Il tuo browser non supporta JavaScript!

con-fine edizioni

Rigenesi

Felice Meo

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 48

L'arte di Felice Meo è l'arte del recupero: creare nuove forme dai rifiuti dando loro nuova vita dal vuoto e dall'ostile, dal no-sense, dall'inestetica, dall'informe, dall'impossibile insomma. Non una metamorfosi, cioè una mutazione o una trasformazione della materia, cosa già avvenuta attraverso il processo naturale di consumazione e decomposizione, ma di rinascita e di riabilitazione della materia stessa mediante l'uso di processi e abilità artistiche che fanno sì che dal nulla del rifiuto possa rigenerarsi una nuova vita.
10,00

Cosmo-polis. Vol. 2

Gianni Sevini

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 48

Con Cosmo-polis 2 Gianni Sevini rinnova le sue visioni del cosmo e l'indagine delle strutture in equilibrio del firmamento. Una nuova visione, con lo sguardo attento di chi nell'arte esprime concetti tecnici e cromatici narrativi di una realtà ai limiti tra il sogno e la scienza. Sevini ci suggestiona con maestose tele che racchiudono i colori e le nomenclature degli spazi incontaminati e silenziosi vicini e lontani. Luoghi sconosciuti da cui la vita proviene, da cui tutti noi proveniamo, ignari e solitari per intraprendere il nostro breve viaggio terreno confuso tra Spirito e Materia, in una concezione del "Bello" ben nota all'artista, ma a volte disperso fra le superflue fatiche di un quotidiano banale ed evanescente. Così l'artista riesce a ricongiungere il dimenticato senso di appartenenza alla nostra Madre Celeste per riportarci a Casa, consapevoli finalmente che forse il nostro "passaggio" esperienziale e faticoso, possa riscattarci nella sublimazione delle bellezze dell'Universo.
10,00

I monumenti egizi di Sorrento. Le statue frammentarie del faraone Seti I (XIX dinastia 1303-1290 a.C.) e dello scriba Petamenofi, sacerdote di Tebe (VII sec. a.C.)

Mario Russo

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 32

L'opuscolo prende l'avvio dalla recentissima donazione al Museo Correale di Sorrento di un frammento della statua egizia di Petamenofi, scriba e sacerdote di tebe (VII sec. a.C.), rinvenuto a Sorrento verso gli anni Sessanta del '900 durante lavori di ristrutturazione di un edificio prospiciente il largo antistante l'antico sedile nobiliare di Dominova. Il reperto fu studiato e pubblicato dall'egittologa Margherita d'Este nella rivista Egitto e Vicino Oriente (1997-1998, pp. 119-124) e l'illustre studiosa ha gentilmente concesso di riprodurlo integralmente in appendice al presente lavoro. La circostanza di questa donazione offre lo spunto all'autore a ripercorrere le fasi del ritrovamento in tempi diversi delle due parti ricomposte dell'altro monumento egizio, la statua frammentaria del Faraone Seti I (XIX dinastia 1303-1290 a.C.) di proprietà della Città di Sorrento e affidato al Museo Correale fin dalla sua apertura (1924). Scopo della presente ricerca è quello di mettere ordine nella letteratura sull'argomento.
7,00

Luc Ferrari. Tautologos III on Vous plairait-il de tautologer avec moi?

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 100

A quasi cinquant'anni dalla sua realizzazione, il Teatro Arsenale di Milano ha reso omaggio all'opera di Luc Ferrari Tautologos III con la presentazione di Tautologos III ou Vous plairait-il de tautologer avec moi? di Luc Ferrari, progetto realizzato in collaborazione con ERRATUM di Milano e a cura di Sergio Armaroli, Steve Piccolo, Scuola Teatro Arsenale, MMT Creative Lab. L'opera, andata in scena nel mese di marzo 2018 presso il Teatro milanese, ha coinvolto musicisti e attori che, rispettando alcune regole generali definite dal compositore, si sono esibiti in forma di happening esteso attraverso voci, gesti, suoni e immagini. Il progetto è stato accompagnato dall'esposizione di una serie di lavori grafico-pittorici e manoscritti autografi dello stesso Ferrari, ideale prosecuzione della mostra a lui dedicata nel 2017 presso ERRATUM di Milano. Una mostra, uno spettacolo, un volume: tre importanti progetti che hanno preso vita grazie ad ERRATUM, nella figura del suo fondatore Sergio Armaroli, per puntare l'attenzione sulla produzione artistica di un Maestro internazionale che ha dato un prezioso contributo alla ricerca artistica e musicale contemporanea. V. Schieroni, E. Amodeo
10,00

Settimana santa a Sorrento-Holy week in Sorrento. Catalogo della mostra (Sorrento, 16 febbraio-1 aprile 2018)

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 80

Questo volume raccoglie i documenti che Antonino Fattorusso ha utilizzato per realizzare la mostra "Settimana Santa a Sorrento" all'interno di Villa Fiorentino a Sorrento. Nell'immaginarla ha pensato che la proposizione di scatti fotografici e di video tratti dall'archivio fotografico che nel corso di svariati decenni ha allestito con il padre Lino, potesse essere arricchita e resa ancora più interessante con il coinvolgimento del mondo delle Arciconfraternite, con quello di artisti, di celebri maestri artigiani, di poeti e di spassionati amanti di tutto ciò che caratterizza l'ultima settimana di quaresima a Sorrento.
30,00

Feuer, wasser, luft und erde. Die vier elemente im dialog mit der Wewelsburg. Fuoco, acqua, aria e terra. I quattro elementi in dialogo con Wewelsburg

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 72

Il libro racconta il progetto espositivo "Fuoco, acqua, aria e terra. I quattro elementi in dialogo con Wewelsburg", un progetto culturale congiunto tra il museo d'arte Cà la Ghironda e il museo del Circondario di Wewelsburg, un luogo storico dei crimini del nazionalsocialismo e delle SS. Una mostra che riesce come di rado prima ad esplicitare attraverso la rappresentazione dei quattro elementi naturali fuoco, acqua, aria e terra, la speranza in un collettivo pacifico, e a dare risalto al diritto dell'uomo alla libertà ed alla dignità umana. Le opere d'arte pubblicate all'interno del volume sono degli artisti: Roberto Casadio, Nevio Bedeschi, Angelo Tassi e Rolando Gandolfi.
20,00

Argillà Italia. Festival internazionale e mostra mercato-International ceramics festival and market-fair

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 160

Argillà Italia è il lungo week-end della ceramica a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, da cui ha origine il termine Faïence. Alla scoperta del mondo della ceramica artistica e artigianale internazionale, con la mostra-mercato lungo le strade del centro storico di Faenza, le mostre e tanti eventi culturali. La Germania è paese ospite di Argillà Italia 2018.
4,00

Ceramics now! I grandi artisti della ceramica contemporanea. 60° premio Faenza. Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 152

Compie 80 anni, per 60 edizioni, lo storico Concorso Internazionale della Ceramica d'arte contemporanea - Premio Faenza. La prima edizione nazionale fu realizzata nel 1938 e dal 1963 divenne internazionale. Il concorso, tra i più riconosciuti al mondo, è stato fondamentale per traghettare il pubblico e il mondo dell'arte dalla concezione di ceramica come materia esclusivamente decorativa e funzionale a materia "alta" per la scultura d'arte. Per celebrare la 60esima edizione, 17 curatori internazionali hanno selezionato 53 artisti di fama mondiale per mappare lo stato dell'arte ceramica oggi. Per la prima volta dalla sua nascita, dunque, il premio non si presenta come un concorso a libera iscrizione, ma uno sguardo curatoriale sulla scena contemporanea. Non solo scultura ma anche, e soprattutto, progetti installativi e performativi sono i veri protagonisti di questa esposizione.
35,00

The wall book. Catalogo della mostra (Bologna, 23 novembre-6 maggio 2017). Ediz. italiana e inglese

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2018

pagine: 240

Il muro è un archetipo che accompagna l'uomo fin dai suoi primi passi. È un elemento quotidiano, da cui siamo attorniati, nelle nostre case, nelle nostre città, nei nostri sguardi. Vi siamo talmente abituati che non ci suscita domande, se non quando sale alla ribalta per qualche suo uso specifico. Ma il muro è denso di storia, di significati; ci accompagna, ci protegge, ci nasconde, ci parla. Ci invita a seguirlo, a sbatterci contro, a superarlo. Il muro è civiltà. Quando una qualsiasi superficie diventa muro, vuol dire che assume un significato, non è più solo una materia inerte, è diventato un oggetto culturale. Il muro ci difende, ma ci separa. Ci nasconde, ma lo usiamo per esprimerci. Ci protegge, ma lo vogliamo scavalcare. Unisce dividendo. Cela rivelandosi. Un muro non ha mai un lato solo. È circondati da muri che nasciamo, è dentro un muro che spesso finiamo.
40,00

Through the mirror. Ediz. italiana e inglese

Gianni Otr

Libro

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 72

"Avevo bisogno di essere libero, anche la fotocamera sarebbe dovuta diventare meno condizionante; dagli errori tecnici ho scoperto effetti che portavano verso un nulla sorprendente. Eliminando i condizionamenti tutto divenne più semplice: la fotocamera, gli specchi e la luce, erano in grado di costruire l'immagine improbabile. Ho impiegato molto tempo per creare questa collezione di fotografie astratte, esse sono frutto di studio ed immaginazione al tempo stesso." (Gianni Otr)
20,00

Le ville marittime romane in penisola Sorrentina, Capri e litorale Flegreo-The roman maritime villas in Sorrento peninsula, Capri and Phlegrean coast

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 120

Lucio Esposito ci illustra uno dei fenomeni più interessanti e suggestivi testimoniati dalle antiche civiltà in Campania, quello delle "ville romane". L'area costiera di Napoli ed i Campi Flegrei divennero la zona prediletta dalla classe dirigente romana per impiantarvi lussuose ville di ozio, frequentate dagli stessi imperatori con le loro corti. Tutti i grandi personaggi, quali Mario, Silla, Crasso, Cesare, Pompeo, Ortensio, Lucullo, Cicerone ebbero proprietà nella zona. Il fenomeno delle ville marittime, si diffuse principalmente fra il I sec. a.C. ed il I sec. d.C., quando il possedere una villa con peschiere divenne, oltre che una moda, una sorta di status symbol che attestava l'enorme ricchezza del suo possessore. All'interno del volume sono descritte con immagini e testi le principali e più belle ville marittime della costa campana: la Villa di Posillipo, del Capo di Sorrento, dell'imperatore Tiberio a Capri, di Positano, di Minori e di Vietri. La prefazione è a cura di Umberto Pappalardo Professore di Archeologia Pompeiana dell'Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli.
15,00

Reale F. Frangi. L'oltre

Libro: Copertina morbida

editore: con-fine edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 130

Questo volume nasce non solo dalla voglia del curatore di raccontare una "bella" mostra ma anche dalla necessità dello stesso artista di un organico riordino di testi, schizzi e appunti ai quali si è abbondantemente attinto, tanto quanto alla visione e all'analisi delle opere in un periodo che va dalla fine degli anni 60 al nuovo Millennio. Nell'impossibilità di seguire diacronicamente l'evoluzione di ogni singolo tema, per la vastità del periodo analizzato e per la varietà del materiale analizzato, l'autore ha adottato una lettura sincronica, evidenziando mano a mano il periodo di una determinata ricerca o riflessione, soprattutto se significativa per ricerche di altri artisti o movimenti. Alcune osservazioni infatti affondano le radici in quella stagione di grande fermento di idee e di scambio d'intenti che fu il dopoguerra: nascono dalla gioia e dalla sofferenza d'una seria ricerca personale e dalla passione di un'intera generazione, che uscita da anni di fame e di tribolazioni, volle sperimentare lottando. E ancora oggi sa farlo, cercando l'oltre.
30,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.