Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Ledizioni

Per una storia dell'autobiografia araba

Per una storia dell'autobiografia araba

Muhammad AbdelKader Kenawi

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

Il testo si propone di trattare l’evolversi del genere autobiografico nella letteratura araba moderna, concentrandosi sulla peculiarità del caso egiziano, il paese dell’opera autobiografica canone per eccellenza, al-Ayyām di Ṭāhā Ḥusayn, dove con l’arrivo della spedizione francese di Napoleone Bonaparte nel 1798 gli egiziani e con loro tutto il mondo arabo vissero un nuovo scontro/incontro cruciale con l’Occidente, l’Altro per antonomasia. A partire da quella data, vari intellettuali egiziani, anche nei loro testi auto-biografici avviarono un lungo percorso di riscoperta del sé nello specchio e in luce della scoperta dell’altro, prima in Egitto come nel caso di ʿAbd al-Raḥmān al-Ǧabartī (1753-1825), e poi a Parigi come nel caso di Rifāʿa Rāfiʿ al-Ṭahṭāwī (1801-1873), nel suo Taḫlīṣ al-ibrīz fī talḫīṣ Bārīz del 1834. Questa relazione complicata di amore e odio tra gli intellettuali egiziani e l’Occidente continuò anche dopo la morte di Muḥammad ʿAlī e la distruzione del suo progetto di modernizzazione, specialmente con l’arrivo di Ismāʿīl Pascià (1830-1895). In questa prospettiva si può leggere l’opera autobiografica di ‘Alī Mubārak (1824–1893), sia quella tradizionale nel suo al-Ḫiṭaṭ al-Tawfīqiyya, che quella romanzata in ‘Alam al-Dīn (1882). Ultimo, ma non meno interessante ed importante, merita maggiore approfondimento l’autobiografia di Muḥammad ‘Abduh (1849-1905). Il tutto in base ad un approccio analitico storico-comparatistico che s’impegna a leggere le varie forme di scrittura auto-biografica nel suo contesto storico, e in quanto un ponte tra il mondo delle idee e delle teorie e quello intimo e più vicino ai sentimenti e alle emozioni di una intellighenzia che con il suo impegno ha spianato la strada alla nahḍah, e alla generazione di Ṭāhā Ḥusayn ed i suoi compagni.
18,00
Dike. Rivista di storia del diritto greco ed ellenistico. Ediz. italiana, inglese e tedesca. Volume Vol. 26

Dike. Rivista di storia del diritto greco ed ellenistico. Ediz. italiana, inglese e tedesca. Volume Vol. 26

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 315

"Dike" è la prima rivista specificamente dedicata allo studio del diritto greco ed ellenistico: pubblica articoli sottoposti a "revisione" (peer review). La rivista, diretta da Eva Cantarella e Alberto Maffi, è pubblicata con il contributo e sotto gli auspici del Dipartimento di Diritto privato e Storia del Diritto dell'Università degli Studi di Milano. Dike è aperta non solo agli specialisti del settore, ma anche a tutti gli studiosi interessati agli aspetti giuridici della civiltà greca.
50,00
Thought is free. Scritti in onore di Daniela Guardamagna

Thought is free. Scritti in onore di Daniela Guardamagna

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 198

Pensato in occasione del conferimento del titolo di Professoressa emerita a Daniela Guardamagna, questo volume raccoglie scritti di sue allieve e allievi, accanto a contributi di colleghe e colleghi che le hanno voluto rendere omaggio. Secondo la propria sensibilità e ambiti di competenza, ogni autore e autrice ha lavorato su temi nei quali Daniela Guardamagna si è distinta nel corso della sua carriera: la distopia e la fantascienza, il teatro shakespeariano e middletoniano, il teatro early modern, il teatro contemporaneo, le opere drammaturgiche di Samuel Beckett. I temi di ricerca (che spaziano dall'anglistica, alla polonistica alla francesistica, e all'ispanistica) sono esplorati con approcci eterogenei, in un dialogo interdisciplinare che arricchisce il panorama degli studi letterari e teatrali.
20,00
Una raccolta di ricette di Anna Carla

Una raccolta di ricette di Anna Carla

Anna Carla Bagnasco

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 300

Quando ho iniziato questa "Compilazione di ricette" pensavo di fare un lavoro che potesse essermi utile per mettere ordine in tanto materiale cartaceo raccolto in cinquant'anni di esperienza in cucina. È solo in corso d'opera, una lunga opera durata anni, che ho pensato di rendere partecipi di questa raccolta le donne della mia famiglia, della parentela e del gruppo di amiche.
45,00
Comunicazione e politiche sociali. Strategie per una città accessibile

