Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

LuoghInteriori

Arte & design. La produzione artistica di Nanda Vigo

Elena Gradini

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 122

Nanda Vigo, artista di fondamentale importanza nell’arte contemporanea italiana, ha avuto un ruolo di primo piano nella storia del Design nazionale e internazionale, a partire dagli esordi negli anni Sessanta fino ad oggi. Arte, architettura e design, finalizzati alla crescita personale dell’individuo attraverso la costante stimolazione percettivo-sensoriale generata dalle sue opere, molte delle quali sono state inserite come monadi solitarie ed effimere nello scenario urbano, a popolare la quotidianità dei cittadini. Una ricerca spaziale costante, messa in atto per mezzo della luce, scelta dall’artista come fondamento di tutta la sua produzione. Il saggio esplora e approfondisce le diverse fasi del percorso creativo della designer “Scultrice della Luce”, ne presenta i progetti, il modus operandi, gli artisti che hanno contribuito e le eventuali iniziative correlate per coinvolgere il pubblico e il territorio locale. Prefazione di Elena Pontiggia.
18,00

Aurora

Michelangelo Caprese

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 176

Roma, città che profuma di arte, storia e grandezza, nasconde un lato oscuro e vive forti contraddizioni. Porre rimedio ai loschi traffici della Capitale è il lavoro del commissario Leone Gallo della Questura di Monte Mario: un uomo audace e coraggioso, con un’umanità spiccata e un forte senso del dovere, pronto a tutto purché la verità e la giustizia prevalgano. Il commissario è messo a dura prova dal caso di Audrey, giovane prostituta trovata senza vita nel suo appartamento, un omicidio senza testimoni e con pochissimi sospettati, ognuno protetto da un alibi di ferro. Per molti, la vicenda non è altro che un breve trafiletto sul giornale; ma non per Gallo, coinvolto in un enigma da sciogliere a ogni costo. Rinunciare non è un’opzione contemplata e, qualsiasi cosa accada, giustizia sarà fatta. Tra ostacoli e violenza, la speranza sopravvive in Aurora, una bambina in stato di coma, capace di regalare a un mondo tetro e corrotto la sua luce abbagliante.
16,00
Il soffitto capovolto

Il soffitto capovolto

Daniela Alampi

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 126

Vivere è andare alla continua ricerca di un equilibrio tra quello che siamo, quello che avremmo voluto essere e quello che gli altri avrebbero voluto da noi. Liberarci dalle aspettative degli altri, restituirci a noi stessi – qui risiede il grande, singolare potere di una storia come quella di Dario, medico che abbandona la professione per dedicarsi alla sua vera grande passione: l’illustrazione grafica. Quando Alice, ex compagna di studi in medicina che si è ritrovata paziente per un intervento chirurgico, gli affida il suo romanzo autobiografico con la speranza che sia proprio lui a illustrarlo, Dario scopre una storia preziosa, capace di guidarlo in un cammino fisico e immaginario verso la sua terra natale. Un viaggio per riscoprire le sue origini ma soprattutto per tornare diverso. Un pellegrinaggio nei luoghi dell’anima come vera e propria catarsi, bagno rigeneratore dal quale ripartire con rinnovata positività.
14,00
Tarocchi

Tarocchi

Antonella Cappuccio

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 68

18,00
Dal Positivismo in poi

Dal Positivismo in poi

Antonella Radicchi

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 54

Potessero le cose essere i prati potessero le parole essere i fiori.
12,00
Un cerchio nel ghiaccio

Un cerchio nel ghiaccio

Giorgio Brunialti

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 72

Immagina di essere un pescatore dell’Artico mentre guarda il cerchio nel ghiaccio che lo separa dalle acque gelide. L’universo là sotto, tetro, sconosciuto, pericoloso, ma allo stesso tempo spaventosamente calmo, sembra opporsi alla luce del mondo in superficie. Eppure, nonostante la paura di perderti nel buio, c’è una forza inspiegabile che ti attrae, perché se è vero che lì sotto potrebbe esserci di tutto, allora c’è una piccola possibilità che tu sia dal lato sbagliato. In questo limbo, ostacolato dalle sue paure e dai suoi traumi, c’è il grande alpinista Alberto Fontana: non esiste cima che non possa raggiungere, ma per lui è più difficile fare i conti con la pace che regna sulle vette che affrontare una scalata impossibile. Tra i colpi delle piccozze e il rumore dei chiodi piantati sulle pareti di ghiaccio, si fa strada un’inquietudine profonda, una voce fin troppo familiare che riporta alla mente ricordi dolorosi.
13,00
Il vento di Vaclav. Assisi 1937

Il vento di Vaclav. Assisi 1937

Maurizio Terzetti

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 322

Il vento è «aria che spira», restituisce sempre al cielo la sua luce, perciò sin dall’antichità è spirito che infonde la vita. Questo è il vento secondo Seneca, ma è anche il vento che, tra Assisi e la città immaginaria di Castel Leone, orienta le vicende della famiglia Verziere composta dal giornalista Attilio, dalla stilista Giacinta e dal giovane Gabriele, entrato nelle loro vite come un lampo di luce, un vortice di vento in una gelida giornata di fine inverno del 1937. Una storia che si snoda fra la fine del ventennio fascista e il dopoguerra della ricostruzione, rinascita non solo materiale ma soprattutto morale di un paese diviso: le nostalgie del periodo fascista e monarchico fanno da contraltare allo sguardo proiettato verso il futuro democratico e progressista. È in questo contesto, ricostruito con cura nella storicità di Assisi tra il 1937 e il 1952, che la ricerca della verità sul passato di Gabriele trasporta emotivamente il lettore in quel vortice di luce, acqua e fuoco proprio della creazione che – secondo Jacques Soustelle – «produsse infine il vento sotto forma di un uomo di quindici anni».
19,00
Sudore, lacrime e mare

Sudore, lacrime e mare

Daniela Iodice

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 192

Sull’onda dell’emozione provocata dalla guerra in Ucraina, "Sudore, lacrime e mare" si interroga sulla presenza del male nella Storia, soffermandosi sul problema etico del rapporto tra scoperte scientifiche e innovazioni tecnologiche, che permettono l’impiego di ordigni sempre più distruttivi. Attraverso le vicende dalla protagonista Adela, viene affrontato non solo il tema della violenza dell’Uomo sull’Uomo, con particolare riferimento alla condizione della Donna, ma anche dell’Uomo sulla Natura. Orfana di padre, Adela è stata allevata dalla madre e dalla nonna materna, una medium che usa i suoi poteri per lenire il dolore di coloro che le chiedono soccorso. Poteri che la ragazza ha ereditato ma che rifiuta, perché non riesce a sostenere la sofferenza nascosta nei cuori di chiunque incontri. Per questo verrà punita dalle potenze dell’occulto, che la priveranno di un altro dono ricevuto alla nascita: una duttile e morbida voce da cantante lirica. Nonostante gli eventi, Adela non potrà sottrarsi al suo destino.
16,00
Ariminum Circus. Stagione 1 Who is Who

Ariminum Circus. Stagione 1 Who is Who

Marco Minghetti

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 200

Una Rimini stroboscopica (la sua “visione potrebbe danneggiare i nervi delle persone fotosensibili”) alla vigilia dell’Armageddon, tra androidi, ologrammi, avatar e spettrali Artisti Dannati precognitivi: qui si svolgono le avventure di un bizzarro gruppo d’irredimibili vitelloni – il Roc (che viene da un’altra dimensione, con una missione da compiere, ma ha dimenticato quale); il poetico JubJub (incrocio fra l’avvoltoio e il pollo); il Maestro, eccentrico neuroscienziato; il Piccolo Ed, genio dell’informatica misogino; il Pescivendolo, tenutario del locale bordello; il loquace Capitano e la sua Ciurma; Tim, Custode dell’Asilo Kandinskij; il romantico Jay; due bellissime gemelle, la copista Daisy e l’influencer Helen... Il racconto è una metafora dei cambiamenti in atto: con la prevalenza della Realtà Virtuale su quella analogica, del macchinico sull’umano, dell’Intelligenza Artificiale su quella naturale. E del senso che in tutto ciò assumono la letteratura e le Arti, sotto attacco anche di cancel culture, neopuritanesimi e militanze cieche.
18,00
Pianto per Magda

Pianto per Magda

Andrea Ottolia

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 60

"E di questo soltanto ora ti prego, di diventarti estraneo com’è estraneo un pedone che appare sull’asfalto per tornare nel niente della folla: insegnami la disperata gioia di tradire chi ci ama."
12,00
Tua madre nutriva l'usignolo con il sangue rosso delle ciliegie

Tua madre nutriva l'usignolo con il sangue rosso delle ciliegie

Patrizia Mencarani

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 60

"Voglio ricordare i suoi capelli rossi il suo fragile dare per avere la fame di possedere vite, quando restava attenta e sgomenta di se stessa dura come pietra come pietra da scagliare in sua difesa"
13,00
Stelle, tra i rami spogli

Stelle, tra i rami spogli

Alberto De Nucci

Libro: Libro in brossura

editore: LuoghInteriori

anno edizione: 2024

pagine: 46

"Farò che il mio passo sia lieve nel calpestare l’erba. Mi impegno a rispettarne il silenzio attenuando il ritmo del respiro, ma cosa so io delle ragioni dell’erba? Lieve o non lieve il mio passo pesa."
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.