Il tuo browser non supporta JavaScript!

Newton Compton Editori

101 itinerari da fare in motocicletta almeno una volta nella vita

Davide Malesi

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 384

Viaggiare su due ruote: una passione e uno stile di vita. L'Italia, con le strade delle sue valli, le litoranee, i percorsi tra i boschi e le vie cittadine, è una pista ideale per gli appassionati di motociclismo. Si può cogliere un autunno sfavillante sulle sponde del Lago di Varese, seguire la strada che dai boschi di Tivoli porta alla splendida residenza dell'imperatore Adriano, esplorare - con il sottile piacere di farsi beffe del traffico convulso - i confini ormai invisibili della Purfina, un tempo raffineria della Città Eterna, concedendosi un blitz attraverso la Sardegna nuragica, e un altro lungo il tracciato della Targa Florio. Davide Malesi, al ritmo serrato delle ruote che corrono sull'asfalto, ci propone 101 itinerari, noti e insoliti, urbani e distanti dalle mura cittadine e ci racconta storie e personaggi antichi e moderni. Percorsi adatti al motociclista esperto, ma anche al principiante che su due ruote voglia avvicinarsi, per il puro e semplice piacere della guida, ai luoghi suggestivi e agli scorci paesaggistici meravigliosi del nostro Paese. Tra gli itinerari: Il giro del lago di Varese, in autunno; Alla scoperta del paese d'ottobre; Dalla Schiranna a Lavena Ponte Tresa; Le ville lombarde e il confine sull'acqua; Da Chioggia a Codevigo; Tre sono le cose imperdibili; Da Siena a Monteriggioni; Una visita a casa dell'assassino; Da Tivoli a Villa Adriana; Tornanti indiavolati fino a casa dell'imperatore; Su due ruote alla ex-Purfina; C'era una volta il west; Da San Cataldo a Santa Maria Di Leuca; Principesse, grotte e castelli lungo il tacco dello stivale; Da Scilla a Villa San Giovanni; Saliscendi in Aspromonte; Da Cuglieri a Cabras; Formaggio e pane; Da Linguaglossa a Milo; Sotto il vulcano, cento cavalieri.
9,90

Guida curiosa delle Dolomiti. Un viaggio alla scoperta dei luoghi più insoliti delle montagne più famose del mondo

Stefano Ardito

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 416

Le Dolomiti sono le montagne più famose e visitate del mondo, e anche tra le più belle. D'inverno sono affollate di sciatori, in estate arrivano escursionisti, alpinisti, amanti della bicicletta. Località come Cortina d'Ampezzo, Madonna di Campiglio, Brunico, Cavalese e Ortisei sono luoghi battuti da sempre, ma basta allontanarsi un po' dai belvedere, dai sentieri e dalle piste da sci più famosi per scoprire una straordinaria e meno nota ricchezza di natura, di storia, di leggende. Hanno uno spazio importante nel volume i luoghi nei quali si conserva la memoria della Grande Guerra. E quelli legati ai personaggi famosi che sulle Dolomiti sono nati, o che le hanno frequentate per lavoro, durante le vacanze, o quando hanno indossato la divisa. Ampio spazio è inoltre dedicato a tutte le valli e tutti i massicci dolomitici, divisi tra l'Alto Adige, il Trentino, il Veneto e il Friuli: luoghi che si trovano all'interno delle zone protette (come ad esempio il Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi) o delle aree che sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO. I luoghi delle montagne più famose del mondo rivivono attraverso le storie, le leggende e i personaggi che le hanno abitate. Il Lago di Tovel; Il Labirinto del Latemar; La Bullaccia e le Sedie delle Streghe; Dobbiaco, i luoghi di Gustav Mahler; Il Museo Ladino di San Martino in Badia; La chiesa di San Silvestro e il Totoga; Cibiana, il paese dipinto Cortina, i luoghi delle Olimpiadi del 1956; Dino Buzzati e le Dolomiti; Il castelletto della Tofana e i suoi tunnel; L'Altopiano del Sella e il Piz Boè; Rocce e wilderness in Val Mesath.
12,00

Due anni dopo

Laura Elliot

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 352

Aveva promesso di amarti fino alla fine. La tua. Un nuovo grande thriller dall'autrice del bestseller Non parlare con gli sconosciuti Una sera, al tramonto, l'auto di Amelia Madison finisce in mare, davanti a Mason's Pier. Il suo corpo non verrà mai ritrovato. Due anni dopo, Elena Langdon incontra Nicholas Madison. Lei sta soffrendo per la perdita della madre, lui per quella della moglie. Nel dolore si fanno forza l'un l'altra.  Ora Elena vive felicemente con Nicholas, ma in realtà non lo conosce, di lui sa poco o niente. Non sa di cosa è capace, e non sa cosa sia davvero successo ad Amelia quella fatidica sera.  Fino al giorno in cui trova un frammento di una lettera strappata: le parole che legge la raggelano. Se vuole salvarsi, Elena deve assolutamente trovare chi l'ha scritta...
9,90

