Maggioli Editore

La gestione dei portafogli finanziari nella dinamica dei tassi

Michele Patanè, Michele Anelli, Alessio Gioia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 168

Questo volume utilizza un approccio essenzialmente pratico per introdurre, con necessario rigore, lo studio di argomenti complessi ovvero le caratteristiche tecniche di una serie di strumenti finanziari sempre più frequentemente utilizzati negli sviluppi gestionali, strategici e di copertura di intermediari e operatori finanziari. La trattazione non si limita a delineare scelte relative alla costruzione di portafogli, azioni speculative o alle strategie di copertura, ma presta costante riferimento anche a una operatività che su input dell'economia finanziaria determina effetti sull'economia reale, impatta su risparmi, consumi, investimenti e incide sulle prospettive economiche. In particolare, il testo si concentra su una serie di strumenti finanziari derivati e sulle principali strategie in opzioni.
20,00

Società semplice

Ennio Vial, Silvia Bettiol

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 338

La società semplice ha incontrato nel corso degli ultimi anni un interesse sempre maggiore da parte degli operatori. Il presente manuale si pone l'obiettivo di analizzare, in chiave pratica, i principali aspetti dell'istituto. Nella prima parte del testo gli autori si dedicano ad un approfondimento dell'inquadramento civilistico per passare poi alla fiscalità diretta. Successivamente la società semplice viene inserita in un contesto internazionale, affrontando quindi il caso dei soci non residenti della società semplice italiana e della società che detiene investimenti all'estero. Un capitolo del testo si occupa della fiscalità indiretta, in particolare ciò che concerne tanto l'imposta di successione e donazione quanto l'imposta di registro. Vengono approfondite anche le operazioni straordinarie che coinvolgono la società semplice e i casi pratici in cui questa viene spesso utilizzata, prestando particolare attenzione alla possibilità offerta dalla Legge di Bilancio 2023 (L.197/2022) a seguito dell'assegnazione agevolata dei beni ai soci nonchè della trasformazione agevolata in società semplice. Viene dedicato un focus alla questione della incompatibilità della società semplice con l'esercizio della professione di dottore commercialista ed esperto contabile. Il testo affronta altresì la società semplice nel contesto delineato tra legge fallimentare, codice della crisi e composizione negoziata. Un capitolo specifico tratta del contenzioso direttamente connesso alla società semplice. Seguono altri interventi rivolti alla comunicazione dei rapporti all'anagrafe tributaria, ai profili antiriciclaggio, al monitoraggio fiscale e, infine, agli aspetti contributivi.
36,00

I rapporti di lavoro in agricoltura

Massimiliano Matteucci, Giulia Ulivi

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 144

In agricoltura i rapporti di lavoro non seguono la specialità del diritto agrario, ma si esplicano in una accessorietà al rapporto di lavoro del dipendente che però non è qualificato rispetto alla normativa generale. Ci sono inoltre da considerare aspetti specifici sia nell'ambito della contrattazione nazionale e provinciale collettiva, sia nella gestione degli adempimenti previdenziali ed assicurativi. Il volume analizza proprio le criticità e determina, da un punto di vista pratico ed operativo, le linee guida per poter assistere gli operatori di settore nell'analisi, nello studio e nella gestione di questi rapporti che in prima battuta talvolta impauriscono. La verifica puntuale dei soggetti dell'attività agricola, siano essi singoli o associati, autonomi o subordinati, è funzionale all'analisi precisa e dettagliata degli adempimenti legati a questo settore, con specifico riguardo alla gestione dei lavoratori OTD e OTI. Un focus è rivolto alle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2023 ed in particolare a: decontribuzione giovani imprenditori agricoli; decontribuzione nuove assunzioni; voucher e lavoro occasionale. Numerosi schede e fac-simili sono stati necessariamente e volutamente inseriti al fine di agevolare il primo impatto nella gestione dei rapporti di lavoro in agricoltura e permettere una facile evidenza e personalizzazione degli stessi modelli. Il volume rappresenta sostanzialmente uno strumento flessibile, intuitivo, snello, completo, chiaro e particolareggiato, funzionale per tutti coloro che a diverso titolo si trovano a gestire i lavoratori in questo settore così particolare, ma altrettanto interessante.
21,00

Scenari e modelli di governo, organizzazione e management del sistema sanitario italiano

Giuseppe Melone

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 450

La storia del Servizio Sanitario Nazionale ha attraversato epoche e vicende dell'evoluzione istituzionale del nostro Paese, articolandosi lungo un percorso a tratti impervio che ha visto numerosi tentativi riformatori. La vicenda pandemica, con i suoi smottamenti sul piano sia sociale che economico, ha imposto un nuovo protagonismo alle tematiche di ambito sanitario, innescando momenti di consapevolezza mondiale, che, sul piano europeo, hanno dato la stura a politiche di riforme e di investimenti che, forse, per la prima volta, vedono l'Europa atteggiarsi ad autentica realtà comunitaria sovranazionale nell'interesse degli Stati membri. A livello di sistema Paese, le notevoli leve di impulso - di cui al Next Generation EU e al PNRR - stanno offrendo una imperdibile opzione di ripresa in termini sia di sviluppo socio-economico, sia di allineamento su ambiti fortemente valoriali, rivendicando una centralità di ruolo e risorse rispetto alle tematiche di sicurezza della collettività, di beni pubblici, di una tutela della salute accessibile, tempestiva, appropriata, omogenea ed efficace, nel solco del solidarismo forte che permea i diritti costituzionali degli artt. 3 e 32, nell'economia di un rapporto virtuoso Stato-Regioni. Il testo si pone quindi, per struttura e approccio, come utile contributo e supporto sia per studenti che per addetti ai lavori. La disamina dei maggiori istituti e protagonisti del sistema sanitario si coniuga con la lettura contingente delle esigenze di riassetto, di recupero di economicità ed efficienza; il tutto finalizzato alla centralità del paziente e delle sue esigenze. Tutti gli elementi cardine del piano e della Missione 6 Salute del PNRR - Case e Ospedali di Comunità, COT, Telemedicina e FSE, nuovo ruolo del Distretto e riforma di cui al d.m. 77/2022 sulla sanità del territorio - vanno così a comporre una visione sistemica del più importante perno sociale e strategico dell'Italia e di tutta l'Europa: il suo sistema salute. Giuseppe Melone è un economista e manager sanitario, professore a contratto di Organizzazione delle Aziende Sanitarie presso l'Università degli Studi Unitelma Sapienza di Roma, dottore commercialista. Esperto di governo, organizzazione e management aziendale, da oltre 25 anni impegnato nella direzione di importanti enti, istituzioni e aziende pubbliche e private del Sistema Sanitario Italiano. Relatore in numerosi congressi scientifici, accademici, dibattiti ed eventi tematici, ha pubblicato su importanti riviste articoli e studi in materia giuridica, economica e organizzativa, in particolare riferiti all'ambito sanitario e da, ultimo, alle tematiche inerenti alla pandemia da Covid-19 ed al PNRR.
44,00

Airbnb e tassazione affitti brevi

Maurizio Secco

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 166

Il fenomeno dell'economia collaborativa (c.d. Sharing Economy) si è ampiamente diffuso nel nostro Paese in maniera disordinata a causa di una disciplina normativa frammentata e confusa, specie nel settore turistico-immobiliare. Negli ultimi anni, nell'ambito degli affitti brevi, si è però consolidato un quadro di riferimento normativo che benché incerto è relativamente stabile. Il manuale si pone l'obiettivo di essere una guida giuridico-fiscale per il piccolo proprietario immobiliare, affinché questi possa sfruttare l'opportunità delle locazioni brevi attraverso le piattaforme di home sharing, prima fra tutte AirBnB, mettendo a frutto i propri immobili sfitti, senza incorrere nel rischio di abusivismo o di evasione. Il testo illustra l'inquadramento amministrativo delle diverse tipologie di strutture ricettive, chiarisce quando si debba parlare di attività economica imprenditoriale e quando invece si possa intendere come mera attività occasionale, che non richiede la partita IVA. Successivamente si esamina l'impatto di tale classificazione ai fini delle imposte, gli obblighi fiscali derivanti per chi gestisce tale esercizio e le agevolazioni disponibili, arrivando così a suggerire la scelta migliore per il piccolo proprietario di casa. Completa la trattazione una sezione di risposte a quesiti ed una selezione di facsimile di modulistica e contratti, anche in lingua inglese, da utilizzare per gestire i vari adempimenti dell'attività. L'edizione tiene conto: dei recenti sviluppi giurisprudenziali della sentenza 83/21 del 23 dicembre 22 della Corte di Giustizia UE, della L. 197/2022 (Legge di Bilancio 2023), della direttiva UE DAC 7.
24,00

Progettazione e trasformazioni in presenza di vincoli

Marco Campagna

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 250

I vincoli all'attività edificatoria sono tutto ciò che si affianca alle regole generali dell'edilizia contenute nel Testo Unico dell'Edilizia. I vincoli sono amici o nemici? La domanda è un po' provocatoria ma serve ad introdurre un concetto: i vincoli spesso sono visti come mostri da cui difendersi, un po' perché talvolta escono fuori all'improvviso, un po' perché hanno spesso regole assai complesse o prevedono dei passaggi autorizzativi di cui si fatica a cogliere il senso. Questo manuale offre al tecnico uno strumento prezioso di conoscenza dei vincoli e della loro gestione in caso di progettazione di nuovi manufatti edilizi o di trasformazione degli esistenti. Tramite una trattazione chiara e rigorosa, l'Autore mostra operativamente come fare a verificare la presenza e predisporre la documentazione idonea da presentare per il rilascio delle autorizzazioni, argomento questo particolarmente complesso che il manuale affronta con taglio pratico, anche laddove occorra operare in accertamento di conformità (o "sanatoria"). Si tratta dunque di un'opera essenziale sia per il professionista privato che per gli operatori degli uffici tecnici della pubblica amministrazione e dalla cui lettura si potrà cogliere che "il vincolo" rappresenta anche un'opportunità di lavoro per il tecnico attento e scrupoloso.
31,00
La nota integrativa al bilancio

La nota integrativa al bilancio

Andrea Sergiacomo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 198

Il manuale ha come obiettivo principale quello di rappresentare in modo peculiare tutti gli aspetti riguardanti la formazione della nota integrativa al bilancio di esercizio. Nella redazione del testo è stato analizzato il processo di formazione della nota integrativa, osservando sia il disposto dell'art. 2427 del c.c., sia quanto stabilito dai Principi Contabili italiani. Non mancano casi svolti e - soprattutto - diverse casistiche, tipiche delle società che devono redigere la nota integrativa in momenti difficili della propria esistenza, come nel caso della liquidazione. Questa nona edizione tiene conto della Legge di Bilancio 2022 (Legge 30 dicembre 2021, n. 234) e delle novità della Legge europea (Legge 23 dicembre 2021, n. 238). Il testo è ricco di esempi pratici, riprodotti anche on line, per la compilazione personalizzata e la stampa, che di seguito si elencano: Nota integrativa al bilancio abbreviato; Leasing esposto al 31 dicembre 2021; Bilancio al 31 dicembre 2021; Nota integrativa XBRL forma abbreviata; Nota integrativa XBRL microimprese; Riserva negativa per azioni proprie in portafoglio. La trattazione, corredata da numerose tabelle, consente un approccio immediato e chiaro alle problematiche che si possono riscontrare, anche in casi complessi, come nella redazione del bilancio consolidato.
26,00
Guida all'IVA in edilizia e nel settore immobiliare 2022

Guida all'IVA in edilizia e nel settore immobiliare 2022

Studio Dott. Righetti & Associati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 226

Questa Guida operativa affronta le varie problematiche relative al regime Iva (e Imposta di Registro e Ipo-Catastali) nel settore dell'edilizia e immobiliare in genere, alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 e delle più recenti circolari, risoluzioni e sentenze emanate nel corso del 2021. Fulcro della trattazione sono gli Schemi riassuntivi, suddivisi per tipologie di immobili e di operazione, che sintetizzano il maggior numero di casistiche possibili in un unico schema facile da consultare. Completato da una serie di facsimili per la richiesta, da parte dell'acquirente/committente, dell'applicazione dell'aliquota Iva agevolata, il testo esamina gli argomenti più significativi concernenti l'iva in edilizia, senza tralasciare la normativa di riferimento.
28,00
Il nuovo diritto d'autore

Il nuovo diritto d'autore

Andrea Sirotti Gaudenzi

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 672

Questa edizione dell'Opera è aggiornata alle più recenti modifiche della materia, a seguito dell'entrata in vigore dei decreti legislativi n. 177/2021 e n. 181/2021, con cui si è data attuazione alle due ultime direttive sul tema. Il testo si configura come lo strumento più completo per la risoluzione delle problematiche riguardanti il diritto d'autore e i diritti connessi. Alla luce della più recente giurisprudenza nazionale ed europea, la Guida dedica ampio spazio alle tematiche legate alla protezione della proprietà intellettuale, agli sviluppi interpretativi in tema di nuove tecnologie, fotografia e ritratto e alle sentenze della Suprema Corte relative al disegno industriale. Il testo fornisce al Professionista gli strumenti processuali per impostare un'efficace strategia in sede di giudizio, riportando gli orientamenti giurisprudenziali espressi dalla Cassazione civile nel corso del 2021 e del 2022. Completato da un Formulario, sia per i contratti sia per il contenzioso, riportato on line per la personalizzazione e la stampa, da una ricca raccolta normativa e da un massimario giurisprudenziale di merito, legittimità e comunitario, suddiviso per argomento.
74,00
Successioni senza testamento. I negozi alternativi per la gestione dell'eredità

Successioni senza testamento. I negozi alternativi per la gestione dell'eredità

Luigi Tramontano

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 166

Aggiornato alla recente giurisprudenza, il volume si propone di analizzare i rapporti tra il fenomeno successorio e gli strumenti giuridici previsti dal nostro ordinamento alternativi al testamento, che permettono di realizzare una sistemazione anticipata del patrimonio ereditario. L'impostazione dell'opera, che si articola in quesiti operativi, la rende uno strumento utile per il Professionista che si trovi ad affrontare e definire questioni successorie. La trattazione di casi pratici permette di individuare le conseguenze concrete di determinate scelte e, dunque, di individuare lo strumento migliore nel singolo caso. Scopo della presente opera è dunque quello di indirizzare il Professionista nella gestione delle controversie successorie cercando di garantire, da una parte, la libertà individuale di disporre dei propri diritti patrimoniali, dall'altra, tutelare i diritti dei soggetti legittimari, evitando l'indebito depauperamento dell'asse ereditario.
25,00
La redazione degli atti amministrativi del Comune

La redazione degli atti amministrativi del Comune

Tiziano Tessaro

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 740

La stesura di un atto amministrativo è operazione assai complessa e mai banale, né meccanica o ottusamente ripetitiva, ma che richiede la profonda conoscenza delle novità normative intervenute e della tecnica redazionale: né essa può essere disgiunta dallo stretto collegamento con le fondamentali nozioni di base. Non è certamente un mistero, del resto, che la centralità dell'atto amministrativo e delle sue tecniche di redazione - lungi dall'individuazione di concetti teorici, elaborati spesso dalla dottrina sganciandosi dall'autentica realtà quotidiana sottostante - si ricava proprio dalla concreta analisi ordinamentale e dalla verifica della pratica amministrativa. In questo, il volume, giunto alla XIII edizione, prende in considerazione le novità normative intervenute e le mette in stretto collegamento con un impianto e uno strumentario collaudato, caratterizzato da un minuzioso iter descrittivo dei vari elementi formali che compongono un provvedimento, così come delle fasi che conducono alla sua concreta redazione. Accanto ad argomenti per così dire "tradizionali" (ma non per questo privi di insidie sul versante operativo), come gli impegni di spesa c.d. armonizzati, o l'inserimento dei dati personali negli atti (in ossequio alle regole sulla loro tutela e protezione), o anche i microacquisti e gli atti di affidamento diretto, ve ne sono molti altri, come quelli scaturenti dalle nuove competenze e dai poteri dei dirigenti e dei responsabili di procedimento previste dal nuovo CCNL, o dal riparto di compiti dettato dal PIAO; né manca, nel testo, l'analisi delle ripercussioni sul piano pratico dettate dall'introduzione dei nuovi controlli, quali, ad esempio, quelli sugli atti di costituzione delle società partecipate (art. 5, comma 3, del TUSP). L'intento dell'Autore si palesa immutato rispetto alle precedenti edizioni: fornire una guida ragionata alle modalità pratiche di stesura dell'atto, collegando le nozioni teoriche rilevanti sul punto a quelle più strettamente operative. Esso si traduce quindi nell'esposizione minuziosa dei passaggi formali e sostanziali, caratterizzata dalla fusione di elementi teorici e pratici, per giungere a una stesura che renda immune l'atto dai vizi di legittimità di cui troppo spesso è agevole riscontrare, nella pratica, il verificarsi. L'opera è completata da un ricco formulario online che contiene circa 200 modelli predisposti dai più qualificati esperti nelle materie degli enti locali.
118,00
Quando il saper fare diventa sapere

Quando il saper fare diventa sapere

Fabio Giovannoni

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 202

Questa pubblicazione nasce dalla convinzione che praticare la professione educativa renda possibile l'accumularsi di una conoscenza che diviene competenza nel realizzarsi del lavoro. Promuove uno scambio di esperienze e riflessioni finalizzato ad acquisire competenze, oltre ad essere una proposta di ricerca ripetibile in altri ambiti. Si tratta di un'analisi di contributi offerti da educatori professionali che lavorano nel campo delle dipendenze patologiche: osservazioni, talvolta narrazioni, aperte al confronto fra esperienze, nelle quali il tema della gestione della relazione assume una centralità all'interno di una tripla tensione tra esperienza, metodo e imprevedibilità delle situazioni.
24,00