Il tuo browser non supporta JavaScript!

EGA-Edizioni Gruppo Abele

La comunità terapeutica per persone tossicodipendenti

Maurizio Coletti, Leopoldo Grosso

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 457

A dieci anni dalla prima edizione lo studio di Coletti e Grosso sulle comunità terapeutiche è un classico imprescindibile per operatori e operatrici del settore (e non solo): un'analisi unica in Italia, fondata su una lunga esperienza, completa e documentata, con uno sguardo complessivo e trasversale che va oltre i miti, i luoghi comuni e le posizioni preconcette. Sono approfondite, nel testo, la storia delle comunità, le speranze e le delusioni che le hanno accompagnate, i diversi metodi di intervento praticati, i problemi emersi nella vita quotidiana tra gli ospiti e nei rapporti con gli operatori e con il territorio. Ma negli ultimi dieci anni la situazione delle dipendenze e degli strumenti per affrontarle è molto cambiata. Da qui la necessità di un aggiornamento per un testo che resta una guida di grande attualità su potenzialità e limiti del trattamento residenziale nella cura di vecchie e nuove dipendenze. Uno strumento importante per le giovani generazioni di operatori e operatrici, con solidi riferimenti a pratiche ed esperienze, ma anche spunti per affrontare nuove sfide (delle quali si dà conto, in particolare, in apertura e chiusura del testo). Non solo un classico, dunque, ma anche uno stimolo a riportare l'attenzione e a riaprire un dibattito serio e consapevole, da troppo tempo accantonato, sulla complessa e delicata questione della cura delle persone tossicodipendenti.
25,00

Se potessi esprimere un desiderio...

Jimmy Liao

Libro: Copertina rigida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 132

Un bambino trova una vecchia teiera abbandonata sulla spiaggia, e immediatamente un dubbio lo assale: e se fosse una lampada magica? Potrebbe aiutarlo a realizzare ogni desiderio. E lui sarebbe pronto a difendere quel tesoro da chiunque provi a impossessarsene? Tra le pagine a righe coloratissime seguiamo il protagonista che corre incontro alla storia. Un viaggio verso il significato più profondo dei desideri, una successione di istantanee, alcune a colori e altre in seppia, che scorrono apparentemente senza alcuna logica, proprio come quando dormiamo: tanti brevi racconti di desideri e sogni altrui, a volte esagerati, incontrollati, strampalati: i desideri più sinceri, quelli di cui non si deve mai provare vergogna. Jimmy Liao ci invita a riflettere, a entrare con delicatezza nel nostro mondo interiore e desiderare: i desideri sono il motore che ci spinge all'azione. Un libro sulla straordinaria potenza dei sogni, senza tempo e senza età. Un invito a interrogarsi sul significato dei desideri e sulle emozioni che provocano in noi. Età di lettura: da 4 anni.
20,00

Insubordinati. Inchiesta sui rider

Rosita Rijtano

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 127

Tre anni da rider e un riassunto che sgrana come un rosario: mille giorni di lavoro, 46mila chilometri e ben sette incidenti. Senza quasi prender fiato, Enrico ne racconta due, e a sentirlo gira la testa. Ma il suo non è solo un mestiere di gambe, ci sono tempi folli da rispettare ed emozioni da saper gestire. La tecnologia, che pervade ogni spazio tra Enrico e il suo datore di lavoro, permette gradi di controllo nuovi e mai così invasivi. Quanti ordini, in quanto tempo, con quanta efficienza e soddisfazione per il cliente: gli algoritmi - e dietro di loro le aziende del food delivery - elaborano migliaia di dati e finiscono per essere responsabili di decisioni automatiche e importanti per la vita dei fattorini. Un'inchiesta attualissima, quella condotta dalla giornalista Rosita Rijtano, per descrivere tutto ciò che accade prima che il sushi arrivi alla porta di casa. Una questione che non riguarda solo i rider, anzi. Nel nuovo mercato del lavoro la lotta dei ciclofattorini per il riconoscimento di diritti e tutele per un impiego sicuro e dignitoso è un banco di prova decisivo. Da come sarà regolata o non regolata quest'attività dipende il domani di tutti noi.
14,00

Ricredetevi. Contro la guerra russo-giapponese

Lev Tolstoj

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 96

«Ma come gli uomini sedicenti illuminati, possono essi propagare la guerra, concorrervi, parteciparvi e, quel che è più terribile, senza esporsi ai pericoli della guerra, spingervi, mandarvi dei disgraziati fratelli ingannati? Queste persone sedicenti illuminate, senza parlare neppure della legge cristiana, se la professano, non possono ignorare tutto ciò che fu ed è scritto, tutto ciò che fu detto e che si dice della crudeltà, dell'inutilità, dell'infamia della guerra.» Spiazzante è la continuità di questo testo, scritto nel 1904 durante il conflitto per il controllo di Manciuria e Corea, con il nostro tempo. Tolstoj leva la sua voce contro ogni guerra. Quel massacro aberrante il cui pretesto, quale che sia, mai nella storia è valso, né vale, il sacrificio di una sola vita umana. Introduzione di Tomaso Montanari.
8,00

Giornalisti da marciapiede. Intervista a cura di Elena Ciccarello

Gad Lerner, Elena Ciccarello

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 128

Le edicole chiudono, le vendite dei giornali crollano, le testate licenziano. Ridotte a prodotto di consumo, le notizie sembrano "funzionare" solo se sintetiche, meglio se frivole, comunque semplici. Ma come è possibile, in un simile scenario, il racconto della realtà? della sua complessità? E, ancora, se l'informazione risponde essenzialmente a logiche di mercato, come può essere libera, democratica, utile a formare il pensiero critico dei cittadini? Gad Lerner, maestro del giornalismo d'inchiesta, con alle spalle una lunga esperienza che va dalla carta stampata alla tv, in questa appassionata intervista condotta dalla giornalista Elena Ciccarello propone ai lettori un viaggio dietro le quinte di quel che resta del quarto potere. Senza peli sulla lingua riguardo alla crisi che attraversa il settore, ma guardando al futuro con la speranza di chi ancora ama profondamente il suo lavoro.
14,00

La nostra salute. Promemoria controcorrente per il dopo pandemia

Gianni Tognoni

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 92

«Il diritto alla cura (cioè a divenire soggetto di una presa in carico umana, a misura dei bisogni di riconoscimento, accoglienza e accompagnamento) è qualcosa che non passa obbligatoriamente dalla istituzione-tecnologia. È visibilità e richiesta di tempo, di intelligenza non solo medica, ma anche culturale e di contesto. È un vero e proprio test dell'essenza della salute come diritto umano esigibile, al pari della libertà, della parola, della dignità».
10,00

Amico buio. Avventure a Bosco piccolo

Maria Gianola

Libro: Copertina rigida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 24

Coniglietto dice che il buio ruba tutte le cose, e il mondo rimane vuoto e nero. Tutte le sere torna a casa prima del tramonto per chiudere la notte fuori dalla porta di casa. Volpe, il suo amico fidato, ha un piano perfetto per aiutarlo a non aver più paura. Con ingegno e fantasia, e la straordinaria partecipazione delle lucciole, finalmente il buio svela tutta la sua meraviglia! Età di lettura: da 3 anni.
13,00

Camminare l'antifascismo. La memoria come ribellione all'ordine delle cose

Lorenzo Guadagnucci

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 222

Un piccolo gruppo di donne, uomini e ragazzi partecipa a una Camminata per la pace da Monte Sole a Sant'Anna di Stazzema, luoghi della Resistenza e delle stragi di civili fra le più feroci del periodo della guerra di Liberazione. Fra silenzi, riflessioni, ricordi e fortissime emozioni, prende via via corpo la domanda cruciale che ciascuna e ciascuno si porta dentro: «Che cosa significa - oggi - dichiararsi antifascisti?». Le risposte sono difficili, sofferte e per nulla scontate, ma alla fine convergono: impegnarsi con i fatti nella costruzione di un mondo liberato dagli orrori del Novecento, che ancora incombono, magari con altre forme, ma che fingiamo di non vedere. Il nazionalismo, i fascismi, l'odio razziale, le discriminazioni, il genocidio dei migranti, le guerre. Soprattutto le guerre, quelle ingiuste e quelle giuste, che non esistono; quelle presenti e quelle che minacciamo di fare; quelle degli altri e le nostre. Questa è la lezione che le persone uccise su quelle montagne ci chiedono di ascoltare. «L'antifascismo è di chi lo pratica e l'antifascismo è rivoluzione, è lotta contro l'ingiustizia, per l'uguaglianza, per la dignità della persona».
16,00

La parola è un animale. Bestiario etimologico

Irene Paganucci, Arianna Papini

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 48

Perché mai l'armadillo ha un nome così buffo? E il bradipo? Chi l'ha chiamato così e per quale motivo? Cosa avrà da raccontare la parola scoiattolo? Ogni nome ha un suo perché. è così anche per gli animali che abitano il pianeta. Enormi o microscopici, piumati o con le zanne, docili o spaventosi gli esseri viventi hanno nomi che svelano qualcosa. Della loro forma, ad esempio, o di quel che sanno fare o, ancora, dei luoghi in cui vivono. In questo libro, mentre gli animali si raccontano in poesia, facciamo un viaggio dentro i loro nomi, tra le parole viventi e le loro "antenate". Gli studiosi la chiamano "etimologia" ed è come un gioco, lo si può fare con (quasi) tutte le parole, basta aprire un dizionario. Anche noi umani siamo animali: cosa vorrà dire il nostro nome? Età di lettura: da 6 anni.
18,00

Propaganda Europa

Alexander Damiano Ricci

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 159

Siamo all'impasse: l'Europa poggia su solidi principi e buone intenzioni, ma la sua realizzazione è in una situazione di completo stallo, un (auto)sabotaggio che ne mina dall'interno lo sviluppo. I sintomi del malessere, descritti nel saggio e accompagnati da numerose interviste e testimonianze dirette, sono evidenti. Alcuni esempi? La comunicazione ufficiale dell'Unione sull'immigrazione trasmette messaggi rassicuranti e predica la tutela dei diritti fondamentali, ma i fatti mostrano politiche disumanizzanti e lesive di quegli stessi diritti. La tutela dello Stato di diritto non è da meno: solenni dichiarazioni di principio, ma sostanziale abbandono delle donne polacche e del loro diritto all'autodeterminazione. E ancora il welfare, fiore all'occhiello dell'Europa, non riesce ad assolvere al proprio ruolo, a causa dei vincoli imposti dai Trattati e dalla gestione delle crisi economiche e finanziarie. Se si vuole salvare il processo di integrazione europea bisogna cambiare passo e promuovere un europeismo critico, che superi la dicotomia fuorviante europeisti/sovranisti. Occorre entrare nel merito dei problemi specifici, ascoltare e valorizzare il lavoro dei movimenti sociali. E dare vita a un dibattito pubblico sulla tutela effettiva dei diritti delle persone e sulla partecipazione dei cittadini alla crescita di un'Europa davvero di tutte e di tutti.
14,00

Lo Stato siamo noi. Ediz. ad alta leggibilità

Carlo Marconi

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 64

Che sia una classe, una squadra o una città intera, ogni gruppo di persone per vivere in pace ha bisogno di darsi delle regole, e di rispettarle. Noi cittadini italiani ne abbiamo di bellissime e molto importanti. Sono i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana. Con sapienza e allegria il maestro Carlo e i suoi alunni hanno letto e trasformato i primi dodici articoli della Carta in divertenti filastrocche. Libertà, democrazia, eguaglianza: una rima dopo l'altra scopriamo insieme le basi dell'educazione alla cittadinanza per la scuola elementare. Età di lettura: da 7 anni.
18,00

Una storia aperta. Diritti da difendere, diritti da conquistare

Laura Boldrini, Eleonora Camilli

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2021

pagine: 142

«I diritti non possono restare solo scritti sulla carta. Non basta averli inseriti in Costituzione o nelle leggi: non è lì che si chiude il percorso. Per renderli vivi, effettivi, bisogna dare loro applicazione completa. Devono diventare fatti: posti di lavoro, salari adeguati, asili nido, assistenza ospedaliera, giustizia rapida ed efficace, strutture scolastiche sicure, centri antiviolenza, protezione delle minoranze». Femminismo, diseguaglianze, migrazioni, antifascismo, discorsi d'odio e le tante battaglie per l'affermazione dei diritti umani e civili di tutte le persone: questo e molto altro in una conversazione tra una donna impegnata in politica e una giornalista esperta di diritti.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.