Una romantica estate in campagna

Lucy Daniels

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 320

Lasciati guidare dal cuore verso l'inizio di una nuova stagione L'infermiera veterinaria Helen Steer adora il suo lavoro al rifugio per animali Animal Ark. Con l'estate alle porte, è convinta che le cose non potrebbero andare meglio. Questo fino a quando la sua migliore amica non parte per un viaggio avventuroso, lasciando Helen inaspettatamente gelosa: è sicura che la vita stabile con il suo ragazzo di sempre, Seb, sia davvero quello che vuole? Il nuovo affascinante veterinario, Toby Gordon, con il suo amore per gli animali, all'improvviso le sembra una prospettiva molto più eccitante. Ma proprio quando l'amicizia tra Helen e Toby comincia a diventare qualcosa di più, il destino si mette nuovamente in mezzo. Helen è convinta che la cosa più importante sia seguire ciò che le dice il cuore. Riuscirà a conquistare il suo lieto fine?
9,90

La casa dei segreti

Liz Trenow

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 352

1936. La minaccia di una nuova guerra incombe sull'Europa. Churchill ha appena riunito le menti più brillanti di tutto il Regno Unito in una grande casa nel Suffolk - nota come Bawdsey Manor -, determinato a stabilire una linea d'azione che porti gli alleati in vantaggio. Vincolati da un giuramento di massima segretezza, gli ospiti di Bawdsey Manor dovranno lavorare insieme a un'invenzione che potrebbe cambiare le sorti della guerra. Tra loro c'è Vic, un fisico tanto geniale quanto timido che, per la prima volta nella sua vita, sente di avere finalmente uno scopo e di contribuire a qualcosa di importante. Anche la giovane Kathleen, che lavora nella locanda poco distante, è decisa a fare la sua parte: non intende limitarsi a servire tè con i biscotti mentre il Paese attraversa l'ora più buia. E così, quando il team Bawdsey inizia a reclutare donne per far funzionare l'elaborato sistema top secret che gli scienziati stanno mettendo a punto, si offre volontaria. Non ci vuole molto perché Kath e Vic scoprano una complicità inaspettata, proprio quando le bombe cominciano a precipitare dal cielo, minacciando di distruggere ogni speranza di felicità.
9,90

Inviato a giudizio

Paolo Pinna Parpaglia

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 448

Dopo trent'anni come collaboratrice di un quotidiano locale sardo, Giovanna Mameli viene assunta dal «Corriere» e inviata a occupare un posto vacante in una redazione periferica della Penisola. Qui conosce Giulio Costa, un brillante avvocato che le è subito d'aiuto per capire come muoversi nell'ambiente giudiziario. Quando, poco tempo dopo, l'avvocato Costa è costretto a prendere le difese di Nicola Piavan, un tossicodipendente pregiudicato, accusato dell'omicidio dell'anziana Adelaide Santonofrio, Giovanna decide di affiancarlo nelle indagini. A puntare il dito contro Piavan sono due complici entrati con lui nella villa della vittima, che però si dichiarano estranei all'omicidio. Mentre Giulio ingaggia una lotta senza quartiere per smontare le tesi dell'accusa, che sembrano inossidabili, Giovanna conduce la sua personale inchiesta, convincendosi che Piavan sia stato incastrato. Ma come dimostrare la sua innocenza?
9,90

A tutto Giappone. Amore, sesso, vecchi e nuovi miti nel paese che fa tendenza

Antonio Moscatello

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 384

Il fascino del Giappone non si nasconde solo nei panorami mozzafiato e nelle architetture uniche al mondo: molti dei motivi per cui è uno dei Paesi più visitati in assoluto possono essere individuati nella cultura nipponica. Cibo, moda, arte, manga e anime . Antonio Moscatello ci porta per mano alla scoperta dei capisaldi del mito giapponese, offrendo un punto di vista insolito e privilegiato su alcuni aspetti spesso trascurati dalle guide tradizionali. Cosa mangiano (davvero) i giapponesi? Come si dice «ti amo»? Quali sono le nuove vie dell'illustrazione? Chi sono gli hikikomori? Sfogliando le pagine del libro sarà possibile scoprire qualcosa in più sulla vita delle idol , percorrere un itinerario immaginario tra i quartieri di Harajuku e Ginza o provare a esplorare l'affascinante - e per gli europei spesso incomprensibile - mondo della sessualità giapponese. Pagina dopo pagina, approfonditi alcuni degli aspetti più peculiari e curiosi della vita del popolo nipponico, la voglia di partire per Tokyo sarà garantita! L'unica guida alla scoperta di amore, passioni, sesso, arte e piacere nell'impero dei sensi Oltre samurai e fiori di ciliegio c'è un paese tutto da esplorare.
9,90

Grandi storie di montagna che non ti hanno mai raccontato

Stefano Ardito

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Oggi le montagne d'Italia e del mondo - le Dolomiti e il Monte Bianco, l'Everest e il K2, il Kilimanjaro e il Gran Sasso - sono soprattutto spazi di divertimento e avventura. Ma i sentieri, le pareti di roccia e di ghiaccio, le piste da sci e le vette sono solo una parte del quadro. Per millenni, in ogni angolo della terra, le montagne sono state territori di duro lavoro quotidiano, fonte di paura e luoghi eletti a culto, scenario di sfide che hanno messo alla prova le umane possibilità, oltre che teatro di guerra. Le 101 storie di montagna raccontate in questo libro si muovono tra passato e presente, tra straordinarie cime e prodigiose imprese, esplorando una natura impervia e narrando la vita di popoli diversi. Accanto a Reinhold Messner, Walter Bonatti, Gustav Thoeni e i campioni dell'arrampicata moderna, c'è spazio per Dino Buzzati e per Ernest Hemingway, per papa Celestino V e per Ötzi, la mummia dell'Età del Bronzo ritrovata sul confine tra l'Alto Adige e il Tirolo. E non bisogna dimenticare l'orso, l'aquila, il lupo e naturalmente lo Yeti, perché i veri signori delle alte quote sono loro! Tra imprese e leggende, le storie di montagna che vale la pena conoscere Tra le storie di montagna che non ti hanno mai raccontato: Gli stambecchi di re Vittorio Emanuele Il leopardo di Ernest Hemingway La misteriosa Garet el Djenoun Nanga Parbat, la montagna tragica Annapurna, la dea dei camminatori Kinabalu, la giungla verticale del Borneo Mount Vinson, il Polo del freddo Sinai, da Mosè al turismo di massa Tiscali, la Sardegna di pietra Conquistadores sul Popo La strana roccia di Monsieur de Dolomieu La corda spezzata di Edward Whymper Il mistero di Mallory e Irvine Civetta, la nascita del sesto grado Riccardo Cassin, mani da strapiombi Il tricolore sventola sul K2 Il cervino di Walter Bonatti Tre ore e un quarto sul Dru Alison Jane, una mamma sulle grandi pareti Nives, la donna degli "ottomila".
12,00

L'anno in cui i nazisti hanno perso la guerra

Andrew Nagorski

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 384

Il 1941 è un anno cruciale che ha contribuito a cambiare per sempre il destino del mondo come lo conosciamo oggi. All'inizio del 1941 le armate naziste occupavano gran parte dell'Europa. Il Regno Unito di Churchill era in una condizione di isolamento, ormai ultimo baluardo di resistenza a Hitler, ridotto allo stremo dagli attacchi dei bombardieri e dei sottomarini tedeschi. Stalin, nel rispetto del patto di non belligeranza, era ancora un semplice spettatore, mentre Roosevelt si riproponeva di tenere gli Stati Uniti fuori dal confitto. In questa situazione, Hitler era convinto che la vittoria fosse ormai vicina. Alla fine del 1941, lo scenario era completamente diverso. Hitler aveva giocato d'azzardo e aveva ripetutamente perso: invadendo l'Unione Sovietica nella stagione dell'anno meno opportuna e commettendo una serie di disastrosi errori militari; facendo dell'assassinio di massa e del terrore le sue armi preferite e affrettandosi a dichiarare guerra agli Stati Uniti dopo l'attacco del Giappone a Pearl Harbor. La Gran Bretagna, così, si era guadagnata due potenti alleati: la Russia e gli Stati Uniti. La Germania era ormai condannata alla sconfitta.
9,90

Le grandi battaglie di Napoleone

Andrea Frediani

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Dalle grandi imprese di Marengo, Ulma, Austerlitz, Jena, Friedland e Wagram alle drammatiche disfatte in Russia, a Lipsia e a Waterloo. Se la guerra è un'arte, Napoleone è stato uno dei massimi artisti della storia dell'umanità. La sua mente geniale ha prodotto piani strategici e tattici di livello ineguagliabile, sia nella fase di ascesa, quando la sua esperienza era ancora acerba, sia in quella del declino, nonostante il peso di una vita incredibilmente intensa. Questo libro racconta la straordinaria parabola di un piccolo ufficiale di artiglieria che divenne imperatore e dominatore d'Europa, attraverso le sue più stupefacenti gesta: dalle sconfitte inflitte all'esercito austriaco con un modesto e improvvisato esercito durante la prima campagna d'Italia, alle grandi imprese di Marengo, Ulma, Austerlitz, Jena, Friedland e Wagram, fino alle drammatiche disfatte in Russia, a Lipsia e a Waterloo. Ma narra anche gli eventi minori e meno conosciuti, nei quali il suo talento militare ebbe ugualmente modo di mettersi in mostra, come le battaglie della guerra di Spagna e quelle per la difesa della Francia che precedettero la sua abdicazione. Le più grandi imprese che hanno reso l'uomo leggenda. In questo volume:La prima campagna d'Italia Cairo Montenotte - Lodi - Castiglione - Arcole - Rivoli; La terza coalizione Trafalgar - Ulma - Austerlitz; L'intervento in Spagna Somosierra; Il ritorno dell'Austria Abensberg ed Eckmühl - Aspern-Essling - Wagram; La campagna di Russia Borodino - Beresina; La battaglia delle nazioni Lützen -Bautzen - Dresda - Lipsia; La difesa della Francia Brienne - la Rothière - Champaubert/Montmiral e Vauchamps - Montereau - Laon - Arcis-sur-Aube; I cento giorni Waterloo.
12,00

I grandi eroi della montagna. Uomini e donne che si sono distinti sulle vette più alte del mondo, superando i limiti umani

Pietro Garanzini, Rossella Monaco

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 288

Il rapporto dell'uomo con la montagna è antichissimo. La montagna, spesso ostile e pericolosa, l'ha protetto dai pericoli, gli ha permesso di cogliere il mondo dall'alto, nel suo insieme, di guardare il cielo e sentirsi più vicino all'infinito. È il luogo in cui l'uomo ritrova sé stesso, spingendosi oltre i propri limiti, nella solitudine delle cime, pur in mezzo ai compagni di cordata. Questo libro è un mosaico di storie di eroi che si sono distinti sulle vette più alte del mondo, realizzando imprese eroiche, salvataggi rischiosi, portando un po' delle proprie vite sulle montagne che hanno scalato. Uomini e donne che sono rimasti nella storia dell'alpinismo mondiale, di differenti nazionalità ed età, con vissuti e sostrati culturali e sociali anche molto diversi tra loro. Un viaggio indimenticabile alla scoperta di ogni eroe, eccezionale, forte, e capace al tempo stesso di guardare alle proprie fragilità, per superarle con consapevolezza e coraggio. I ritratti affascinanti degli uomini e delle donne che hanno sfidato l'altitudine e i limiti umani Tra gli eroi Reinhard Karl. L'alpinista scrittore Tarcisio Fazzini. Classico, neo-romantico Erard Loretan. La traversata dell'Annapurna Charlie Porter. Viaggiatore negli spazi Jim Bridwell. Il gigante hippie Walter Bonatti. Il re delle Alpi George Mallory. "Perché vuole scalare l'Everest?" - "Perché è lì." Reinhold Messner. La placca al Sass dla Crusc Daniele Nardi. Il ragazzo di pianura Tra le eroine Lucy Walker. Sul Cervino in sottoveste Mary Varale. Contro il maschilismo d'alta quota Beverly Johnson. La scalatrice con la videocamera Ninì Pietrasanta. La gentil fanciulla e le audaci imprese Junko Tabei. La prima donna sulla vetta dell'Everest Ginette Harrison. La dottoressa delle altezze Chantal Mauduit. La prima femminile del Lhotse Julie Tullis. Documentarista d'alta quota.
9,90

La guerra di Einstein. La nascita dell'idea che ha cambiato il mondo

Matthew Stanley

Libro: Copertina rigida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 416

Dall'inizio dei tempi la creatività e l'ingegno scientifico si sono sviluppati di pari passo con la capacità dell'uomo di generare orrori. Queste spinte parallele hanno condotto l'umanità verso una scoperta in grado di cambiare per sempre il modo in cui conosciamo l'universo: la teoria della relatività generale. Sono in pochi a ricordare che, durante la Grande Guerra, il massacro sistematico che sconvolse l'Europa dal 1914 al 1918 fu proprio la causa dell'intuizione di Albert Einstein. Il grande fisico formulò infatti la sua teoria rivoluzionaria stremato dalla fame. Alcuni dei più brillanti scienziati dell'epoca erano impegnati a opporsi ai nazionalismi, oppure a diventare pedine nelle mani del potere, che usava la loro conoscenza per sviluppare le micidiali armi chimiche. La relatività era una scoperta rivoluzionaria al punto da rimettere in discussione la concezione dell'intero universo e gli scienziati che la sostenevano vennero perseguitati, così come i giornali che ne avevano parlato. L'astronomo inglese A.S. Eddington guidò una pericolosissima spedizione per provare la fondatezza della teoria di Einstein durante una rarissima eclissi solare. Il risultato di questa epica impresa rese la relatività celebre in tutto il mondo.
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento