Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marotta e Cafiero

Cunti 'e Capajanca ('E)

Margherita Savastano

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2014

pagine: 80

Capajanca è una sorta di Pigmalione, perché rende immediatamente vero ciò che sogna o desidera. D'altro canto, proprio questo è tipicamente espresso nel racconto "Marianna 'a capa 'e Napule", dove un povero diavolo d'artista s'innamora della statua al cui restauro ha lavorato. Non mancano i momenti dei sentimenti più forti, un minuto vissuto con qualcuno vale più di una vita lontano da qualcuno, come quello dell'amante che torna ogni anno alla tomba dell'amata, naturalmente una splendida sirena marina. La morale di tutta la raccolta sta probabilmente nel racconto "L'uomo che comprava i sogni" dove un probabile saggio cinese che vive a Napoli dice, usando la elle al posto della erre, "Non hai più sogni, perché non hai più desideli". Dunque, è solo quando non c'è più nulla da sognare che queste favole non hanno più niente da raccontare.
10,00

Sveglia

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2014

pagine: 16

Che cosa tiene insieme l'housing sociale con le nuove forme che stanno assumendo i partiti? E la partecipazione con lo spread? Se lo chiederà con ogni probabilità chi prenderà in mano questo libro. Sostiene il sociologo Zygmunt Baumann: "Un ponte non si spezza quando il carico che sostiene eccede la solidità media delle sue campate, ma assai prima: nell'attimo stesso in cui il peso del carico supera la capacità di portata di una sola di esse: quella più debole. [...] A prescindere dalla solidità delle altre campate e degli altri piloni, è l'elemento più debole che determina il destino dell'intero ponte". Ci sembra che il nostro modo di vivere stia scricchiolando e che il ponte rischi di cadere a partire dalla sua parte più debole, i vulnerabili. Dobbiamo avere l'intelligenza, la capacità e il coraggio di invertire la rotta e ri-esistere alla crisi, cominciare una nuova esistenza collettiva.
10,00

Dicette 'o pappece. Voci dal commercio equo a Napoli

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2014

Il libro racconta la storia della prima esperienza in Campania del commercio equo e solidale attraverso le testimonianze dirette di chi questa storia l'ha vissuta in prima persona. È un libro di storie scritto da persone che per oltre vent'anni hanno dedicato un pezzetto più o meno grande della loro vita al commercio equo, ricevendone in cambio un mondo di conoscenza, grandi entusiasmi, grandi passioni e ovviamente qualche delusione.Non è, quindi, una storia cronologicamente ordinata, ma l'insieme dei materiali raccolti e delle testimonianze, presentate nella loro freschezza, di amici, Pappeci di ora e di tempi lontani. Questi "materiali" sono offerti ai Pappeci antichi e attuali, a quelli che se ne sono andati, alle altre Botteghe, a chi vorrà sapere del ComES a Napoli, a chi presta attenzione ai tanti picchi di cittadinanza e coscienza civile, per offrire qualche spunto di riflessione, per riflettere su cosa si è appreso, ricevuto e dato.
10,00

Happy bike. Pedalando verso la felicità

Alfredo Bellini

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2014

La bicicletta non è solo un mezzo di trasporto. È molto di più. È la possibilità di rendere la città più umana e più bella. Una città che promuove la bicicletta è una città felice. Happy Bike, pedalando verso la felicità è un viaggio esplorativo sull'utilizzo della bicicletta come possibile soluzione ai problemi della mobilità urbana. L'originalità del libro è nel suo approccio metodologico: la linea narrativa è incentrata sul rapporto bicicletta e felicità, a livello individuale e collettivo, e offre al lettore una panoramica a 360 gradi sul mondo delle due ruote. È un libro che non parla solo di biciclette ma soprattutto del rapporto persona-città e pone una serie di riflessioni sulla necessità di riconsiderare le strade urbane come luoghi di aggregazione, in cui potersi muovere con facilità e sicurezza.
10,00

La guerra di mamma. Storia della partigiana Maddalena Cerasuolo

Gaetana Morgese

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2014

Nel lessico scarno degli storici non si trova traccia dello strazio e della paura di chi, arrivato alla disperazione, riuscì a difendere i propri cari dalla deportazione e la propria città dalla distruzione e dall'essere ridotta in cenere e fango per ordine di Hitler. Durante quelle che sarebbero diventate famose come le Quattro giornate di Napoli, si snoda la vicenda reale di una giovane donna, Maddalena Cerasuolo, che diventa suo malgrado un'eroina. Figlia della protagonista di questa storia, l'autrice ha voluto scrivere quei racconti ascoltati tante volte dalla madre per poter trasmettere e custodire la memoria di un simbolo della Resistenza. Il libro contiene un secondo racconto, "Dalla parte sbagliata". Lo sfondo è sempre Napoli all'alba dell'insurrezione. Attraverso gli occhi del protagonista, l'autrice descrive la sofferenza della gente e tutto ciò che fu costretta a subire in quel lungo maledetto 1943. Un racconto basato sulle testimonianze autentiche di chi ha vissuto l'orrore di quei momenti, con lo scopo di dar voce a chi non ne ha avuta.
10,00

Caterpillar. Storie di un cambiamento

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2014

pagine: 96

"Ciò che al caterpillar, comunemente detto bruco, appare come la fine di un mondo, al mondo intero appare come uno dei miracoli più belli della natura: una farfalla. Ecco allora che il cambiamento, anche e soprattutto quando vissuto come travaglio da chi lo intraprende, può essere vita nuova; è vita nuova. Appena una manciata di anni fa, in un'economia che legava sempre più il benessere al consumo, parlare di ambiente era considerato un vezzo "radical chic". In questo clima, in cui avere un pensiero laterale era pressoché "inutile", gli autori di questo libro muovevano le loro professioni seguendo le logiche comuni. Ma quando le questioni ambientali sono passate da pura teoria all'essere una realtà con effetti drammaticamente concreti sulla vita di tutti (come ci racconta Rossella Muroni, direttrice di Legambiente), ecco che quelle che erano personali inclinazioni si sono tramutate in convinzioni prima, in cambiamenti di vita inattesi poi. Proprio come accade al caterpillar. Questo libro è dunque una raccolta di percorsi, di vita e di pensiero personali, storie indipendenti accomunate dallo stesso fil rouge: il cambiamento, appunto".
10,00

Galleria delle armi

Salvio Esposito

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2012

pagine: 148

Lo psicologo Salvio Esposito partendo da una storia d'amore travagliata e a tratti impossibile ci racconta in questo romanzo la Strage di Balvano, il più grande disastro ferroviario della storia d'Europa, dove persero la vita in pochi istanti oltre 600 persone. Una storia taciuta, messa da parte per troppi anni.
10,00

Mostri

Rosario Esposito La Rossa

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2010

pagine: 240

10,00

La porta sul mare. La schiavitù spiegata ai nostri figli

Joseph N'Diaye

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2019

pagine: 112

Per più di tre secoli, milioni di africani sono stati catturati e venduti come bestie nelle Americhe. Uomini, donne e bambini venivano separati e ammassati per tre mesi nelle stive delle navi negriere. Finivano di essere uomini per diventare merce, sfruttati nelle piantagioni di zucchero e cotone. Li marchiavano, gli cambiavano nome, gli imponevano di credere in Cristo. Questo libro ci porta dentro le navi, nei villaggi, nei campi a un passo dalle frustate. Un viaggio che prende il largo dall'isola di Gorée, che ci impone di fare i conti con la storia, quella scomoda, quella in cui siamo i carnefici.
13,00

Un patto scritto

Antonio Emma

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2019

13,00

Papà uovo. La malattia spiegata a mio figlio

Gabriella De Benedetta, Silvia D'Ovidio, Antonello Pinto

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2018

pagine: 60

Questa favola è uno strumento che in maniera delicata aiuta gli adulti a raccontare e spiegare ai bambini la malattia oncologica e gli effetti collaterali della chemioterapia. Le illustrazioni di Sergio Staino danno volto e vita alle cellule del corpo umano, rendendole comprensibili e familiari ai bambini di ogni età. "Papà uovo" è un titolo significativo per le persone coinvolte in questa pubblicazione e fortemente evocativo per i lettori, che nell'approcciarsi alla malattia oncologica con lo sguardo di un bambino possono ritrovare la leggerezza, la semplicità, il rinnovamento della vita. Età di lettura: da 5 anni.
10,00

Il presente delle piccole cose. Come dare un senso ai luoghi della nostra vita

Mariarosa Mason

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2018

pagine: 80

Una passeggiata invernale in una campagna piena di contraddizioni dà lo spunto a una serie di riflessioni e interrogativi. Quale è o potrebbe essere il rapporto di uomini e donne con i luoghi in cui vivono? Ci sono dei modi per essere meno passivi in questa relazione e arrivare a ipotizzare dei piccoli cambiamenti, partendo dal basso? L'autrice propone alcuni percorsi di approfondimento che vanno dall'etica alla conoscenza storica e ambientale, dall'estetica all'educazione, dal recupero delle relazioni sociali a quello del rapporto con corporeità e movimento. Il tutto in una dialettica tra consapevolezza degli umani limiti e l'aspirazione verso un oltre o, perlomeno, il tentativo di ritagliarsi spazi di umanità, bellezza e creatività in una realtà che spesso sembra negare queste dimensioni.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.