Il tuo browser non supporta JavaScript!

MARETTI EDITORE

Roberto Paolini. Ediz. italiana, inglese e spagnola

Duccio Trombadori

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 168

"Roberto Paolini" è la monografia postuma dell'omonimo artista in occasione della 55ª Biennale Arte di Venezia, Padiglione della Repubblica Araba Siriana a cura di Duccio Trombadori. L'artista in queste pagine e attraverso le sue opere si interroga sui temi centrali di ogni consapevole dinamica esistenziale per trovare risposte taglienti, inquietanti e caricate dallo stesso Paolini della forza della riflessione. Un momento intimo (o meglio tanti momenti intimi in virtù della sua reticente intransigenza al non-dominio pubblico) durante il quale il calore che divampa, a dispetto della geometrica linearità delle forme e della fredda trasparenza dei materiali usati, concretizza il processo creativo e fa dello stesso Paolini una figura umana dominante il tempo, lo spazio, l'Oltre.
30,00

Spagnulo. La scultura oltre la forma

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 96

Giuseppe Spagnulo nasce a Grottaglie (Taranto), uno dei centri storici della ceramica, nel 1936. Attualmente vive e lavora a Milano. Amico di Carlo Zauli e Nanni Valentini, con il quale condivide l'interesse materico per la terra e instaura una forte affinità poetica, Spagnulo negli anni Sessanta diventa assistente di Lucio Fontana e Arnaldo Pomodoro mentre frequenta l'Accademia di Brera, e il viaggio verso nord acquista per il giovane pugliese un carattere quasi iniziatico; costituisce l'avvio del percorso "di andata" verso la ricerca della propria identità artistica, politica, umana. Spagnulo è quell'artista per cui il ferro e la terra costituiscono il cuore dell'oltraggio strutturale; egli procede a testa alta, fiero di un sentire che prima di tutto è fare: come se l'azione creativa scaturisse dagli elementi usati, sempreché di uso si tratti - poiché l'effetto di quelli sull'artista si fanno forse avvertire tanto quanto l'inverso. Nel volume d'arte le opere più significative di questa figura artistica così storica nel panorama dell'arte moderna contemporanea, le stesse in mostra al GCAC di Arezzo (Galleria Comunale di Arte Contemporanea) dal 6 aprile all'11 maggio 2014.
30,00

Forma, segno, spazio. Scritti e dichiarazioni sull'arte

Arnaldo Pomodoro

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 104

Queste pagine di Arnaldo Pomodoro, a cura di Stefano Esengrini, sono a testimonianza dell'enunciato che "scrivere per un artista non è un esercizio letterario, ma uno specchio che rinvia e fa rimbalzare le immagini, gli aforismi, la memoria del proprio fare". Il libro appartiene alla collana "Scritti d'artista", fortemente voluta e curata dalla Fondazione Concetto Pozzati sotto l'alto patrocinio dell'Accademia nazionale di San Luca.
20,00

Flavio De Marco. Stella. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina rigida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 128

30,00

Un giorno... un incontro. Guido Cavalcanti e Dante Alighieri

Enzo Dall'Ara

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 56

10,00

Renato Mambor. Les yeux chargés

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 136

30,00

Alchera. Ediz. inglese

Joe Tilson

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 80

"Alchera" è un libro d'artista: un libro non scritto, ma visivo. Attraverso ritagli di fotocopie, simboli, appunti, disegni si evidenzia in queste pagine il percorso artistico di Joe Tilson offrendo una panoramica sulla ricerca dell'artista improntata ad esprimere il "sacro in natura". I temi di "terra, acqua, aria e fuoco trascendono il tempo e attraversano varie culture, con particolari riferimenti alle mitologie preclassiche, alle civiltà indiane d'America, al 'Tempo del sogno' degli aborigeni australiani, alle ricerche alchemiche. Segni strutturali e modulari - le lettere dell'alfabeto, i giorni della settimana, i simboli alchemici riferiti ai quattro elementi base, o le quattro stagioni, o ai punti cardinali, il mese lunare, il labirinto, la scala, gli enigmi, il gioco, le parole - si raccolgono in matrici stratificate dai significati universali".
20,00

Pino Pinelli. La pittura senza il quadro

Marzia Spatafora

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 96

Il lavoro artistico di Pino Pinelli si distinse fin dai primi anni Settanta per istinto, essenzialità, ricerca rigorosa, rapporto con la materia intimo e blasfemo. Mai rispettoso delle forme perfette, la sua arte galoppa sulla prassi della transizione concettuale del colore, vicina alla logica dell'estrazione del pigmento, per una forma della creatività che sposa un contenuto immediato, sintetico, quasi implicito. L'artista ragiona con spirito sì analitico ma lontano dalle peripezie di un messaggio rivelato a ogni costo; egli si serve del contesto materiale ormai libero dai retaggi della geometria, e questo raffronto liberato risulta sinonimo di argomentazione lirica, sincera, poco stratificata sui criteri dell'idea di perfezione, quanto invece radicata intorno a una concretezza quasi scientifica, che tuttavia non è empirismo ma si dispone sul nulla della parete come rarefazione. Il volume d'arte raccoglie le opere più significative dell'artista catanese, in mostra al GCAC di Arezzo (Galleria Comunale d'Arte Contemporanea) dal 6 aprile all'11 maggio 2014. Mostra e catalogo a cura di Marco Meneguzzo.
30,00

