Il tuo browser non supporta JavaScript!

Egea

Manager della qualità. Il modello organizzativo ISO 9001

Erika Leonardi

Libro

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 208

In un'organizzazione l'impegno per la qualità riguarda indistintamente tutti, ognuno per la propria parte. La figura del Responsabile Qualità non viene a cadere ma ad essa è affidato piuttosto il compito di coordinare le «diverse qualità» per assicurare che siano integrate e arrivino a offrire un prodotto/servizio seducente nella forma e ricco nei contenuti. Obiettivo comune: soddisfare il cliente. Lasciando da parte la certificazione, che pure ha una sua ragion d'essere, in una lettura più matura del tema qualità la norma assume dunque a tutti gli effetti il ruolo di un modello organizzativo, una sorta di checklist di ciò che deve essere fatto o tenuto presente per generare profitto, fidelizzare il cliente, guidare le persone a lavorare bene, rassicurare le parti interessate. Per comprenderne a fondo le indicazioni e applicarle in modo utile e intelligente, occorre essere padroni di basi manageriali. Il libro fornisce principi, metodi e strumenti propedeutici all'applicazione dei requisiti, con l'obiettivo di trasformare in una scelta responsabile quella che troppo spesso viene vissuta come un'azione imposta, a partire dalla consapevolezza dei vantaggi che assicura e alla luce di un principio fondamentale: il segreto per una buona qualità risiede nella capacità di mettere in gioco il «quanto basta», a tutti i livelli. È una regola universale, che governa la sfera biologica come quella economica e che nelle pagine del libro assume le vesti di QB, il personaggio creato con l'autrice da Bruno Bozzetto per avvicinare le persone al tema della qualità. Questa nuova edizione, nella quale fanno capolino alcuni spunti legati ai nuovi indirizzi della futura revisione della UNI EN ISO 9001, si arricchisce di un apparato digitale in cui il lettore troverà un test di apprendimento per ogni capitolo e una serie di quattro video, incentrati su aspetti pratici del vivere lavorativo quotidiano, che aiutano a comprendere come la qualità sia anche un modo di essere, di relazionarsi, di vivere le diverse situazioni. Prefazione di Ruggero Lensi.
25,00

100 donne contro gli stereotipi per la storia e la filosofia

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 128

A spiegare e interpretare il mondo c'è quasi sempre un punto di vista maschile. Eppure le donne esperte sono tante. E possono svecchiare una visione e un linguaggio che, ignorandole, trascura i segni del tempo e disconosce l'apporto delle donne in tutti gli ambiti, dalla scienza alla tecnologia dall'economia alle scienze sociali. Valorizzare il loro lavoro vuol dire avere uno sguardo lungimirante sul futuro, in cui una partecipazione femminile in linea con quella maschile significa più ricchezza per tutti. Questo l'obiettivo del progetto #100esperte, una piattaforma online che raccoglie nomi e CV di esperte da usare come strumento di ricerca di fonti femminili competenti per giornaliste e giornalisti, ma anche come risorsa di voci prestigiose e autorevoli che possono contribuire al dibattito pubblico, dentro e fuori i media. Dopo le esperte di Scienza, Economia e Politica internazionale, la collana editoriale si arricchisce di un nuovo volume: dalla diretta voce delle protagoniste, le storie di vita professionale e privata delle esperte di Storia e Filosofia.
11,90

Mergers & acquisitions

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 568

Questo volume, ideato dagli autori sulla base delle proprie importanti esperienze di ricerca, didattiche e professionali, attinge robustamente alle competenze accumulate da una «squadra» di avvocati, fiscalisti, banchieri d'affari, revisori, imprenditori, investitori istituzionali fra i migliori attori dell'M&A italiano e internazionale. Esso mira a trasmettere le logiche di ideazione delle operazioni di finanza straordinaria e gli strumenti da utilizzare per portarle a termine efficacemente, mantenendo sempre nel mirino l'obiettivo di generare valore sostenibile.
65,00

Sociologia

Sergio Scamuzzi

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 391

Il manuale si propone di presentare i concetti fondamentali della sociologia, animandoli con la loro capacità di dare risposte alle grandi questioni sociali del XXI secolo. L'obiettivo è consentire la comprensione dell'andamento dei mercati e delle conseguenze delle scelte finanziarie.
40,00

Smarcati. Viaggio ai confini della marca

Federico Frasson

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 320

Un libro dedicato a chi una marca l'ha creata, vista crescere e cambiare. A chi ha affrontato la sfida di portarla al successo. A chi l'ha imitata, acquisita o ereditata. A chi se ne è innamorato e ce l'ha messa tutta per renderla grande. Ma anche a chi ancora pensa che la marca e il marchio siano la stessa cosa. A chi crede che sia solo un nome e un simbolo. A chi è convinto che sia solo una targhetta da attaccare al citofono. Per un giocatore di calcio smarcarsi è una questione di libertà come lo è per un giocatore di basket, di pallavolo o per un ciclista: superare con agilità l'avversario, oltrepassare l'opposizione del muro che si alza, uscire dal gruppo e inseguire il proprio traguardo. Smarcarsi significa non omologarsi a quello che ci circonda, ma occupare gli spazi dove ci sentiamo liberi per cogliere l'opportunità di essere davvero diversi. Ecco allora che Smarcati è il grido silenzioso del marketing indisciplinato, l'appello al rispetto e alla cura di quell'elemento delicato e meraviglioso che è la marca. Per realizzare il libro l'Autore ha incontrato e intervistato 25 professionisti, scelti per l'unicità delle competenze che hanno dimostrato nei loro mestieri: art director, giornalisti, docenti universitari, graphic designer, sociologi, fotografi, imprenditori, experience designer, responsabili marketing, marketing strategist, copywriter, sportivi.
39,00

Primo rapporto sul turismo delle radici in Italia. Dai flussi migratori ai flussi turistici: strategie di destination marketing per il richiamo in patria delle comunità di italiani nel mondo

Sonia Ferrari, Tiziana Nicotera

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 245

Questo volume, realizzato anche come ebook in lingua inglese e spagnola, racchiude una serie di ricerche sul tema del turismo delle radici svolte negli ultimi anni da vari studiosi. E composto da un primo nucleo di studi condotti presso l'Università della Calabria da Sonia Ferrari e Tiziana Nicotera. A loro si sono poi aggiunti numerosi altri ricercatori nell'ambizioso progetto di voler colmare un gap nella conoscenza del fenomeno sul piano delle politiche di marketing turistico e territoriale. Nella ricerca si è adottato un approccio misto con un insieme di differenti metodologie. Sono state svolte delle indagini qualitative e quantitative, con un focus sull'Argentina, oltre all'elaborazione di alcuni casi e altre analisi specifiche per il web. La finalità è fornire una visione completa e delle linee guida ai responsabili della programmazione turistica (lei territori, oltre che a imprese e operatori, anche nei paesi stranieri che hanno accolto le comunità di italiani. Il volume è di interesse per le associazioni di italiani nel mondo e per gli stessi emigrati e i loro discendenti, che potranno ritrovarsi nel percorso emozionale dei viaggi delle radici.
29,00

Management dei servizi abitativi pubblici

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 299

Il Rapporto ripercorre un percorso di ricerca che ha coinvolto dieci Aziende Casa rappresentative del settore dell'edilizia residenziale pubblica (ERP) italiano, con il supporto di Federcasa. L'obiettivo del lavoro è stato di identificare le principali sfide che queste aziende stanno affrontando, al fine di identificare percorsi di innovazione manageriali comuni. Ogni caso è stato analizzato lungo cinque assi di lavoro, che identificano il posi-zionamento strategico dei diversi contesti in termini di: assetti istituzionali, quadro normativo regionale di regolazione del settore ERP, profilo dell'utenza servita, patrimonio gestito e, infine, gestione economico-finanziaria. Il contributo del volume è duplice: da un lato, enuclea una serie di sfide di management per le aziende; dall'altro, propone alcune prospettive di innovazione di policy per il settore.
38,00

Una democrazia dimezzata. Autoselezione, selezione ed elezione delle donne in Italia

Marta Regalia

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 219

Comprendere con quali strumenti e con quali risultati si persegue e consegue la parità di genere nelle istituzioni rappresentative è un argomento politicamente, economicamente, socialmente e culturalmente rilevante. La rappresentanza descrittiva delle donne è frutto di cause culturali, socioeconomiche e politiche che operano rinforzandosi o indebolendosi vicendevolmente. Cosa può fare il legislatore per incrementare il numero di donne in Parlamento? Poiché anche condizioni culturali e socioeconomiche sfavorevoli possono essere in gran parte superate da disposizioni normative studiate per favorire la candidatura e l'elezione delle donne, questo libro approfondisce, utilizzando il caso italiano, i meccanismi causali che sottostanno alla relazione tra sistemi elettorali e rappresentanza di genere con lo scopo non secondario di fornire al legislatore uno strumento per prendere decisioni consapevoli in vista di una rappresentanza più equa, giusta e legittima. Il libro individua i principali ostacoli alla rappresentanza di genere nell'autoselezione e nel gatekeeping partitico e suggerisce di agire sulla selezione delle candidature incentivando la partecipazione femminile attraverso procedure inclusive.
28,00

Le funzioni del presidente del Consiglio di Amministrazione nelle società per azioni. Tra disciplina di settore e autodisciplina

Maria Lucia Passador

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 303

La sempre maggiore stratificazione della regolazione dal Codice Civile al Testo Unico Finanza e al Testo Unico Bancario, dalle guidelines della Autorità di vigilanza al Codice di corporate governance pone questioni nodali anche in relazione ad una figura tradizionale del diritto societario, ossia quella del presidente del consiglio di amministrazione delle società per azioni, nella considerazione dei numerosi strumenti a lui attribuiti per affrontare criticità e sfide future. Il volume procede dapprima ad analizzare le funzioni del presidente nelle singole fonti, per ricostruire poi i profili di disciplina e il dibattito dottrinale, quindi prosegue ad individuare i tratti comuni rinvenibili nel quadro regolatorio codicistico e di settore, nonché la prospettiva delineata dalla c.d. autodisciplina, per giungere infine ad identificare la collocazione più idonea ad ospitarne attribuzioni ulteriori. Il lavoro apre così una finestra sull'autodisciplina, certamente atta a plasmare la figura del presidente alle esigenze di ciascuna società, suggerendone un possibile perfezionamento sul piano applicativo. Invero, il Codice di corporate governance, lungi dal poter essere relegato nel sistema delle fonti quale mero "diastema disciplinare", stretto tra diritto positivo ed autonomia privata, rappresenta la chiave di volta nell'analisi delle funzioni del presidente del consiglio di amministrazione e nella determinazione delle best practices finalizzate a orientare e guidare il suo agire negli anni a venire.
42,00

Il futuro nelle radici

Fabrizio Pezzani

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 91

La lettura attenta della storia è indispensabile per interpretare come nei fatti che avvengono si possano capire le relazioni tra cause ed effetti nei lunghi tempi che attraversano i secoli e come la storia si ripeta non in modo meccanicistico ma seguendo una sorta di pendolo che oscilla sempre tra la spinta verso l'unione e la collaborazione e una opposta verso il conflitto sociale non solo tra Paesi ma anche tra singole persone, come avviene oggi in una sorta di scontro quotidiano. L'alternarsi di questi periodi dimostra la difficoltà di trovare un equilibrio stabile in un dinamismo incessante che fa oscillare il pendolo della storia rischiosamente tra i suoi estremi. Sembra che l'uomo non riesca mai a ricordare la sua storia, così continua ad essere una domanda senza risposta certa se l'uomo riuscirà nel tempo a dominare la sua aggressività genetica e suicida a favore di una maggiore attenzione al senso di solidarietà e di fraternità espresso dall'amore verso gli altri che rimane l'unica via per evitare il caos come si cerca di evidenziare nel presente lavoro.
14,00

Startup finance. Strumenti finanziari, metodi di valutazione, aspetti legali

Alberto Dell'Acqua, John Shehata

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 160

Manuale dal taglio pratico dedicato alla gestione del finanziamento delle startup, il libro si apre con una prima parte di inquadramento del settore e una rassegna introduttiva degli operatori attivi nel finanziamento all'innovazione, inclusa una breve trattazione del ciclo finanziario delle startup e del ruolo dell'Open Innovation. Si focalizza quindi sugli specifici strumenti finanziari disponibili - a livello nazionale e internazionale - a supporto delle imprese in fase di avvio e di primo sviluppo; sui metodi di valutazione delle startup; e sugli aspetti legali delle operazioni di investimento, con un'appendice in cui sono schematizzate le principali clausole contrattuali nell'ambito degli investimenti e della gestione delle startup. Ricco di casi aziendali e di applicazioni mutuate dalla prassi professionale, rigoroso nei riferimenti ma molto agile nell'impostazione e nello stile di scrittura, il testo si rivela uno strumento di grande utilità sia per i manager delle startup, sia per gli investitori che credono nelle nuove iniziative imprenditoriali, sia, più in generale, per i professionisti coinvolti nello startup financing. Prefazione di Giovanni Andrea Toselli.
26,00

Gestione della tecnologia, dell'innovazione e delle operations

Alberto Grando, Salvio Vicari

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2021

pagine: 391

La tecnologia ha giocato un ruolo cruciale non solo sotto il profilo dell'innovazione, ma anche come elemento centrale nella progettazione e gestione del sistema produttivo. L'affermazione della produzione industriale nasce infatti con le innovazioni e le tecnologie della prima Rivoluzione industriale. Siamo oggi nella quarta rivoluzione industriale in cui, grazie soprattutto allo sviluppo delle scienze cognitive e in particolare dell'intelligenza artificiale, viene automatizzata una facoltà del tutto nuova, che mai prima era stato possibile svolgere da soggetti diversi dall'essere umano: la capacità di apprendere. Nella prima parte del libro si analizza il ruolo della tecnologia nello sviluppo economico, con particolare enfasi sul tema dell'intelligenza artificiale, affrontando anche i dilemmi etici che sono inevitabilmente connessi al suo utilizzo. Particolare attenzione viene data ai modelli di evoluzione tecnologica e alle implicazioni di natura manageriale. Sono poi esaminati i temi delle innovazioni di prodotto e di processo e delle modalità con cui nelle imprese viene affrontata la questione dell'innovazione, sotto il profilo delle scelte strategiche. Perché queste abbiano successo, è necessario che l'impresa si doti di strutture organizzative e processi appropriati, affinché i nuovi prodotti e servizi siano adeguatamente commercializzati. Nella seconda parte del libro si affronta il tema della gestione delle operations, con la descrizione delle caratteristiche e delle tipologie dei sistemi di produzione di beni e di erogazione di servizi, dei più diffusi strumenti impiegati negli approcci di lean management, per illustrare poi i principali elementi che compongono l'ideale flusso che va dagli approvvigionamenti, alla logistica distributiva, approfondendone i risvolti gestionali e tecnologici che ne consentono l'ottimale funzionamento. Nella parte finale del volume vengono presentate le recenti innovazioni che qualificano 1'Operations management sotto il profilo delle tecnologie digitali (Industry 4.0), per poi concludere con alcune indicazioni in merito ai temi di progettazione e gestione degli assetti industriali globali.
37,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento