Il tuo browser non supporta JavaScript!

Logos

Le nozze di Gallo Romano

Juan A. Belmontes, Natalie Pudalov

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2011

pagine: 40

Età di lettura: da 4 anni.
12,95

Bestiario universale del professor Revillod. Mirabolante almanacco della fauna mondiale

Miguel Murugarren

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2010

pagine: 40

«Attraversando terre e mari ignoti, risalendo vette sconosciute ed esplorando gli abissi più profondi, calcando strade ferrate e librandomi su palloni aerostatici, sempre ho seguito, inalterabile, una stella polare: la frase in esperanto che, orgogliosa, campeggia nell'emblema dell'Università di Bratislava, La Scienco, torco kaj grido da Homaro. Sì, la Scienza, fiaccola e guida dell'Umano genere, faro di progresso e civilizzazione, è stata il messaggio che ho bramato diffondere in quelle terre laddove abbisognava la mia missione. Possa il lettore trarre beneficio da questo lascito che dispongo per i posteri.» (Professor Revillod). Il Bestiario Universale è un grande gioco: non solo perché invita a combinare 16 illustrazioni di animali comuni come la tigre, il rinoceronte, l'elefante... e le loro descrizioni, ma anche perché propone come vere le divertenti (e spesso inventate di sana pianta) informazioni presenti nel testo, nelle illustrazioni, nell'introduzione. Con un'estetica che ricorda i manuali di zoologia sistematica del XIX secolo, questa serie di false incisioni realizzate in base alle annotazioni di naturalisti ed esploratori inserisce dettagli e nozioni che disorientano, e gioca con le convenzioni che fissano il limite tra realtà e finzione; il risultato è leggero e umoristico, ma soprattutto ludico!
14,00

Loft oggi

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2009

pagine: 673

Quando si parla di loft, diventa obbligatorio riferirsi all'universo degli artisti, perché furono loro i primi che ebbero l'idea di occupare magazzini e officine industriali, progettando la loro riconversione in abitazioni e studi. L'esempio probabilmente più famoso è quello di Andy Warhol con la sua famosa factory, ma la maggior parte degli artisti urbani ha scelto questo tipo di spazi per vivere e produrre le proprie opere. Ancora oggi molte delle persone che vivono nei loft sono pittori scultori, fotografi, disegnatori, architetti, galleristi, pubblicitari, ecc., nonostante che il loft abbia cessato di essere una tipologia d'alloggio esclusiva degli artisti, per diventare una soluzione abitativa non convenzionale possibile per chiunque. In questo nuovo libro vengono passati in rassegna molteplici progetti diversi sia per tipologia che per dimensioni.
24,95

Elementi di grafica. Segni & simboli. Ediz. inglese

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2008

pagine: 256

"Segni & Simboli" esplora il significato e le origini di alcune delle forme grafiche più diffuse in uno studio estremamente ampio, che spazia dalle pitture rupestri preistoriche ai graffiti contemporanei, identificando quattro sezioni chiave in cui suddividere i simboli più utilizzati nel mondo antico e moderno. Il volume si apre con uno sguardo sui segni che incarnano i primi tentativi dell'umanità di comunicare, commemorare eventi e comprendere l'universo. La seconda sezione prende in esame simboli di identità e appartenenza che rappresentano fedi religiose, credo politici e identità culturali e personali. Il libro passa quindi in rassegna una vasta gamma di temi ed emozioni che vengono comunicati attraverso segni e simboli: guerra e pace, scienza e spazio, sport e attività, cibo e bevande, e così via.
14,95

Giardini pensili-Roof garden. Ediz. italiana, francese, inglese

LOGOS

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2005

pagine: 176

Vivere sul tetto, avere la possibilità di prendere una boccata d'aria, dimenticare il trambusto urbano e distrarsi dal lavoro per rilassarsi in giardino è importantissimo. Basta un po' di verde per farci cambiare di umore. Prendendoci cura di una pianta o scavando la terra, intensifichiamo i nostri legami con questo piccolo spazio esterno. Il contatto con elementi così naturali come terra, acqua, piante e pietre ci porta il ricordo di tempi lontani, quando i nostri antenati vivevano immersi nella natura e in perfetta armonia con l'ambiente. È il nostro modo di mantenere questi vincoli con la vita. In giardino, protetti da un albero, dietro una siepe o accompagnati dal mormorio dell'acqua, ritroviamo la quiete.
29,95

Cinquecento tecniche e suggerimenti per la fotografia digitale

Chris Weston

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2004

pagine: 128

19,95

Chicos chicas. Pack. Per le Scuole. Ediz. illustrata. Vol. 3

Maria Angeles Palomino

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2004

pagine: 191

15,95

Parole oltre i confini

Libro

editore: Logos

anno edizione: 1999

pagine: 256

10,50

L'infernale otto volante

Guillaume Long

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2021

pagine: 40

Robertino è seduto sul vagone dell'ottovolante accanto al suo amico Remigio quando, a un tratto, si ode un suono spaventoso: CLONC! "Cos'è stato quel rumore?" si chiedono i due ragazzi, atterriti. Un altro CLONC!, poi un breve istante che sembra durare un'eternità e in cui la vita scorre davanti agli occhi. "Rivedrò mai la mia mamma?" si chiede Robertino mentre un losco figuro con i capelli bianchi e un OTTO sulla maglietta sghignazza alle loro spalle. Li segue dalla mattina, da quando sono arrivati a Evvivaland per godersi finalmente una giornata di svago senza i genitori. Cresce la paura e vorrebbero fuggire, ma ormai è troppo tardi: scende un buio profondo, si parte, è l'inizio della fine... Protagonisti di questo thriller a fumetti ricco di humour e suspense sono i due amici conosciuti in "Swimming pollo", che in questa nuova avventura vanno alla scoperta di un Luna Park dove incontrano un gigantesco fiore parlante e due agenti misteriosi che controllano che tutti si stiano divertendo, si abbuffano di hamburger e ovviamente sperimentano tutte le attrazioni: l'autoscontro, la ruota panoramica, i tappeti elastici, il labirinto, la casa degli orrori... fino a raccogliere la sfida di due ragazzine dispettose e, in barba alle raccomandazioni dei genitori, salire sulla giostra più eccitante e più temibile di tutte: L'infernale ottovolante! Età di lettura: da 6 anni.
13,00

La caccia

Alberto Vázquez

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2021

pagine: 64

"Seguirai la bestia e la trafiggerai con una freccia. Le taglierai la testa. Mangerai il suo cuore e ne berrai il sangue. Ti mostrerà la realtà del mondo." Un uomo preistorico, un cacciatore, riceve questa profezia da un animale sacro. Le sue parole saranno il punto di partenza di un inseguimento costante fra uomo e cervo, predatore e preda, in cui ben presto i ruoli mutano, mentre l'umano si addentra nella foresta - dove conoscerà la guerra, ucciderà i suoi simili, troverà una compagna - e la bestia si trasforma in guida, sempre al suo fianco, finché l'uomo diventa a sua volta un animale della foresta. Ed è a questo punto che la profezia si compie: il cervo viene abbattuto, il cuore mangiato, il sangue bevuto, e l'uomo perde ogni legame con la natura di cui faceva parte per scoprirsi preda di un mondo che fino a quel momento non conosceva. In questo libro, attraverso una narrazione essenziale, affidata a tavole in bianco e nero che richiamano l'arte rupestre e a un testo scarno e incisivo, Alberto Vázquez ci guida in un viaggio mistico e di formazione per farci aprire gli occhi sulla storia dell'umanità, dalla preistoria a oggi, soffermandosi in particolare sul momento in cui si è interrotto il nostro rapporto con la natura, portando alla creazione di società sempre più spietate che hanno annullato ogni libertà e individualità.
18,00

Labirinti

Lorenzo Mattotti, Jerry Kramsky

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2021

pagine: 132

A un anno dalla riedizione del Signor Spartaco, ritroviamo un giovane Spartaco in cammino insieme allo zio, l'ingegnere Dortles, su sentieri di alta montagna. Il luogo che attraversano è misterioso e affascinante: si dice infatti che sulle guglie si impiglino i sogni e che in certi punti si possa sentire l'oscurità scorrere. Al calar della notte, i due viaggiatori fanno una sosta e, mentre Spartaco dorme, lo zio si avvede di alcune ombre e le segue imboccando un sentiero che lo conduce fino a scoprire le antiche creature delle creste di cui parlano le leggende della montagna. Incantato, rimane a guardarle mentre oscillano muovendo lunghe pertiche con cui, lentamente, raccolgono i sogni. A un tratto scivola sul terreno friabile provocando una frana che fa fuggire le strane creature nella loro caverna. Raggiunta da un masso aguzzo, una di loro cade morta e l'ingegnere Dortles le si avvicina, notando tra le sue dita un oggetto variopinto: è una scatola contenente i colori del sogno, che porta al nipote affinché ricominci a dipingere. Con questi pastelli, luminosi e malinconici al tempo stesso, Spartaco inizia a creare i racconti delle nuvole e, terminata la scatola, scova in un bugigattolo alcune vernici sbalorditive con cui prosegue il lavoro fino a completare un libro. Questo libro si intitola "Labirinti". La sfida, qui, per Mattotti, consiste nell'utilizzare un colore pittorico e volumetrico per trasfigurare la realtà fino a sondare gli abissi dell'animo umano, dando forma narrativa a ciò che sembra impossibile da raccontare: la contemplazione, il cambiamento delle nuvole, l'aria, il colore, la vertigine che si avverte in cima a un serbatoio, tutte cose che non generano azione ma tracciano piuttosto degli itinerari interiori. Itinerari che l'artista percorre insieme a Jerry Kramsky (al secolo Fabrizio Ostani), con il quale crea un sodalizio che prosegue e si affina da oltre quarant'anni con esiti di perfetto equilibrio tra disegno e pittura. Come si legge nel primo episodio, "Spartaco in valvolandia", l'arte evocativa può esprimersi attraverso disegni teneri e delicati ma anche vere e proprie essenze da incubo. Si passa così dalle sette sfumature del bianco delle terre degli Inuit in "Santi Numi" ai colori cupi e alle geometrie futuriste di "I minatori" e "Contagio pericoloso", dalla levità delle figure e dei colori freddi di "Lettere dall'ultimo confine" e "L'eleganza interiore" agli esseri fantastici di "Spartaco apprendista sognatore". Pagina dopo pagina, la narrazione prende corpo attraverso immagini astratte: una cometa rossa che attraversa il cielo notturno, nuvole impetuose che si fondono con le chiome degli alberi, stormi di uccelli neri che sorvolano città metafisiche. Sequenze che producono un effetto drammaturgico invitando il lettore a lasciarsi trasportare dall'immaginazione. Pubblicato per la prima volta in Francia da Albin Michel nel 1988, Labirinti viene oggi riproposto da #logosedizioni come settimo volume della serie dedicata al Mattotti fumettista. In questa nuova edizione, l'opera originale viene riproposta insieme a svariati materiali aggiuntivi, per la maggior parte inediti: le quattro storie Nocturne, Capriccci, Il Santo Coccodrillo e Ahum!, alcuni schizzi preliminari e l'approfondita prefazione di Enrico Fornaroli, studioso di fumetti e letteratura per l'infanzia e docente presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna.
19,00

Il lupo in mutanda

Wilfrid Lupano, Mayana Itoïz

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2021

pagine: 40

Nella foresta tutti gli animali sono in fibrillazione! Le bandierine sventolano tra ramo e ramo, i pompon sono pronti, il baracchino "nocciolina" lavora a pieno ritmo, scorrono fiumi di succo di luppolo. Sta per iniziare l'attesissima corsa "Furiosi e veloci"! La folla armata di striscioni non vede l'ora di fare il tifo per i propri beniamini. Eppure c'è qualcuno che non condivide l'entusiasmo generale e ha pensato bene di imbrattare tutti i manifesti con le scritte: Schifo! Troppo schifo!. Nemmeno la brigata anti-lupo - che, non avendo molto da fare da quando si è scoperto che il lupo è gentile, è diventata anche brigata anti-graffiti - è in grado di risolvere la situazione! A quanto pare, il misterioso vandalo è ferocissimo e i compari della brigata tornano dalla spedizione in barella! È evidente che questo è un lavoro per il lupo in mutanda! In men che non si dica il nostro eroe perlustra la foresta e riesce a scovare il nemico. Ma che strano, non sembra poi così pericoloso... In questo terzo episodio della serie dedicata al più simpatico e inoffensivo dei lupi, il nostro eroe torna insieme agli animali della foresta in una storia divertentissima ma anche toccante che insegnerà a grandi e piccini a non fermarsi alle apparenze, a cercare di mettersi sempre nei panni degli altri, anche quando sembrano comportarsi in modo aggressivo o distruttivo. Perché ognuno ha una sua storia da raccontare, qualcosa con cui fare i conti dentro di sé, e a volte basta l'aiuto di un amico per tornare a credere in sé stessi e nei propri sogni. Età di lettura: da 6 anni.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento