Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giunti EDU

Elefante Memo. Prove gioco

Maria Chiara Passolunghi, Hiwet M. Costa

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 128

"Elefante Memo" è un Kit integrato per la scuola dell'infanzia, con strumenti per la valutazione e il potenziamento delle abilità di memoria di lavoro nei bambini di 4 e 5 anni. Propone giochi di allenamento e strategie per aiutarli a gestire le difficoltà che possono incontrare a causa di un suo malfunzionamento. Il Kit contiene: un volume con la Guida Didattica, le Prove-Gioco e i Laboratori. Tutti i Materiali pronti all'uso da ritagliare e plastificare.
18,00

Lettoscrittura: come prevenire gli errori. Insegnare a leggere e scrivere. Un approccio per affrontare le difficoltà a partire dalla classe I

Emanuela Siliprandi, Claudio Gorrieri

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il volume è uno strumento per avviare e accompagnare l'apprendimento della lettoscrittura nella prima classe della scuola primaria, promuovendo le competenze fonologiche e metafonologiche fondamentali nel passaggio dalla fase di scrittura spontanea dei bambini a quella alfabetica. In particolare, propone un percorso didattico facilitante e graduale, finalizzato a sostenere l'apprendimento senza errori nella fase di scoperta delle corrispondenze tra suoni e segni, per prevenire e ridurre gli errori fonologici ricorrenti di sostituzione di grafema soprattutto nelle coppie simili (F/V, P/B, T/D, C/G). Le schede - suddivise in quattro aree a difficoltà crescente - propongono compiti semplici che richiedono di affrontare una sola difficoltà per volta e sono articolate in esercizi dalle sillabe alle parole bi-trisillabe piane e successivamente dalle parole alle frasi e ai brani. I materiali contenuti nel volume rappresentano la sintesi dell'esperienza di specialisti del mondo della ricerca, della scuola e della rieducazione con bambini in difficoltà. Le attività proposte rappresentano un supporto al programma didattico curricolare svolto con tutta la classe e possono essere utilizzate per interventi individualizzati di sostegno e recupero con bambini in difficoltà, anche nel passaggio alla classe seconda.
22,00

Lettoscrittura: come prevenire gli errori. Quaderno operativo

Claudio Gorrieri, Emanuela Siliprandi

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 128

La ricerca ha dimostrato che la capacità di segmentare le parole nei suoni che le compongono - che è alla base dell'apprendimento della lettoscrittura - non si sviluppa spontaneamente, ma deve essere insegnata con esercizi specifici, lavorando sugli aspetti fonologici e metafonologici in modo graduale. Questo volume - a partire da tale approccio, sperimentato nella concreta pratica didattica - contiene gli elementi per rendere più accessibile e divertente imparare a leggere e scrivere. Frutto di un approccio fonologico e metafonologico, un Quaderno operativo per avviare e sostenere l'apprendimento della lettoscrittura alla scuola primaria e utile per tutto l'arco della classe I e in II per chi ha difficoltà. Un percorso didattico, facilitante e graduale, finalizzato a sostenere l'apprendimento senza errori nella fase di scoperta delle corrispondenze tra suoni e segni, per prevenire e ridurre gli errori fonologici ricorrenti di sostituzione di grafema nelle coppie di suoni simili. Le schede sono suddivise in quattro aree a difficoltà crescente, propongono compiti semplici che richiedono di affrontare una sola difficoltà per volta e sono articolate in esercizi dalle sillabe alle parole bi-trisillabe piane e successivamente dalle parole alle frasi e ai brani.
12,90

Il progetto individuale dal profilo di funzionamento su base ICF al PEI. Le innovazioni in materia di inclusione scolastica

Marco De Caris, Lucio Cottini

Libro

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 96

La guida in chiave operativa accompagna tutti i docenti nell'applicazione delle novità dei D. Lgs 66/2017 e 96/2019, nell'ambito dei quali il Progetto Individuale è inteso come espressione di una nuova interpretazione della disabilità, vista come complessa interazione tra condizioni di salute e fattori contestuali. All'interno di questo quadro normativo si potenzia il ruolo del PEI, parte integrante del Progetto Individuale, trasformandolo in uno degli elementi fondamentali per la realizzazione concreta e operativa del progetto di vita degli studenti con disabilità. In particolare, viene data evidenza a come il PEI venga progettato a partire dal Profilo di Funzionamento, costruito sul modello ICF e ICF-CY. Passo dopo passo, viene descritto l'iter operativo da seguire per recepire le ultime novità: dalla richiesta di accertamento della disabilità da parte della famiglia fino alla stesura del Profilo di Funzionamento su base ICF e del PEI stesso. Gli autori, da anni impegnati su questi temi, forniscono le direttrici funzionali a organizzare piani di lavoro rivolti all'inclusione, tenendo conto della complessità degli elementi personali e contestuali degli allievi e presentando possibili strategie operative per progettare attività didattiche e strutturare spazi e tempi di lavoro a scuola.
14,90

Gestire i comportamenti problematici nella pratica didattica. Affrontare la complessità con strategie, tecniche e strumenti efficaci

Luigi D'Alonzo

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 224

Come è noto, i comportamenti problematici di alcuni studenti possono compromettere l'esperienza didattica dell'intero gruppo classe e mettere a dura prova il lavoro degli insegnanti. Questa guida nasce proprio per supportarli nella didattica quotidiana e nella gestione dei casi più complessi, fornendo loro indicazioni e strategie per intervenire in modo puntuale ed efficace. Il volume è articolato in 3 sezioni: "Conoscere per intervenire", per scoprire quali sono e da cosa sono causati i comportamenti problematici che ostacolano gli apprendimenti e quale può essere il loro impatto sul gruppo classe; "Cosa fare", che illustra gli interventi necessari per promuovere un clima positivo e gestire la vita di classe attraverso regole, routine e procedure; "Come fare", che presenta indicazioni e numerosi esempi operativi concreti su come affrontare nella pratica i comportamenti problematici lievi, moderati e gravi. Il volume fornisce anche preziosi suggerimenti su come coinvolgere le famiglie negli interventi con i ragazzi problematici, in un'ottica di sinergia costruttiva.
26,00

Il diario delle regole di inglese. Mappe, schemi e tabelle di english grammar

Simona Candeli

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 120

Il volume fornisce tutti gli strumenti essenziali per lo studio della grammatica Inglese e accompagna gli studenti a partire dalle classi IV e V della scuola primaria e per i tre anni della scuola secondaria di I grado. Una raccolta di materiali ideati per facilitare la lettura, la comprensione e la memorizzazione delle regole di Inglese che rendono spesso difficile l'esecuzione dei compiti sia a casa sia nel contesto scolastico. Il volume è organizzato in argomenti specifici della lingua inglese: da nomi, pronomi, articoli, aggettivi e avverbi alle diverse forme verbali fino alla costruzione della frase. La scelta degli argomenti rispetta i percorsi e i programmi ministeriali che lo studente ritrova sui libri di testo utilizzati in classe. Tutti i contenuti sono presentati tramite mappe, tabelle e schemi realizzati seguendo i principi di massima accessibilità. Utili per tutti, diventano strumenti indispensabili per i bambini e i ragazzi con difficoltà di apprendimento e DSA, in quanto consentono di: favorire la comprensione e l'autoapprendimento; superare gli ostacoli incontrati nella memorizzazione; sostenere il recupero di regole e lessico specifico.
16,00

Il diario delle regole di matematica. Mappe, schemi e tabelle

Marianna Nicoletti

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 120

Il volume accompagna i ragazzi nello studio della Matematica a partire dalla classe IV della scuola primaria con un percorso approfondito e completo per i tre anni della secondaria di I grado, in vista dell'Esame finale. Propone le regole e i principali fatti matematici organizzati negli ambiti di contenuto delle Indicazioni nazionali del MIUR per i curricoli scolastici: Numeri (numeri, operazioni e proprietà, divisibilità); Spazio e figure (misura, elementi della geometria, teorema di Pitagora, poligoni, solidi, perimetri, aree e volumi); Relazioni e funzioni (equazioni, espressioni, monomi e polinomi, proporzioni, piano cartesiano); Dati e previsioni (statistica e probabilità). Il "Diario" fornisce allo studente gli "attrezzi" essenziali da affiancare allo studio della disciplina, per sostenere l'apprendimento delle regole e lo svolgimento degli esercizi che incontra a scuola, e accompagna proprio chi con la Matematica ha più difficoltà, compresi gli studenti con DSA. I concetti chiave sono rappresentati in modo sintetico e visivamente chiaro attraverso mappe, schemi e tabelle di sintesi, facilitando così la comprensione e quindi l'apprendimento. L'obiettivo è quello di supportare, stimolare, aiutare chi pensa di non riuscire da solo, di guidarlo, portarlo per mano finché sarà lui stesso a capire come muoversi nel mondo dei numeri, delle dimostrazioni, delle proprietà geometriche.
16,00

Fra normalità e disabilità intellettiva lieve: come intervenire. Strategie didattiche e schede di semplificazione per affrontare le difficoltà del Funzionamento Intellettivo Limite - FIL

Renzo Vianello

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 288

Una guida operativa per potenziare le capacità cognitive dei bambini/ragazzi che faticano molto negli apprendimenti perché presentano un Funzionamento Intellettivo Limite (FIL) o cognitivo borderline, cioè caratterizzato da un QI compreso tra 70 e 85, quindi leggermente inferiore alla media ma non ancora classificabile come disabilità intellettiva. Utile per insegnanti curricolari e di sostegno, educatori, pedagogisti, psicologi e quanti operano dentro e fuori la scuola, nonché per i genitori che desiderano sostenere il proprio figlio nel suo percorso scolastico e di crescita. La guida comprende: una sezione "conoscere per intervenire" con le informazioni teorico-operative su cosa sia il funzionamento intellettivo limite, su come sostenere lo sviluppo degli apprendimenti di chi si trova in tale condizione e sulle attività utili per progettare un intervento efficace; un workbook articolato in 2 aree: allenare la ricerca percettiva e la memorizzazione e potenziare pensiero e ragionamento. Le schede, organizzate per difficoltà crescente, sono contestualizzate ai contenuti disciplinari di geografia, scienze, storia, italiano e matematica. L'impostazione didattica seguita consente di allenare il pensiero e potenziare l'intelligenza attraverso le discipline, in un'ottica basata sul lavoro in classe e sugli stessi argomenti affrontati dai compagni. Le attività proposte possono essere utilizzate anche con bambini con DSA, BES, ADHD, ma anche con bambini a sviluppo tipico, per potenziarne le capacità cognitive e le abilità di ragionamento.
26,00

Materiali didatttici, bisogni ed. speciali

Cesare Cornoldi, Daniela Lucangeli

Libro

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 576

La raccolta di due pubblicazioni che contengono schede operative facilitate sui contenuti curricolari della scuola primaria per Italiano (dall'avvio alla scrittura all'ortografia, fino alla produzione di testi nelle diverse tipologie) e Matematica (dal concetto di numero al calcolo a mente e scritto delle quattro operazioni, fino alle espressioni). Un kit che dà una risposta esaustiva alle problematiche legate a difficoltà e disturbi nella scrittura e nell'aritmetica, da usare con gli alunni con BES e DSA, ma utile per tutta la classe. Ciascun volume contiene: una Guida che spiega come le difficoltà o i disturbi impattano nelle diverse aree curricolari e come scegliere le strategie d'intervento più efficaci; un Workbook con schede per l'insegnante e schede e materiali operativi pronti all'uso per l'allievo. Completano le opere delle espansioni online e un CD.
35,00

Elementari, Watson!

Chiara Caligari, Caterina De Carolis, Emanuela Leone Sciabolazza, Maria Denisa Rondinelli

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 120

Un libro con attività da proporre nel tempo libero o durante l'estate prima dell'ingresso alla seconda classe della scuola primaria e da usare in modo complementare ai libri di testo della seconda come consolidamento e recupero di contenuti appresi durante la prima. In seconda, infatti, si svolge un lavoro didattico di consolidamento degli apprendimenti proposti in prima; è un anno importante, che è fondamentale affrontare dopo un efficace ripasso, in modo da ripartire in piena tranquillità. In questa prospettiva il volume risulta particolarmente utile per bambini che hanno mostrato alcune difficoltà e grazie a un racconto giallo si propone una stimolante lettura insieme a 100 attività e giochi che potenziano le abilità fondamentali per gli apprendimenti scolastici in 12 aree di lavoro...
16,00

Imparo la geometria. Classi 4-5. Dai poligoni e i solidi, al perimetro, area e cerchio

Marta Todeschini, Chiara Barausse, Daniela Lucangeli

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 128

Un libro ricco di attività operative utili a sostenere il bambino nell'apprendimento dei contenuti più complessi della geometria in IV e V primaria: dalle trasformazioni geometriche alle attività su poligoni e solidi, passando attraverso i concetti di perimetro e area. Il volume è composto da schede di lavoro organizzate in 4 aree di contenuto: Isometrie (trasformazioni geometriche); Poligoni e solidi; Perimetro, area e angoli; Cerchio e circonferenze (attività per la classe V). Le attività proposte sono graduali e articolate su livelli di difficoltà crescente. Un libro operativo che accompagna i bambini nell'analisi delle figure geometriche e nella comprensione dei concetti più astratti, attraverso una modalità di presentazione dei contenuti di tipo visivo con esercizi che sviluppano la capacità di rappresentazione delle figure geometriche piane e solide, così come richiesto dai curricola scolastici. L'obiettivo è quello di facilitare l'apprendimento della Geometria grazie a un percorso che procede dal concreto all'astratto. Un libro parascolastico che pone attenzione ai processi di apprendimento della Geometria, utile al genitore che intende sostenere il proprio figlio nella comprensione e nello studio dei contenuti curricolari di questa disciplina nelle classiIV e V della scuola primaria.
16,00

Problem solving in matematica. Classi 4-5. Un allenamento delle capacità di problem solving attraverso problemi di logica, aritmetica, geometria, calcolo delle probabilità e statistica

Marco Trevisani, Giuseppina Crivelli

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 128

Il volume è composto da schede di lavoro organizzate in 5 aree in base alla tipologia dei problemi proposti: Logica; Aritmetica; Geometria; Probabilità; Statistica. Le attività proposte sono graduali e articolate su livelli di difficoltà crescente. Un percorso di potenziamento delle abilità di problem solving finalizzato a far sì che il bambino acquisisca la capacità di governare le procedure di risoluzione dei problemi e a evitare che si trovi a risolverli in maniera meccanica. L'obiettivo è far sì che il bambino utilizzi pienamente le strategie presenti nel suo repertorio cognitivo e le sappia generalizzare a situazioni problematiche diverse, aumentando la motivazione verso una disciplina spesso percepita come "difficile". Le attività sono finalizzate a facilitare la comprensione delle diverse situazioni problematiche, stimolando la capacità di individuare in modo consapevole strategie efficaci di risoluzione.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.