Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Liguori

La lezione di un maestro. Scritti su Santo Mazzarino

Mario Mazza

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2024

pagine: 240

Il volume presenta gli scritti dedicati dall'autore al grande storico dell'antichità Santo Mazzarino. Il libro si articola in sette capitoli/saggi - più un'utilissima e completa bibliografia degli scritti di Mazzarino, curata dal prof. Alister Filippini. Qui vengono profilate, nella costruzione dei capitoli, che possono essere anche letti in maniera autonoma, le linee fondamentali dell'amplissimo, complesso percorso scientifico di Mazzarino, che va dalla storia arcaica della Grecia e di Roma fino alla Tarda Antichità e dalla storiografia classica alla storiografia moderna. Il titolo intende manifestare quello che per tanti studiosi, giovani o meno giovani, italiani e stranieri, Mazzarino è stato: il maestro, un grande maestro che ha donato una ineguagliabile lezione di passione per la storia - e di metodo storico.
25,00
La questione operaia e il suo significato per il presente e il futuro

La questione operaia e il suo significato per il presente e il futuro

Friedrich Albert Lange

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2024

pagine: 316

"La questione operaia", del neokantiano Friedrich Albert Lange, rappresenta uno dei primissimi esempi di darwinismo sociale, venendo pubblicata nel 1865, a soli sei anni da L'origine delle specie. Nel testo Lange applica la "lotta per l'esistenza" alla comprensione di una serie di fenomeni sociali che vanno dall'origine della cultura umana fino alle dinamiche salariali nella società capitalistico-industriale. A differenza del darwinismo sociale tradizionalmente inteso, Lange ribalta però il paradigma apologetico che vede nella lotta per l'esistenza la meritocratica "sopravvivenza del più adatto", mettendo in luce il ruolo determinante del caso nel successo individuale. Coerentemente con il suo neokantismo, Lange mira a rovesciare la società basata sul cieco meccanismo della lotta per l'esistenza, per istituire una società in grado di realizzare la più alta destinazione dell'uomo, garantendo a ciascun uomo quella libertà dai bisogni materiali che sola permette di dedicarsi al proprio perfezionamento spirituale. Così facendo Lange dà inizio a quel socialismo neokantiano a forte impronta etica che sarà di ispirazione per i marxisti eterodossi a cavallo tra Ottocento e Novecento, come Eduard Bernstein.
26,00
Poli-femo. Nuova serie di «lingua e letteratura». Volume Vol. 26

Poli-femo. Nuova serie di «lingua e letteratura». Volume Vol. 26

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2024

pagine: 142

Molteplicità di voci, pluralità di punti di vista, complessità di espressioni, varietà di stili e di modelli. Tutto questo risuona in Poli-femo. Erede della storica rivista dell'Università IULM Lingua e Letteratura, la "nuova serie" vuole essere la voce di un Ateneo aperto alla comunicazione attraverso le sue molteplici espressioni, segno della tradizionale vocazione al dialogo transdisciplinare e multiculturale. L'incontro tra immagini della classicità e metafore della contemporaneità si articola in peripli che si muovono secondo coordinate flessibili: paralleli, meridiani, distanze. Modellizzazioni, queste, atte a segnalare direzioni, identificare posizioni e fornire possibili rotte di senso per navigare nella complessa geografia del reale.
27,99
Il castello di Casumaro tra storia e immaginazione

Il castello di Casumaro tra storia e immaginazione

Beatrice Battaglia

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2024

pagine: 170

Casumaro aveva un castello? Sì, il castello di Ponte Duce. E dov'era questo castello e cosa aveva a che fare con Ansalaregina, la mitica città dei Langobardi? E davvero non ne è restata traccia alcuna? Ma il Chiesuolo dei Mosti e la Bucara, quanto sono antichi? Domande al centro di queste conversazioni in cui Beatrice Battaglia, seguendo le tracce della storia geografica e politica del luogo, cerca di immaginare l'ambiente e il paesaggio in cui vivevano i nostri antenati al tempo dei comuni e delle crociate, di Federico II e di San Francesco, di Salinguerra e di Azzolino d'Este. Agli inizi del Duecento è ambientato infatti il romance che sta scrivendo per ricordare la distruzione nel 1213 dell'antico castrum Pontis Ducis sive Dosii, da cui ebbe inizio lo sviluppo delle vicine cittadine di Finale e Bondeno.
20,00
Economisti e società. Nuove sociologie dell'expertise economica

