Il tuo browser non supporta JavaScript!

MARCIANUM PRESS

Quale migliore politica? L'impegno responsabile dei cristiani e l'intelligenza generativa di Giuseppe Dossetti tra Vangelo e storia

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 198

Il testo si qualifica come apporto costruttivo di pensiero e azione in merito all'impegno responsabile - teoretico e pratico, personale e comunitario - dell'essere umano e, nello specifico, del cristiano, nell'attività sociale, particolarmente nella vita politica. Le due parti contenutistiche profilano quei connotati strutturali che caratterizzano l'identità e la missione della vita socio-politica, resi concreti dalla feconda testimonianza che emerge nella relazione vissuta tra don Giuseppe Dossetti ed il cattolicesimo democratico. L'ampiezza di visione che scaturisce dal realismo della dimensione sociale del Vangelo e l'approfondimento propositivo offerto dai singoli contributi qui raccolti, insieme alla conclusione che riflette sul binomio politica e spiritualità, e alla postfazione dedicata al rapporto Chiesa-poveri e alla prossimità agli ultimi, riescono a evidenziare l'itinerario necessario perché si incarni creativamente una genuina e coraggiosa amicizia sociale autenticamente inclusiva, rispondendo, attraverso il vero sviluppo della fraternità universale, alla domanda posta dal titolo del volume.
18,00

Oltre il confine. Narrare la Val San Martino

Libro

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 464

Il volume delinea, in modo originale ed inedito, l'identità storica, territoriale e culturale della Val San Martino attraverso una serie di narrazioni - elaborate da autorevoli e appassionati ricercatori grazie alla loro veste di studiosi e al particolare legame da ciascuno instaurato con essa - che originano da peculiari, e diversi, punti di vista con lo scopo di ricostruire una visione/dimensione organica, multidisciplinare e autentica, della valle: antropologica, ambientale, etnografica, letteraria, geografica, religiosa, artistica, musicale, industriale, genealogica e sociale. Un'iniziativa editoriale che si rivolge in primis alla comunità che attualmente abita il territorio e che lo ha ereditato, ma anche ai frequentatori provenienti dall'esterno, nonché agli Enti, alle Associazioni e alle realtà imprenditoriali desiderosi di raccontare il proprio territorio e farlo conoscere in giro per il mondo. Il testo è integralmente tradotto in lingua inglese.
60,00

Salire in cattedra. Vademecum per giovani insegnanti... e non solo

Diego Ellero

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 160

Giovani precari, vincitori di concorso, docenti neo-assunti in ruolo: sono questi i destinatari privilegiati del libro, a cui si aggiungono tutti coloro che hanno la curiosità di conoscere meglio il mondo della scuola, osservandolo dall'interno. Il volume si divide in sei sezioni, ricalcando l'andamento di un tipico giorno di scuola (dal suono della campanella fino al termine delle lezioni, con una pausa di riflessione durante l'intervallo). Nel corso di questa ideale mattinata di lavoro, l'autore accompagna metaforicamente in classe un giovane collega, offrendogli consigli pratici ricavati dalla propria esperienza personale e mettendolo in guardia dalle insidie di una professione ritenuta a torto accessibile a tutti. Il libro si conclude con alcune osservazioni sulla scuola di oggi e sulle nuove sfide imposte dalla pandemia.
16,00

Controcorrente e controtempo

Cristina Fuschini

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 160

Isaiah Berlin affermava: «Possiamo fare solo quello che possiamo, ma questo dobbiamo farlo». Lasciandosi trasportare da questo pensiero, l'Autore - con l'incipit della favola - propone un ideale viaggio interiore alla scoperta dell'Altro da sé, per rispondere all'esigenza di senso dell'umano esistere, avvalendosi a tal fine dell'esempio incarnato di anime luminose. La sfida suggerita è concedersi l'esperienza di un incontro inaspettato; dare corpo al desiderio di vivere in un modo più umano; cambiare lo sguardo e acquisire la consapevolezza di un'originalità che contraddice inesorabilmente il caso.
18,00

Studi sul diritto del governo e dell'organizzazione della Chiesa in onore di mons. Juan Ignacio Arrieta

