Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni Duemme

Binari. Ediz. italiana e catalana

Maria Marra

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2018

pagine: 124

Il funzionamento fonetico di una lingua - specie nella lettura a voce alta -, i fenomeni fonosintattici e gli incontri consonantici e vocalici conferiscono un personalissimo tono al soggetto di cui si parla, cosa che verrebbe alterata, se non dissipata, attraverso un'operazione di traduzione forzata. Le poesie, pertanto, restando fedeli alle originarie suggestioni, si presentano nella loro lingua generatrice. Nasce, a questo punto, l'idea dell'edizione poetica bilingue che confida in un pubblico di lettori propenso all'immersione nella lettura di idiomi, se non conosciuti, almeno familiari e "dialoganti". Tutto ciò potrebbe tradursi in un esperimento ludico finalizzato non solo alla comprensione del testo ma, ancor prima, a saggiare la capacità evocativa, in poesia, di ciascuna delle due lingue adottate. Una scrittura poetica che funzioni, dovrebbe essere in grado di ispirare e condurre lontano verso gli spazi imprevedibili dell'immaginazione.
12,00

Il sapore dello scrittore. Divagazioni, narrazioni ed incursioni gastronomiche nella letteratura italiana dell'Otto-Novecento

Costantino Massaro

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2022

pagine: 424

«Diversi sono i motivi di interesse di questo libro di Costantino Massaro [...]. Intanto, l'originalità del taglio. Del classico saggio ha la serietà della documentazione, per quanto dissimulata nell'ariosità della pagina; ma non certo l'impersonalità della trattazione [...], soprattutto con le prese di distanza, vivaci e talvolta risentite, su diversi aspetti della vita contemporanea [...]. Gli autori passati in rassegna nel libro [...] rappresentano in parte tappe obbligate in un percorso letterario italiano otto-novecentesco, in parte no: da un lato Manzoni, Verga, Carducci, Pascoli, Gadda. Dall'altro Serao, straordinaria occasione per offrire un quadro della gastronomia partenopea [...]; Marinetti, con la valorizzazione della "cucina futurista" [...], e Artusi, del quale si rivendica giustamente [...] l'importanza, pari a quella prima di Manzoni, poi di De Amicis e Collodi, nel diffondere nelle famiglie borghesi dell'Italia unita un concreto modello di italianità linguistica, in questo caso da spendere in un'attività quotidiana come l'allestimento dei pasti.» ( Dalla Prefazione di Luca Serianni)
18,00

Guida per il concorso a dirigente scolastico. Temi svolti e schemi normativi per superare le prove concorsuali

Gennaro Sorrentino

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2022

pagine: 184

La difficoltà maggiore di chi vuole affrontare la prova concorsuale per diventare dirigente scolastico è quella di orientarsi nel grande mondo della normativa scolastica, molto vasta ed in continuo mutamento. Non è sempre facile, a maggior ragione per chi per la prima vota si avvicina al complesso insieme di leggi all'interno del quale vive la scuola di oggi, riuscire a delineare i confini chiari delle regole sia dello studio ma anche dell'azione del dirigente scolastico. Il testo nasce come raccolta del materiale di studio prodotto durante lo svolgimento del Concorso per Dirigenti Scolastici bandito nel 2017. Temi svolti e schemi che sono stati realizzati come esercitazione e poi rielaborati nella fase di preparazione alla prova orale. Per ogni ambito tematico, sono stati svolti degli elaborati di esercitazione che però al tempo stesso sono un utile riferimento per lo studio. Per ogni area ci sono numerosi elaborati il cui stile è volutamente rapido ed immediato. Le trattazioni non sono mai troppo estese e danno un rapido riferimento di studio ed un esempio di come potrebbe essere una prova scritta.
20,00

Ricciola di mare

Mariella Romano

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2021

pagine: 173

Cristina amava quel laghetto di acqua salata, chiuso tra gli scogli e la sabbia nera. D'estate, da bambina, restava per ore a giocare sulla spiaggia, a respirare l'odore del salmastro che si mischiava alle alghe essiccate e alle conchiglie consumate dal sole, mentre una particolare mistura di polvere, catrame, fasciame putrido e corde da ormeggio sembrava restarle addosso. Dalla villa degli Oleandri, costruita a strapiombo sulla scogliera, ci arrivava in pochi minuti dopo avere attraversato un sentiero circondato da canneti ingialliti dall'arsura e sbattuti dal vento. Al laghetto si trasferiva tutti gli anni tra aprile e maggio. Dopo l'inverno trascorso in città e fin dai primi giorni di caldo, cominciavano i preparativi per tornare alla villa. Cristina capiva che i tempi erano maturi quando iniziavano a fiorire le fresie e a schiudersi le ginestre. Allora, Mimì, il custode che viveva al piano terra della villa con la moglie e i due figli, si dava da fare con gli operai che dovevano ripulire le pareti dal salmastro: con scale e pennello ridavano luce al giallo ocra della facciata esterna...
12,00

