Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni di Comunità

Mia memore et devota gratitudine. Carlo Scarpa e Olivetti, 1956-1978

Elena Tinacci

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2018

pagine: 325

Tra il 1956 e il 1978 si colloca la straordinaria collaborazione tra la Olivetti e Carlo Scarpa, genio indiscusso dell'architettura del Novecento, magnificamente rappresentata nel progetto capolavoro del Negozio di piazza San Marco a Venezia, commissionato da Adriano Olivetti nel 1958. Una storia di eccellenza che ha segnato la cultura architettonica italiana e che viene esplorata attraverso documenti d'archivio, disegni e scritti, testimoni di un'inaspettata condivisione di valori e vicende che il grande maestro veneziano ha sempre ricordato con "devota gratitudine".
18,00

Politiche del quotidiano. Progetti di vita che cambiano il mondo

Ezio Manzini

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2018

pagine: 187

Le politiche del quotidiano sono quelle che ciascuno di noi mette in atto perseguendo i propri progetti di vita. Possono condurre verso nuove forme di solitudine connessa, oppure contribuire a creare comunità flessibili, aperte, inclusive e, per questo, socialmente sostenibili. Gli esempi riusciti di innovazione sociale ci insegnano che questa seconda strada è praticabile e che, coniugando autonomia e collaborazione, è possibile sviluppare inedite forme di intelligenza progettuale. Per il bene proprio, della comunità di cui si è parte e della società nel suo complesso.
15,00

Discorsi per il Natale

Adriano Olivetti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2017

pagine: 55

"In questo periodo il desiderio di rinnovamento e di salvezza raggiunge una più grande intensità, e la luce di un'epoca nuova per un ordine più giusto e più umano si accende come una fiamma che ci è stata consegnata e che bisogna alimentare e proteggere, perché le speranze dei nostri figli non vadano deluse."
8,00

La prima radice

Simone Weil

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2017

pagine: 317

Il nostro tempo ha negato la tensione di ogni uomo verso qualcosa di più grande, e forse di irraggiungibile, sostituendola con una cultura degradata e ristretta dove i diritti universali sono privi di concretezza e la libertà è intesa come semplice cancellazione di qualsiasi dovere. Ancora più dei diritti, sono invece proprio i doveri, verso se stessi e verso gli altri, ad ancorare l'uomo alla realtà e alla società in cui vive, evitando il rischio di sentirsi sradicati e in balia degli eventi. Secondo Simone Weil, voce inascoltata e profetica del XX secolo, interessarsi davvero del destino dell'uomo significa, quindi, prima di tutto aggrapparsi saldamente e rimanere fedeli alle proprie radici. Potrebbe sembrare un banale richiamo alle tradizioni; invece non è così, perché le radici dell'uomo hanno origine oltre la sfera temporale, nell'eterno e umanissimo desiderio di verità e di bene.
18,00

Shareable! L'economia della condivisione

Guido Smorto, Tiziano Bonini

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2017

pagine: 170

Affittare una casa su Airbnb, prenotare un passaggio da Bari a Firenze con Blablacar, chiamare un autista di Uber perché sta diluviando e non ci sono taxi disponibili, condividere una scrivania in un co-working, creare un orto di condominio o di quartiere. Sebbene tutte queste azioni siano riconducibili alla cosiddetta sharing economy, tra di esse esistono molte differenze. La condivisione non è necessariamente un valore e ha precise conseguenze sociali ed economiche. Per questo occorre chiedersi: cosa significa davvero condividere? Prefazione di Neal Gorenflo.
14,00

Camillo Olivetti. Alle radici di un sogno

Laura Curino, Gabriele Vacis

Libro

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2017

pagine: 80

Laura Curino e Gabriele Vacis portano in scena la storia di Camillo Olivetti. A raccontarla sono le donne della sua famiglia, la madre Elvira e la moglie Luisa, anche se sono tante le voci che si intrecciano in questo spettacolo: da quella irrequieta e a tratti comica dello stesso Camillo, a quelle dei suoi operai, fino alle voci degli abitanti di Ivrea, sempre in bilico tra diffidenza e ammirazione verso questo eccentrico e geniale inventore che avrebbe sconvolto per sempre la placida vita di una cittadina di provincia. Il testo e la registrazione in dvd dello spettacolo che ha fatto conoscere all'Italia la straordinaria vita di Camillo Olivetti, fondatore della prima fabbrica di macchine per scrivere italiana consegnata poi al mito dal figlio Adriano. Il racconto epico delle origini di una tra le più incredibili e affascinanti storie industriali del Novecento. Oltre 700 repliche e milioni di spettatori in 20 anni di programmazione continua tra teatro e televisione.
22,00

Dialogare o perire

Franco Ferrarotti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2017

pagine: 106

In una società che si professa multiculturale e in un mondo socialmente in ebollizione, c'è ancora posto per un ideale di comunità fondato sul principio del rispetto e dell'integrazione? Negli ultimi anni il pensiero non violento è stato svuotato di significato, ridotto a slogan e neutralizzato eleggendolo a pratica nobile ma inefficace, insomma a scelta per deboli e utopisti. "Dialogare o perire" riafferma invece con forza le radici storiche e ideali molto concrete della non violenza, che richiede a ciascuno il coraggio e la costanza di un impegno consapevole, condizione essenziale per la costruzione di una comunità umana nuova, dove le diverse culture - e le persone che in esse si riconoscono - possano esprimersi pienamente e coesistere. Solo così, solo con il dialogo si può affrontare la disgregazione sociale in atto e aprire la strada a un futuro davvero denso di possibilità e di meraviglie. E non perire.
15,00
16,00

Ivrea. Guida alla città di Adriano Olivetti

Marco Peroni

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2016

pagine: 216

Quattro itinerari d'autore con mappe, immagini d'epoca, documenti d'archivio, schede tecniche degli edifici. E poi ancora racconti, personaggi, aneddoti: tutto quello che serve per scoprire Adriano Olivetti e la sua città. E sentire le pietre cantare.
18,00

Humana civilitas. Profilo intellettuale di Adriano Olivetti

Davide Cadeddu

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2016

pagine: 93

Un saggio d'autore che indaga il nucleo più profondo de pensiero olivettiano - l'aspirazione all'Humana Civitas - e una breve antologia di scritti di Adriano Olivetti, per conoscere le prime radici dell'impegno civile e sociale di un imprenditore che fu prima di tutto un grande intellettuale.
8,00

Per un'economia più umana. Adriano Olivetti e Jacques Maritain

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2016

pagine: 93

Due grandi idee di rinnovamento sociale e politico si confrontano con i problemi e le sfide dell'attualità grazie all'opera di due grandi istituzioni culturali, impegnate a mantenere vivo e attivo il pensiero di due intellettuali che anticiparono, ciascuno a suo modo, alcuni tra i più urgenti interrogativi della società contemporanea. Nato da un convegno organizzato dalla Fondazione Adriano Olivetti e dall'Istituto Internazionale Jacques Maritain, questo volume raccoglie alcuni degli interventi di quella giornata, che rappresentano altrettanti spunti di riflessione e di critica per ripensare l'economia fondandola, prima di tutto, sulla dignità della persona.
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.