Economisti e società. Nuove sociologie dell'expertise economica

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 260

Questo volume propone le più recenti traiettorie di ricerca internazionali sullo studio degli economisti come classe professionale, del sapere economico come specifica disciplina all’interno delle scienze sociali e dell’expertise economica come stratificazione di discorsi, pratiche significanti, tecnologie legali e amministrative che concorrono a plasmare il nostro modo di pensare e abitare il mondo. Attraverso una pluralità di prospettive, studi del discorso, analisi dei network, studi di media e comunicazione, sociologia storica, global political economy e relazioni internazionali, i saggi offrono nuovi strumenti teorici e metodologici per situare la scienza economica e gli economisti nel più ampio processo sociale, e comprendere gli intrecci tra scienza e politica, sapere e potere, verità e interessi.
26,00
Salute e benessere delle donne. Ambiente disuguaglianze violenze

Salute e benessere delle donne. Ambiente disuguaglianze violenze

Giuseppina Cersosimo

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 194

Salute, benessere e disuguaglianze di genere hanno ricevuto sempre un'attenzione discontinua frammentata, in molti casi addirittura negata, mentre è divenuta sempre più chiara la centralità che hanno per gli assetti sociali la salute e la vita delle donne, diritti degli individui e non concessioni, presupposti ineliminabili dello sviluppo sostenibile e di un benessere generale che contrasti anche ogni forma di violenza. Il testo ripercorre i caratteri di questa problematica la cui attualità si ripropone di generazione in generazione, in un percorso nel quale prendersi cura, avere cura, essere curate hanno nello stesso tempo una dimensione scientifica, sociale, culturale e politica. Ambiente, organizzazione, lavoro e violenza sono concetti sui quali il volume riflette evidenziando quanto la medicina di genere, introdotta dal 2015 anche in Italia, non sia sufficiente da sola a eliminare le disuguaglianze di genere nei sistemi sociali e istituzionali preposti alla cura.
24,00
Infinità e vaghezza

Infinità e vaghezza

Gabriele Pulli

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 82

L'esperienza umana può essere interamente compresa fra i due poli dell'attaccamento al mondo - almeno a ciò che del mondo si predilige - e della tensione verso qualcosa che nel mondo non c'è, che nessuna cosa e nessun evento possono restituire: nella polarità di mondo e al di là del mondo. E si tratta appunto di una polarità, di due istanze che trovano ciascuna nella coesistenza con l'altra la propria misura e la stessa possibilità di sussistere.
16,50
L'affido culturale. Uno strumento innovativo di contrasto alla povertà educativa

L'affido culturale. Uno strumento innovativo di contrasto alla povertà educativa

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 186

La cultura come strumento di inclusione sociale e l'educazione al bello come leva per una crescita di bambini e ragazzi liberi dall'ignoranza e dalla paura. Le prime sperimentazioni realizzate in Italia hanno restituito la certezza di una potenzialità reale: marginalità sociale e povertà educativa si combattono dando ossigeno a iniziative che coniugano cultura e sociale, arti e scoperta del sé e del mondo. All'impresa sociale "Con i bambini" va il merito di avere creduto in "Affido culturale" dando al connubio tra inclusione e cultura la possibilità di sperimentarsi in 4 città (Napoli, Bari, Roma e Modena). Oggi sono 10 i territori dove è vivo Affido culturale. Il libro nasce dal confronto tra una prassi innovativa e la ricerca scientifica: dall'economia sociale alla psicologia, dallo studio della storia dei musei a quella del teatro, così come dalla pratica e dall'analisi di essa, sono nati stimoli e riflessioni interessanti sia per i practitioners sia per i ricercatori. Nella prima parte del libro, dopo la premessa di M. Rossi Doria, vi sono riflessioni di studiosi della Federico Il di area umanistica (P. D'Alconzo, F. Cotticelli, M. Musella, M. Verde, M.C. Zurlo). La seconda parte contiene saggi che propongono riflessioni specifiche nate da collaborazioni tra ricercatori e operatori (M.F. Cattaneo Della Volta, S. Di Ruvo, R. Perillo, F. Vallone, V. Vellone, M.C. Zurlo). Nella terza parte parlano le quattro esperienze iniziali (I. Esposito, S. Petricciuolo, P. 1Picciocchi, G. Staltari, M. Vertolomo) e la prima delle nuove (S. Baldini).
22,50
Un'impossibile maturità. Letture dei romanzi di Pavese

Un'impossibile maturità. Letture dei romanzi di Pavese

Guido Baldi

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 330

Un saggio letterario su un mito del Novecento Cesare Pavese. Il volume, attraverso una lettura capillare dei testi, intende ridiscutere il senso attuale di due nodi essenziali dell’opera narrativa di Pavese: il decadentismo e l’impegno politico, nei suoi riflessi letterari. Da questo impegno nasce un’acuta rappresentazione critica della realtà contemporanea; dall’altro lato però l’esplorazione condotta sull’irrazionale riesce a cogliere quanto di torbido e malato si annidi nella civiltà moderna. La complessità problematica dei romanzi di Pavese scaturisce in prima istanza proprio dall’inesauribile tensione tra quelle due polarità. Per mettere in luce tale pluralità di piani si sono impiegati diversi strumenti di indagine, dalla narratologia alla psicanalisi, ma avendo come obiettivo ultimo la proiezione dei testi su un più ampio sfondo storico, culturale e sociale. Per questa via viene fornita un’immagine in buona parte nuova dei vari romanzi, mettendo in evidenza aspetti ignorati o non sufficientemente esaminati.
27,00
Animali, macchine, stranieri. L'identità umana in Primo Levi, Alvaro e Pasolini

Animali, macchine, stranieri. L'identità umana in Primo Levi, Alvaro e Pasolini

Francesco Sielo

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 200

Un saggio attualissimo sul rapporto tra gli esseri umani e “gli stranieri”, le macchine e gli animali nelle opere del Novecento letterario. Come definire l'identità umana? Questa domanda sembra attraversare le opere di molti autori italiani del Novecento, impegnati nel tentativo di rappresentare e comprendere cosa sia davvero un essere umano, in relazione a quanto viene percepito come non umano, dunque non solo gli animali e le macchine ma addirittura gli stranieri. Nei racconti di Primo Levi e nelle Medee di Alvaro e Pasolini è possibile vedere come gli esseri umani si rispecchino, anche se ambiguamente, nell'alterità degli animali e perfino nella materialità non vivente degli oggetti tecnologici, mentre arrivano spesso a disconoscere l'umanità nei loro simili di differenti culture e costumi.
23,00
Verso l'editoria digitale. Storia, innovazioni e ibridazioni del sistema editoriale in Italia

Verso l'editoria digitale. Storia, innovazioni e ibridazioni del sistema editoriale in Italia

Emiliano Ilardi, Giovanni Ragone

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 192

Dalla storia dell'editoria del secolo scorso alle trasformazioni di quest'ultimo ventennio. Una tendenza che porta verso l'espandersi dell'editoria digitale. Cosa è cambiato? In particolare durante la pandemia si è innescata una nuova tendenza: nel trade le vendite degli e-book sono aumentate del 37% e del 94% quelle degli audiolibri. Non solo si può affermare che il settore digitale inizia a essere decisivo per il mantenimento dei livelli di fatturato, e che l'accessibilità massiva dei libri attraverso l'e-commerce e la condivisione della lettura attraverso blog e altre forme di comunicazione social contrastano la diminuzione statistica della platea; ma è evidente che è in corso un cambiamento di fondo che poggia su pratiche della scrittura/lettura ampiamente espanse ben oltre i media tradizionali a stampa, verso altre forme della testualità: frammentata, discontinua, specialistica.
23,00
Una presenza dimenticata. Donne e analisi sociale negli Stati Uniti tra XIX e XX secolo

Una presenza dimenticata. Donne e analisi sociale negli Stati Uniti tra XIX e XX secolo

Giuseppina Cersosimo, Raffaele Rauty

Libro: Libro in brossura

editore: Liguori

anno edizione: 2023

pagine: 610

Tra il XIX e il XX secolo, molte donne, ricercatrici sociali, giornaliste, filantrope, sociologhe, dirigenti dei settlement, social workers, furono protagoniste dell'analisi e dell'interpretazione della realtà sociale i cui esiti conoscitivi furono rilevanti sul piano riformatore nella società americana. Il volume mostra come le loro ricerche contribuirono in modo sostanziale allo sviluppo dell'analisi sociale e dei suoi metodi di ricerca negli Stati Uniti. La loro critica, esplicita e implicita, si indirizzò anzitutto agli esiti del processo migratorio, in una valutazione negativa dell'ipotesi di americanizzazione connessa, come anche dello sfruttamento realizzato dalla modernizzazione capitalistica e dal suo tentativo di annullare ogni diritto, in particolare, ma non solo, delle lavoratrici e dei minori. Il volume presenta sessanta contributi di molte ricercatrici da Jane Addams a Mary Kingsbury Simkhovitch, da Helen Campbell a Florence Kelley, da Josephine Goldmark a Julia Lathrop, Sophonisba Breckinridge, Annie Marion Mac Lean, per citarne alcune. Il testo è inoltre corredato da brevi biografie delle ricercatrici presentate, utili sia per informazioni sui loro contesti sociali, relazionali, culturali e economici, sia per contestualizzare gli sviluppi della ricerca svolta e il complessivo indirizzarsi verso i problemi della vita quotidiana.
55,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.