Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Mesogea

Cusi e scusi. Cuci e scuci

Angela Bonanno

Libro: Libro rilegato

editore: Mesogea

anno edizione: 2024

pagine: 112

In questa nuova raccolta, i versi in siciliano di Angela Bonanno si snodano con la sonorità e il ritmo che potremmo immaginare di sentire nel canto di una Parca mentre attende al suo lavoro. Un canto che confonde e scambia silenzio e grido, ora nenia sommessa, ora lingua tinta e dispirata, lingua cattiva e disperata. Un canto che cuce i punti storti / a sautari (i punti storti / a saltare). Un canto crudo e fatato, lapidario e fratto, che trova nella lingua di acqua e di pietra dell’isola, nel suo paesaggio di sole e di nero, il senso e il gesto, la voce e il tempo di un incessante cusiri e scusiri, cucire e scucire nomi e cose, amore e dolore, infinito cominciamento della scrittura.
15,00
Sguardi dal Mediterraneo. Prospettive di frontiera

Sguardi dal Mediterraneo. Prospettive di frontiera

Libro: Libro rilegato

editore: Mesogea

anno edizione: 2024

pagine: 120

Questa raccolta di saggi intorno al tema della «frontiera mediterranea» è il frutto del percorso di ricerca interdisciplinare intrapreso dai giovani studiose e studiosi del gruppo Encrucijada, nato a Torino nel 2019 in seno a un corso universitario di filosofia e letteratura. Pagine in cui «si tratta di libri, di musiche, di luci, di mestieri e oggetti, di mura», di quella moltitudine che costituisce il Mediterraneo in un «dialogo aperto con tutto ciò che questo mare è e non è», in ascolto delle sue voci.
19,00
Massalia dreams

Massalia dreams

Gilles Del Pappas

Libro: Libro in brossura

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 144

Massalia è l’antico nome greco di Marsiglia, la città in cui Louis (Loule), protagonista e voce narrante di questo romanzo, fa il tassista e conduce una vita alquanto monotona tra lavoro, famiglia e pochi amici. In momenti diversi, entrano nel suo taxi, e intrecciano la trama di questa storia, un’attempata (e scostante) ricca signora, un distinto uomo d’affari inglese appassionato di Elvis Presley e Billie Holiday, e un’avvenente ragazza asiatica. A partire da questi incontri, la routine quotidiana di Loule si trasforma nell’azzardo inebriante dei sogni che il titolo annuncia e, allo stesso tempo, in una trappola inesorabile. Sostenuto dal ritmo serrato di un linguaggio essenziale, spesso crudo e colorito dal gergo locale, Massalia dreams, ha un enigmatico incipit e procede a ritroso nel racconto dell’imprevedibile svolta che travolge la vita del protagonista. Nei suoi andirivieni per le vie di Marsiglia e le strade della Provenza, il sole splende sul mare dei calanchi e le notti accendono fremiti che sembravano dimenticati, ma crescono di pagina in pagina le ombre minacciose che oscurano l’azzurro meridiano del paesaggio insieme all’amore tardivo, ai sogni di Louis..., e il giallo marsigliese si tinge di nero.
16,00
Cesare Terranova. Giudice onorevole

Cesare Terranova. Giudice onorevole

Luca Gulisano

Libro: Libro rilegato

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 288

«Chi come me è costretto ad andare spesso per le carceri, finisce per trovare insopportabile la vista dell’uomo in catene. A parità di giustizia, è infinitamente maggiore la soddisfazione umana che si prova nello scarcerare un innocente di quella del mandare in prigione un colpevole. Anche quando si è perfettamente convinti della sua colpa». Sono parole di Cesare Terranova, il magistrato assassinato il 25 settembre 1979 insieme al maresciallo Lenin Mancuso che gli faceva da scorta. Benché emblematica della lotta contro la mafia e delle indagini sul suo rapporto con la politica siciliana, la sua oggi è una storia quasi dimenticata, ma Luca Gulisano la riporta alla memoria attraverso una solida ricerca documentaria e le testimonianze di alcuni parenti del magistrato. Oltre che resoconto molto ricco e attento ai fatti e alle analisi dei documenti, il libro mette in luce il profilo umano del giudice che fronteggiò Luciano Liggio, portò in tribunale il Gotha mafioso degli anni Sessanta e Settanta, e fu il primo a far emergere i rapporti dei boss con personaggi di spicco della politica come Lima e Ciancimino. Prefazione di Adriana Laudani.
22,00
Racconto Palestina

Racconto Palestina

Mohammad Sabaaneh

Libro: Libro rilegato

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 136

«Ci hanno detto che siamo nati dai sogni di libertà» scrive Mohammad Sabaaneh in questo capolavoro del fumetto contemporaneo, tradotto per la prima volta in italiano dopo le edizioni in inglese, in francese e in arabo. E Racconto Palestina nasce dalla necessità di custodire, narrare, dare voce a quei sogni di libertà. La forza della fiaba e la crudezza del presente, in queste tavole pazientemente incise dall’autore una ad una su linoleum, si fanno testimonianza poetica e politica, impegno creativo per non dimenticare. Un giorno qualunque un uccello si posa sulla finestra di una cella e propone al prigioniero che la occupa un accordo: «tu porta la matita, io porto le storie». Racconto dopo racconto, uomo e uccello come dolenti cantastorie raccoglieranno i fili della memoria e del trauma intergenerazionale dell’occupazione ancora in corso in Palestina, tessendo in immagini nette e potenti la trama di un popolo in ostaggio. Il suo ordito è la speranza di una possibile solidarietà e la scelta di restare, di resistere con una determinazione più forte del sopruso.
22,00
La luna edicola tra le ombre di Ankara

La luna edicola tra le ombre di Ankara

Carlo Guarrera

Libro: Libro in brossura

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 376

"La luna edicola" è una detective story politico-esoterica con risvolti autobiografici. Ne è protagonista Milo, un sound designer che vive a Milano e che ritorna in Turchia dopo diversi anni per capire come sia morta una sua amica ed ex-collega all’università. Il paese in cui si ritrova, però, è molto diverso da quello che aveva lasciato…. Tra indagini, depistaggi, misteri e memorie del passato, Milo vive un’esperienza anomala dentro l’Edificio ottogonale: una città dentro la città che custodisce, insieme ad altri spazi misteriosi e sorprendenti, una Biblioteca dei libri che verranno e un’immensa Cisterna sotterranea – un tempio sommerso – popolata da anime e altri esseri acquatici. Nella sua ricerca di una verità via via più sfuggente e illusoria, tra automi, quadri viventi, mappe enigmatiche, messaggi iniziatici declamati da personaggi improbabili, gli fanno da guida Eva, Pratusha e Hayal. Fuori, intanto, la Turchia sta precipitando nel baratro di una sollevazione caotica e violenta contro l’autoritarismo del governo di Erdogan. Nelle strade di Ankara si scatena la repressione e si spara senza regole, mentre si diffonde un virus sconosciuto che fa perdere la parola, offusca la memoria e fa esplodere chi ne è contagiato...
24,00
Colapesce

Colapesce

Ignazio Buttitta

Libro: Libro rilegato

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 64

«Le guardo queste pagine ed è subito festa» scrive Gesualdo Bufalino commentando la prima edizione di Colapesce (P&M, 1986), che oggi torna ai lettori in una nuova edizione. Attraverso le voci e i personaggi che la raccontano con la musicalità e il ritmo serrato della lingua unica del poeta, la popolare leggenda del ragazzo-pesce diffusa in tutto il Mediterraneo si traduce, più viva che mai, in trascinante passione civile. A metà tra ballata e dramma teatrale, il Cola di Buttitta rivive e rifulge così in tutta la sua umanità. E la leggenda torna a varcare i confini dell’isola, si fa cuntu e cantu universale di un tempo che è ancora il nostro, quello in cui gli ultimi, gli scunzulati, sono i veri piccoli giganteschi eroi di ogni giorno che reggono le fragili colonne del mondo contro le insidie dell’indifferenza e del potere. Nell’estate 2022, il Colapesce di Buttitta è stato portato in scena nell’adattamento di Filippo Luna.
16,00
Ritorno all'Algeria

Ritorno all'Algeria

Morvandiau

Libro: Libro in brossura

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 152

Morvandiau ha tredici anni quando il padre, per festeggiare il 25mo anniversario di matrimonio, organizza un viaggio con la famiglia in Algeria, dove è nato e cresciuto. Da quella prima volta in un paese che non conosce, che è stato colonia francese, e della cui storia allora ignorava tutto, prende avvio il viaggio di scoperta che da lì a qualche anno segnerà una svolta anche nel suo percorso creativo. Ha vent’anni, infatti, e ha cominciato a disegnare fumetti e fanzine satiriche, quando in casa arriva la notizia che Jean, lo zio materno missionario dei Padri bianchi in Cabilia, è stato assassinato a Tizi-Ouzou. «Che nesso c’è tra mio padre e Jean (…)? Il primo è nato in Algeria, il secondo ci è morto», dice in un’intervista Morvandiau, tracciando i confini, non solo geografici, del viaggio a ritroso che ci racconta in questa sua straordinaria inchiesta a fumetti. Qui le storie familiari incrociano la Storia: la brutale colonizzazione dell’Algeria, il travaglio della guerra d’indipendenza, i traumi del ‘decennio nero’, fino ad arrivare all’attentato a Charlie Hebdo, all’inasprimento delle politiche securitarie in Francia e alle manifestazioni di protesta in Algeria del 2019. Documentato come un libro di storia, Ritorno all’Algeria ricostruisce memorie per tradurre domande, sentimenti, inquietudini. Interrogare il passato – sembra dirci – è come tornare dove non siamo mai stati e cercare di capire dove siamo.
24,00
La musica. Ediz. italiana e araba

La musica. Ediz. italiana e araba

Kahlil Gibran

Libro: Libro rilegato

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 104

Pubblicato a New York nel 1905, questo breve trattato sull’arte della musica costituisce l’esordio letterario del celeberrimo poeta-pittore di origine libanese Kahlil Gibran (1883-1931). Più che come una dissertazione scientifica, il testo, qui proposto anche nell’originale arabo, si configura come un’ode in prosa dove si possono già cogliere lo stile e la forza evocativa del capolavoro gibraniano, "Il profeta".
18,00
Gilgamesh, l'epopea di colui che tutto vide

Gilgamesh, l'epopea di colui che tutto vide

Giovanni Calcagno

Libro: Libro rilegato

editore: Mesogea

anno edizione: 2023

pagine: 176

In quest’opera, Giovanni Calcagno propone al lettore contemporaneo una sua versione de L’Epopea di Gilgamesh, molto fedele a quella classica, nella quale però mette in particolare rilievo il travaglio di un uomo per cui la sconfitta si fa elemento vitale di comprensione dell’umano. Da questo libro è stato tratto l’omonimo spettacolo teatrale prodotto da Ert – Emilia Romagna Teatro, per la regia dello stesso autore, che lo interpreterà insieme a Luigi Lo Cascio e Vincenzo Pirrotta, accompagnati dalle composizioni-video di Alessandra Pescetta e dalle musiche di Andrea Rocca. Prefazione di Luca Peyronel.
19,00
Pomodoreide. gnaMM!

Pomodoreide. gnaMM!

Sara Filippi Plotegher

Libro: Copertina morbida

editore: Mesogea

anno edizione: 2022

pagine: 80

Vi siete mai chiesti perché il pomodoro è rosso? Sapete che un tempo alle fidanzate invece dei fiori si regalavano pomodori? Pomodoreide è il racconto grafico dell'epopea che ha per protagonista un alimento molto comune: il pomodoro. Tra scienza, storia, ecologia e vita quotidiana, questo libro racconta le tappe del lungo viaggio nel tempo e nello spazio dell'ortaggio più noto e diffuso nel mondo, le avventure del suo nome, le disavventure a cui va incontro in un mercato poco rispettoso dell'ecosistema e dei suoi equilibri. Agile e divertente, Pomodoreide aiuta a scoprire con storie stravaganti e semplici esperimenti quello che mangiamo e il mondo intorno a noi. Pomodoreide è il primo volume di gnaMM! (Gustosità Naviganti Attorno al Mar Mediterraneo). Storie, scienza e curiosità in una serie per bambini alla scoperta dei cibi che mangiamo e del mondo in cui viviamo. Età di lettura: da 8 anni.
18,00
L'ammaestratore di Istanbul

L'ammaestratore di Istanbul

Elettra Stamboulis, Gianluca Costantini

Libro: Copertina rigida

editore: Mesogea

anno edizione: 2022

pagine: 200

A metà tra diario di viaggio e saggio storico artistico, L'ammaestratore di Istanbul ripercorre le orme della vita di Osman Hamdi Bey, illuminato archeologo e fondatore di musei, pittore orientalista e uomo politico innovatore della fine dell'Impero ottomano, del tutto sconosciuto in Europa e in Occidente. La ricerca intorno a questo eccentrico personaggio si snoda tra città e periferia, musei trascurati e bar affollati, luoghi in cui si sovrappongono le vite di chi li ha abitati e quelle di chi li abita, ma anche la storia personale degli autori. L'intrigante e dettagliato racconto di Elettra Stamboulis viene sapientemente intrecciato da Gianluca Costantini nella composizione del disegno e della pagina: parole e immagini si fondono in un tutt'uno inscindibile che ci chiede fino a che punto la storia dei testi ufficiali possa essere o non essere esaustiva, e che dimostra quanto l'arte del fumetto nelle sue infinite declinazioni sia sempre in continua, sorprendente evoluzione.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.