Eugenio Tibaldi. Geografie economiche. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina rigida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 216

La monografia, curata da Sabrina Vedovotto, racconta il percorso artistico di Eugenio Tibaldi, vincitore del Premio Maretti/Valerio Riva Memorial alla sua IV edizione. Un libro che ci parla del lavoro di Tibaldi, del suo stile inconfondibilmente caratterizzato dal rapporto tra arte, urbanistica e architettura. Una ricerca che si concentra soprattutto sulle marginalità e sulle periferie anarcoidi dell'hinterland napoletano che fa da sfondo, in maniera emblematica, a quasi tutte le sue opere. Lo stesso artista ci offre la rappresentazione d'una realtà a volte fraintesa, e apre prospettive del tutto coerenti con la sostanza della più recente ricerca architettonica che mette in luce la distanza tra il progetto di design e la sua reale fruizione. Nel catalogo compaiono testi dei curatori che fino ad oggi hanno seguito l'artista nel suo percorso: Raffaele Gavarro, Denis Isaia, Tommaso Pincio, Roberto Pinto, Sabrina Vedovotto, Eugenio Viola.
40,00

Metafisica. Quaderni della fondazione Giorgio e Isa de Chirico

Libro: Copertina rigida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 448

"Metafisica" è un periodico fondato nel 2001 che presenta studi recenti e documenti originali pertinenti alla vita e all'opera di Giorgio de Chirico. Il nuovo numero triplo: 11/13 riporta le attività e la ricerca svolta negli anni 2011-2013 ed è ricco di contributi di vari autori con spunti teorici che corrono sui diversi binari della ricerca: storica, filosofica e tecnica. Tra gli interventi si segnala: Manichini e vaticinatori di Ester Coen, Attraverso la Metafisica di Claudio Strinati e Giorgio de Chirico, Apollinaire e la ritrattistica metafisica di Willard Bohn. La pubblicazione di un insieme di documenti inediti arricchisce la ricerca storiografica relativa all'artista, approfondita in diversi articoli. Inoltre, sono incluse 3 interviste con il Pictor Optimus svolte negli anni Settanta. Testi di: Claudio Strinati, Ester Coen, Willard Bohn, Riccardo Dottori, Lorenzo Canova, Nikolaos Velissiotis, Paolo Picozza, Victoria Noel-Johnson, Katherine Robinson, Elisabetta Cristallini, Simona Rinaldi, Salvatore Vacanti, Stefano Ridolfi, Romano Levante, Luca Lo Pinto, Davide Spagnoletto.
50,00

I flaneur del Paleolitico

Giorgio Griffa

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 96

Le pagine di Giorgio Griffa, a cura di Giulio Caresio, partono dal concetto di "flânerie" introdotto da Baudelaire ad indicare la passeggiata parigina che lascia spazio all'osservazione, l'esplorazione non affrettata e libera da programmi. La "non urgenza dell'arte", che ha bisogno di tempo per creare e comunicare, si inserisce nel concetto di artista-gentiluomo (in senso umanistico) che vaga per le vie cittadine del mondo provando emozioni nell'osservare il paesaggio, la propria realtà di comunicatore di bellezza. Il libro fa parte della collana "Scritti d'artista", fortemente voluta e curata dalla Fondazione Concetto Pozzati sotto l'alto patrocinio dell'Accademia nazionale di San Luca.
20,00

Tilson Joe. Note per Alchera

Joe Tilson, Roberto Sanesi, Arturo Carlo Quintavalle

Libro: Copertina morbida

editore: MARETTI EDITORE

anno edizione: 2014

pagine: 64

Interessato alle tematiche antropologiche, l'artista inglese Joe Tilson contamina archetipi e simboli di varie culture, dalle civiltà indiane d'America agli aborigeni australiani, con il linguaggio contemporaneo. Utilizza segni strutturali e modulari: lettere dell'alfabeto, giorni della settimana, riferimenti alchemici ai quattro elementi base (terra, acqua, aria, fuoco), o alle quattro stagioni, o ai punti cardinali, il mese lunare, il labirinto, la scala, gli enigmi. Le "note" spiegano e corredano le pagine enigmatiche di Alchera che in quanto libro d'artista è un labirinto creativo e visivo che qui viene spiegato dai testi di Carlo Arturo Quintavalle, Joe Tilson e Roberto Sanesi.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.