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 1496

L'opera Studi sul diritto del governo e dell'organizzazione della Chiesa, in due volumi, contiene 90 saggi originali di giuristi - principalmente canonisti - di 14 paesi diversi. Illustra l'attualità di un settore di ricerca e di prassi del diritto della Chiesa bisognoso di riflessione e di approfondimento. Il pregio dell'opera, con i contributi dei singoli autori, è inscindibilmente legato all'occasione che ha portato a promuoverla: il settantesimo compleanno di S.E.R. Mons. Juan Ignacio Arrieta. Un ampio settore della comunità scientifica, dedita allo studio del diritto della Chiesa nelle sue diverse declinazioni, ha accolto la chiamata a farsi interpellare da argomenti che hanno occupato la maggior parte dell'impegno accademico del Prof. Arrieta, nonché del suo servizio in diverse istanze della Curia romana e di altre entità di governo ecclesiale. Tale chiamata è anche legata al ruolo di iniziatore che Mons. Arrieta ha svolto nelle due entità accademiche che promuovono l'opera: la Facoltà di Diritto canonico della Pontificia Università della Santa Croce e la Facoltà di Diritto canonico S. Pio X di Venezia. Per tutti questi motivi, oltre ai saggi pubblicati, il volume contiene la testimonianza di un'altra ottantina di qualificati presuli e cultori del sapere giuridico ecclesiale e civile che non hanno voluto mancare alla ricorrenza.
70,00

Amministrazione e gestione delle confraternite

Antonio Interguglielmi

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 256

Le confraternite sono la prima e la più antica forma di associazione laicale della Chiesa: disciplinate nel Codice di diritto canonico del 1917, nella nuova codificazione del 1983 vengono assimilate alle associazioni pubbliche di fedeli a, anche per la loro storia secolare, la gestione di questi enti presenta molte peculiarità rispetto alle altre aggregazioni nate dopo il Concilio Vaticano II con cui è stato dato pieno riconoscimento al diritto dei fedeli di associarsi. Con un metodo pratico, vengono descritte le diverse problematiche che si presentano oggi nella gestione di questi enti, dall'aggiornamento degli Statuti alle complesse e spinose questioni canoniche e civili legate ai loculi funerari, che viene approfondita e chiarita in tutti i suoi risvolti. Il libro è corredato da numerosi schemi ed esempi pratici.
21,00

Promozione della lingua e della cultura italiana in Africa e nell'Impero ottomano. Il caso dell'Associazione Nazionale per Soccorrere i Missionari Cattolici Italiani (1886-1928)

Paolo Pieraccini

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 360

Questo studio costituisce un apporto fondamentale e nuovo alla ricostruzione della vicenda storica delle scuole italiane all'estero, non solamente di quelle missionarie ma anche di quelle governative, e della loro azione per la promozione della cultura e della lingua italiana in un momento cruciale della storia dell'Italia unita, nei decenni che precedettero lo scoppio della Prima guerra mondiale. È nello stesso tempo un contributo importante alla ricostruzione dei rapporti tra la Santa Sede e i governi italiani dai momenti più caldi della loro contrapposizione ad un periodo in cui le tensioni si allentano, quasi prefigurando il ristabilimento di relazioni cordiali che diverrà concreto e ufficiale qualche anno più tardi.
29,00

De piis fundationibus. Analisi delle fonti nella prima codificazione canonica

Caterina Zanini

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 360

La nozione di Fondazione Pia: un lungo percorso per l'elaborazione del concetto di bene ecclesiastico in relazione al fine perseguito di pia volontà e al titolare del bene stesso, nella distinzione tra proprietà e iurisdictio. Ciò a partire dall'esame delle fonti desunte dall'Archivio Vaticano Segreto, ma soprattutto col fondamentale apporto fornito dalla ricognizione del fondo Serédi in Pannonhalma, allo scopo di mostrare le varie fasi evolutive della scelta e dell'apposizione delle fonti ai canoni, sino alla definitiva stesura del Codice del 1917. Il tutto permette di constatare come nel corso dei secoli i capisaldi della disciplina giuridica in materia rimangano costanti ma non statici.
26,00

Quattro è meglio di due. Storia di un'adozione un po' normale e un po' eccezionale

Adolfo Andrighetti

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 168

È il racconto, ironico, autoironico, drammatico, assolutamente sincero, di un'avventura vissuta con passione e con totale partecipazione umana: una doppia adozione in una Bucarest grigia ed ostile; un'esperienza che non consente di barare o di nascondersi, ma, passo dopo passo, mette a nudo i sentimenti più autentici dei protagonisti. Leggendo, si ride, si riflette, ci si commuove. E si ha modo di constatare come la Misericordia divina operi con efficacia infallibile e con delicatezza sorprendente a favore di chi le si affida. Questa singolare testimonianza umana e cristiana è messa a disposizione di chi ha adottato, di chi vuole adottare, di chi ha figli e di chiunque nutra sentimenti umani, perché ne tragga motivo di riflessione, di arricchimento e, perché no, anche di una sorridente complicità.
18,00

Ecco il sol che ritorna, ecco sorride. La prossima normalità dopo la pandemia

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 128

In tempo di epidemia da covid-19, nemico irriducibile, contano solidarietà, inclusione, empatia, coesione. Per debellarlo, meglio non uscire del gruppo. Questa iniziativa editoriale si propone di raccogliere e confrontare alcune voci eccellenti su un tema di prospettiva finalmente solo propositivo: la prossima normalità. Perché, dopo mesi tra lockdown e fasce restrittive, torneremo a una normalità. Ma quale? Su questa domanda centrale per il futuro dell'Italia, si cimentano manager, imprenditori, artisti, scrittori, giornalisti, filosofi e politologi. Ciascuno degli autori vede un nuovo inizio dal proprio perimetro professionale, ma il risultato è una visione trasversale collettiva caratterizzata da un vaccino salvifico: la cultura. Scritti di: Rodolfo Corsato, Nebojsa Despotovic?, Fabrizio Dughiero, Paolo Feltrin, Riccardo Giumelli, Giovanni Lanzone, Giancarlo Marinelli, Federico Menetto, Valentina Noce, Stefano Parisi, Alessandra Penna, Giuliano Ramazzina, Marco Savini.
12,00

Occidente e Oriente nella storia degli italiani. Un'interpretazione per tappe essenziali delle vicende storiche e culturali degli italiani, attraverso i secoli, fino a oggi

Ferruccio Marzano

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 688

A due anni di distanza dall'uscita del poderoso volume Economia, politica, etica nel dispiegarsi del pensiero occidentale, Ferruccio Marzano, con questo nuovo volume, altrettanto poderoso, propone di ripensare la storia d'Italia che, immersa nel Mediterraneo, pur appartenendo all'Occidente, ha segnato la storia dell'intera civiltà occidentale. L'indagine si concentra sui fatti essenziali - nelle varie condizioni delle diverse realtà storiche - dei rapporti tra l'Italia e gli Italiani, attraverso i secoli, col mondo islamico, con l'Estremo Oriente, con l'Africa, con le Americhe, oltre a quelli con le altre realtà politiche via via formatesi in Occidente. A seguire, la narrazione delle tappe essenziali della nostra storia politica e specificamente di quelle dall'"epopea" del nostro Risorgimento, fino alla ricostituzione dell'Italia unita a metà del secolo XIX, per continuare con le vicende storiche dell'Italia contemporanea, in particolare quanto a quelle dei rapporti con l'estero, fino all'oggi.
39,00

La Fondazione teologica della legge canonica alla luce della teologia morale di Giuseppe Angelini

Elio Dotto

Libro: Copertina morbida

editore: MARCIANUM PRESS

anno edizione: 2021

pagine: 256

Il dibattito sulla natura teologica del diritto della Chiesa, sviluppatosi dopo il Concilio Vaticano II negli anni della revisione del Codice di diritto canonico, iventa oggi di nuovo urgente, nel contesto della crisi antropologica del nostro tempo, che ha nell'eclissi di Dio, etsi Deus non daretur, una delle principali ragioni, se non la causa determinante. Infatti, il fondamento teologico rende la legge canonica non soltanto un mezzo dell'organizzazione ecclesiastica ma anche la testimonianza sul carattere originariamente trascendente di ogni diritto umano, per cui pure senza nominare Dio, e quindi nella nostra società secolarizzata, all'umanità rimane necessario vivere veluti si Deus daretur. Questo studio, partendo dalla lezione antropologica del teologo contemporaneo milanese Giuseppe Angelini, rilegge i singolari istituti dinamici della legge canonica, quali la dispensa, la consuetudine, i privilegi e il diritto penale medicinale, nella loro relazione con il comandamento di Dio che salva, propiziando una più generale riscoperta della legge umana come strumento a servizio della prossimità tra fratelli e sorelle, al di là della deriva positivistica moderna.
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento