Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

De Agostini

La magia delle gemme. Greta segreta. Volume Vol. 1

La magia delle gemme. Greta segreta. Volume Vol. 1

Andy Parker

Libro: Libro in brossura

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 128

La principessa Greta ha una vita noiosissima! Ogni giorno deve frequentare l’Istituto Superiore di grazia, bon ton, galateo e galoppo e sciropparsi lezioni assurde come... Forchette! Per fortuna, a ravvivare le sue giornate c’è il garzone Jasper, che la trascina in paese, nell’assurda casa sottosopra di Madame Cézanne. Sarà lei a svelare a Greta la magia delle gemme. Da quel momento, la principessa si troverà a risolvere piccoli e grandi pasticci, che coinvolgono un bizzarro circo e un enorme, buffissimo elefante in fuga. Età di lettura: da 7 anni.
2,90
Goddess. Il destino della dea

Goddess. Il destino della dea

Josephine Angelini

Libro: Libro in brossura

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

Dopo aver liberato l'intero pantheon greco dall'Olimpo, dove era stato esiliato, la diciassettenne Helen deve riparare al suo errore: per farlo dovrà imprigionare di nuovo tutti gli dèi, prima che la loro sete di vendetta - e di sangue - scateni quella che potrebbe diventare una tragica guerra. Come se non bastasse, l'Oracolo rivela che un pericoloso Tiranno si nasconde nella cerchia più stretta degli amici di Helen, creando una spaccatura nel gruppo, una volta compatto. Mentre tutti i sospetti ricadono sul bellissimo Orion, Helen - combattuta fra l'amore per Orion e quello per Lucas - sarà costretta a prendere una decisione straziante, nel disperato tentativo di evitare uno scontro finale fra dèi e mortali. Ma l'ira divina ha già mietuto le prime vittime, e Helen, i cui poteri crescono di giorno in giorno, non può più tirarsi indietro: il suo destino sta per compiersi. Com'è scritto nelle stelle.
17,90
Il segreto dei contrabbandieri. Miss Justice

Il segreto dei contrabbandieri. Miss Justice

Elly Griffiths

Libro: Libro rilegato

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 224

Le vacanze di Natale sono già finite e per Justice Jones è ora di tornare al college per il secondo trimestre. Questo significa salutare a malincuore suo padre e ricominciare ad avere a che fare con insegnanti severe e lezioni noiose, con il cibo immangiabile della mensa e con le mille rigide regole di Highbury House. Questo trimestre però c’è una novità... Tra le materie viene inserito un corso per insegnare alle “signorine per bene” a diventare anche delle “buone cittadine”: un pomeriggio a settimana le ragazze verranno accompagnate in paese dalle insegnanti per offrire servizio e aiuto a persone anziane o bisognose. È così che Justice incontra il signor Arthur, un uomo affascinante e misterioso, che vive con la governante in una casa diroccata in riva al mare: la Loggia dei contrabbandieri. Circolano molte leggende su quel luogo e c’è addirittura chi dice che sia infestato dalle anime dei marinai naufragati. Ma Justice non si lascia certo intimorire e instaura con il signor Arthur un legame di reciproca stima e affetto. Quando però l’anziano muore in circostanze misteriose, Justice non perde tempo: taccuino alla mano, inizia ad annotare tutte le domande rimaste senza risposta. Quali segreti nasconde davvero la Loggia dei contrabbandieri? Chi era veramente il signor Arthur? E che cosa ha a che fare tutto questo con Highbury House? Età di lettura: da 10 anni.
16,90
Archibald Finch e la maledizione della fenice

Archibald Finch e la maledizione della fenice

Michel Guyon

Libro: Libro rilegato

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 512

Archibald Finch non è più il ragazzino timoroso e impacciato di una volta. La sua vita è cambiata da quando è tornato dalle tormentate foreste di Lemurea: adesso non si fa più mettere i piedi in testa dai bulli e frequenta i gargoyle che solo qualche mese prima lo terrorizzavano. A tormentarlo, ora, è altro... gli mancano gli amici che ha dovuto lasciare indietro e vorrebbe riabbracciarli. L’occasione si presenta quando, attorno al maniero, Archibald trova una serie di strane impronte, chiare tracce che gli suggeriscono che una creatura del mondo oscuro lo ha seguito fino a casa. Ma senza golem, streghe o magia, Archibald sa di non avere strumenti per fermare ciò che si aggira nei sobborghi di Londra. L’unico modo per acchiappare il fuggitivo e fermare una possibile catastrofe è ritornare nella terra dove una taglia pende sulla sua testa, e chiedere aiuto a Farida. Sempre che lei accetti di seguirlo nel suo mondo. In questo secondo emozionante romanzo, Archibald e i suoi compagni si imbarcheranno in un altro audace viaggio che li metterà tutti alla prova, e porteranno alla luce alcune scioccanti verità, tenute nascoste per secoli. Età di lettura: da 10 anni.
17,90
Atlante geografico

Atlante geografico

Libro: Libro rilegato

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 368

Un'opera organica e completa, in grado di fornire una visione globale e precisa del mondo in cui viviamo attraverso le mappe fisico-politiche e l'utilizzo di testi divulgativi, carte tematiche, infografiche e dati statistici Il "Metodico" è l'atlante scolastico De Agostini più conosciuto, trasformato e aggiornato da oltre un secolo, riferimento nel panorama editoriale della didattica geografica, adatto a tutta la famiglia. L'Enciclopedia geografica propone gli argomenti principali di astronomia, geologia, geografia fisica e umana, geostoria e geopolitica. Testi chiari, sintetici e rigorosi nei contenuti, corredati da mappe tematiche e infografiche moderne ed efficaci, per "vedere" e comprendere informazioni selezionate, adeguate ai programmi didattici. La Cartografia è la sezione fondamentale dell'atlante: le mappe geografiche fisico-politiche, sono realizzate in digitale e costantemente aggiornate per descrivere situazioni geopolitiche attuali, di fatto o in evoluzione. Di grande leggibilità e bellezza cromatica, sono corredate da un insieme di carte tematiche di approfondimento, per uno studio complessivo del territorio. Le Sintesi geografiche, dedicate agli Stati del Mondo e alle Regioni d'Italia, presentano interessanti comparazioni attraverso i principali indicatori statistici demografici, economici e sociali. L'Indice dei nomi, indispensabile per la consultazione dell'atlante, elenca oltre 30.000 toponimi e un repertorio dei termini geografici utilizzati. Le Carte mute offrono ad allievi e insegnanti uno strumento di verifica dell'apprendimento della geografia, per organizzare esercitazioni pratiche a diversi livelli di complessità.
39,00
Atlante geografico metodico 2024-2025

Atlante geografico metodico 2024-2025

Libro: Libro rilegato

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 336

Un'opera organica e completa, in grado di fornire una visione globale e precisa del mondo in cui viviamo attraverso le mappe fisico-politiche e l'utilizzo di testi divulgativi, carte tematiche, infografiche e dati statistici Il "Metodico" è l'atlante scolastico De Agostini più conosciuto, trasformato e aggiornato da oltre un secolo, riferimento nel panorama editoriale della didattica geografica, adatto a tutta la famiglia. L'Enciclopedia geografica propone gli argomenti principali di astronomia, geologia, geografia fisica e umana, geostoria e geopolitica. Testi chiari, sintetici e rigorosi nei contenuti, corredati da mappe tematiche e infografiche moderne ed efficaci, per "vedere" e comprendere informazioni selezionate, adeguate ai programmi didattici. La Cartografia è la sezione fondamentale dell'atlante: le mappe geografiche fisico-politiche, sono realizzate in digitale e costantemente aggiornate per descrivere situazioni geopolitiche attuali, di fatto o in evoluzione. Di grande leggibilità e bellezza cromatica, sono corredate da un insieme di carte tematiche di approfondimento, per uno studio complessivo del territorio. Le Sintesi geografiche, dedicate agli Stati del Mondo e alle Regioni d'Italia, presentano interessanti comparazioni attraverso i principali indicatori statistici demografici, economici e sociali. L'Indice dei nomi, indispensabile per la consultazione dell'atlante, elenca oltre 30.000 toponimi e un repertorio dei termini geografici utilizzati. Le Carte mute offrono ad allievi e insegnanti uno strumento di verifica dell'apprendimento della geografia, per organizzare esercitazioni pratiche a diversi livelli di complessità.
39,00

