Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marotta e Cafiero

Chi rom e... chi no

Giovanna Pignataro

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 40

Storie e vite che scorrono parallele, si toccano e si intrecciano su un confine immaginario che si scopre poroso, attraversabile e legante. Questa è una storia orizzontale e trasversale, come le relazioni e il fare insieme che uniscono donne, bambini, uomini e creano comunità, sogni e visioni.
16,00

Perseo. La sfida del teatro

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 80

Rivista semestrale del Teatro Nazionale di Napoli, edita da Marotta&Cafiero, nasce con l'obiettivo di vedere e raccontare il nostro tempo a partire dal teatro, attraverso voci diverse che interrogano un presente variegato e complesso: un nome che è una prospettiva, un solco di riflessione. Di fronte alla complessità del reale, la rivista proverà ad utilizzare le agili armi di Perseo per aggirare il peso della pietra, per «tagliare la testa di Medusa senza lasciarsi pietrificare» e spingendo lo sguardo su ciò che può rivelarsi attraverso «una visione indiretta» oppure «un'immagine catturata da uno specchio». La dimensione teatrale in filigrana nel mito di Perseo diventa, quindi, lo scudo che mette in gioco la relazione vitale tra lo sguardo dello spettatore e il pericolo dell'immagine teatrale. Perseo proverà ad affrontare questa sfida che costituisce l'essenza stessa del teatro in questi nostri tempi incerti.
15,00

Bellezza

Tomaso Montanari

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 52

Cos'è la bellezza? Qual è il rapporto tra uomo e bellezza? Tomaso Montanari mette a nudo una parola, mostrandoci la sua luminosa essenza. Prova a raccontarci la bellezza senza slogan. A lui l'arduo compito di declinare un vocabolo abusato, sfruttato e per questo poco compreso nel suo significato più profondo. Abbiamo affidato ad uno dei più importanti critici d'arte italiana il compito di smembrare un termine, attraverso gli occhi di chi, tutti i giorni, è immerso tra quadri, sculture e meraviglia. La bellezza è politica perché pubblica, non è un lusso ma è condivisione. Montanari prendendo in prestito la parole di Camus, Yourcenar, Orwell e tanti altri ci ricorda che la bellezza è un diritto dell'umanità.
10,00

Matria

Laura Marchetti

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 86

In un'Italia patriarcale c'è la necessità della Matria. Di una nuova visione di mondo, capace di opporsi allo stato nazione patriarcale. Il neologismo dell'antropologa barese Laura Marchetti si schiera contro il padre padrone, una società guerrafondaia e militare. Una parola nuova per raccontare il mondo che cambia. Un'inedita prospettiva che tenta di scrollarsi di dosso un maschilismo cupo e stretto. Matria è una rivoluzione mentale, un cambio di prospettiva che pone ognuno di noi davanti alle proprie responsabilità all'interno di un ecosistema fragile. Un saggio che ribalta, capovolge, distrugge pensieri e visioni putride vecchie di un secolo. Matria è un'alba rosa, è un invito al cambiamento, è una necessità, è il futuro.
10,00

Ecopedagogia

Bruna Bianchi

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 92

Il clima è in crisi, l'ambiente in difficoltà. Sono gli effetti dell'antropocene. Bruna Bianchi conia un nuovo termine, promuove una nuova visione di abitare la Biglia Blu. Ecopedagogia è uno scambio vitale equo tra uomo e Terra. Istruire le nuove generazioni allo sviluppo ecosostenibile, ripensare il ruolo politico dell'infanzia, il pensiero femminista come modello per la tutela di Gaia. Educare i bambini alla giustizia interspecie, ripensare al rapporto tra uomo e animale, promuovere una narrazione che riscopra la sensibilità del non umano. Connessione tra specie è la parola chiave. Bianchi racconta di una nuova pedagogia della creatività che sviluppano un senso di interdipendenza profondo con gli altri esseri viventi. L'Ecopedagogia è da insegnare nei boschi, le scuole, gli asili tra gli alberi e il canto degli uccelli.
10,00

La Giovane Italia 2020-2021. Gli Under 19 in cui crediamo

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 528

Giunto alla sua decima edizione, è ormai il riferimento per addetti e lavori appassionati di calcio Under Italiano. Con una veste grafica rinnovata, la partnership con FIGC e Fantagazzetta, l'almanacco contiene le schede-profilo individuale di ben 500 calciatori, maschili e femminili, dall'annata dei 2001 sino a quella dei 2006. Come dimostrano ormai la nostra storia scouting editoriale, il futuro del calcio di casa nostra, come prima vetrina nella quale mettersi in mostra, passa da questo lavoro unico e originale. Novità di questa annata, la controcopertina e una sezione dedicata al fantacalcio LGI, con i profili "attualizzati" dei giocatori italiani top raccontati nel corso degli anni nei volumi precedenti. Da bambini a uomini di calcio. Un percorso che La Giovane Italia orgogliosamente rivendica come genesi mediatica.
35,00

Sognai la neve bruciare. Una ballata cilena

Antonio Skármeta

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

Un giovane arrogante arriva nelle strade di Santiago per diventare un calciatore, nel frattempo la sua nazione passa dall'entusiasmo socialista di Allende al colpo di stato di Pinochet. Il fuoco e il sangue in questo libro Skármeta ce li restituisce con una potenza devastante.
16,00

Rappresaglia italiana. Pontelandolfo e Casalduni. 14 agosto 1861

Gigi Di Fiore

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 272

14 agosto 1861. Una banda di briganti uccide 41 soldati del neonato esercito italiano. 400 bersaglieri vengono inviati a Pontelandolfo e Casalduni dagli alti comandi. È una strage, una rappresaglia italiana. Un eccidio dell'Italia post-unitaria. Gigi Di Fiore, attraverso la storia di due giovani, ricostruisce la violenza sul paese e sui suoi abitanti.
16,00

Contro l'oblio. Giorno della memoria per le vittime meridionali dell'Unità d'Italia

Pino Aprile

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 120

13 febbraio 1861. Fine dell'assedio di Gaeta. Il Generale Cialdini trasforma la vittoria piemontese in una carneficina. Vengono così sepolte le voci dei vinti. Da Casalduni a Pontelandolfo, da Auletta a Bronte, eccidi e stragi dimenticate. Pino Aprile lotta per l'istituzione di un Giorno della Memoria delle vittime meridionali dell'Unità d'Italia. Restituisce un volto a sconfitti, umiliati, conquistati e oppressi. Immagini, dati e grafici accompagnano gli scritti di Pino Aprile, che però racconta anche il Mezzogiorno del XXI secolo: sospeso tra disuguaglianze territoriali e speranze di cambiamento. Ma non ci può essere nazione senza memoria, unità senza riconoscimento dei propri errori.
14,00

Vale la pena lottare. La rivoluzione spiegata ai ragazzi

Ernesto Che Guevara

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 180

Un Che Guevara inedito in Italia. I suoi scritti, le sue parole, i suoi discorsi ai giovani rivoluzionari di tutto il mondo. Dalla tecnologia alla sanità, dall'economia all'università Ernesto Che Guevara parla allo spirito degli studenti, ma non solo. Insegna il valore della rivoluzione, l'importanza dello studio, li sfida a impegnarsi, a lavorare per il proprio paese al di là del mero profitto. Li sprona a diventare esseri umani al fianco dei lavoratori di tutto il mondo. Il Che, con mezzo secolo di anticipo, mette in luce le ambiguità, le contraddizioni e i pericoli dell'individualismo.
15,00

Il fiore dei Cedri. Vita e miracoli di Khalil Gibran

Hafez Haidar

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2020

pagine: 176

La vita e i miracoli di un profeta laico. Cosa c'è dietro un autore tradotto in venti lingue, quali donne, quali viaggi, si celano dietro il più venduto scrittore libanese? Gibran ha avuto il potere di unire la saggezza orientale con il mistero occidentale. Gibran è un ponte, il luogo preciso in cui il profumo dei cedri incontra l'altezza dei grattacieli. Questo non è un libro qualsiasi, è un diario prezioso, uno scrigno. Qui troverete le lettere imbustate che Gibran ha inviato alle sue amanti, le sue foto antiche, troverete le cartoline dei suoi viaggi a Parigi e New York, le poesie e i ricordi. Un'edizione limitata, speciale, unica, per un poeta dell'anima.
14,00

Johnny Mad Dog. L'inferno dei bambini soldato

Emmanuel Dongala

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2020

pagine: 376

Congo, 1997. Guerra Civile. Migliaia di bambini soldato vengono rapiti e obbligati a unirsi ai gruppi armati. Vengono drogati, ubbidiscono al capo, sognano Hollywood. Uccidono e stuprano, dimenticano le famiglie. Si ammazzano fra loro per uno stereo, un cestino di frutta, una parola di troppo. Due protagonisti: Laokolé, sedicenne che tenta di salvare sua madre senza gambe, trasportandola in una carriola, e Johnny Mad Dog, scheggia impazzita, bambino soldato senza freni. Chi tenta di salvarsi e chi spara per il gusto di farlo. Infanzie in frantumi. I due si incontrano, è la resa dei conti.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.