Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Edizioni Studio Tesi

Poemi e abbozzi non musicati

Poemi e abbozzi non musicati

W. Richard Wagner

Libro

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 1994

pagine: 234

15,49
Vita di Michelangelo Buonarroti

Vita di Michelangelo Buonarroti

Giorgio Vasari

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2024

pagine: 260

Le “Vite de’ più eccellenti architetti, pittori et scultori italiani scritte da Giorgio Vasari pittore aretino” non sono solo la fonte documentaria più importante per chi si accosta allo studio dell’arte italiana dal Duecento al Cinquecento: in esse scopriamo l’origine del nostro stesso modo di guardare un’opera d’arte. Con uno stile “facile, vario, immaginoso” Vasari ha coniugato la “preziosità delle notizie” con “l’evidenza del racconto”, elargendo “morali concetti” e “utili ammaestramenti”. Tra le biografie maggiori, quella di Michelangelo è la più partecipe, per la vicinanza temporale e ideale fra i due artisti. Acceso e intelligente sostenitore della teoria estetica di Michelangelo, Vasari contribuì notevolmente, anche con la sua Vita, alla sua eroicizzazione. Fu infatti il primo a comprenderne la natura superiore, a mostrare il carattere divino delle sue opere che appaiono, anche ai nostri occhi, come oggetti provenienti da un altro mondo, depositati sulla Terra da qualche emissario celeste per emanare poesia. Nell’autorappresentazione che Vasari ci lascia di sé – tanto nelle Vite che nell’Autobiografia – un posto di tutto rilievo spetta al suo rapporto con lui, prima maestro riconosciuto e venerato e poi anche carissimo amico e corrispondente affettuoso. Quella tra Vasari e Michelangelo è la storia di un’amicizia e di una stima profonda tanto che, nel descrivere l’arte dell’illustre pennello della Sistina, Vasari parla di “perfezione”, “stupendissima rotondità”, “bella proporzione ne i belli ignudi”, esortando gli artisti del proprio tempo a ringraziare il cielo, sforzandosi a “imitare Michele Agnolo in tutte le cose”. La “Vita di Michelangelo Buonarroti” viene qui presentata insieme alle note e al commento di Gaetano Milanesi, guida ideale per avventurarsi nelle pagine vasariane.
26,00
Antichi viaggi per mare. I peripli di Annone, Scilace di Carianda, Arriano e Rufo Festo Avieno

Antichi viaggi per mare. I peripli di Annone, Scilace di Carianda, Arriano e Rufo Festo Avieno

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2024

pagine: 184

“Periplo” è un nome usato in letteratura greca per indicare la descrizione dei porti di un determinato mare, con le indicazioni utili alla navigazione, talora con notizie etnografiche e sulle forme di vita politica e religiosa. Questa antologia, oggi introvabile, raccoglie i più noti peripli greci e fenici che riguardano itinerari marittimi costieri nel Mediterraneo, nel Mar Rosso, nel Mar Nero e nell’Atlantico, oltre le Colonne d’Ercole, fornendoci minuziosi resoconti, racconti delle terre costeggiate, delle distanze coperte, delle giornate di navigazione. Un affascinante spaccato delle conoscenze geografiche possedute dall’uomo tra il VI secolo a.C. e il IV secolo d.C.
15,00
Saggi sulle scienze occulte

Saggi sulle scienze occulte

Arthur Schopenhauer

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2024

pagine: 252

Schopenhauer constata che la magia, come pure l’immaginazione, è radicata nell’uomo e, per spiegare i casi delle scienze occulte, ricorre alla “volontà” (il perno della sua filosofia). L’agente che produce incredibili effetti che sembrano andare contro le leggi naturali non è altro che la volontà – che sta per forza primordiale, impulso – che viene a coincidere con una intuizione intellettuale, una vera e propria facoltà della mente/anima che ci consente rappresentazioni intuitive senza stimoli esterni. I tre saggi raccolti in questo volume (“Magnetismo animale e magia”, “Sull’apparente intenzionalità del destino del singolo” e “Saggio sulla visione degli spiriti”) svelano questo campo di indagine poco noto del filosofo tedesco.
16,50
Lettere a un maggiordomo