Comunicazione e politiche sociali. Strategie per una città accessibile

Giuseppe Gaballo

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 142

Sempre di più le società nazionali e le comunità locali devono riconoscere la centralità del cittadino e sviluppare fecondi rapporti di governance pubblico-privato, mentre la digitalizzazione ha reso urgente la necessità di connettere le risorse del territorio, rendendo non più rimandabili l'aggiornamento delle pratiche e della cultura organizzative. La qualità della vita urbana, soprattutto delle categorie svantaggiate, dipende perciò da come si risponde a queste due questioni. La cura degli aspetti comunicativi diviene il fondamento per coniugare con discreto successo rinnovamento politico, empowerment delle diversità e rigenerazione urbana.
16,00
Annali DiSUIT 2021-2023

Annali DiSUIT 2021-2023

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 256

Il Dipartimento di Scienze Umane e dell'Innovazione per il Territorio (DiSUIT) è il settimo dipartimento dell'Università degli Studi dell'Insubria ed è nato ufficialmente nel gennaio 2019. Questo volume rappresenta il secondo numero di una serie di pubblicazioni biennali, inaugurata nel 2021 e destinata ad illustrare, al pubblico più ampio, le ricerche in corso o già concluse di docenti, ricercatori, dottorandi attivi all'interno del Dipartimento. I testi riuniti mirano a un dialogo interdisciplinare tra sapere umanistico e scientifico, allo scopo di valorizzare e studiare il territorio nella sua complessità storica, culturale e ambientale.
20,00
Lo strumento intelligente. Difendere la propria creatività dal nuovo luddismo contro le Intelligenze Artificiali

Lo strumento intelligente. Difendere la propria creatività dal nuovo luddismo contro le Intelligenze Artificiali

Athos Boncompagni

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 297

Viviamo un'epoca fantastica dove la tecnologia regala a chi crea immagini strumenti mai visti ma chi teme la tecnologia tenta a vari livelli di screditare, millantare, discriminare sia la tecnologia che chi si avvicina ad usarla. Questo volume tenta di calmare le paure e di aiutare i veri creativi a non farsi spaventare. Ho atteso che questo libro venisse scritto per mesi. Magari da persone più preparate e più esperte nel settore del sottoscritto. Alla fine ho capito che l'unico modo per farlo esistere sarebbe stato quello di scriverlo io stesso. Si tratta quindi di un libro creato da un addetto ai lavori ma non un tecnico delle AI. Scritto principalmente per aiutare chi oggi si avvicina alla produzione professionale di immagini per aiutarlo ad abbattere il muro di falsità e di illazioni che circondano le Intelligenze Artificiali e condurlo a muovere i primi passi da un punto di vista metodologico. Per portare il professionista a non avere più paura, a non sentirsi in colpa ma al contrario condurlo a gestire con consapevolezza la creazione di immagini con le Intelligenze Artificiali e a non farsi spaventare da chi invece combatte, discrimina e ridicolizza chi cerca di usarle. Da un autore di immagini a chi vuol diventare, essere o solo continuare a essere autore di immagini nell'epoca delle AI.
34,00
The comeback of industrial policy. The next geopotical great game

The comeback of industrial policy. The next geopotical great game

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 252

15,00
La dieta mediterranea. Un patrimonio dell'umanità per uno stile di vita sostenibile

La dieta mediterranea. Un patrimonio dell'umanità per uno stile di vita sostenibile

Carmelo Guarino

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 166

Sono passati 14 anni da quando l'UNESCO ha iscritto la dieta mediterranea nella Representative list of the intangible cultural heritage of humanity. Una decisione adottata nella consapevolezza della centralità del ruolo svolto dai patrimoni culturali nei confronti delle popolazioni e delle comunità rispetto alle minacce e ai rischi della contemporaneità. Non appare casuale che nella premessa della Convention for the safeguarding of the intangible cultural heritage, l'UNESCO abbia fatto riferimento al panorama normativo internazionale in tema di diritti umani. In questo modo l'UNESCO ha posto le premesse per un'idea di patrimonio culturale immateriale che sia origine e testimonianza di diversità culturale e allo stesso tempo garanzia di sviluppo sostenibile. Alla fine di dicembre 2023 gli elementi ricompresi nella Lista della Convenzione del 2003 sono 730 diffusi in 145 Paesi. Alla stessa data, 19 sono gli elementi italiani della Lista, ma solo la Dieta mediterranea si rivela come una realtà multidimensionale a elevata complessità. Il presente volume nasce dall'esigenza di ricomporre in una visione d'insieme la realtà della Dieta mediterranea che, configurandosi come fenomeno sociologicamente rilevante, permea visioni e rappresentazioni, dinamiche relazionali e stili di vita di milioni di persone.
18,00
Social stratification, life course, and democracy

Social stratification, life course, and democracy

Leo Azzollini

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 248

Questo volume esplora con rigore accademico la connessione tra stratificazione sociale, percorso di vita e disuguaglianza politica, offrendo una lente di analisi sociologica per indagare la partecipazione elettorale e il suo legame con la classe sociale, il lavoro precario e le dinamiche demografiche. Integrando teorie sociologiche con dati empirici provenienti dal European Social Survey, il testo si immerge in un'analisi multidimensionale, esaminando come variabili socio-demografiche e di contesto influenzino la partecipazione elettorale. Attraverso cinque capitoli, l'autore affronta argomenti complessi come gli effetti della disoccupazione sulla partecipazione elettorale e l'impatto del lavoro precario sulla democrazia. Questo sforzo accademico porta nuova luce su come la stratificazione economica si traduca in stratificazione politica, aprendo nuovi orizzonti nella comprensione delle dinamiche di potere e partecipazione nella società contemporanea. In un'epoca in cui le disuguaglianze sociali ed economiche diventano sempre più centrali nei dibattiti pubblici e accademici, questo volume si rivela una lettura essenziale per scienziati sociali come sociologi, scienziati politici, statistici sociali e chiunque sia interessato a comprendere le complesse interazioni tra economia, società e politica.
28,00
Dalla non discriminazione alle pari opportunità. Un itinerario di confronto, ricerca e sperimentazione di buone prassi a UNISA... e oltre. Atti del Convegno internazionale di studi tenuto in occasione della Giornata internazionale della donna 2023

Dalla non discriminazione alle pari opportunità. Un itinerario di confronto, ricerca e sperimentazione di buone prassi a UNISA... e oltre. Atti del Convegno internazionale di studi tenuto in occasione della Giornata internazionale della donna 2023

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 286

L'opera raccoglie gli Atti del Convegno internazionale tenuto presso l'Università degli Studi di Salerno in occasione della Giornata internazionale della donna 2023. Il Convegno ha rappresentato un momento di corale partecipazione da parte dell'intero Ateneo salernitano: il tutto nella direzione di realizzare, come indica il titolo dell'Iniziativa culturale svolta, un "Itinerario di confronto, di ricerca e di sperimentazione di buone prassi a UNISA (e oltre…)". La risultante è testimoniata da questo volume, multi e interdisciplinare, in cui il fecondo confronto tra lebest practices esistenti nell'Università di Salerno e la felice “contaminazione” tra saperi differenziati, nonché la valorizzazione di un ingente patrimonio di competenze e di professionalità presenti in questo Ateneo sono posti al servizio del consolidamento di una cultura di genere, atta a garantire parità e non discriminazione, nel rispetto e nella valorizzazione delle specificità e dei talenti, in una dimensione anche intergenerazionale.
28,00
Aprire la scatola nera. Corso riflessivo di sociologia computazionale

Aprire la scatola nera. Corso riflessivo di sociologia computazionale

Guido Anselmi

Libro: Libro in brossura

editore: Ledizioni

anno edizione: 2024

pagine: 168

I metodi computazionali o digitali per le scienze sociali hanno conosciuto un enorme sviluppo nel corso dell'ultimo decennio. Questo volume è rivolto a studenti o a professionisti delle scienze umane e vuole accompagnare il lettore in un'esplorazione della sociologia digitale, da un punto di vista sia epistemologico sia tecnico. In generale l'uso della programmazione e di tool digitali per la ricerca sociale è avvenuto in una "black box": il ricercatore adotta un tool precompilato senza troppa contezza di come il tool sia stato costruito e di quali siano gli assunti epistemologici alla base della sua creazione. Questo volume vuole 'aprire la scatola nera' presentando al lettore un approccio pratico per la creazione di codice e strumenti di analisi per le scienze sociali. Il libro è diviso in nove capitoli: i primi tre contengono una introduzione ai problemi teorici e metodologici della ricerca su dati digitali e tramite strumenti digitali; a partire dal quarto capitolo verrà proposto un tema, quale il ruolo degli attori non umani o lo studio delle controversie digitali. Ciascun capitolo consiste di una parte teorica, in cui si passano in rassegna i diversi approcci al tema, con particolare attenzione alla implementazione metodologica, e di una parte pratica in cui si propone una implementazione di analisi utilizzando Python. Il libro comprende anche un repository online, dove sono forniti tutti i materiali necessari a seguire la parte pratica.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.