Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marotta e Cafiero

Patrie. Vecchi razzismi e nuove xenofobie

Günter Grass

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2019

Questo è un libro che si schiera contro la legge del più forte. Gunter Grass fa sentire la sua voce attraverso questi brevi scritti, condannando vecchi razzismi e nuove xenofobie. Circondato da guerre ufficiali, economiche, nascoste e da terrorismi, Grass rifiuta prepotentemente ogni forma di conflitto, la diversità come pretesto per impugnare le armi. Patrie dà voce a chi si oppone, a chi per le sue idee è stato reso dal sistema straniero a casa propria. Queste righe fanno a pezzi il diktat capitalista e guerrafondaio "o con me, o contro di me".
13,00

La morte non mi ha voluta. Cento giorni, un milione di morti

Yolande Mukagasana

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2019

pagine: 250

Yolande è un'infermiera, una donna emancipata. Yolande è sulla lista nera degli hutu. Scappa nella foresta, tra i gorilla, con tre bambini e suo marito. Ogni notte, con i machete, migliaia di tutsi vengono massacrati in quello che passerà alla storia come il genocidio del Ruanda. L'Occidente resta a guardare, mentre Yolande perde i suoi figli e suo marito. Ma lei sopravvive, perché la morta non l'ha voluta. Questo libro è una terribile testimonianza di una donna che non ha taciuto nonostante l'orrore. Una storia cruda, senza filtri, senza pietà. Una mamma, una moglie, un'esule che non ha mai smesso di amare la propria terra.
15,00
13,00

La luce giusta

Antonio Foti

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2019

13,00

Carnale. Gocce poetiche di eros

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2019

pagine: 94

"Carnale. Gocce poetiche di eros" vuole rappresentare il desiderio e le tentazioni sentimentali attraverso la poesia erotica, contaminata da versi, visioni e immagini. La silloge accompagna il lettore in un viaggio intimo e profondo esaltando la sensualità, la tensione e il nutrimento della carne nella carne: il canto dell'eros. L'eros per il proprio amante, per un avventura e - perché no - anche da soli in fondo. Abbiamo chiesto ai poeti di saziare la loro sete di desiderio attraverso la parola ed ecco allora che le zone più sensibili e sensuali del corpo - dalla bocca al fondoschiena - divengono spazio infinito e naturale in versi fertili di puro erotismo. Versi inebrianti fluttuano: haiku, aforismi e poesie, trovano una sintesi perfetta insieme a dipinti, illustrazioni e fotografie, per raccontare come il tema della passione sia carico di rivelazioni sorprendenti sopratutto nel settore artistico e come possa essere interpretato senza inibizioni e freni. La bocca, le mani, le impronte, il fondoschiena, gli occhi e la libertà erotica si trasformano in opere romantiche condite con gocce di caldo piacere.
12,00

La Stella Rossa del Sud. Le Brigate Rosse napoletane e Giovanni Senzani

Giuseppe Formisano

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2018

pagine: 188

Non tutti ricordano che la storia delle Brigate Rosse arrivata a un certo punto trova una frattura: si arriva a una nuova concezione della lotta armata che non ha più gli operai al centro del pensiero ma il cosiddetto proletariato extramarginale, e il gruppo napoletano nasce proprio in quest'ottica. Il libro è composto da due capitoli più un'appendice: nel primo si spiega e si analizza proprio questa scissione, importante per comprendere la nascita della colonna napoletana e si ricostruiscono proprio le vicende dei brigatisti napoletani. La fonte principale è una sentenza del 1986 del tribunale di Napoli ma la ricostruzione poggia anche su fonti giornalistiche e sulla memorialistica degli ex brigatisi.
13,00

Fulmine è oltre il ponte. Vite sospese al di là della Linea Gotica

William Domenichini

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2018

pagine: 356

5 settembre '43. Ciro ha vent'anni, è in guerra. Il suo plotone riceve l'ordine insensato di far saltare in aria un convoglio di munizioni, appena consegnato in una polveriera vicino al Brennero. Dopo averlo eseguito, i comandi dell'esercito sembrano disciogliersi come neve al sole, e si trova senza ordini, ignaro di ciò che sta accadendo, sbandato. Inizia l'odissea di un soldato senza esercito. Dopo un lungo e rocambolesco viaggio riesce a tornare a casa, in un paesino in provincia della Spezia ma, nonostante l'armistizio, la guerra non è per nulla terminata. I tedeschi sono ovunque, i fascisti si riorganizzano. Ritrova i suoi amici d'infanzia e, con l'aiuto di un ex ufficiale dell'esercito e del prete del paese, trafugano le armi abbandonate da un reparto di alpini, nascondendole tra i boschi. Iniziano ad organizzarsi, clandestinamente, tra pericoli e difficoltà.
15,00

Primavera di giugno

Pino Ciccarelli

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2018

pagine: 164

Due anime delicate sono Raffaele e Salvatore, con un passato doloroso, un presente irrisolto e una primavera che fatica ad arrivare. Il mare li fa incontrare, e la musica. Testimone silenziosa di questo incontro è Assuntina, che ha scelto di vivere al fianco di Salvatore e alle sue paure. Riconoscersi in mezzo alla caotica umanità che affolla le strade di Napoli sarà per loro un dono e insieme ripercorreremo il proprio passato viaggiando nelle memoria e nella scoperta dell'altro, fino alla fioritura dei loro cuori.
13,00

Dalla terra alla terra. Racconto breve di una storia vera

Pasqualino Vito

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2018

pagine: 54

Quando ho letto questo racconto per la prima volta, sono stata del tutto conquistata da un groviglio di sentimenti inscindibili tra loro. Questo libro scava nelle pagine che narrano le vittorie delle classi dominanti, in quella storia scritta dai vincitori, con l'intento di rintracciare le storie altre, che mostravano invece gli scarti, le rotture, le interruzioni nel processo di costruzione storica e storiografica: "spazzolare contropelo la storia", per far emergere le voci "ai margini", per dare parola ai soggetti subalterni, direbbe Gramsci, per strappare il monopolio della narrazione alle classi dominanti.
10,00

La «cella zero». Morte e rinascita di un uomo in gabbia

Pietro Ioia

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2017

pagine: 116

Questa è la storia di Pietro Ioia, 22 anni in carcere, 20 istituti penitenziari diversi. Spacciatore del rione Forcella di Napoli, dalla bella vita con i soldi del narcotraffico è passato all'inferno del carcere di Poggioreale. Queste pagine sono un viaggio in un mondo poco raccontato, quello delle carceri e delle ingiustizie che i detenuti italiani subiscono. Pietro ci racconta cosa significa la detenzione, cosa significa il sopruso, l'abuso di potere, la sospensione dei diritti. A Poggioreale Pietro Ioia ha conosciuto la "Cella Zero", un luogo di torture dove detenuti di tutte le età venivano vessati dai guardie penitenziarie. Uscito dal carcere Pietro ha denunciato. 22 indagati, tra di loro molti secondini e anche medici. Poche persone in Italia hanno avuto il coraggio di Pietro Ioia, il coraggio di far luce su una pagina buia della storia italiana.
10,00

Mannarella e il regno delle due lune

Fabrizio Fedele, Rosaria Iorio

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2017

pagine: 24

Una papera mannara per raccontare la diversità e l'ecologia. Mannarella è innanzitutto questo: una storia semplice dove i pregiudizi figli dell'ignoranza vengono sgretolati dalla conoscenza. Nel Regno delle Due Lune gira voce che una papera mannara detta Mannarella divori chiunque si avvicini al lago. Improvvisamente una bambina cade nel lago, panico tra la popolazione. Mannarella la divorerà? E invece si scopre che Mannarella non è il carnefice, ma la vittima di una popolazione che inquina, che non conosce, che odia il diverso. Età di lettura: da 7 anni.
13,00

Nelle navi di cemento e amianto

Vincenzo Monfregola

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2017

pagine: 76

"Nelle navi di cemento e amianto" è un doppio libro, sono poesie che si alternano col raccontarsi del poeta. È l'autore che diventa "persona", si sveste e regala l'anima ai lettori: "In questo libro c'è il racconto dei miei anni, da quelli dell'infanzia ad oggi, e percorro con i lettori il tempo che mi ha accompagnato fino alla scelta del "chi" diventare da grande, chi esser per me stesso sui principi assimilati sino ad oggi. È un esperimento, un progetto che sto sviluppando da anni... è un percorso soprattutto emotivo e coinvolgente perché, con la consapevolezza che si acquisisce da grandi, mi rendo conto quanto io abbia vissuto in assoluta armonia grazie alla mia famiglia."
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.