Lettere a un maggiordomo

Giacomo Casanova

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2024

pagine: 198

Negli ultimi anni della sua vita, mentre era bibliotecario del conte di Waldstein nel castello di Dux (Repubblica Ceca), Casanova scrisse la sua autobiografia, “Histoire de ma vie”, e una serie di lettere con l’intento di distruggere il suo ultimo avversario, Georg Feltkirchner, maggiordomo del conte che lo ospitava, lettere che non furono mai spedite e che costituiscono un libretto in forma epistolare. Nelle sue pagine si riversano i rigurgiti amari di una vita ormai goduta, i ricordi e la consapevolezza della fine imminente ma, tra le righe, si possono anche riconoscere la sua riluttanza ad accettare la vecchiaia, il suo carattere irriducibile e la sua indomita vitalità. Prefazione di Piero Chiara.
15,00
Il bambino prodigio e altri racconti

Il bambino prodigio e altri racconti

Thomas Mann

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2023

pagine: 146

Otto racconti in cui il lettore percepisce la nascita del destino di scrittore di Thomas Mann. In questi brevi componimenti, egli dà vita a una vivace galleria di personaggi che in futuro animeranno il suo mondo poetico. Anche i temi affrontati ci riportano ai motivi caratteristici della vastissima produzione dell’autore tedesco: l’uso di elementi autobiografici, la drammatica dicotomia tra arte e vita, il contrasto tra il desiderio di esperienze forti e la profonda disillusione per la vita. Accanto al racconto che dà il titolo alla raccolta, nel libro compaiono: “La volontà di essere felici”, “La delusione”, “Tobias Mindernickel”, “L’armadio”, “La via per il cimitero”, “Dal profeta” e “Un’ora difficile”.
12,50
Il ritratto di Mr. W. H.

Il ritratto di Mr. W. H.

Oscar Wilde

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2023

pagine: 172

Il segreto celato nel canzoniere shakespeariano diventa per Wilde il luogo dove esercitare la propria arte costruendo un ritratto immaginario, intrecciando nel racconto le proprie idee sul rapporto tra l’artista e la sua opera, tra estetica e società. La tesi argomentata è che il giovane destinatario delle appassionate poesie fosse Will Huges, il boy-actor della compagnia per cui il bardo aveva creato i ruoli femminili più belli e che egli amava come il musicista ama il proprio strumento. Nelle pagine del Ritratto di Mr. W.H., Wilde tesse l’apologia dell’amore tra i due, confermando all’epoca i sospetti che già circolavano sulla sua omosessualità, che lo porteranno, sei anni dopo, al processo, conclusosi con la condanna a due anni di lavori forzati per “gross public indecency”. Appendice di Dr. Graham Price e Dr. Sandra Leonard.
16,00
Considerazioni attuali sulla guerra e la morte

Considerazioni attuali sulla guerra e la morte

Sigmund Freud

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2023

pagine: 132

Un breve scritto del 1915 in cui il padre della psicanalisi riflette sul perché della guerra che fa riaffiorare “gli impulsi primitivi, selvaggi e malvagi”, ai quali l’uomo ha rinunciato per entrare nel mondo civile. Di fronte agli orrori della guerra non dobbiamo sentirci delusi nei confronti del genere umano che è caduto così in basso perché, in realtà, sempre sotto scacco delle sue pulsioni egoistiche, non è mai salito così in alto come pensiamo. Similmente l’inconscio, al cospetto della morte, è scisso tra il rifiuto di rappresentarsi la propria fine – e il conseguente senso di piacere quando muore l’estraneo-nemico – e il dolore per la morte di una persona amata.
13,00
Fiabe criminali. Violenza, omicidio, malvagità nella letteratura «per l’infanzia»

