Il tuo browser non supporta JavaScript!

goWare

2021: miracolo a Roma. Eredità e futuro possibile della Capitale

Alfredo Macchiati

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 148

Roma ha sempre mostrato difficoltà ad acquisire le caratteristiche di una città moderna: la capitale d'Italia occupa le posizioni di coda in moltissimi dei parametri rilevati dalla Commissione Europea per tutte le grandi città europee e normalmente utilizzati per misurare la qualità della vita. Il libro cerca di rispondere alla domanda se questa condizione, frutto della storica mancanza di un blocco sociale capace di disegnare e portare avanti un progetto di crescita equilibrata e duratura, rappresenti una sorta di "ineludibile destino" per la Città Eterna. Per superare le forze, molteplici e radicate, contrarie alla modernizzazione, per uscire dal declino economico e realizzare una città più equa, per compiere il "miracolo", sarebbero necessari un grande progetto urbanistico per il recupero delle periferie e nuove politiche nel welfare, nei servizi pubblici e nell'offerta culturale così da attrarre risorse imprenditoriali e scientifiche. Una difficile sfida per i nuovi amministratori della Capitale e per il governo nazionale.
13,99

Disarmare il virus della violenza. Annotazioni per una fuoriuscita nonviolenta dall'epoca delle pandemie

Pasquale Pugliese

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 132

"Chiunque abbia avuto occasione di riflettere sulla storia e sulla politica non può non essere consapevole dell'enorme ruolo che la violenza ha sempre avuto negli affari umani, ed è a prima vista piuttosto sorprendente constatare come la violenza sia stata scelta così di rado per essere oggetto di particolare attenzione: nessuno mette in discussione o sottopone a verifica ciò che è ovvio per tutti." Hannah Arendt, Sulla violenza. La violenza è l'oggetto di questo libro. L'obiettivo dell'autore è proprio quello di disarmare il virus della violenza che, come scrive Hannah Arendt, ci accompagna nel quotidiano. Il lettore è quindi trasportato in un percorso ragionato sui temi cruciali del nostro tempo. La crisi globale che è seguita alla pandemia ha reso ancora più esplicite le contraddizioni del mondo in cui viviamo. La crisi è anche l'occasione per cambiare strada e aprire prospettive differenti, a cominciare dalla cultura, dalla formazione e dall'educazione. Prefazione di Michele Gagliardo.
13,99

La famiglia R. Ricordi di un bambino in mezzo alla guerra

Eduardo Rescigno

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 150

Gli occhi dei bambini, si sa, spesso vedono le cose in modi del tutto inaspettati. Vi piacerebbe provare a vedere Milano durante gli anni del fascismo, della guerra, dell'armistizio, della Repubblica di Salò e della Liberazione attraverso lo sguardo di un bambino? Quelli che compongono questo romanzo sono i ricordi vividi dell'autore, di quando abitava in centro città, frequentava l'Istituto Gonzaga e il cielo era attraversato dalle sirene anti aereo. Molti eventi, anche drammatici, passano davanti agli occhi di quel bambino, e poi del ragazzo che si avvicina all'adolescenza, vengono visti con la serena consapevolezza di essere in qualche modo intoccabile, protetto dalla salda struttura familiare. Due famiglie, in realtà, quella del padre, un napoletano ben inserito nella realtà milanese, attento a non scoprire il suo ruolo di antifascista defilato, e l'ampia famiglia della madre, i Reichlin, variamente legata all'antifascismo, al fascismo, e al Partito Comunista.
13,99

L'arte che schiude il senso. La filosofia dell'arte di Wittgenstein e Heidegger

Michele Ragno

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 104

"Proprio per preservare la sensibilità in quanto tale, dev'essere compiuto ancora una volta il passo indietro in essa. Ma è un passo indietro, ovvero non smarrimento, bensì reale ed effettiva appropriazione. Questo passo indietro è l'arte." (Martin Heidegger, Introduzione all'estetica). Ludwig Wittgenstein e Martin Heidegger sembrano appartenere a due mondi filosofici completamente differenti e inconciliabili: da una parte la filosofia analitica, dall'altra quella continentale. Eppure, le loro trame di pensiero presentano dei punti di contatto fondamentali. Uno di questi è il valore filosofico dell'arte, capace di schiudere il senso dell'essere stesso. La filosofia dell'arte di Wittgenstein e Heidegger, qui ricostruita dall'autore, non si presenta come una teoria esclusivamente estetica, perché non ha a che fare semplicemente col mero "gusto" estetico, ma con qualcosa di molto più profondo che riguarda la nostra esistenza e il senso del nostro "stare" nel mondo.
12,99

Don Giovanni. Le maschere della leadership

Beppe Carrella

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 178

Gran parte della letteratura manageriale ignora il lato più oscuro della leadership, abitato da incompetenza, comportamento non etico e molto spesso persino malvagio, che questo libro cerca di mettere in evidenza. Entrare in un mercato significa anche toglierlo a qualcun altro, in un'eterna lotta tra preda e predatore. Il leader/predatore si nasconde molto bene, la sua maschera lo protegge, come ci insegna il mito di Don Giovanni. I manager dongiovanni hanno lampi di grande immaginazione, ma manca loro il timore nei confronti della vita e delle proprie azioni. La loro è una discesa nel profondo buio del vampirismo aziendale: l'importante è sfruttare il momento e massimizzarlo, per passare poi a un'altra vittima (una nuova azienda da prosciugare). Quale modello di leader sceglieremo di volere per il nostro domani? Siamo sicuri che un leader comprensivo possa conquistare lo stesso successo di uno autoritario, senza cosiddette buona educazione e umanità?
12,99

L'India in treno. In viaggio dal Rajasthan al Tamil Nadu

Mirco Di Lernia

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 126

Un viaggio in treno potrebbe sembrare il più rettilineo che esista, ma è il metodo migliore per conoscere le curve del mondo. L'India è la terra dell'impossibile, dove ogni idea o preconcetto viene puntualmente stravolto ad ogni curva e ad ogni stazione. Un viaggio in treno può farci vivere un'avventura, ma un viaggio in treno in India può farci cambiare il nostro punto di vista su molte cose, ci sbatte fuori dalla nostra comfort zone e ci mostra la cruda realtà del subcontinente indiano. I panorami scorrono veloci dal finestrino del nostro vagone, il deserto del Rajasthan, le pianure desolate, l'Oceano Indiano, Mumbai con i suoi grattacieli; viaggiando in treno capisci che queste immagini sono solo un contorno al vero punto di interesse che l'India ha da offrirti: i suoi abitanti, con la loro cultura e i loro costumi così affascinanti e diversi dai nostri. Il racconto cerca di farci immergere in una realtà completamente diversa da quella che viviamo solitamente, catapultandoci in una terra facile da amare, facile da odiare, ma impossibile da dimenticare.
12,99

LinkedIn per chi cerca un (nuovo) lavoro

Pamela Serena Nerattini

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 160

Un manuale? Non soltanto. Un mix tra un manuale operativo e un percorso di rinascita personale, questo libro ti preparerà, a livello mentale ed energetico, ad affrontare la ricerca di nuove opportunità grazie agli interventi di coach, psicologici e facilitatori e agli strumenti offerti da LinkedIn per curare il tuo personal brand e la tua reputazione online. Cambiato il mindset studieremo come raggiungere l'obiettivo: attrarre le opportunità lavorative e le persone giuste. Ottimizzeremo il profilo per parole chiave pensando ai recruiter e all'algoritmo, studieremo come creare il tuo network e come interagire con i contenuti superando la paura di mostrarti. Esercizi ed esempi ti chiariranno cosa si intende per strategia e come fare per essere fin da subito operativo.
24,99

È già domani. Economia, lavoro, salute, prima e dopo la pandemia

Fabio Menghini

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2021

pagine: 196

La pandemia da Covid-19 ha colto l'umanità ad un punto cruciale della sua storia, come in mezzo a un guado: poco attrezzata e reattiva, con difese immunitarie deboli. Scarsamente capace di reagire, dunque, non solo con soluzioni sanitarie ma anche sociali ed economiche. Del resto, il mondo si era affacciato al nuovo millennio con già molti e gravi problemi. Una crescita economica anemica, la disoccupazione e l'aumento delle disuguaglianze sociali, l'invecchiamento della popolazione e il dramma del cambiamento climatico. La pandemia in alcuni casi ha accentuato queste sfide, in altri ha avviato processi, a volte inattesi, che modificheranno definitivamente le nostre vite. Comincia a configurarsi l'immagine di un domani che è ormai qui e che vogliamo iniziare a comprendere. In questo volume sono descritti gli impatti della pandemia, i cambiamenti in atto nell'economia e nel mondo del lavoro. Ci soffermeremo inoltre sull'Italia e sul Coronavirus nel nostro paese, sia dal punto di vista economico che sanitario. Una cronologia dei fatti del 2020 e una rassegna di contributi di importanti opinionisti internazionali completano l'opera.
16,99

I crimini di Salò. Venti mesi di delitti della Repubblica Sociale nelle sentenze della Corte d'assise straordinaria di Padova