Una stagione di piombo. L'Italia nella morsa degli anni Settanta raccontata ai ragazzi

Luca Telese

Libro: Libro in brossura

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 192

È il 12 dicembre 1969. Sono da poco passate le 16.30 e Milano è bellissima, addobbata a festa per il Natale. All'improvviso, un boato scuote il cuore della città. Vetri rotti, grida, sangue: in Piazza Fontana, lì dove si trova la sede della Banca Nazionale dell'Agricoltura, è esplosa una bomba. Da quel terribile momento e per il ventennio seguente, violenza e paura terranno in ostaggio la Storia italiana. È l'inizio degli "anni di piombo"; a questo primo attentato ne seguiranno altri, che metteranno a repentaglio la nostra società, le sue Istituzioni, la vita e la libertà della gente comune. Ordigni, come quelli nascosti in Piazza della Loggia a Brescia durante una manifestazione, nel 1974, oppure nella sala d'attesa di seconda classe della Stazione Centrale di Bologna, nel 1980; raffiche di proiettili, come quelli che hanno freddato lo studente Stefano Cecchetti davanti a un bar romano, scambiato per fascista perché ai piedi portava dei camperos; incendi dolosi come il rogo di una palazzina a Primavalle, in cui hanno perso la vita due fratelli, Virgilio e Stefano Mattei; e sequestri politici, come il rapimento (e poi l'esecuzione) di Aldo Moro, nel 1978, sono solo alcuni esempi di quella follia. Come si può spiegare ai ragazzi di oggi che allora si poteva restare uccisi per le proprie idee? Che si rischiava di perdere amici e familiari in nome di una lotta politica senza esclusione di colpi? O che bisognava guardarsi le spalle fuori da scuola e fare attenzione a cosa si indossava, per evitare che la scelta di un paio di scarpe venisse interpretata come una dichiarazione di guerra? Luca Telese raccoglie le storie più emblematiche di quegli anni, ripercorrendone i momenti salienti e ricostruendo le forze in gioco in queste dense pagine di storia, e regala alle giovani generazioni la consapevolezza su ciò che siamo stati. Perché risalire all'origine delle stragi e del terrorismo (sia quello "nero" sia quello "rosso"), ai depistaggi e alle omissioni del potere è necessario affinché il passato non si ripeta, e si riesca a comprendere al meglio la realtà in cui viviamo, vigilando sempre in difesa dei nostri diritti. Età di lettura: da 11 anni.
14,90

David dimentica di fare i compiti. Ho tutto fuori controllo

Dan Ariely

Libro: Libro in brossura

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 128

David è in grossi guai! Non che sia una novità, per lui, ma questa è la prima volta che si trova con una nota per aver ignorato i compiti a casa. E adesso chi li sente mamma e papà, alias “la Dirigenza”? Quei due noiosoni lo metteranno di sicuro in castigo, e solo perché lui si è lasciato distrarre da cose moooolto più interessanti dello studio! Ma forse una soluzione c’è... Come suggerisce Dot, il suo fidato cane robot, basta rivolgersi alla scienza! E così, attraverso una buffa serie di esperimenti, David proverà a dimostrare che di fronte alle tentazioni tutti finiscono per cedere. Anche i suoi “responsabili” genitori. È proprio il funzionamento della mente umana che sembra fatto apposta per condurci all’errore! Per fortuna, gli scienziati hanno anche messo a punto un sistema infallibile che permetterà a David, ma non solo, di vincere la sfida contro il suo stesso cervello... Un’avventura spassosa ci svela il metodo per fare le scelte giuste e raggiungere sempre i nostri obiettivi, grazie alla psicologia comportamentale: a scuola come nella vita!
12,90