Il signor Devi. Una meravigliosa scoperta

Leonilda Colamarino

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2021

pagine: 124

Il signor Devi, l'uomo delle regole, è un personaggio tra il reale e fantastico, che incontra l'universo dei giovani e combatte il caos della società generato dalla mancanza di principi e regole. Questo lo porterà ad avere notti insonni ed a combattere fantastiche battaglie. Stremato il dottore gli prescriverà una strana terapia, che lo porterà, attraverso un viaggio non privo di sorprese, in un un paesino del Cilento: Torchiara. Lì incontrerà dei giovani che non gli renderanno la vita facile. Nonostante tante battaglie, l'eroe in cravatta, panciotto e cappello riuscirà con la sua genialità a ritrovare la speranza di un mondo migliore. Le spericolate avventure del protagonista portano un messaggio autentico e molto concreto: tutte le azioni hanno delle conseguenze. Gli adulti contribuiscono a non proteggere il nostro mondo e spesso diventano un esempio contraddittorio per i ragazzi. Infatti come con piccole cose possiamo demolire, allo stesso modo, attraverso le piccole azioni di tutti possiamo ricostruire. Così, sarà un gomitolo di lana a salvare il mondo e la generosità di tutti i personaggi, proteggerà una terra indifesa che ha bisogno di essere coccolata. Età di lettura: da 7 anni.
8,00

Mazza e ppivuzo. Storia e tradizioni di Torre del Greco

Carlo Boccia

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2020

pagine: 282

«Il ricordo del passato, senza tristezza nostalgica, è sempre una piacevole sensazione. Rivivere i luoghi, le passioni e gli amici, in un gradito esercizio della memoria, dà un giusto senso al nostro passato. Immedesimarsi nel ricordo è vivere un'altra volta quei giorni, quegli affetti, quelle emozioni. I luoghi dell'infanzia, i personaggi che hanno colorato i nostri giorni gli amici di allora, ci fanno rivivere quelle atmosfere particolari del nostro "ambiente locale", oggi ineluttabilmente scomparse. Questa passione delle sue radici locali Carlo Boccia l'ha sempre coltivata, fin da quando collezionava parole e modi di dire torresi inusuali, da salvare per un dizionario torrese. Venne poi l'amore per la divulgazione di storie locali e la visita di ignorati luoghi della sua città alla ricerca del loro passato da rivivere con affetto e da salvaguardare.» (Salvatore Argenziano)
12,00

Captain's Handbook. Guida alla preparazione degli esami per il conseguimento dei titoli professionali marittimi

Angelo Vecchia Formisano

Libro

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2020

pagine: 930

Un testo completo che accompagnasse i giovani Ufficiali nel sinuoso e difficile cammino che va dal mondo scolastico a quello del lavoro professionale marittimo. Il testo, forgiato ad arte dall'amico professore Vecchia Formisano, è uno scrigno dal quale, nei momenti di bisogno, specialmente nel corso della preparazione per gli esami professionali e nella fase lavorativa iniziale a bordo, può essere tratto l'indispensabile aiuto per colmare lacune e "ripianare" vuoti di memoria su argomenti non quotidianamente trattati. Il lavoro del Professore Vecchia Formisano è appunto il frutto di tutto ciò che egli ha raccolto non solo attraverso la ricerca, le visite effettuate a bordo e le attività che lui stesso ha espletato sulle navi, ma anche, e forse principalmente, attraverso i continui e costruttivi contatti con tantissimi Ufficiali e Comandanti. Pertanto il testo ha una matrice prevalentemente pratica, per gli scopi che si propone è completo, ha il pregio della chiarezza e della sinteticità e rappresenta il condensato di tutte le esperienze dell'autore.
120,00

Le storie di Frank

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2019

pagine: 124

Il protagonista di questo libro è stato seguito dalla Maestra Lucia, principale ideatrice di questo lavoro, per un arco temporale di tre anni. La maestra Lucia lavora come insegnante di sostegno da circa 20 anni ed il suo metodo rispecchia da sempre quello che è il senso vero del suo operato: dopo un iniziale periodo di osservazione dell'alunno, la nostra insegnante definisce il punto di partenza del suo lavoro che consiste nel considerare i BES non come accettazione di diversità, ma come accettazione di unicità di ogni bambino. Per lei scoprire l'unicità di un bambino, alimentarla e canalizzarla in un percorso didattico analizzato alla crescita culturale, sociale e inclusiva rappresenta il percorso prioritario per una ottimale crescita multisettoriale dell'alunno.
8,50

Io e Pulcinella. Passeggiata immaginaria per Napoli in compagnia della nostra Maschera e del Poeta Virgilio

Luigi Vittorioso

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2019

pagine: 382

È stato Luigi Vittorioso ad alfabetizzarmi alle dolci gioie non dico della pigrizia, ma quantomeno della "slow life" (va o non va di moda tutto quello che è "slow"?) e dunque ora non potrà non capire che mi viene difficile trovare la voglia di ricordare quando lui stesso è apparso nella mia vita. Di certo è apparso! E come tutte le figurine napoletane di un album di cui vado parecchio orgoglioso, me lo tengo molto caro perché ai miei occhi possiede le tre fondamentali doti della napoletanità: arguzia, signorilità, ironia e, a seguire, il garbo, l'intelligenza, la cultura... ma queste si possono trovare anche altrove, come altrove si può trovare il caffè, ma non è la stessa cosa. Ah, dimenticavo: la follia!... perché solo un folle, per quanto fornito di tastiera e non di penna d'oca poteva permettersi di rivaleggiare con padre Dante e pensare di trattare L'Inferno in una lingua concorrente.
15,00

Eduardo di Capua. L'Amleto della canzone. Biografia, parole e immagini sull'autore di 'O sole mio!

Ciro Daniele, Antonio Raspaolo

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2018

pagine: 200

Le canzoni di Eduardo di Capua sono famose in tutto il mondo; 'O Sole mio!, Maria Marì!, 'I te vurria vasà!, sono tra le musiche più eseguite e apprezzate da un pubblico vastissimo; sono opere popolari nell'accezione più positiva del termine. Non altrettanto noto è il nome del musicista che ha creato questi capolavori. Con la pubblicazione di questa biografia, Ciro Daniele e Antonio Raspaolo colmano una lacuna e riempiono un silenzio che, paradossalmente e specularmente rispetto alla notorietà delle musiche, ha rappresentato il destino del maestro prima e dopo la sua morte. Questa biografia ci restituisce un po' della vita di Eduardo di Capua, musicista popolare nel senso della sua provenienza dal popolo, e delle sue esperienze nel contesto storico di Napoli di fine Ottocento e inizio Novecento, città della quale ha rappresentato l'aspetto sentimentale e melanconico, così come quello allegro e ironico. Ma questo libro è qualcosa di più di una biografia, è una vita che rinasce, rinarrata e rivista, nei racconti, nei dipinti e nelle sculture di artisti, scrittori o semplici amanti della scrittura, che si sono ispirati ad alcune delle canzoni di Eduardo di Capua.
18,00

Brandelli d'amore

Mariolina Bencivenga

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2018

pagine: 210

Mi chiamo Monica e voglio essere chiara, sin dall'inizio. Anch'io, come tanti della mia generazione, ammetto di non essere pronta ad affrontare il futuro, seriamente. Ecco,... l'ho detto! Per il momento vorrei godermela e nient'altro. I miei genitori, invece, sono di tutt'altro avviso, convinti che abbia gli anni giusti per cominciare a fare progetti. Già, sì! Come se progettare il futuro e organizzare programmi a lungo termine, sia facile, di questi tempi! A parte che il mio presente mi sta a pennello così com'è, disordinato ed indecifrabile, quindi, perché pensare in lontananza? Mi guardo e di me non cambierei nulla. Mi ritengo abbastanza sicura senza essere sfrontata o impertinente. Sarà per incoscienza o presunzione ma sento che sono in grado di cavarmela da sola. M'accorgo spesso che a distinguermi dagli altri è il mio modo di fare. Non sono arrogante ma libera ed è questo a rendermi disinibita e pronta a tutto. Insomma, sto bene, così come sono. Difetti e pregi me li tengo stretti perché non rappresentano un problema, sono il mio passaporto per attraversare il mondo.
13,00

www.fantasilde.it

Leonilda Colamarino

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Duemme

anno edizione: 2017

pagine: 114

"Dove sei fantasia?"... Nel mondo frenetico dei nostri giorni bisognerebbe chiederselo molto più spesso, anzi fermarsi a pensare, anche solo per un attimo, a come cambierebbe la nostra vita se dipinta con i colori della creatività. Una fervida immaginazione, unita ad una buona dose di entusiasmo, di autonomia, ma anche di spirito critico e di volontà sono gli ingredienti salienti del nuovo percorso letterario intrapreso con determinazione da Ilde: piccole storie fantastiche che nascono dal cuore e dalla mente di una donna, mamma ed educatrice sensibile alle diverse sfumature della vita e del mondo dei piccoli. Attraverso Emanuela, Ulisse, il tenero Pippo e tutti gli altri personaggi di "www.fantasilde.it", la Nostra riesce a comunicare con semplicità emozioni e valori veri (come l'amicizia, la condivisione, l'altruismo), mescolando sapientemente fantasia a realtà, invogliando ad una lettura riflessiva ed educativa già in tenera età. Che la penna vivace di Ilde, dunque, non smetta mai di calcare i viaggi fantastici della mente, di intenerire i nostri cuori e di accendere il sorriso e l'intelligenza dei bimbi, affinché in futuro possa continuare a far sognare noi tutti. Età di lettura: da 7 anni.
7,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.