Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni Scientifiche Italiane

Le obbligazioni nel diritto civile italiano

Vittorio Polacco

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 804

120,00

Teoria del negozio illecito nel diritto civile italiano

Francesco Ferrara

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 448

68,00
88,00

Il sinistro nell'assicurazione della responsabilità lungolatente

Anna Carla Nazzaro

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 144

Il lungo dibattito dottrinale e giurisprudenziale sul modello claims made, rappresenta una lente privilegiata per osservare l'evoluzione dei modelli contrattuali assicurativi a fronte di danni completamente nuovi nel panorama risarcitorio. I numerosi dubbi sollevati a più riprese sulla validità, meritevolezza o adeguatezza della clausola sembrano testimoniare la volontà di reagire negativamente ad un sistema nuovo, non incasellabile nelle categorie tradizionali, e palesano l'esistenza di divergenze ancora attuali in merito alla definizione dei concetti fondanti del diritto delle assicurazioni di responsabilità civile. In particolare, i dubbi più difficili da fugare sono quelli relativi alla definizione del concetto di sinistro, nozione che nel lavoro è oggetto di una rilettura alla luce delle nuove esigenze fattuali.
22,00

La legge n. 40 del 2004 in materia di procreazione medicalmente assistita. Una legge mal riuscita

Paola Brunese

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 48

Nel presente lavoro ha analizzato la legge 19 febbraio 2004, n. 40 sulla procreazione medicalmente assistita, evidenziando come la giurisprudenza - europea e nazionale - abbia redatto il nuovo testo legislativo adeguandolo alla attuale realtà sociale, considerata la possibile moltiplicazione delle figure genitoriali (donatoredonatrice, genitore intenzionale, madre surrogata), in attesa che il legislatore sostituisca il testo originario in modo da accogliere i princìpi espressi dalla illustrata giurisprudenza.
10,00

Diritto di famiglia e nuove tecnologie. Atti della I edizione della International Winter School in Private Law and Technology dell'Università di Padova

Elisa De Belvis

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 624

La crescente rilevanza assunta dalla tecnologia e dagli strumenti digitali nell'ambito della vita familiare e dei procedimenti - tanto di diritto civile quanto di diritto penale - aventi ad oggetto rapporti di famiglia o minori e la posizione centrale acquisita dalla legislazione in materia di privacy richiedono una rinnovata attenzione, in una prospettiva multidisciplinare e trasversale, nei confronti dell'inscindibile legame creatosi tra diritto di famiglia e tecnologia. Il volume raccoglie oltre trenta contributi, riconducibili a varie aree del diritto, liberamente tratti dagli interventi della prima edizione della Winter School in Private Law and Technology organizzata dall'Università di Padova e dedicata a Family Law and Technology. L'evento, che ha visto la presenza di relatori provenienti dal mondo accademico, anche internazionale, professionale ed istituzionale, accoglie il rinnovato interesse rivolto dall'Ateneo patavino verso il binomio rappresentato dal sapere giuridico e dal progresso digitale, testimoniato anche dall'introduzione del Corso di Laurea triennale in Diritto e Tecnologia, primo in Italia in tale ambito.
88,00

La proprietà nel diritto internazionale

Roberto Ruoppo

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 252

Il diritto di proprietà assume un rilievo fondamentale non solo negli ordinamenti domestici ma anche nel diritto internazionale ove, tuttavia, non rinviene una definizione compiuta. Dall'esame delle fonti internazionali sembra emergere l'approdo ad una nozione ampia, a geometria variabile, in grado di proteggere una eterogeneità di posizioni giuridiche, individuabili in funzione del diverso contesto normativo e degli specifici interessi presidiati. La proprietà assume così contorni differenti nelle convenzioni a tutela dei diritti dell'uomo da un lato e nei trattati in materia di investimenti dall'altro. Una componente essenziale della proprietà nel diritto internazionale, in virtù del carattere prevalentemente interstatale di tale ordinamento, è rappresentata dalla relativa tutela e dunque dal rapporto intercorrente tra il proprietario e le autorità statali. Ebbene l'esigenza di proteggere adeguatamente il proprietario costituisce un valore ispiratore di una moltitudine di fonti internazionali e pertanto emerge l'opportunità di svolgere un'indagine volta all'individuazione della natura giuridica della tutela della proprietà nell'ordinamento internazionale.
35,00

Invecchiamento della popolazione e passaggi generazionali

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 1524

198,00

Società di persone in liquidazione e attività d'impresa. Interessi dei soci e ragioni dei creditori

Manuel Franchi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2022

pagine: 256

Il volume si propone di analizzare nella sua complessità il fenomeno dello scioglimento volontario delle società di persone e le implicazioni che l'avvio della fase liquidatoria, come tale prodromica all'estinzione, porta con riferimento alle possibilità operative e imprenditoriali dell'ente collettivo, come anche dei soci e dei liquidatori stessi. In tale prospettiva, il lavoro procede, anzitutto, all'analisi dell'istituto liquidatorio in generale, nelle varie declinazioni che assume nell'ordinamento, sia nel contesto societario che fuori, e alla verifica della presenza di limiti di azione connaturati con la sua stessa natura o con le modifiche eventualmente imposte all'assetto degli interessi coinvolti, con particolare riguardo al rapporto fra soci e creditori sociali. Nella seconda parte, invece, la ricerca si concentra sulle regole legali che, nella delicata fase in discussione, rimodulano i poteri dei gestori, disponendo, per gli amministratori, il limite degli "affari urgenti" (art. 2274 c.c.) e, per i liquidatori, quello della "necessarietà" degli atti per la liquidazione (art. 2278 c.c.) e del "divieto di nuove operazioni" (art. 2279 c.c.).
35,00

Il contratto di convivenza

Luca Bardaro

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2021

pagine: 296

Il lavoro analizza la natura giuridica del contratto di convivenza e, in particolare, la disciplina applicabile, il ruolo e i limiti dell'autonomia negoziale nell'ambito delle convivenze di fatto, gli elementi essenziali e accidentali del contratto, lo scioglimento ed i profili di invalidità. I tratti ermeneutici del percorso di studio assecondano una rilettura della disciplina in una prospettiva funzionale e assiologica tendente a valorizzare la giuridicità del "fatto" nell'operazione di qualificazione normativa; ciò non tanto perché la l. 20 maggio 2016, n. 76 abbia sancito, già al momento della definizione della nuova figura contrattuale, il profondo legame tra l'atto e il fatto (due termini che, peraltro, all'interno del testo vengono spesso confusi o sovrapposti), quanto perché, nel caso di specie, le parti convivono: il che può esercitare un condizionamento nella cogestione delle risorse economiche destinate alle necessità della vita in comune.
42,00

Ordine pubblico e relazioni familiari. Evoluzione della tecnica e conflitti culturali

Giovanni Liberati Buccianti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2021

pagine: 572

Il contributo esamina le differenti posizioni della dottrina e della giurisprudenza sull'ordine pubblico introdotto nel Code Napoléon più di duecento anni fa e recepito, poi, anche nei codici italiani. Se, all'ordine pubblico, per molto tempo, è stata assegnata la (sola) funzione di conservare un ordine dato, esso svolge oggi (anche) una funzione positiva e promozionale dei princípi identificativi. Tra interpretazioni globaliste, tramite le quali costruire un ordine legale cosmopolita e quelle, più condivisibili, che valorizzano l'identità nazionale e costituzionale, l'ordine pubblico assume un ruolo centrale nelle relazioni familiari, anche a causa dell'evoluzione della tecnica e dei conflitti culturali divenendo strumento di concretizzazione di princípi tramite un ragionevole bilanciamento in relazione al caso concreto con l'obiettivo di realizzare il primato della persona umana.
78,00

L'attribuzione interinale del godimento

Giacomo Buset

Libro

editore: Edizioni Scientifiche Italiane

anno edizione: 2021

pagine: 500

Da tempo, la prassi negoziale conosce contratti compendianti un programma traslativo di scambio (relativo a cose), da attuarsi in futuro, ed un'immediata attribuzione di godimento (delle cose) al programmato acquirente. Si tratta di figure bensì distinte sul piano tipologico, ma (strutturalmente e) funzionalmente contigue, pur a fronte del ricorrere, da caso a caso, di plurime sfumature: ciascuna di esse, infatti, innesca un peculiare rapporto interinale, sempre caratterizzato da un'attribuzione di godimento che - altrimenti da quella connotante i contratti di mero godimento (temporaneo) - ha una vocazione traslativa, gravitando attorno al relativo programma. Prendendo spunto da alcuni, recenti interventi legislativi, la monografia, premessa un'indagine circa i fondamenti di tale fenomeno negoziale, nonché sui problemi (comuni) di regolamentazione sollevati dalle figure in discorso, conduce uno studio sintetico (delle figure e) della disciplina che, ad esse, dedica il diritto positivo. Oggetto di approfondimento sono, segnatamente, le discipline di compravendita con riserva della proprietà, locazione finanziaria, preliminare di vendita c.d. ad effetti anticipati, c.d. rent to buy.
60,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.