Cavallette a colazione. I cibi del futuro tra gusto e disgusto

Gaia Cottino

Libro: Libro in brossura

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 160

Perché il solo sospetto di poter ingerire della farina di grillo ci chiude la bocca dello stomaco? E perché invece ciò non accade con dei gamberoni alla piastra? Semplicemente abbiamo appreso determinati gusti (e disgusti) in famiglia e in società. Eppure, l’emergenza climatica e le disparità sociali legate a un sistema produttivo che si sta rivelando sempre meno sostenibile richiedono un rapido cambio di rotta. La sfida che ci si pone dinanzi è quella di ripensare la nostra educazione alimentare, nella prospettiva di ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente e garantire una più equa distribuzione delle risorse. Ecco, dunque, che sulle tavole imbandite iniziano a far capolino i cosiddetti novel foods: insetti, cactus, meduse e alghe non saranno più solo ingredienti di un paese lontano o di un audace menù stellato, ma potrebbero presto entrare in pentola insieme ad altri cibi che consideriamo “buoni da mangiare” diventando parte a tutti gli effetti della nostra dieta quotidiana. Tuttavia, davvero è possibile “imparare” dei nuovi gusti? Per l’antropologa Gaia Cottino ciò può avvenire riflettendo sulle ragioni della nostra riluttanza a nutrirci con determinati cibi che invece in altre parti del mondo vengono consumati normalmente: zuppa di alghe, insalata di medusa allo zenzero, tacos ripieni di cactus stufati, lepidotteri fritti in pastella... I nostri gusti sono innanzitutto disgusti per il gusto degli altri, un modo per distinguersi e affermare la propria identità. Ma l’uomo è per sua natura un animale nomade e questo suo continuo spostarsi rende ogni confine – anche culinario – valicabile. Rivalutando i nostri criteri di selezione dei (dis)gusti come è successo in passato con mais, pomodoro e patate, presto potremmo imparare anche noi ad assaporare con piacere una grigliata di cimici d’acqua giganti o una tazza di Cavallette a colazione.
17,00

Io sono innocente. Storia di un uomo incarcerato ingiustamente per 33 anni e dell'avvocato che ha lottato per la sua libertà

Beniamino Zuncheddu, Mauro Trogu

Libro: Libro in brossura

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 256

La sera del 28 febbraio 1991 tutta Italia sta guardando Sanremo, ed è acceso sul Festival anche il televisore di Beniamino Zuncheddu e dei suoi familiari, nella loro casa di Burcei, nel sud della Sardegna, quando suona il campanello. È un’ora tarda, non può essere una visita normale: c’è qualcosa che non va. E infatti alla porta ci sono degli agenti della squadra mobile della Questura di Cagliari in divisa mimetica. Prelevano Beniamino, e per lui ha inizio un incubo senza fine. Da semplice pastore di appena ventisei anni, diventa il principale indiziato per una strage avvenuta poche settimane prima, in cui sono stati uccisi tre uomini e un quarto è rimasto gravemente ferito. Beniamino è innocente, continua a ripeterlo, ma il sopravvissuto alla strage dice di averlo riconosciuto, e un testimone racconta di averlo visto, in passato, minacciare una delle vittime. Così, nel giro di appena un anno, Beniamino viene condannato all’ergastolo in via definitiva, e si arrende a passare in carcere il resto della sua vita. Finché, ventisei anni dopo, un giovane avvocato non incappa nella sua storia. Lo crede colpevole, ma quando legge gli atti dei processi si rende conto che le prove sono molto più che deboli: sono inverosimili. Possibile che i giudici dell’epoca non se ne fossero accorti? Inizia a scavare, e si rende conto di trovarsi davanti a un clamoroso errore giudiziario, su cui si allunga l’ombra di una verità sconcertante. "Io sono innocente" è il racconto a due voci di uno dei più gravi errori della giustizia nel nostro paese. Una storia di silenzi e tempo immobile, e insieme di ricerca e lotta instancabile.
18,00