Gabriele Coltro

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2020

pagine: 480

Quest'opera monumentale fa luce su uno dei momenti più dolorosi e bui della storia d'Italia. Frutto di anni di ricerca e di duro lavoro da parte dell'autore, finalmente ci è restituito, in modo obiettivo, documentato e accurato, un tassello di storia che mancava sulle origini dell'Italia repubblicana. Alla vigilia della Liberazione due provvedimenti legislativi criminalizzarono il regime fascista di Salò e l'attività a fianco dei nazisti durante l'occupazione, trasformando la responsabilità politica del fascismo repubblicano in responsabilità penale. A Padova, la Corte straordinaria d'assise celebrò 476 processi per collaborazionismo tra il 19 giugno 1945 e il 17 ottobre 1947. Gli imputati complessivamente giudicati furono 927. Vennero emesse 26 sentenze di condanna a morte, ma solo quattro trovarono esecuzione nel poligono di via Goito mediante fucilazione alla schiena. In seguito, i vari provvedimenti di clemenza emanati dal governo, a cominciare dall'amnistia Togliatti, passarono un colpo di spugna sui venti mesi di feroce repressione fascista repubblicana, rendendo di fatto virtuali la maggior parte delle condanne inflitte dai giudici.
24,99

I crimini di Salò. Venti mesi di delitti della Repubblica Sociale nelle sentenze della Corte d'assise straordinaria di Padova

Gabriele Coltro

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2020

pagine: 480

Quest'opera monumentale fa luce su uno dei momenti più dolorosi e bui della storia d'Italia. Frutto di anni di ricerca e di duro lavoro da parte dell'autore, finalmente ci è restituito, in modo obiettivo, documentato e accurato, un tassello di storia che mancava sulle origini dell'Italia repubblicana. Alla vigilia della Liberazione due provvedimenti legislativi criminalizzarono il regime fascista di Salò e l'attività a fianco dei nazisti durante l'occupazione, trasformando la responsabilità politica del fascismo repubblicano in responsabilità penale. A Padova, la Corte straordinaria d'assise celebrò 476 processi per collaborazionismo tra il 19 giugno 1945 e il 17 ottobre 1947. Gli imputati complessivamente giudicati furono 927. Vennero emesse 26 sentenze di condanna a morte, ma solo quattro trovarono esecuzione nel poligono di via Goito mediante fucilazione alla schiena. In seguito, i vari provvedimenti di clemenza emanati dal governo, a cominciare dall'amnistia Togliatti, passarono un colpo di spugna sui venti mesi di feroce repressione fascista repubblicana, rendendo di fatto virtuali la maggior parte delle condanne inflitte dai giudici.
24,99

I crimini di Salò. Venti mesi di delitti della Repubblica Sociale nelle sentenze della Corte d'assise straordinaria di Padova

Gabriele Coltro

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2020

pagine: 176

Quest'opera monumentale fa luce su uno dei momenti più dolorosi e bui della storia d'Italia. Frutto di anni di ricerca e di duro lavoro da parte dell'autore, finalmente ci è restituito, in modo obiettivo, documentato e accurato, un tassello di storia che mancava sulle origini dell'Italia repubblicana. Alla vigilia della Liberazione due provvedimenti legislativi criminalizzarono il regime fascista di Salò e l'attività a fianco dei nazisti durante l'occupazione, trasformando la responsabilità politica del fascismo repubblicano in responsabilità penale. A Padova, la Corte straordinaria d'assise celebrò 476 processi per collaborazionismo tra il 19 giugno 1945 e il 17 ottobre 1947. Gli imputati complessivamente giudicati furono 927. Vennero emesse 26 sentenze di condanna a morte, ma solo quattro trovarono esecuzione nel poligono di via Goito mediante fucilazione alla schiena. In seguito, i vari provvedimenti di clemenza emanati dal governo, a cominciare dall'amnistia Togliatti, passarono un colpo di spugna sui venti mesi di feroce repressione fascista repubblicana, rendendo di fatto virtuali la maggior parte delle condanne inflitte dai giudici.
12,99

Ma Dio c'è? Una valutazione delle prove dell'esistenza e dell'inesistenza di Dio... e qualcosa in più

Paolo Manca

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2020

pagine: 162

Questo non è un ennesimo libro che si occupa della storia delle prove pro e contro l'esistenza di Dio, al riguardo esistono numerosi validi testi. Queste pagine scritte per esporre il punto di vista personale e originale dell'autore su una questione che resterà perennemente inconclusa. Sono rivolte a chi, ateo o credente: manifesta viva curiosità per l'originalità; rispetta e apprezza il sistema di valori altrui; non si sente depositario della verità; non pensa di sapere già tutto e non vuole solo demolire; polemicamente chi la pensa diversamente.
14,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento