Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni Giuridiche Simone

La convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 160

Questo commento alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell'Uomo e delle Libertà Fondamentali media fra la trattazione manualistica e l'arida sequenza normativa, poco didattica, specialistica e non sempre d'immediata comprensione. Tale sussidio di ultima generazione aiuta a focalizzare l'attenzione sul testo della norma e si rivela di particolare utilità per la preparazione di concorsi ed esami universitari. Gli apparati didattici del volume consentono: l'identificazione e l'analisi delle problematiche relative a ciascun articolo, permettendo di comprenderne la ratio e gli aspetti principali; una lettura chiara e scorrevole delle singole disposizioni con brevi cenni sulle loro implicazioni storiche, politiche e giuridiche. Nell'opera sono inoltre riportati i Protocolli addizionali che hanno ampliato la sfera dei diritti e delle libertà protetti, nonché il Regolamento della Corte europea dei diritti dell'uomo nella sua traduzione italiana.
8,00

La pubblica amministrazione digitale

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 160

Con il codice dell'amministrazione digitale si è dato un impulso decisivo all'importante processo di informatizzazione e digitalizzazione della pubblica amministrazione avviato anni fa ma mai portato a termine. Siamo, ora, in una fase importante del processo, fase che vede come attori principali gli enti locali coinvolti nei progetti di innovazione avviati. Si tratta di progetti che mirano alla realizzazione di servizi per cittadini e imprese e di servizi infrastrutturali in tutti i territori regionali. Il protocollo informatico, la firma elettronica, la posta elettronica certificata e l'archiviazione digitale rappresentano, ormai, realtà concrete dal punto di vista tanto tecnico quanto giuridico e sono fondamentali per realizzare una pubblica amministrazione digitale al passo con i tempi. Solo tramite questi strumenti si potranno, infatti, ottenere i vantaggi tipici di qualsiasi processo di informatizzazione e, cioè, una maggiore efficienza, efficacia, economicità e trasparenza dell'azione amministrativa. Per raggiungere questi obiettivi è necessario disporre di mezzi sufficienti e, principalmente, di operatori competenti che conoscano il funzionamento di questi strumenti. Lo scopo di questo libro è quello di "aprire le porte" dell'innovazione tecnologica a tutti i professionisti, operatori e dipendenti della pubblica amministrazione che intendano acquisire una buona ed ormai indispensabile competenza in questo specifico settore.
9,00

Elementi di politica economica

5^EDIZIONE

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 255

Il presente volume intende fornire al lettore un quadro sintetico ma esauriente delle modalità e degli strumenti attraverso i quali l'operatore pubblico interviene nel sistema economico al fine di raggiungere determinati obiettivi. Il testo è suddiviso in tre parti: la prima descrive le principali teorie di politica economica (teoria classica e neoclassica, Keynes e la finanza congiunturale, il modello IS-LM, il monetarismo, il modello di domanda e offerta aggregata); la seconda analizza gli obiettivi e gli strumenti dell'operatore pubblico in un'economia chiusa (la lotta all'inflazione e alla disoccupazione attraverso la politica monetaria e la politica fiscale); la terza si sofferma sulle caratteristiche peculiari dell'intervento pubblico in un'economia aperta, affrontando tematiche di grande attualità quali, ad esempio, l'equilibrio dei conti con l'estero, il dibattito protezionismo-libero scambio, la politica monetaria dell'Unione Europea e il ruolo delle istituzioni internazionali. Come tutti i volumi della collana Last Minute, gli "Elementi di politica economica" si caratterizzano per l'utilizzo di un linguaggio semplice e per la presenza di brevi glossari e di risposte ai quesiti più ricorrenti sull'argomento, risultando un importante strumento per chi deve affrontare l'esame universitario o partecipare a concorsi pubblici.
11,00

Testo unico per la sicurezza sul lavoro. Ediz. minore

509/4 2^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 632

A distanza di poco più di un anno dalla sua emanazione, il Testo unico per la sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81) è stato sostanzialmente modificato dal D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106, che ha introdotto innovazioni importanti quali la "patente a punti" per la qualificazione delle imprese nel settore dei cantieri e nei settori parzialmente a rischio, lo snellimento di alcune procedure, una maggiore attenzione alla prevenzione e una quasi integrale rivisitazione delle sanzioni. Il presente codice riporta il testo integrale del decreto legislativo, aggiornato al D.Lgs. n. 106/2009 e alle più recenti novità normative, completo di tutti i suoi allegati, nonché una preziosa Guida operativa alle violazioni e sanzioni penali e amministrative, utilissima per individuare facilmente gli obblighi di ciascuno dei soggetti coinvolti e le relative sanzioni. Il volume è corredato da un mini cd rom contenente l'intero testo del D.Lgs. n. 81/2008, nonché da un ricco indice analitico.
18,00

Prepararsi per l'esame di diritto romano

21/1

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 205

Quando si intraprende lo studio del diritto romano ci si imbatte in concetti e nozioni che sono talvolta distanti dalla nostra realtà giuridica, per di più espressi in una lingua, quella latina, che non sempre si padroneggia a sufficienza. La lettura del solo manuale, talvolta, non consente una preparazione soddisfacente se non supportata da strumenti didattici che facilitino lo studio. Uno di essi può essere il Dizionario giuridico romano che, attraverso la formula del dizionario, offre risposte a ogni dubbio sui contenuti e la terminologia. Riteniamo, però, che per lo studente sia quanto mai utile anche soffermarsi e interrogarsi sugli argomenti studiati, per verificare la comprensione della materia. Dal confronto tra la risposta data e quella esatta non solo è possibile ottenere una prima, ma significativa, indicazione sul grado di preparazione raggiunto, ma possono anche nascere utili spunti di riflessione che migliorano la preparazione. I quesiti raccolti in questo volume sono disposti nella sequenza classica dei testi istituzionali per consentire una parallela verifica dei capitoli studiati. Essi, inoltre, sono "tarati" in modo tale da coprire tutto il programma e coincidere, il più possibile, con le domande più spesso formulate in sede d'esame di concorso.
10,00

Principi e fondamenti del servizio sociale

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 128

Con i last minute bastano pochi giorni e pochi euro per prepararsi ad esami e concorsi. I last minute sono testi avanzati e aggiornati, dal taglio semplice e sistematico, concepiti per uno studio rapido ed efficace. due livelli di lettura: il primo (in carattere più grande) per fissare le nozioni essenziali; il secondo (in corpo più piccolo) per rifinire e approfondire la preparazione; io glossario delle parole chiave; aggio agevole e d'immediata comprensione; del corsivo e del neretto per individuare immediatamente i percorsi di lettura e i concetti fondamentali. Ogni volume last minute tratta tutti gli argomenti istituzionali del programma d'esame.
8,00

Il processo civile illustrato

Alfonso Bosco, Paolo Piccialli

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 383

Un'originale guida operativa per aspiranti e praticanti avvocati che ripercorre le dinamiche applicative del rito civile analizzandone i singoli istituti inseriti nell'iter delle diverse fasi processuali. La materia, organizzata in "diagrammi di flusso", consente uno studio dinamico degli istituti processuali e le note esplicative, riportate a fronte, agevolano la lettura di ciascun diagramma, senza appesantirne la consultazione. Con la recente riforma del processo civile, operata con la Legge 18 giugno 2009, n. 69, ed entrata in vigore il successivo 4 luglio, si è resa necessaria una completa revisione dell'opera, soprattutto in quei punti qualificanti che hanno introdotto nuovi istituti o hanno diversamente impostato istituti preesistenti. Nel testo sono state conservate anche le tavole relative al processo societario, in quanto la succitata nuova legge, pur avendo soppresso per il futuro il rito societario, ne ha conservato l'efficacia per i procedimenti pendenti alla data di entrata in vigore della legge stessa, cioè alla data del 4 luglio 2009. Anche in questa nuova edizione i principali momenti processuali sono stati rappresentati con diagrammi di flusso (flow-chart) che costituiscono un moderno strumento didattico per rappresentare i fenomeni più vari, oltre che nella fase statica, anche nei loro momenti dinamici, grazie ad una simbologia convenzionale, ma d'intuitiva percezione.
24,00

Lexikon di dottrine e scienze politiche

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 160

I maggiori ostacoli nella preparazione degli esami di Storia delle dottrine politiche e Scienza politica risiedono nella comprensione dei termini più "ostici" e dei concetti che presuppongono conoscenze di discipline propedeutiche (storia, filosofia) senza le quali non è possibile avvicinarsi adeguatamene alla disciplina. I Lexikon hanno l'obiettivo di ridurre questi problemi per consentire agli studenti di entrare nello "spirito" e nella "lettera" di ciascuna materia e così affrontare con maggior competenza e sicurezza la prova d'esame. Questo volume offre un valido apporto che, colmando le lacune di base, consente l'apprendimento delle materie politologiche previste dai corsi di laurea di Scienze politiche, Lettere, Filosofia, Lingue, Sociologia, Giurisprudenza, Scienza della formazione e della comunicazione.
9,00

Storia del giornalismo e della comunicazione

Paolo Scandaletti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 220

E se per difenderci dall'incalzare della cronaca venisse buona la storia? Quando notizie, immagini e slogan c'inseguono fin dentro le stanze più intime, per farci diventare docili consumatori, allora ci serve l'occhio più vigile, consapevole e dunque libero. Un po' di cultura della comunicazione, da inserire nelle nostre personali culture della vita e della storia. Aiuta questo libro, raccontando in modo ordinato e chiaro cos'è accaduto nel mondo prima che ci capitassimo noi, dove e come è nata la comunicazione fra gli uomini, gli strumenti via via più progrediti e la loro incidenza nello sviluppo economico e della società, nelle libertà personali e degli stati democraticamente retti. Perseguendo una divulgazione di qualità, scorrono in queste pagine le vicende degli uomini antichi che sapevano soltanto quello che si raccontavano; le scritture cuneiformi dei Sumeri e degli Egizi, l'alfabeto dei Fenici e dei Greci; i piombi di Gutenberg e i rischi per i poteri provocati dalla diffusione dei libri, con il seguito di censure e persecuzioni; la nascita delle gazzette e l'influsso dei giornali nelle rivoluzioni inglese, americana e francese; i treni e le navi, il telegrafo e il telefono, la fotografia e il cinema, il grammofono e il disco, la radio e la televisione, le nuove tipografie e la carta.
12,00

Le tecniche della scrittura giornalistica

Franco Salerno

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 205

Un fascino complesso ammanta la professione del giornalista. Amata e temuta. Identificata con un volto del potere eppur soggetta a rischi infiniti. Creatura duplice è, pertanto, anche il linguaggio giornalistico, frutto di doti naturali, ma al tempo stesso di profonde conoscenze del "mestiere". Collocandosi nell'alveo di questi problemi, il volume intende fornire strumenti scientificamente rigorosi agli studenti universitari e ai docenti che intendano utilizzarlo a supporto di corsi di scrittura per la stampa. Dopo un capitolo introduttivo sui caratteri generali della comunicazione, si apre una sezione dedicata alla comunicazione giornalistica: un apparato teorico, completo e agevolmente fruibile, cui si affiancano esercitazioni pratiche di scrittura giornalistica, che l'autore intende in un senso molto ampio, fino a comprendere il procedimento di impaginazione di un articolo al computer. Il terzo ed ultimo capitolo propone un decalogo della scrittura creativa. Il testo è reso particolarmente agile dall'utilizzo di numerosi brani, tratti dagli articoli delle più celebri penne del giornalismo italiano. Accattivante è, infine, il supporto informatico del CD-ROM, contenente 25 slides sugli argomenti trattati, che si segnalano anche per gli "effetti speciali" visivi e sonori.
12,00

Sociologia politica. Stato e potere. Socializzazione politica. Partecipazione politica. Processi di cambiamento delle società 

AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 144

Questa sintesi si rivolge agli studenti dei Corsi di Laurea in Sociologia o di Facoltà affini e più in generale a chiunque sia interessato all'intreccio tra politica e società. Il fine è, da un lato, quello di consentire allo studente di seguire le articolazioni critiche che stanno alla base dei più rilevanti modelli concettuali di cui si è servita la sociologia politica dalla sua nascita ad oggi; dall'altro, quello di comprendere gli elementi teorici e problematici centrali che, di questo corpus concettuale, hanno determinato la genesi e lo sviluppo. In tale ottica, i contenuti specifici del volume affrontano le principali questioni della disciplina. Nel primo capitolo viene definito il concetto e delimitato il campo di azione della sociologia politica e vengono brevemente delineate le posizioni teoriche che hanno determinato i punti di riferimento della sua nascita e del suo sviluppo come disciplina autonoma (Marx, Weber, la scuola elitista). Nei capitoli successivi vengono affrontati gli elementi chiave della dottrina: le forme, le tipologie e le trasformazioni dello Stato moderno; il concetto di potere e la sua distribuzione; i modelli totalitari e autoritari; lo sviluppo, le problematiche, le crisi della democrazia come forma politica; la socializzazione e la partecipazione politica; e infine le teorie del mutamento sociale sino alle più attuali interpretazioni del concetto di rivoluzione. Costante, nel testo, l'intreccio tra aspetti teorici ed esempi storici.
8,00

Storia del cinema. Dal pre cinema alla rivoluzione digitale

AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2009

pagine: 128

Questa sintesi è un supporto utile per chi debba preparare esami universitari sulla Storia del cinema, è un testo agile e di facile lettura che si propone come un strumento per un rapido ripasso o per l'acquisizione di nozioni fondamentali. L'uso del neretto, le rubriche di approfondimento e il ricchissimo glossario proposto a corredo del volume permettono al lettore di focalizzare facilmente i concetti fondamentali, le date più importanti e la terminologia specialistica. Il cinema ha una storia sorprendentemente antica. I suoi antenati sono la camera oscura, della quale anche Leonardo descrive precisamente le caratteristiche, e le lanterne magiche. Partono da queste antichissime "scatole ottiche" la storia del cinematografo - che, intrecciandosi con quella della fisica, della chimica, della meccanica e con i progressi della fotografia, arriva fino ai Lumière e a Méliès - e la storia dell'industria cinematografica, dagli albori a Hollywood. Di grande originalità, in particolare, la trattazione delle nuove realtà produttive e delle recenti tendenze della cinematografia internazionale, con un'interessante e aggiornata rassegna sulle innovazioni tecnologiche (l'alta definizione; la ripresa, il montaggio e il doppiaggio elettronici; gli effetti speciali digitali) e sulle nuove modalità di fruizione del film: dalla programmazione televisiva all'Home-Video, dalle multisala al D-Cinema.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento