentra infatti attorno ad una serie di opere, appositamente realizzate per l'occasione, che raccontano il territorio gallaratese, la sua identità geografica e architettonica, il suo skyline liquido. Il titolo del progetto "Ex/Post. Orizzonti momentanei" fa proprio riferimento ai continui mutamenti e agli insediamenti momentanei di un paesaggio in costante trasformazione colto in questo preciso passaggio
14,90

Norma standard's home

Alessio Larocchi

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 96

Norma standard's home riunisce in un unico progetto espositivo e auto espositivo il ciclo di lavori di Alessio Larocchi di questi ultimi anni; l'artista ripensa qui la propria ricerca, e affianca alle opere nuove anche alcuni progetti e opere di fotografia, pittura, disegni, piccole sculture e libri d'artista degli anni Ottanta e Novanta, così da spaesarli e, insieme, ridefinirli alla luce del punto in cui è giunta la ricerca. Segna con essi le tappe di una ricerca rivisitata e ristrutturata che si concentra sull'anaffettivo come chiave per interrogare la struttura stessa dell'opera d'arte e il fare dell'artista, vincolando il proprio stesso operare agendo sui media per prendere a prestito e simulare la precisione asettica e fredda del macchinismo, per dare avvio a un modo diverso di fare e pensare l'arte, diverso dal design, dall'arte programmata, dalle ricerche cinetiche. Un modo di fare e pensare l'arte che non ne sonda le potenzialità espressive ma è simulazione della macchina, un modo che è volto allo studio degli elementi fondamentali dell'opera visiva: spazio, forma, colore, movimento, luce. Testi critici di Eleonora Fiorani, Elio Franzini e Claudio Cerritelli.
20,00

Nan ga def? Verso una nuova Europa se vogliamo. Riflessioni da un dialetto «europeo»

Luigi Giavini

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 56

"Il nuovo titolo a firma di Luigi Giavini non solo aggiorna il Dizionario della lingua bustocca, realizzato ormai più di trent'anni fa, ma arricchisce il panorama della 'passione per la nostra Busto' con una prospettiva attualissima: quella dell'incontro con l'altro, in particolare quella dell'incontro fra culture. Sono infatti diverse storie di immigrazione e integrazione bustocca quelle che Giavini raccoglie appassionatamente e che ci regala con grande emozione. Nan ga def? in senegalese Wolof significa come stai? ma è anche il soprannome di Moussa, incontrato e intervistato dall'autore per le strade di Busto..."
15,00

La verità di Caravaggio

Giuseppe Fornari

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 208

Il saggio di Giuseppe Fornari su Caravaggio vuole sfatare i luoghi comuni e le stratificazioni mitografiche che si sono accumulate sull'artista e sul personaggio, fraintendendo o banalizzando gli intenti conoscitivi e spirituali che ne hanno guidato la produzione. Caravaggio non è un pittore "facile", come non è stato un uomo "facile". Per questo il cliché di "realismo", comunemente adottato per descrivere il tratto caratterizzante la sua opera, ne confonde la vera portata sotto un'etichetta generica ed equivoca: l'artista ha perseguito sì la "realtà", ma quella drammatica e metafisica della ricerca di Dio da parte dell'uomo, ricerca il cui coronamento si attua nel momento in cui l'azione umana si fa dramma, scelta irrevocabile, apertura all'inconcepibile. Questa è la "verità" di Caravaggio e tutto in lui si subordina al suo conseguimento nella rappresentazione. Le sventure che affliggono la vita di Michelangelo Merisi, e che lui attivamente si procura, approfondiscono e rendono ancor più lancinante questa verità che si manifesta come Verità, alimentando un crescendo febbrile di capolavori che ha pochi paragoni nell'arte occidentale.
19,90

La cordialità

Mariella De Santis

Libro: Copertina morbida

editore: Nomos Edizioni

anno edizione: 2014

pagine: 128

Mariella De Santis è nata a Bari in un raro giorno di neve del 1962. Vive a Milano città che ama, pur non essendone innamorata. Nel 1991 viene segnalata al Premio Internazionale "Eugenio Montale" per la sezione inediti. Collabora con alcune radio nazionali ed estere. Ha partecipato alla realizzazione di prodotti video poetici e curato collane di poesia e rassegne culturali. È presente nel lavoro antologico curato da Mariella Bettarini "Donne e poesia". È autrice teatrale rappresentata in rassegne e festivals. Alcuni racconti sono in testi collettanei o riviste. Il suo primo libro di poesia è "Da luoghi incerti" (Bologna, 1993). Tra le più recenti pubblicazioni: "La cura di te", poemetto per il libro fotografico di Viviana Nicodemo "Necessità dell'anatomia" (Milano, 2007), "Con queste mani" in "Io e l'altra" (Alessandria, 2010) drammaturgia civile in versi, "Inattesa dei barbari" (Bergamo, 2012) e il testo teatrale "Merletti e baionette" (Sondrio, 2012), sulle meno note donne d'ingegno e d'azione del Risorgimento italiano. Con Gilberto Finzi è curatrice di Menhir, opera omnia di Delfina Provenzali (Milano, 2004).
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento