Il tuo browser non supporta JavaScript!

Marotta e Cafiero

Paper men. Fuga dalla celebrità

WILLIAM GOLDING

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 264

Wilfred Barclay scappa. Rick Tucker insegue. Inghilterra, Italia, Grecia, Africa. Un giovane americano è alle calcagna di un vecchio inglese. Ma chi sono? Barclay è un autore di bestseller che non vuole raccontare la sua vita. Proprio lui, che di mestiere scrive storie, sottrae ai lettori la sua. Rick Tucker, sconosciuto studioso degli States, ha una sola missione: scrivere la biografia di Wilfred Barclay, burbero e alcolizzato scrittore. Deve espropriarlo della sua vita. William Golding, con il suo cinismo e umorismo selvaggio, ci racconta la celebrità a scadenza e il desiderio di apparire trent'anni prima dei social.
16,00

La cena. Avanzi dell'ex-Jugoslavia

Bozidar Stanisic

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 248

Ora di cena. Milano. Periferia. Tavola bandita. Sono tutti in attesa di brindare: la polacca Paulina; i Brambilla, italiani; i Milenkovic, "serbi della Serbia"; i Fazlic, musulmani bosniaci e un ospite inatteso. Nessuno pronuncia una parola intollerabile: guerra. I più piccoli non la ricordano; i grandi invece fumano, piangono, ridono di un posto che chiamavano "casa". Bozidar Stanisic ci regala una testimonianza, il vuoto, la perdita, la sconfitta di chi è costretto a strappare le proprie radici verso i campi profughi. Si brinda, ma a chi? A chi accoglie? A chi si sente straniero in un'altra patria? A chi non c'è più? Agli "avanzi" dell'ex Jugoslavia? Nei bicchieri di cristallo fragili non c'è vino, ma nostalgia, rabbia e una flebile voce che desidera un'identità che non esiste più.
15,00

Scacco matto allo zar

Garry Kasparov

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 224

Il più grande scacchista al mondo presta il suo ingegno all'attivismo politico. Scritti lucidi contro la "tirannia" di Vladimir Putin. Kasparov si schiera in nome della libertà di pensiero e di espressione. Pubblicati su grandi testate internazionali - il Time, il Wall Street Journal, il Washington Post - queste pagine sono attacchi mirati e difese elaborate. Kasparov studia la scacchiera russa e ci mostra le strategie marce di Putin. Dalle Pussy Riot ai giochi olimpici di Soci, fino all'occupazione militare in Crimea. L'ennesima partita perfetta di Garry Kasparov.
15,00

Guns. Contro le armi

Stephen King

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2021

pagine: 112

Questo libro, scritto subito dopo la strage alla Sandy Hook Elementary School in cui morirono 20 bambini, accende le luci su una situazione fuori controllo negli States. King provoca, discute, prova a suggerire possibili e necessarie soluzioni. Il più grande scrittore di thriller e horror al mondo si schiera contro le armi. Uno Stephen King inedito in Italia, per la prima volta saggista, che presta la sua penna al tema più controverso d'America: l'utilizzo smodato delle armi da fuoco. Uno scritto a cuore aperto contro la violenza e gli uomini dal grilletto facile. Con le infografiche della Brady Campaign to Prevent Gun Violence.
15,00

Atlante della fine del mondo. Volume 1

Davide Morganti

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

pagine: 432

Casimiro Boboski è tonto e balbuziente. È un piccolo impiegato della Repubblica di San Marino perseguitato dal suo capoufficio Michelino, ex compagno di classe. Casimiro non dice mai di no. Così Michelino ne approfitta. Legge un comunicato ad alta voce, in cui si dice che Casimiro deve andare in giro per il mondo per poi tornare e raccontare quello che sta accadendo. Deve fare il giro del mondo per scoprire se il pianeta sta sparendo, o se a sparire sono solo i confini. Casimiro obbedisce, Casimiro parte, Casimiro deve raccontare una storia ambientata nel paese che intende attraversare prima di superare il confine. È il suo dazio alla dogana.
18,00

Atlante della fine del mondo. Volume 2

Davide Morganti

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

pagine: 360

Casimiro Boboski è tonto e balbuziente. È un piccolo impiegato della Repubblica di San Marino perseguitato dal suo capoufficio Michelino, ex compagno di classe. Casimiro non dice mai di no. Così Michelino ne approfitta. Legge un comunicato ad alta voce, in cui si dice che Casimiro deve andare in giro per il mondo per poi tornare e raccontare quello che sta accadendo. Deve fare il giro del mondo per scoprire se il pianeta sta sparendo, o se a sparire sono solo i confini. Casimiro obbedisce, Casimiro parte, Casimiro deve raccontare una storia ambientata nel paese che intende attraversare prima di superare il confine. È il suo dazio alla dogana.
16,00

Atlante della fine del mondo. Volume 3

Davide Morganti

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

pagine: 280

Davide Morganti ha scritto un racconto per ogni nazione del mondo. Due milioni di battute, oltre duemila pagine, un solo protagonista: Casimiro Boboski. Un grassoccio impiegato sammarinese preso per il culo dal suo capoufficio che con un finto comunicato lo intima a fare il giro del mondo per vedere se il mondo sta finendo, se i confini stanno sparendo. Il balbuziente Casimiro parte davvero. Dopo aver attraversato Africa e Asia giunge in Oceania. Qui, nelle pagine del libro che avete tra le mani, Casimiro si innamora follemente di Marion, incontra una donna diventata koala per troppo dolore, diventa amico di un guardiano di cimiteri che scompone i nomi delle lapidi. Casimiro si ritrova improvvisamente in un celebre quadro di Gauguin. Ma non è finita qui, è solo a metà del suo interminabile viaggio.
15,00

Atlante della fine del mondo. Volume 4

Davide Morganti

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

pagine: 396

Può uno scrittore scrivere duecentocinquanta racconti, uno per ogni nazione del mondo? Davide Morganti ci è riuscito. È riuscito a legare cinque libri a uno solo personaggio: Casimiro Boboski. Un chiattone, un sammarinese, un impiegato preso per il culo dal suo capoufficio. Il quale, con uno scherzo, lo "costringe" a fare il giro del mondo. Casimiro dovrà raccontare quello che ha visto, capire se il mondo sta finendo, se qualcuno ne sta cancellando i confini. Cinque libri, uno per ogni continente. Quello che avete tra le mani è il quarto di una pentalogia dello scrittore napoletano. Qui leggerete delle avventure di Casimiro nel continente americano, leggerete di quando Boboski fu accusato di essere l'assassino di Kennedy, di quando perse le voce, di quando fu equilibrista sull'istmo di Panama. E non è finita qui!
17,00

Atlante della fine del mondo. Volume 5

Davide Morganti

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

pagine: 736

In Italia c'è uno scrittore per che ha passato anni della sua vita a scrivere duecentocinquanta racconti, uno per ogni nazione del mondo. Dalla gigantesca Russia al minuscolo Bhutan. Tutti i racconti hanno un solo protagonista: Casimiro Boboski, balbuziente impiegato sammarinese che fa il giro del mondo per uno scherzo del suo capoufficio. Casimiro deve mettere piede in ogni angolo del globo per capire se il mondo sta davvero finendo come tutti dicono. Ma per attraversare le frontiere deve raccontare una storia dedicata al paese che vuole valicare. Questo libro è l'ultima tappa di un viaggio iniziato 1500 pagine fa. Casimiro finalmente torna nel Vecchio Continente, nella sua Europa a un passo da casa. Casimiro supera il gelo del nord, viene accusato di essere un nemico dell'Unione Sovietica, vive sulla sua pelle l'odio dei Balcani, fino a ritornare nella sua San Marino, dove tutto è cominciato. È davvero finita la storia di Casimiro Boboski? Tocca a voi scoprirlo.
25,00

Il funzionario ha detto. Parola per parola

Herta Müller

Libro: Copertina rigida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

pagine: 164

Il Premio Nobel per la Letteratura Herta Müller inventa una nuova forma letteraria di narrazione. Una storia in collage. Parole ritagliate una a una, incollate su un foglio, per raccontare scene di un campo di accoglienza di una piccola città tedesca. Le conversazioni folli e divertenti del funzionario Herr Fröhlich si alternano alla nostalgia di casa di chi è dovuto fuggire dalla propria terra. Tutto accade in un campo anonimo, dove esseri umani giungono da varie parti del mondo in cerca di un'esistenza migliore. Questo è un libro d'arte, interamente a colori. La maestra Herta Muller con la sua poesia, con le sue parole ricercate, "ritagliate" con cura, ci racconta il sentimento del sentirsi straniero in ogni parte del mondo.
18,00

Io sono Rita. Rita Atria: la settima vittima di via d'Amelio

Giovanna Cucè, Nadia Furnari, Graziella Proto

Libro

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

Trent'anni dopo, un libro-inchiesta ricostruisce la storia di Rita Atria, abbandonata dalle Istituzioni, le stesse che avrebbero dovuto prendersi cura di lei. "Farò della mia vita anche della spazzatura, ma lo farò per ciò che io sola ritengo conveniente", scriveva Rita alla sorella nell'ultima lettera, qui pubblicata per la prima volta. Sola, con il coraggio dei suoi 17 anni, si mette contro la mafia partannese affidandosi al giudice Paolo Borsellino, consapevole della fine che le sarebbe potuta toccare. Il 26 luglio 1992, una settimana dopo il massacro di via d'Amelio, Rita sarà indirettamente la settima vittima di quella stessa strage. Dagli archivi polverosi di tribunali e procure le autrici faranno emergere ciò che il lettore non ha mai saputo.
15,00

Villino bifamiliare

Fabrizia Ramondino

Libro: Copertina morbida

editore: Marotta e Cafiero

anno edizione: 2022

pagine: 136

Due coppie di coniugi dividono un villino situato in Alto Adige o nel Sud Tirolo, dipende dai punti di vista. Da un lato un ex dirigente proveniente da un paese dell'Est dopo la caduta del muro di Berlino, accompagnato da una fedele moglie. Dall'altra parte un politico democristiano di fede cattolica sorretto da una moglie bigotta e sognatrice. La convivenza forzata di questi due mondi in esilio è al centro del testo di Fabrizia Ramondino. Satira, analisi politica, storia, si fondono in un mix di relazioni amorose e conflittuali. Nostalgia e rimpianto per ideologie fallite sembrano rinchiudere un glorioso avvenire che tarda ad albeggiare.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.