Se non muoio domani. Viaggio di tre ragazzi migranti

Pablo Trincia

Libro: Libro in brossura

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 160

Ci sono storie che sono come pugni nello stomaco. Sono storie difficili da ascoltare e ancora più difficili da raccontare, ma una volta iniziate, è impossibile tornare indietro. Come succede in questo libro, dove si resta agganciati alle parole di Pablo Trincia, uno dei più abili storyteller di oggi, che qui apre scorci su vite distanti dalle nostre, ma solo per un caso fortuito. Ragazze e ragazzi di nazionalità, culture e fedi diverse, accomunati però da un unico e universale desiderio: poter vivere liberi e al sicuro. Questo motore che spinge oltre i confini noti – spezzando i legami, gettando tra le braccia del pericolo – Trincia l’ha visto in azione con i suoi occhi durante i viaggi a caccia di verità in giro per il mondo, nelle peripezie di centinaia di persone in movimento. Come quelle di Fatima, cresciuta in un piccolo villaggio dell’Afghanistan, dove le opportunità di studiare ed emanciparsi sono pari a zero se si ha la sfortuna di nascere, donna, sotto un regime di uomini che si fanno chiamare taleban. O Omar, in fuga dalla povertà che imperversa nel sottile lembo d’Africa a cui appartiene. O ancora, quelle di Sasha, la cui esistenza è stata congelata una mattina di febbraio 2022, al grido lacerante di una sirena antiaerea ucraina. Fatima, Omar e Sasha sono tre ragazzi diventati, loro malgrado, dei migranti. Le loro storie – odissee fatte di dolore e speranza – ci riconnettono alla grande comunità umana, ricordandoci allo stesso tempo chi siamo come individui. E proprio perché difficili da raccontare, meritano di essere ascoltate, e ancora di più meritano di essere condivise, come ha fatto Pablo Trincia in questo toccante, potente volume. Età di lettura: da 11 anni.
15,90

La necropoli sommersa. L'isola dei misteri

Simone Laudiero, Pier Mauro Tamburini

Libro: Libro rilegato

editore: De Agostini

anno edizione: 2024

pagine: 240

Gabriele, Ben e Luna sono tre amici inseparabili sempre a caccia di nuove avventure. Peccato che a Controvento, l’isola sperduta dove abitano, l’impresa più mozzafiato che possa capitare sia quella di schivare le interrogazioni del professor Morganti, insegnante di Storia. Sai che roba. Eh, già: a Controvento non succede mai niente. Una mattina apparentemente come le altre, però, fra gli alunni a scuola iniziano a girare strane voci: pare che il prof Morganti sia... sparito. Non è assente per malattia, no. Da alcuni giorni è letteralmente scomparso dalla circolazione. La prima reazione dei ragazzi è di sollievo (interrogazione schivata!), ma in un secondo momento, a mente più lucida, ecco che arrivano le domande, le congetture, le ipotesi... Si sarà allontanato volontariamente? Gli sarà successo qualcosa? Tornerà? I tre amici hanno bisogno di risposte. Si avventurano così in una caccia agli indizi che li porterà a esplorare zone segrete e dimenticate dell’isola e a misurarsi con trappole insidiose, intricati enigmi e antiche leggende dagli echi demoniaci... Sulle tracce di una misteriosa cospirazione, sarai tu a guidare Gab, Ben e Luna verso la verità: riuscirai a scoprire quale segreto si nasconde nelle profondità di Controvento? Età di lettura: da 10 anni.
15,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.