Fiabe criminali. Violenza, omicidio, malvagità nella letteratura «per l’infanzia»

Massimo Centini

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2023

pagine: 182

Anni di studi di filologi, di storici della letteratura e della religione hanno dimostrato che la fiaba è un universo complesso, un laboratorio antropologico e psicoanalitico di straordinario interesse nel quale si mescolano questioni legate alla linguistica, all’origine e alla diffusione dei miti, ai processi narrativi sviluppatisi nel passaggio tra l’oralità e la scrittura. Ma una peculiarità delle fiabe riguarda la presenza nelle loro trame di tematiche paradossalmente poco adatte ai bambini e con sfaccettature anche violentissime: omicidi, stupri, pedofilia, smembramenti, morti violente, antropofagia ecc. Ed è tale l’ambito affrontato in questo libro: il lettore vi scoprirà aspetti nascosti, ma che abbondano in una letteratura ancora definita “per l’infanzia”. Prefazione di Fabrizio Russo.
16,00
Elogio della vita a rovescio

Elogio della vita a rovescio

Karl Kraus

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2022

pagine: 252

35 articoli di tagliente satira a un mondo – quello dell’Impero austroungarico – che stava morendo e che correva senza freni verso due grandi guerre mondiali, scritti da uno dei più penetranti interpreti del Novecento. Con la malvagità e l’innocenza di un bambino, nei 37 anni di pubblicazione del suo giornale – Die Fackel, La fiaccola – Kraus dissacrò la rappresentazione della modernità con argomenti ancora oggi attuali, convinto che la parola sia il rimedio omeopatico contro la chiacchiera che soffoca il mondo della stampa e del giornalismo. Basta questa visione della comunicazione di massa e il periodo bellico che stiamo vivendo a rendercelo, cento anni dopo, terribilmente vicino e indispensabile. Prefazione di Francesco Perfetti.
19,90
La storia del mago Merlino

La storia del mago Merlino

Friedrich Schlegel, Dorothea Schlegel

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2022

pagine: 252

Chi era Merlino? Un incantatore o un profeta? Il figlio del diavolo o il principe del Bene? Un saggio o un folle? L'opera, intrisa di palpitante romanticismo, ci introduce nel mondo magico di Merlino, dove le profezie s'intrecciano con le avventure, gli incantesimi con gli amori, fino a rivelarci gli aspetti più oscuri e meno conosciuti di questo singolare personaggio in bilico tra mito e letteratura, tra sogno e memoria. Dorothea e Friedrich Schlegel, subendo l'influenza dei cenacoli romantici appassionati ai romanzi storici, tradussero in tedesco, rielaborandolo creativamente, un testo medievale - forse il Merlin di Robert de Boron - ma la loro opera rimase a lungo tempo sepolta nell'archivio di stato di Berlino.
22,00
Storia di una controttava e altri racconti

Storia di una controttava e altri racconti

Boris Pasternak

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Studio Tesi

anno edizione: 2021

pagine: 208

“Storia di una Controttava e altri racconti” è un libro in prosa poetica, dove la vita, la natura e soprattutto i sentimenti, ricadono sotto la lente di un potente microscopio. Il racconto “Storia di una controttava”, scritto probabilmente intorno al 1913, si ispira ai ricordi dei viaggi in Germania compiuti dalla famiglia Pasternak negli anni precedenti. “La fanciullezza di Ženja Ljuvers” (1918) descrive la vita interiore e le emozioni di una giovinetta nel delicato passaggio tra infanzia e vita adulta. “Il tratto di Apelle” (1915) è un racconto giovanile sui generis scritto in forma dialogica il cui protagonista è Heinrich Heine, il famoso poeta tedesco. In “Lettere da Tula” (1918) il protagonista medita sulle forme e sulle ragioni dell’arte e su chi si fa chiamare artista.
14,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.