Il tuo browser non supporta JavaScript!

NADA

Brembo 60. 1961-2021. La bellezza dell'innovazione

AA.VV.

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 260

Brembo, leader nello sviluppo e nella produzione di impianti frenanti ad alte prestazioni, compie sessant'anni. Un lungo lasso di tempo nel quale l'azienda italiana ha avuto come principale mission quella di far frenare al meglio i campioni delle quattro e delle due ruote così come gli utenti di tutti i giorni, alla guida della propria autovettura o motocicletta. La storia, l'evoluzione e la progressiva affermazione di questa azienda di assoluto prestigio sono i temi di questo libro ufficiale, aperto da una prefazione a firma del presidente di Brembo Alberto Bombassei. Il volume passa in rassegna le differenti facce "dell'universo Brembo": dall'impegno in ambito automobilistico, motociclistico e nelle competizioni, all'attenzione per tutti gli aspetti legati al design - da sempre fra i fiori all'occhiello di Brembo - dal progressivo processo di internazionalizzazione dell'azienda sino agli aspetti, oggi più attuali che mai, legati alla sostenibilità della filiera produttiva. Oltre al contributo dei sei autori principali - Vincenzo Borgomeo, Massimo Clarke, Gaetano Cocco, Patrizia Giangualano, Lorenzo Ramaciotti e Umberto Zapelloni - si aggiungono le testimonianze di altrettante figure interne all'azienda o che vi hanno operato per lungo tempo. Il "fenomeno" Brembo è anche raccontato attraverso prezioso materiale iconografico, per lo più proveniente dagli archivi della Casa, che documenta una storia unica, quella di un'azienda manifatturiera nata in Italia e oggi divenuta autentico vanto del made in Italy nel mondo. Prefazione di Alberto Bombassei, Presidente Brembo Spa.
60,00

Lancia Aurelia. Storia, corse e allestimenti speciali

Francesco Gandolfi

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 240

Se c'è una vettura che nel lontano Anno Santo 1950 codificò per prima il concetto di "granturismo all'italiana", questa è la Lancia Aurelia, indiscusso capolavoro e modello che per tutti gli anni Cinquanta costituì terreno fertile per i principali carrozzieri italiani così come - sul piano sportivo - vettura dalle doti eccelse con cui cimentarsi nelle principali corse su strada e pista dell'epoca, Mille Miglia compresa. Il tutto, concepito attorno all'immancabile raffinata meccanica propria del Marchio Lancia. Avvalendosi di un prezioso materiale iconografico - per buona parte inedito - il volume ripercorre l'intera storia tecnica, stilistica e sportiva di questa autentica pietra miliare dell'automobile italiana e non solo.
50,00

Ferrari 75. Settantacinque vetture che hanno fatto la storia

Leonardo Acerbi

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 312

Nel 2017, nel settantesimo anniversario della Casa di Maranello, la prima edizione di questo volume - ben presto andato esaurito - censiva 70 vetture stradali del Cavallino che hanno scandito e segnato la storia del prestigioso Marchio. Cinque anni dopo, il libro viene aggiornato con i modelli della produzione più recente: dalla 812 GTS alla SF90 Stradale sino alla Ferrari Roma, passando attraverso le F8 Tributo e spider. Ultimi gioielli di una produzione che annovera modelli che hanno letteralmente fatto la storia dell'automobile come le varie 250 GT degli anni Cinquanta, le 275 e 330 della decade successiva, le Dino, le "piccole" 8 cilindri degli anni Settanta e Ottanta e ancora F40, Testarossa, 288 GTO, 458 e LaFerrari. Ben più che automobili, icone di un Marchio che continua ad essere vanto e porta bandiera del Made in Italy nel mondo.
49,00

Endurance WEC. Dalle Gruppo C ai Prototipi ibridi-From group C to hybrid prototypes

Riccardo Romanelli, Antonio Pannullo, Marco Zanello

Libro: Copertina morbida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 208

L'evoluzione aerodinamica dei prototipi nell'ultima "età dell'oro dell'Endurance", quella delle motorizzazioni ibride. Non un'analisi tecnica fine a se stessa, ma un viaggio, passo dopo passo, nel mondo degli affascinanti prototipi, quelli che si sono sviluppati dal periodo dei Gruppi C - prima metà degli anni Ottanta - sino alle protagoniste degli attuali Campionati WEC e ELMS. Un'opera unica, mai apparsa in precedenza, che svela al lettore tutti i segreti di queste affascinanti auto da corsa. Centinaia di disegni a colori documentano l'evoluzione tecnica delle vetture a ruote coperte degli ultimi quarant'anni. Modelli di straordinario fascino come le Porsche 956, le Jaguar delle serie XJ, le Mercedes delle serie C, la Peugeot 905, sino alle più recenti Audi, grandi dominatrici delle Le Mans degli anni Duemila, Toyota e Porsche. Il tutto in un percorso tecnico introdotto da testi di inquadramento storico-regolamentare, indispensabili per conoscere un mondo che, negli ultimi anni, ha espresso contenuti tecnici e sportivi addirittura maggiori rispetto alla Formula 1.
44,00

Moto anni 70. L'era d'oro delle due ruote

Giorgio Sarti

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 192

Il 1969 non è stato soltanto l'anno del primo uomo sulla Luna ma, nel mondo delle due ruote, anche quello in cui la Honda ha calato sulla Terra la sua CB 750 Four. Un mezzo dieci anni più avanti rispetto a tutte le altre moto, proposta a un prezzo comparabile con quello delle altre grosse cilindrate, che però andavano la metà. Una moto favolosa dal costo adeguato: un fatto nuovo, mai visto nelle decadi precedenti. L'inizio di una lunga storia d'amore tra il motociclista e la motocicletta, che farà palpitare tutti gli anni Settanta, decennio che per le motociclette, costituisce un'autentica era d'oro, proprio grazie all'avvento delle affascinanti e indimenticabili "maximoto". Honda CB 750 Four e CBX 1000, Kawasaki 500 H1 e Z1 900, BMW 900 R 90 S e 1000 R, ma anche Benelli Sei 750 e Ducati 750 SS sono alcune delle protagoniste di questo volume che, modello per modello, passa in rassegna tutte le moto iconiche di quegli anni, analizzandone la storia, l'evoluzione, la tecnica, ma soprattutto collocandole nel loro contesto storico come autentico fenomeno sociale e di costume. Prefazione Nico Cereghini.
44,00

Moto Guzzi 100 anni. I modelli che hanno fatto la storia

Franco Daudo

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 192

1921-2021. Cento anni di produzione motociclistica è il traguardo che possono vantare pochissime Case al mondo: la Moto Guzzi è fra queste. Ripercorrere le tappe fondamentali della sua storia con una selezione dei modelli più significativi, da strada, fuoristrada, da corsa o rimasti allo stato di prototipo è l'obiettivo di quest'opera. Un libro in cui il racconto della Casa, nata a Mandello del Lario e tuttora in attività nello stesso stabilimento delle origini, si intreccia con l'evoluzione tecnica dei modelli che, grazie al genio di Carlo Guzzi, Giulio Cesare Carcano, Lino Tonti e tanti altri valenti progettisti, hanno scandito un secolo di storia motociclistica. La Normale, la prima di tutte, la Norge, col suo telaio elastico, i bolidi da corsa d'anteguerra che riuscirono ad imporsi al Tourist Trophy, la favolosa 8 cilindri, le indimenticabili V7 degli anni Sessanta - con quell'architettura motoristica che è giunta intatta sino ai nostri giorni - per giungere alle altre icone della produzione più recente, sono le protagoniste di questo modello. La descrizione di ciascun modello si avvale di un testo di inquadramento storico, una breve scheda tecnica, oltre a preziose immagini d'archivio o realizzate appositamente. Non mancano per ogni scheda box di approfondimento su piloti, tecnici o personaggi del mondo Guzzi. Un vademecum per avere sempre a portata di mano la storia di uno fra i marchi più prestigiosi del motociclismo mondiale.
44,00

Abarth sport prototipi 1949-1971

Renato Donati

Libro: Copertina morbida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 192

C'è stato un tempo in cui le Abarth, le vetture con lo Scorpione impresso sulla carrozzeria, hanno sfidato, nelle grandi corse di durata o nelle classiche dei diversi Campionati della Montagna, Case automobilistiche ben più potenti e blasonate, quali Porsche e Ferrari. In quel tempo, fra l'alba degli anni Cinquanta e l'inizio dei Settanta, le Abarth hanno scritto pagine memorabili di agonismo anche nelle categorie Sport e Prototipo, con modelli di straordinario fascino, portati in corsa da piloti di fama internazionale. Dopo "Abarth Gran Turismo da corsa", ecco il volume dedicato alle "Sport e Prototipo", sempre a firma di Renato Donati, fra i maggiori appassionati ed esperti del Marchio dello Scorpione, che analizza, modello dopo modello, tutte le Abarth che hanno corso in questa specifica categoria, in particolare in Italia, dal 1950 al 1971. Come sempre prezioso e di grande suggestione è l'apparato iconografico, a colori e in bianco nero, del tutto inedito. Tiratura limitata di 1200 copie non numerate.
50,00

Formula 1 portraits. Gli anni Sessanta. Ediz. inglese e italiano

Gianni Cancellieri

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 280

Una raccolta di personaggi, piloti, campioni, tecnici che hanno animato i gloriosi anni Sessanta della Formula 1. Sì, perché in questo volume unico nel suo genere, primo di una serie che, decennio dopo decennio, passerà in rassegna la storia del massimo Campionato sino agli anni Duemila, sono soprattutto i ritratti a parlare, a restituire un volto a uomini che hanno realmente fatto la storia del massimo Campionato e non solo in quell'indimenticabile decennio nel quale, per la prima volta, la Formula 1 ha cambiato volto. Il tutto grazie ad un repertorio impareggiabile di immagini assolutamente inedite corredate da testi di Gianni Cancellieri, fra i maggiori conoscitori del mondo delle corse. 7 febbraio 1960, Bruce McLaren vince il Gran Premio d'Argentina al volante della Cooper a motore posteriore che già si assicurata il titolo iridato con Jack Brabham l'anno prima. Questa la prima grande novità del decennio: per essere vincenti le monoposto devono avere il motore alle spalle dell'abitacolo. Poi, nel 1961, arrivano i motori da 1,5 litri e anche la Ferrari mette il propulsore dietro il pilota. È una svolta epocale. Inizia un decennio fatto di grandi imprese, di vittorie così come di tragedie, ma anche di eccezionali campioni del calibro di Phil Hill, Jack Brabham, Jim Clark, John Surtees, Graham Hill, Denny Hulme Jackie Stewart e tanti altri. Ma in questa "galleria di volti" trovano posto anche progettisti, team manager, meccanici, donne dei box oltre al sempre variegato mondo del pubblico. "Formula 1 portraits. Gli anni Sessanta" è tutto questo e molto di più, è uno spaccato sulla più importante categoria del Motorsport, è il libro che non deve mancare nella libreria del cultore di F1 così come del giovane neofita che, per la prima volta, si avvicina a questo mondo. Tiratura limitata di 2000 copie non numerate.
75,00

Alfa Romeo 156

Ivan Scelsa

Libro: Copertina morbida

editore: NADA

anno edizione: 2021

pagine: 128

Gli anni Novanta si aprono con il Centro Stile Alfa Romeo che lascia lo storico polo del Portello per trasferirsi ad Arese. Lì, diretto da Walter de Silva, un piccolo gruppo di designer ha il compito di tracciare la nuova identità del Marchio e, in particolare, dell'erede della 155, una vettura che, nonostante i successi nelle competizioni, non è mai stata troppo amata per le troppe sinergie con le altre auto del Gruppo Fiat. Una nuova visione del design, in continuità formale con la tradizione e quell'idea di richiamare gli stilemi caratterizzanti la produzione delle vetture di serie, porta alla nascita della 156 che segnerà il mercato negli anni a venire. Eletta Auto dell'anno 1998, sarà apprezzata anche nella versione familiare Sportwagon a cui, con il restyling firmato da Giugiaro, farà seguito la Crosswagon. In questa monografia c'è tutta la sua storia di questa automobile: dallo stilistica alla tecnica, al suo suo sviluppo industriale, senza tralasciare aspetti più curiosi come i suoi molteplici ruoli nel cinema e nella televisione.
28,00

Vespa tutti i modelli

Giorgio Sarti

Libro: Copertina morbida

editore: NADA

anno edizione: 2020

pagine: 280

Il più completo e aggiornato catalogo mai realizzato sulla Vespa con tutti i modelli e le versioni prodotte dal 1946 ad oggi, elencate, anno dopo anno, attraverso una serie di schede illustrate da preziosi materiali d'archivio, oltre che da dettagliatissime schede tecniche. Una panoramica unica per completezza e ricchezza di dati, uno strumento di consultazione di particolare interesse per chi, ancora oggi, usa la Vespa, per i collezionisti e per tutti coloro che, semplicemente, hanno la Vespa nel cuore. Il celebre scooter nato a Pontedera nel Dopoguerra inaugurò una nuova era nella mobilità individuale, assumendo nel corso degli anni ruoli via via diversi: da mezzo per le gite fuoriporta a simbolo di aggregazione, da emblema della libertà a oggetto di design, da regina dei calendari a sportiva nelle competizioni; senza perdere di vista naturalmente la sua funzione primaria, quella di veicolo "cittadino" per eccellenza. Nel corso degli anni la Piaggio ha realizzato decine di modelli, da quelli prettamente utilitari a quelli più sportivi, per arrivare alla Vespa Elettrica di oggi.
28,00

Formula 1 70. Le monoposto iridate, la tecnica, i grandi progettisti

Libro: Copertina rigida

editore: NADA

anno edizione: 2020

pagine: 216

Nel 2020 la Formula 1, la massima espressione dell'automobilismo sportivo, ha compiuto settant'anni. Un traguardo importante che va celebrato anche attraverso un libro che ripercorre l'intera storia del Mondiale, in primis attraverso l'analisi delle monoposto che nel corso di questa lunga storia si sono aggiudicate il titolo iridato. A ciascuna di queste vetture è dedicata una scheda che ne ripercorre le principali vicende tecniche e sportive. Ad appositi box di approfondimento il compito di raccontare la storia dei principali progettisti che si sono susseguiti nel Mondiale, senza dimenticare tutte quelle vetture che pur non avendo vinto il titolo sono state comunque indiscusse protagoniste, vincendo gran premi ma anche solo lasciando un'importante traccia nell'evoluzione tecnica della Formula 1. Il tutto corredato da un ricco apparato iconografico. Un autentico vademecum per gli appassionati ma anche per chi vuole avvicinarsi per la prima volta a questo affascinante mondo.
29,00

Lambretta. TV/LI. Terza serie. Storia, modelli e documenti

Vittorio Tessera

Libro: Copertina morbida

editore: NADA

anno edizione: 2019

pagine: 120

Un volume dedicato a un'autentica pietra miliare nella storia dello scooter Innocenti: "Scooterlinea 1962", una Lambretta del tutto rinnovata che fu protagonista del panorama scooteristico mondiale degli anni Sessanta. Tecnicamente denominata "terza serie", la nuova Lambretta nacque alla fine del 1961, inizialmente nelle due cilindrate 125 e 150 per poi completarsi con la 175 TV, nella primavera del 1962. Il terzo titolo della serie dedicata alle Lambretta più rappresentative (che include 'Lambretta Lui' e 'Lambretta TV/LI Prima serie'), celebra questo modello, caratterizzato da una carrozzeria filante e aggressiva, dotato del freno a disco anteriore e qualificato da una finitura di altissimo livello. Il volume, a firma di Vittorio Tessera, massimo esperto della storia Lambretta, passa in rassegna l'intera storia industriale, tecnica e di costume della Scooterlinea, avvalendosi di centinaia di immagini in bianco e a colori d'epoca del tutto inedite.
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.