Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il Sole 24 Ore

La «circolazione» del contratto preliminare di alienazione di immobili. Atti del convegno (Stresa, 27 settembre 2008)

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2009

pagine: 109

L'entrata in vigore della legge Bersani (4 luglio 2006) ha comportato notevoli cambiamenti nell'attività notarile, soprattutto, riguardo ai preliminari redatti negli studi notarili, configurando il problema di conciliare delle consolidate prassi negoziali - che fino alla predetta legge vivevano in un mondo completamente separato rispetto all'attività notarile con i rigidi paletti della tracciabilità dei pagamenti e della sempre incalzante normativa fiscale. Di qui, la necessità di una riflessione sulle varie problematiche del preliminare e della sua circolazione che, pur nelle difficoltà operative che ne derivano, rappresentano un momento di crescita professionale per il notaio.
15,00

Marketing territoriale

Marzia Morena, Liala Baiardo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2009

pagine: 210

L'intensità del rapporto tra pubblico e privato in un determinato contesto territoriale - un concetto espresso dalle "Tre P", "Partnership Pubblico Privato" - costituisce indubbiamente un parametro per valutare la capacità e il livello qualitativo della governance di una Pubblica Amministrazione Locale. Ruolo dello strumento marketing territoriale è comunicare con i potenziali partner della città e, più in generale, con tutti gli stakeholder del proprio territorio per rappresentare loro i progetti e gli obiettivi e suscitare interesse e condivisione a livello sociale. Obiettivo del marketing territoriale è, quindi, quello di svelare le potenzialità della città, di elaborare una visione dei progetti per renderla più competitiva e attrattiva. Conoscere il territorio costituisce un elemento propedeutico fondamentale rispetto alla realizzazione di qualunque piano di marketing territoriale. Questa pubblicazione evidenzia l'importanza del marketing territoriale attraverso l'analisi e la presentazione di una rassegna dei migliori piani/progetti presentati al Concorso Nazionale "Promuovere, valorizzare e riqualificare la città e il territorio" promosso dal Comitato Scientifico di "Expo Italia Real Estate", dal Politecnico di Milano Dip. BEST_Lab. Gesti.Tec, da Ge.Fi. SpA.
28,00

Guida pratica sostanze chimiche controllo e registrazione

Libro

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2009

pagine: 127

Il 1° giugno 2007 è entrato in vigore il Regolamento R.E.A.C.H. (CE) n. 1907/2006, che introduce una nuova legislazione in tema di sostanze chimiche, e in particolare un sistema integrato per la loro registrazione, valutazione e autorizzazione in Europa. In pratica, non si potrà mettere sul mercato una sostanza se non dopo aver fornito tutte le informazioni necessarie a valutare il relativo rischio per la salute umana e l'ambiente (No data no market). Agli obblighi introdotti dal R.E.A.C.H. sono tenute, pur con gradi di responsabilità differenti, tutte le aziende che utilizzano sostanze chimiche, preparati e oggetti all'interno della loro attività produttiva o commerciale. Poiché il R.E.A.C.H. non si applica solo alle sostanze pericolose, ma a qualunque sostanza chimica prodotta o importata in Europa, esso ha ripercussioni anche sugli oggetti finiti e sui semilavorati. Pertanto anche aziende che non si ritengono coinvolte dal regolamento R.E.A.C.H. (ad es. aziende metalmeccaniche, fonderie aziende del comparto gomma-plastica, concerie, aziende commerciali che effettuano import-export), sono invece tenute a conoscere la norma e a verificare la propria posizione. Nel Cd-Rom allegato una vera Banca dati sul regolamento R.E.A.C.H., contenente la normativa, una selezione di articoli e commenti tratti dai periodici del Sole 24 Ore e check list per l'applicazione del R.E.A.C.H.
38,00

Il mercato di borsa per le PMI: AIM Italia

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2009

pagine: 218

La borsa Italiana, dopo la fusione con London Stock Exchange, ha fatto una scelta molto coraggiosa: abbandonare un mercato esistente, l'Expandi, già consolidato nell'esperienza degli operatori e "familiare" agli imprenditori, per creare un nuovo mercato di borsa sulla base dell'esperienza di successo dell'omologo mercato inglese denominato AIM. La ricetta dell'AIM Italia è semplice: poche regole e poca burocrazia sia nell'accesso sia nella permanenza, costi teoricamente bassi e maggiore liquidità rispetto ad altri mercati. AIM Italia, quindi, è un mercato concepito proprio per consentire a imprese di piccole e medie dimensioni, ma non solo, ad alto potenziale di crescita di accedere al mercato finanziario internazionale approfittando dell'effetto "traino" che l'AIM può offrire in tema di operatori finanziari specializzati nell'investimento in PMI. Nonostante le semplificazioni introdotte, però, la quotazione sull'AIM è un processo complesso che impone all'impresa una evoluzione culturale che la orienti verso la massima trasparenza e apertura al dialogo con il mercato finanziario e i suoi operatori e presuppone che l'impresa si doti di strumenti atti a garantire i requisiti richiesti nel tempo. In questo libro si delineano sia gli elementi "formali", regolamentari, sia quelli "sostanziali" che ogni impresa che desideri intraprendere la via della quotazione in bBorsa dovrebbe possedere.
32,00

I transaction costs e le fusioni nelle operazioni di leverage buy out

Angelo R. Bonissoni

Libro

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2009

pagine: 199

Il Leverage Buy Out ha rappresentato, e tutt'oggi rappresenta, lo schema giuridico-finanziario di riferimento adottato dalla prassi italiana ed internazionale per il perfezionamento delle acquisizioni societarie. Nel tempo, tale schema ha subito notevoli cambiamenti così come sono state numerose le norme emanate che avevano ad oggetto la sua regolamentazione Spesso osannato in quanto considerato lo strumento per risolvere molti mali delle aziende e degli azionariati. Altrettanto spesso preso di mira perché considerato la causa dei mali delle stesse aziende nelle quali era stato adottato. In questo quadro di scarsa chiarezza e conoscenza dell'operazione di LBO si innestano i rapporti con la pubblica amministrazione. Esso viene generalmente posto in essere secondo uno schema di base ricorrente nell'ambito del quale sono sostenuti una pluralità di costi legati alle prestazioni professionali rese dai vari soggetti coinvolti. Il presente volume analizza in modo dettagliato e esaustivo, sulla base di un rigoroso approccio scientifico e sistematico il regime contabile (OIC e IAS/IFRS) e fiscale (IRES, IRAP ed IVA) proprio di tali costi, soffermandosi inoltre sulle possibili conseguenze derivanti dall'operazione di fusione ed approfondendo le specificità che connotano la fiscalità dei predetti veicoli societari. Il Cd-rom allegato offre una esaustiva rassegna della giurisprudenza italiana e comunitaria, delle posizioni dell'amministrazione finanziaria e della dottrina.
28,00

La nuova disciplina dei mutui ipotecari. Il ruolo del notaio e la prassi bancaria. Atti del Convegno (Milano, 12 giugno 2009)

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2009

pagine: 180

Le recenti novità normative in materia di mutui ipotecari ne hanno innovato profondamente la disciplina. Accanto ad aspetti di intervento pubblico diretto in questioni economiche, ingenti sono anche le modifiche di stampo prettamente civilistico; l'effetto è un panorama articolato e complesso, i cui elementi non sono ancora chiari del tutto. I contributi del volume si propongono di verificare, in un nuovo tentativo di inquadramento generale, ciò che ha funzionato e ciò che ha funzionato meno, l'impatto sulla prassi operativa e le prospettive future, nella convinzione che il punto di vista notarile possa contribuire in modo essenziale alla comprensione di questo importante aspetto della realtà giuridico-economico-sociale e al suo sviluppo in senso migliorativo e nell'interesse generale.
19,00

Liberalità non donative e attività notarile. Atti del Convegno

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2008

pagine: 225

Il volume affronta il tema delle liberalità non donative e, in particolare, delle donazioni indirette, cercando di conciliare le esigenze di una rigorosa ricostruzione "scientifica" degli istituti, con le esigenze evidenziate dalla pratica, nella consapevolezza che buone ed efficienti soluzioni del caso concreto non possono prescindere da un'attenta ricostruzione teorica degli istituti interessati. In questa prospettiva teorico-operativa, le problematiche delle liberalità non donative sono analizzate anche alla luce della ricaduta che ha avuto sull'attività notarile la normativa introdotta dal decreto Bersani in relazione alle modalità di pagamento del prezzo.
22,00

I decreti legislativi di attuazione della terza direttiva in materia di antiriciclaggio e antiterrorismo nell'attività notarile. Atti del convegno

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2008

pagine: 169

Il D.Lgs. 21 novembre 2007, n. 231, che ha recepito la terza direttiva antiriciclaggio (2005/60/CE del 26 ottobre 2005), non si è limitato a riprodurre a carico dei notai e degli altri professionisti il solo obbligo di identificazione del cliente, ma ha riproposto gli obblighi già contenuti nel provvedimento di recepimento della seconda direttiva, in una versione più evoluta, che tenesse conto dell'esperienza acquisita, delle nuove tecniche d'indagine, delle nuove strategie di prevenzione, a base delle raccomandazioni formulate dal GAFI (Gruppo di azione finanziaria contro il riciclaggio di capitali). Questo volume raccoglie le riflessioni delle istituzioni e del notariato sulla nuova disciplina, in occasione del convegno del 26 gennaio 2008 organizzato dal Consiglio Notarile di Firenze.
19,00

Contratto di divisione e autonomia privata. Atti del convegno (Santa Margherita di Pula, 30-31 maggio 2008)

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2008

pagine: 211

Il volume offre una lettura dell'istituto della divisione nei rapporti tra divisione contrattuale e divisione del tastatore, tra il negozio e i profili di carattere processualistico, vista anche l'interferenza con il sistema della divisione giudiziale e del richiamo costante all'idea del litisconsorzio necessario, tra questioni sostanziali e problematiche fiscali. Il risultato è dato non da certezze assolute ma dalla comprensione del dubbio, che consente di affrontare le implicazioni pratiche con un grado di maggiore consapevolezza.
19,00

La professione di agente immobiliare

Francesco Tamborrino

Libro

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2007

pagine: 571

Questa 11° edizione è aggiornata con le norme relative all'antiriciclaggio e al franchising e con il CCNL 20 settembre 2001 per i dipendenti da agenti immobiliari e mandatari a titolo oneroso completato dai successivi accordi.
65,00

Uffici. Progettazione ed esercizio per gli edifici e i locali destinati a uffici

Leonardo Corbo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2007

pagine: 146

Il testo illustra le modalità tecniche da tenere presente, con ampio ricorso a tavole e disegni, nella progettazione, costruzione e esercicizio di edifici e locali destinati a uffici, in modo da offrire al progettista e a gli organi di controllo un ausilio pratico per operare nella certezza del diritto e della regola d'arte.
25,00

Negozio di destinazione: percorso verso un'espressione sicura dell'autonomia privata. Atti del Convegno (Rimini, 1 luglio 2006; Catania 11 novembre 2006)

Libro: Copertina morbida

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2007

pagine: 343

Il volume raccoglie una serie di riflessioni di carattere sistematico e operativo in merito al nuovo art. 2645 ter cc sui vincoli di destinazione. Un approfondimento di esperti e studiosi sulle potenzialità e modalità operative della norma, sotto il particolare angolo di visuale dei rischi di un impiego elusivo dell'istituto comunque "meritevole di tutela" dell'interesse dei beneficiari al cui servizio la destinazione si pone.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.