Edizioni Efesto

127 gradini a Parigi

127 gradini a Parigi

Roberto Candidi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 280

"Centoventisette gradini a Parigi "è il racconto della metamorfosi di Bob - che decide di abbandonare il proprio paese per tentare di fare il musicista a Parigi. Si immerge nella città, esplorandola a fondo, guidato dalle pagine dei grandi romanzieri dei "ruggenti anni Venti". Dopo il primo periodo di ambientamento, con un frettoloso viaggio in Brasile Bob assume padronanza della città; trova un lavoro stabile in un ristorante, inizia la frequentazione di alcuni locali notturni, e arrivano le prime esperienze di sesso con le ragazze francesi. Una festa in una grande casa frequentata da molti artisti segna in maniera netta il cambio di vita di Bob a Parigi. In poco tempo la sua vita si riempie di tutto quello che Bob solo pochi anni prima neanche avrebbe immaginato. Inizia un vero e proprio periodo bohémien. Inizia a suonare nei locali di Parigi, con la sua amica e cantante Ljuba: Bob diventa per tutti "il suonatore di blues col cappello". "Se la vita che fai non ti piace, cambiala", è questo motto a rappresentare il fil rouge del racconto. Il libro si conclude con un ennesimo dilemma di fronte a un ennesimo incrocio.
15,00
Ti immagino ancora li

Ti immagino ancora li

Stefania Stefanini

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 120

"Ti immagino ancora lì". Plaquette poetica in cui le liriche hanno la funzione di dar voce al silenzio. Lo spazio bianco è simbolo dell'assenza. La notte tenta di colorare quella assenza e si consuma nel viaggio, che sia in moto o a piedi, è la parola che lascia la sua traccia sulla nostra pelle; l'immagine di chi è ancora lì. Un silenzio sotteso all'intera opera annuncia l'intreccio tra presenza e assenza, tra amore e ossessione. Un esordio poetico potente in cui le immagini si traducono in parole che ardono, fino a rendersi evanescenti.
13,50
Testardi senza gloria. Le più grandi storie di calcio che non vi hanno mai raccontato. 2° tempo

Testardi senza gloria. Le più grandi storie di calcio che non vi hanno mai raccontato. 2° tempo

Marco Muscarà, Daniele Carboni, Giovanni Romano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 180

Le storie, come gli uomini, sono abituate a superare i confini. Storie che crescono e diventano racconti di grandi campioni, di gesta straordinarie, di vittorie memorabili. Poi ci sono altre storie, sconosciute o dimenticate. Come il Perù, che nel 1936 sfidò le Olimpiadi di Hitler. O la finale tra le due nazioni peggiori al mondo, giocata lo stesso giorno di quella dei mondiali. O come Carlos Caszely che, con i suoi baffi, dichiarò guerra alla dittatura di Pinochet. Storie che vivono al confine tra la luce e l'ombra, che danzano a cavallo di quella sottile linea che separa la realtà dalla leggenda. Testardi Senza Gloria scende in campo per il secondo tempo con nuove memorabili storie poco conosciute del mondo del calcio. Storie di calciatori felici e perdenti.
13,50
Catilina. Il mio nome è Legioni

Catilina. Il mio nome è Legioni

Emiliano Ventura

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 150

Accio Publio Quinto, appartiene alla classe dei cavalieri, di famiglia non ricca, scrive la sua Vita di Catilina nel 43 a.C., nell'anno della morte di Cicerone e un anno dopo quella di Giulio Cesare. Dalla famosa congiura sono trascorsi venti anni e Accio è un romano anziano, ora trova il tempo di ripensare a quegli eventi terribili che portarono a uno scontro tra fratelli, romani contro romani; anche perché ha trovato nuovi documenti e testimonianze. Ora, finalmente, può riscrivere il finale della sua Vita di Catilina.
13,50
Il contenuto non corrisponde al titolo

Il contenuto non corrisponde al titolo

Giuseppe Manfridi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 500

Giuseppe Manfridi, drammaturgo rappresentato in tutto il mondo e autore di svariati romanzi, raccoglie qui un excursus di pensiero iniziato negli anni '90 e che si propone come un intarsio di aforismi, di brevi elzeviri, di poesiole e di brani a tema. Gli argomenti più toccati sono i rapporti di coppia, il linguaggio e le dinamiche creative. Il titolo allude al paradosso per cui raramente diciamo ciò che davvero intendiamo dire, mentre la semplice pratica dell'osservare ci aiuterebbe a meglio comprendere il mondo in cui siamo. In controluce, trapelano gli eventi che maggiormente hanno contrassegnato questo decenni, dall'11 settembre alla pandemia, ma vi sono pure pagine inaspettate legate allo sport. Un libro sistematico che, volendo, si può anche leggere ad apertura. Prefazione di Claudio Strinati.
18,00
La cometa dell'imperatore

La cometa dell'imperatore

Serafino Massoni

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 150

Prima metà del XIII secolo. È il tempo dell'imperatore Federico II Hohenstaufen-Altavilla, "Stupor Mundi", della eresia cataro-albigese, della grande letteratura cortese della Provenza, delle Crociate, della supremazia del Papato. Un mercante giudeo, cresciuto alla corte degli imperatori germanici, è incaricato di procurare alla Chiesa di Roma, che s'appresta a tenere il suo grande concilio ecumenico, il più nobile degli incensi, quello dell'isola di Soqotra, e una nuova rosa, ottenuta nei giardini di Lalibela, capitale dell'impero etiopico. Comincia così un avvincente romanzo storico, i cui personaggi si muovono in uno spazio universale, che va da Palermo a Taiz nell'Arabia meridionale, da Roma a Peshawar nel Kashmir, da Venezia allo sterminato impero mongolo.
15,00
Nello sguardo della volpe

Nello sguardo della volpe

Paolo Palladino

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 150

Nello sguardo della volpe è la storia di un'ossessione, intrisa di realismo magico in salsa romana. Il protagonista della vicenda è Jacopo, che alla visione di una volpe, per lui rappresentante di entità extrasensoriali, si convince che a Melissa, sua ex fidanzata, sia accaduto qualcosa di orribile. A nulla varranno i tentativi di dissuasione del suo migliore amico, il barista Ludovico: nei cinque giorni in cui si svolge la storia Jacopo sprofonda sempre più in una spirale di incubi, presagi e apparizioni ultraterrene. Anziane guide inaspettate come il signor Aristide e antichi nemici come il Solitario torneranno ad affacciarsi sulla vita di Jacopo, la cui chiusura cupa al mondo si contrappone alla vita nel bar di Ludovico, un caleidoscopio di personaggi bizzarri e dialoghi paradossali.
13,50
Vite non riuscite. Eredità, processo, responsabilità

Vite non riuscite. Eredità, processo, responsabilità

Emanuele Iula

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 400

Con le "Vite non riuscite" si dà continuità alle ricerche in tema di etica generativa. Uno dei crucci principali di questo innovativo approccio all'etica è rendere conto di quelle situazioni in cui la vita si presenta nodosa, bloccata o interrotta. Le vite non riuscite non sono dunque le vite fallite, ma le vite che si rimettono in marcia. Di fronte a un simile scenario, l'etica generativa non ragiona solo per obiettivi, né per deviazioni da questi ultimi, ma per interruzioni e ripartenze. Ne deriva il bisogno di mettere da parte quell'ampio spettro del linguaggio che esprime controllo, programmazione e sorveglianza, per far spazio all'altro, al decentramento e alla responsabilità. Il testo si compone di due parti principali. La prima contiene saggi sul rapporto con il decostruzionismo e con la filosofia processuale. La seconda apre invece un confronto tra l'approccio generativo e l'etica della responsabilità di Hans Jonas, mettendo in risalto l'arricchimento reciproco.
24,00
Storie quasi vere. Novelle e ricami romani

Storie quasi vere. Novelle e ricami romani

Gianni Marata

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 480

All'arrivo a Roma un torpedone di turisti è deviato, a causa della pandemia, nel Casale di Leone X, alla Magliana, chiamato un tempo "Villa Pontificia", che era stato ristrutturato nel 1500 dal Sangallo, per volere di Giulio II, e abbellito poi dal tocco sopraffino di Bramante e di Michelangelo, per ordine di Papa Medici. Lì i gitanti sono costretti a una lunga quarantena. La guida che li accompagna, ispirato da Luciano di Samosata e dalla sua "Storia vera", non potendo agire nella realtà, racconta gli itinerari che erano in programma affidandosi alla loro immaginazione. Il tour diventa così un viaggio tra realtà e fantasia in cui nascono tante "storie quasi vere".
20,00
La verità è potere

La verità è potere

Filippo Fulvio Nicosia

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 240

In totale segretezza lo scienziato Alessio Giuffrida lavora su come leggere il contenuto della memoria, arricchita secondo i suoi studi, dai dati ereditati dalle generazioni precedenti. I risultati arrivano quando comincia ad assumere un farmaco da lui ideato. Il contenuto della sua memoria inizia ad apparirgli nei sogni e in flash diurni. Una notte fa un sogno: verificarlo avrebbe fornito elementi importanti e concreti. Con Cecylia parte per Siracusa. Cecylia prova, senza riuscirci, a far comprendere ad Alessio il potere destabilizzante e pericoloso della sua ricerca, se questa finisse in mano a governi o organizzazioni criminali senza scrupoli. Non sarebbero esistiti più segreti e la storia avrebbe dovuto essere riscritta; inoltre teme per la loro incolumità fisica. La mafia viene a conoscenza della ricerca e decide di impossessarsene. I Servizi segreti italiani, quelli vaticani e i relativi governi, impiegano i loro agenti migliori per evitare che ciò accada.
15,00
L'alba dei popoli

L'alba dei popoli

Massimo Drago

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 139

Un secolo prima della fondazione di Roma, i celebri sette colli non sono vuoti, ma fittamente popolati da genti dall'immaginazione sviluppata e dal braccio armato. È questo lo sfondo delle avventure di tre amici adolescenti che esplorano un mondo naturale ancora preistorico non meno che i fondamenti del vivere civile che a quell'epoca, remota eppure cruciale, si va faticosamente elaborando. Muovendosi quasi magicamente su e giù per il tempo, i tre incrociano con entusiasmo e senso di responsabilità le problematiche basilari dell'uomo di allora: il lavoro, la guerra, il dovere, il divino e il sesso, formando le loro personalità alla luce del valore collettivo fondamentale tanto per l'affermazione di un'esistenza libera e realizzata quanto per la stessa sopravvivenza fisica: l'idea di comunità.
13,50
Farò e Capirò. Storia di una donna, di un paese, di un popolo. Intervista di Francesca Baldini a Franca Coen

Farò e Capirò. Storia di una donna, di un paese, di un popolo. Intervista di Francesca Baldini a Franca Coen

Franca Coen, Francesca Baldini

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Efesto

anno edizione: 2022

pagine: 294

Esistono storie che vanno raccontate per non essere dimenticate, storie che necessitano di incontrare un foglio bianco per prendere corpo. La storia di Franca Eckert Coen è una di queste e Francesca Baldini la racconta, con un tono colloquiale, attraverso lo strumento dell'intervista. Una storia attraversata prima dalla tragedia dell'antisemitismo fascista, poi dalla guerra, fino alla modernizzazione del paese. Un racconto che si snoda, lungo la vita personale di questa donna che ha attraversato quasi tutto il XX secolo animata dal desiderio di incontrare l'altro preservando la propria identità ebraica. Un libro che diventa un viaggio intimo, ricco di aneddoti e ricordi, sullo sfondo gli eventi storici di un paese, l'Italia, ma anche una comunità, quella ebraica, ricca di storia e di sfumature culturali. Un libro che conduce il lettore ad un incontro e lo spinge a riflettere sull'importanza del dialogo, all'impegno sociale e politico, fino alla conoscenza del variegato mondo ebraico.
18,00