Il tuo browser non supporta JavaScript!

Edizioni del Gattaccio

10 consigli per scrivere fantascienza

Emanuele Manco

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2019

pagine: 90

Tutte le storie sono narrabili come fantascienza? Cosa distingue una storia di fantascienza da una storia realistica? Il punto allora è: quali sono le idee "da fantascienza"? Alla luce del fatto che siamo talmente appassionati di letture di fantascienza da volerci confrontare con gli scrittori da noi più amati, una prima risposta è: sono quelle che riusciamo a comparare con tali letture. Sembra tautologico; ma è inconfutabile che quello che scriviamo trae origine da quello che abbiamo letto. Non perché ci si debba mettere a imitare, ma perché il nostro cervello elabora da delle fonti. Se non abbiamo letto o visto fantascienza, difficilmente avremo voglia di confrontarci spontaneamente con il genere. Speculazioni scientifiche o sociali, macchine del tempo, astronavi, poco importa. La fantascienza non è data solo dalle "cose" che mettiamo nel racconto, ma da come l'utilizzo delle idee le vada poi a sviluppare.
10,00

L'Africa allo specchio. Un romanzo sullo shock culturale

Abdoulaye Thiam

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2019

pagine: 170

Romanzo. Sembe, immigrato senegalese in Italia, torna nel suo Paese per il funerale di sua madre. Un ritorno, dopo tanti anni, che su di lui un effetto dirompente: ciò che ha assorbito durante l'infanzia nella regione della Casamance, dove l'animismo coabita pacificamente con Islam e Cristianesimo, gli pone domande sulle pratiche là ancora in vigore; ma anche sul fatto che niente è mai fisso nel tempo e che evoluzioni e nuove sintesi sono all'ordine del giorno. Sembe riflette su quanto la globalizzazione non tenga pienamente conto né dell'identità dei popoli né della personalità dell'individuo. Lo scontro fra le due culture presenti nella sua esistenza (l'africana e l'europea) provoca in lui uno shock da cui gli amici provano a farlo riemergere.
15,00

La luna a forma di spada dell'imperatore Wu. Testo cinese a fronte

Wen Mao

Libro

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2019

pagine: 195

In italiano con l'originale cinese a fronte. Una melodia struggente, suonata in un parco su uno strumento tradizionale cinese, fa incontrare due persone molto diverse. Il romanzo le segue da vicino, e narra dell'intreccio delle loro vite con la complessa storia della Cina fra il 1957 e il 1989.
15,00

Teoria e pratica del gatto contemporaneo

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2019

pagine: 135

Antologia di racconti. L'intento di essi è narrare e celebrare l'essere vivente più bello, conturbante, ironico e significativo del pianeta e della storia. Diciamolo pure: l'unico, autentico ornamento del mondo! Raccoglie inoltre fondi a favore di Il Gatto Nero Onlus, con sede a Reggio Calabria, impegnata da quindici anni nella cura delle colonie feline (ben 17) e nell'assistenza immediata, le adozioni, le campagne di sterilizzazione, il contrasto al randagismo. Soprattutto, nell'educazione a un corretto, rispettoso, affettuoso rapporto fra felini e umani.
10,00

10 consigli per scrivere per ragazzi

Livia Rocchi, Chiara Valentina Segré

Libro

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2019

pagine: 125

"Manuela. Scrivere è un'arte: sicuramente ispirazione, creatività, e anche un pizzico di "follia" rappresentano una marcia in più per ogni artista, e soprattutto per uno scrittore per ragazzi. Dopotutto, ogni artista è un po' bambino, e ogni bambino è un po' artista. Tuttavia queste doti da sole non sono sufficienti: la scrittura è anche artigianato; studio e pratica permettono di acquisire una certa abilità, così come la conoscenza dei "ferri del mestiere" dello scrittore. Non dimentichiamo che Picasso era un maestro della geometria e della pittura "classica" e per questo riuscì a stravolgerne le regole con cognizione di causa, realizzando capolavori che hanno fatto un pezzo di storia dell'arte".
10,00

Per qualche strana ragione io piacevo. Andrea G. Pinketts, metabiografia di un maestro

Rossella Marino

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2019

pagine: 220

"Saggio critico. Andrea G. Pinketts, metabiografia di un Maestro. Modello, istruttore di kendo, copywriter, paroliere. Sceriffo di Cattolica: nel 1992 l'allora sindaco di quel luogo, Gianfranco Micucci, incarica Pinketts nel ruolo di detective per indagare sulle infiltrazioni camorristiche nella riviera romagnola. Opinionista (più che altro terrorista) televisivo e giornalista investigativo... nelle sue inchieste per Esquire e Panorama ha vestito i panni di barbone presso la Stazione Centrale di Milano. Pornoattore, rockstar satanista. Andrea G. Pinketts, scrittore milanese, con noi dal 12 agosto 1961 al 20 dicembre 2018. Questo è il primo libro che lo racconta nel profondo delle sue parole, delle sue storie, dei suoi personaggi, della sua città".
15,00

Brisa

Paola Rambaldi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2018

Brisa non è sposata, sorride poco, ha un occhio di un colore e uno di un altro, una treccia lunga lunga, un accenno di baffi. Se passa la treccia su una foto vede il futuro di chi c'è nella foto. Come per quella delle nozze dell'amica Smamaréla: le raccomandò di tenere lontano suo marito dai fucili, ma lui non volle ascoltarla e morì in un incidente di caccia. Da allora Brisa non ha più voluto toccare le sue foto, come se avesse visto qualcos'altro che non vuole raccontare. Neanche Grace Kelly sarà felice. L'ha visto in una foto. Così dicono. Con Brisa non si sa mai. Con Brisa non si discute. Siamo in un piccolo paese alle foci del Po, è il settembre del 1956. Per la festa patronale è arrivato il Luna Park, e ci sarà anche un concerto dei Cavedani di Gorino, gruppo del posto dove suonano anche Tunaia, fratello di Brisa, Primino e il Principe. Hanno un nuovo cantante, il surreale Eoppas, emulo e sosia di Elvis. Di sera tardi sparisce Lucianino, figlio dodicenne di Smamaréla. Sono in tanti al vecchio faro. Primino finisce in una buca da dove pare impossibile uscire. Dimenticavamo: Brisa ama i fucili.
15,00

Oltre i Nirvana. Sub Pop Records: storia di una casa discografica dal 1988 sull'orlo della bancarotta

Valeria Sgarella

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2018

pagine: 240

Nel 1979, Bruce Pavitt, studente e dj di una college radio di Olympia (Stato di Washington, USA), fonda una fanzine dedicata alle band indipendenti americane e la chiama "Subterranean Pop", nome che presto viene abbreviato in "Sub Pop". Alla rivista, Bruce unisce presto l'omonima compilation su musicassetta, e una rubrica su una nota rivista di musica locale. Nel 1986, Bruce si trasferisce a Seattle e lì pubblica la fondamentale raccolta Sub Pop 100. A lui si unisce il collega Jonathan Poneman e, insieme danno vita a una delle più innovative case discografiche del pianeta, base di lancio del cosiddetto grunge, e che avrà in scuderia nomi come Nirvana, Soundgarden e Mudhoney prima, Fleet Foxes, Iron & Wine, Beach House, e Low dopo. Un'avventura fatta di genialità, nuovi linguaggi di comunicazione, bancarotta in continuo agguato, drammi personali e collettivi. Soprattutto, una storia che segna la musica degli ultimi decenni.
15,00

Di mari e tempeste

Gli Sviaggiatori

Libro

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2018

pagine: 145

Ognuno di questi racconti ha un'identità precisa, esibisce una personalità già sicura di sé, capace di maneggiare la scrittura per comunicare idee, suggestioni, ricordi d'infanzia, a volte rabbia e crudeltà che hanno bisogno di essere brutalmente confessate. Tutti gli autori, più o meno esordienti, hanno forse provato a imitare "la donna di vento e di mare", la donna che scende morbidamente in acqua, assistita dal suo angelo custode, quasi che il mare possieda il garbo femminile di chi accoglie e tiene in sé, con sé, persino un mare apparentemente ostile.
15,00

Era quasi verso sera

Walter Marinello

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2018

pagine: 157

Raccolta di racconti. Un racconto dietro l'altro, mentre si canticchiano canzoni: "Era quasi verso sera" è un libro che si legge con il sorriso, un sorriso sghembo e divertito, alimentato da un tono ironico che accompagna tutte le parole fino alla fine. Certo poi, ci sono anche racconti che fanno meno ridere, che disturbano. Ne viene fuori un'intrigante galleria umana che si forma grazie ad alcune delle canzoni più famose degli ultimi decenni: "Ciao mamma", "Figli delle stelle", "L'isola che non c'è", "Confusa e felice" la fantasia dell'autore non si pone limiti nell'inventare micro-mondi che da quelle parole, entrate ormai nell'immaginario collettivo, possono ancora nascere.
15,00

C'è un cinghiale nell'orto

Anna Chisari

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2018

pagine: 100

Tutto è cominciato da un russare forte... un piccolo campanello d'allarme, ma molto rumoroso. Il nostro corpo ci manda sempre dei segnali, ci parla, ci racconta di quello che succede all'interno. E, quando qualcosa esce dal solito ritmo, manda tutto all'aria, entra nell'orto e sradica certezze e verdura. Linfoma non Hodgkin. Anna racconta di questo imprevisto con un'ironia spregiudicata e attraverso una scrittura concreta, diretta, sincera. Nascosta dietro, c'è una sofferenza che lei ha saputo affrontare accompagnata da persone amiche - persino un amore grande - quelle che non finiscono nella Camera del ghiaccio.
15,00

Facciamo tardi

Roberta Lepri

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni del Gattaccio

anno edizione: 2018

L'affascinante astrofisico sessantenne Giorgio Giannini, che ha realizzato tutti i sogni della sua vita - una nuova giovane fidanzata, l'importante incarico come responsabile di un progetto segreto al Cern di Ginevra, fama, soldi e un probabile Nobel - tranne uno: avere la donna che ha amato molti anni prima. Quando Giorgio dovrà affrontare l'esperienza più importante della sua esistenza, capirà di non volerla affrontare da solo. Inizia quindi un viaggio on the road tra Umbria e Toscana, pur di riuscire a convincere la "sua" Giulia, (brillante studentessa che ventisei anni prima ha misteriosamente abbandonato l'Università e Giorgio, alla vigilia della propria tesi sulla relatività ristretta di Einstein) a seguirlo in qualità di ricercatrice in un posto lontano e ignoto. Il professore però non ha fatto i conti con lo strano universo fatto di cani bassotti inferociti, madri vecchie ed eccentriche, incontri Reiki: il mondo di Giulia, serena abitatrice e agricoltore del Chianti... quello che Giorgio vuole convincerla ad abbandonare.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento