Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guida

Il corrotto. Una storia di tangenti negli anni di Mani Pulite

Corrado Pinosio

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 232

Protagonista del romanzo è il professor Leonardo Bastiani, cinquantenne insegnante di diritto in una scuola di Treviso. La vicenda si svolge dal febbraio al novembre del 1993, l'anno più drammatico dell'inchiesta conosciuta come "Mani pulite". Leonardo è un uomo di grandi ideali che ogni mattina si appresta con devozione a divulgare fra gli studenti i principi della legalità e responsabilità. È anche impegnato in politica, e svolge il suo compito con un candore morale che non lascia spazio a una visione pragmatica della res publica, e che ben presto si scontra con giochi di potere di piccolo cabotaggio contro i quali non è in grado di misurarsi. In tale contesto, il conflitto con il capo dell'amministrazione, il sindaco Ettore Cazzagon, si fa sempre più aspro, alimentato da una diversa concezione del ruolo e delle finalità dell'ente. Un mattino la vita di Leonardo viene travolta da un avviso di garanzia. L'accusa è infamante: corruzione.
15,00

La democrazia al bivio. Fra guerra, giustizia e palude burocratica

Vincenzo De Luca

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 112

Siamo cresciuti con l'idea che il sistema democratico sia un dato acquisito e irreversibile. Non è così. La democrazia è una forma di governo delle comunità che ha una sua storicità. E senza un suo rinnovamento radicale, è destinata al tramonto. Tutti gli elementi che nella cultura politica classica caratterizzano le democrazie liberali sono saltati: dal fondamentale equilibrio dei poteri, al livello di efficienza e di capacità decisionale, ormai inadeguate ai tempi dell'economia e del mutamento sociale e tecnologico.
15,00

Per una pedagogia emancipante. Pasolini, con rustic amòur

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 178

In occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, quale scuola avrebbe scelto e voluto il docente Pasolini oggi, durante la catastrofe pandemica? E in che modo gli studenti possono ancora fare esperienza dell'apertura dei mondi, e i maestri potranno riuscire a decentrarsi dal proprio Io e dai suoi fantasmi per aprirsi all'altro, come il maestro Pasolini pretendeva da sé stesso? Sono domande che ci accompagnano se rileggiamo questi interventi originali, che si rivelano ancor più signi cativi se confrontati con il presente, come le curatrici hanno deciso di fare.
13,00

Che fine ha fatto Città della Scienza. Un giallo napoletano o una metafora del Mezzogiorno?

Diletta Capissi

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 258

Che fine ha fatto Città della Scienza non è un interrogativo ma è un incitamento a capire, a parlare di Città della Scienza, luogo e borgo dell'innovazione, centro di divulgazione scientifica e museale ma anche "fabbrica" di tante start up di successo, collocato nell'area tanto "disgraziata" di Bagnoli-Coroglio ma comunque entusiasmante per la sua posizione strategica e bellezza paesaggistica. Da qui doveva partire la rigenerazione urbana, sociale ed economica di quella zona e invece la traiettoria di Città della Scienza, a partire dal terribile incendio del 2013, e fino al conflitto del 2017, che si è consumato all'interno di una struttura considerata fiore all'occhiello non solo del Mezzogiorno, pian piano sembra imboccare una parabola discendente.
15,00

Pulsa de nura. La maledizione di Berenice di Cilicia

Fiorella Franchini

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 348

Il 24 giugno del 79 d.C. Tito Flavio, generale che aveva saccheggiato e distrutto il Tempio di Gerusalemme, diviene Imperatore di Roma e ripudia la regina Berenice di Cilicia, sua amante. Assunto il potere, Tito deve fronteggiare l'eruzione del Vesuvio, un'epidemia a Roma e il terribile incendio di Campo Martio, prima di morire in circostanze improvvise e poco chiare. Furono questi eventi, disastrosi e funesti, legati alla terribile maledizione ebraica, la pulsa de nura, invocata dai rabbini per placare la collera di Berenice? Su questa ipotesi si regge il romanzo che intreccia la cospirazione politica a una struggente storia d'amore, sullo sfondo della Campania felix e dei Campi flegrei, rappresentati nello splendore architettonico delle ville patrizie, nella magnificenza dei templi e nella vivace quotidianità di plebe e mercanti.
14,00

La scienza governata. Saggio sul triangolo scienze/tecniche/potere

Jean-Paul Malrieu

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 188

L'utilitarismo febbrile che guida oggi il governo della conoscenza sta mettendo in pericolo la ricerca scientifica. Il management liberale imposto alle istituzioni scientifiche rischia di ridurre la scienza a tecnoscienza: il finanziamento a progetto, le valutazioni quantitative a breve termine, l'esacerbazione della concorrenza, l'eccellenza autoproclamata e l'insicurezza della carriera sono solo alcuni degli aspetti che oggi occorre sottoporre al vaglio. Il presente saggio non si accontenta di descrivere semplicemente queste forme di abuso, ma è un appello vivace e impegnato per la vocazione primaria dell'impresa della conoscenza, che è incompatibile con la logica del profitto e della sottomissione ai poteri economici e politici.
10,00

Uno squillo per Joséphine

Emanuela Esposito Amato

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 322

Joséphine Bressi, esperta antiquaria con innato talento per la preparazione di macarons e altri dolci, vive un periodo di crisi con il marito Massimiliano Martinelli, architetto di successo, poiché non riesce a restare incinta nonostante si sottoponga a cure invasive e rapporti programmati. La crisi della coppia si fa più profonda a causa delle ingerenze della suocera Amalia, da sempre ostile al loro matrimonio, e s'intreccia con le vicende di Roberto Russo, un escort con la passione per la fotografia; di Shanna Marly, autrice di best sellers erotici; di Domitilla, collega e amica del cuore, in crisi per una relazione nata sui social. Sullo sfondo di una Napoli 'bene', dove ogni personaggio ha un segreto da nascondere e chi si odia sa sorridersi cordialmente, tra macchinazioni e inopinabili coincidenze, Joséphine lotta, dunque, per salvare il suo matrimonio, mentre Roberto e Domitilla, dal canto loro, sono chiamati a fare i conti con i propri traumi. Prefazione di Annella Prisco.
14,00

Il coraggio di un uomo del Sud. Tra la terra e il mare

Cristina Cennamo

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 160

Il Sessantotto: per molti di noi, il simbolo di una rivoluzione culturale epocale. Per altri, l'inizio della propria rivoluzione personale. Inizia in quegli anni, infatti, la storia di Antonio Del Sorbo, fondatore della Idal Group: un giovane allora disoccupato, figlio di produttori e commercianti agricoli che di lì a poco dimostrerà al mondo che il "new deal" non è solo quello americano ma può avverarsi, con il giusto temperamento, anche nel Meridione d'Italia. Un uomo che si è fatto da solo, partendo da zero, e che ha saputo tracciare la strada per sé, per i suoi figli e per i suoi collaboratori, molti dei quali lavorano al suo fianco da più di trent'anni: per ognuno, Antonio ha saputo prevedere la giusta collocazione, dimostrando in questo l'occhio di un attento psicanalista, o semplicemente la sagacia di chi sa leggere negli occhi delle persone.
15,00

Nel nulla. Scomparso o in fuga dai bulli

Giancarlo Avolio

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 108

Come tutte le mattine, dopo aver salutato i genitori, Marco esce di casa per andare a scuola. Ma quel giorno, al Liceo Rettondini del suo quartiere, nessuno lo vedrà mai. Ogni sua traccia si perde improvvisamente. Cosa lega la sua misteriosa scomparsa a tre compagni di classe che, da qualche tempo, con atteggiamento da bulli, lo stavano perseguitando? Nel nulla è un thriller avvincente, ricco di colpi di scena, in grado di accendere i riflettori su due fenomeni inquietanti: il dramma delle tante sparizioni di minori che avvengono, ogni anno, nel nostro paese e la grave emergenza del bullismo nelle scuole.
10,00

#Alimentazione 4.0! La scienza verso l'ordinary people

Teresa Esposito

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 228

L'alimentazione è la base del nostro viver sano e tutto gira, parte e arriva ad essa. Parlare di Alimentazione, oggi, appare quasi scontato... ormai tutti lo fanno, ma c'è bisogno di farlo in Scienza e Coscienza, affrontando ogni tematica legata al cibo con scientificità e quel giusto pizzico di leggerezza nell'esprimere anche i concetti medico-scientifici più complicati con chiara naturalezza e non rivolgendosi solo agli "addetti ai lavori". C'è bisogno di farlo in versione 4.0.
20,00

Comunico dunque sono. Saggio su teorie e tecniche della comunicazione

Samuele Ciambriello

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 280

Comunicare in modo consapevole, formato, informato e orientato verso il recupero di un gesto comunicativo che vada oltre l'apparenza, oltre le barriere di un libro o di uno schermo per stabilire relazioni autentiche, al di fuori della sfera telematica e dentro la vita reale. Samuele Ciambriello e il suo team, offrono con questo saggio un'alternativa valida di comprensione e di azione, ridisegnano le coordinare di una mappa che appare tutt'altro che scritta, con orizzonti del pensiero e della parola ancora da esplorare, perché alla fine anche i nodi più ostinati della comunicazione vengano al pettine.
15,00

Fior d'arancio. La cantatrice di Mergellina

Francesco Mastriani

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2022

pagine: 388

Lei, Maria Egiziaca, detta Fior d'Arancio per un fiorellino che porta nei capelli o nel seno, e lui, Tobia, piccolo e deforme compositore e suonatore di mandolino, si esibiscono in strada come artisti ambulanti. La coppia di saltimbanchi vive spensierata finché non sono invitati in un'osteria frequentata dalla migliore aristocrazia napoletana. Di Fior d'Arancio si innamoreranno due nobili pronti a sfidarsi a duello. Tobia sarà costretto a uscire di scena e la cantatrice di Mergellina, rimasta sola, sarà oggetto delle mire rapaci di principi e marchesi.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.