Il tuo browser non supporta JavaScript!

Betti

Plagio

Massimo Gregori Grgic

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 156

Quasimodo Rossi è proprietario di una libreria nel centro di Milano. Il romanzo narra delle peripezie del libraio e dei suoi collaboratori tra clienti ignoranti e bizzarri, bibliofili, distributori, libri belli e brutti. In questo romanzo confluiscono titoli di altri autori e brevissimi brani di canzoni: associazioni di idee che attraversano le sinapsi veloci come un gatto in tangenziale. Durano poco e se tutto va bene scappano via. All'aspetto librario si affianca una storia d'amore che porterà casualmente a una scoperta straordinaria: il più celebre romanzo del più celebrato romanziere del ventesimo secolo è in realtà un plagio.
12,00

Giro d'Italia in 70 picnic. Mangiare sull'erba, raccontare storie

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 228

Dopo la pandemia torneremo a uscire, a ritrovarci in convivio, a stare all'aria aperta, grandi e piccini. In Italia natura, arte, enogastronomia, storia e cultura si fondono. Questo libro raccoglie una selezione dei migliori luoghi italiani dove fare picnic, scoprendo sempre qualcosa di nuovo. Oltre cento persone hanno partecipato alla proposta lanciata da Silvia Ceriegi, curatrice del volume, attraverso il sito I libri di Mompracem. Sono stati scelti 70 testi che raccontano altrettanti luoghi dove fare picnic non vuol dire soltanto stendere un telo e mangiare un panino, ma si è immersi in una tradizione, in un luogo storico, in un parco protetto. Ne emerge un itinerario che la curatrice immagina di compiere attraverso strade meno battute, in compagnia di protagonisti di libri o film famosi.
15,00

Fortificare con arte. Castelli, palazzi fortificati, torri di guardia tra la Montagnola Senese, il Vescovado e il territorio di Montalcino

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 352

«Ho parlato del volume "Castelli, palazzi fortificati, torri di guardia tra la Montagnola Senese, il Vescovado e il territorio di Montalcino", l'ultima fatica di Pellegrini che si aggiunge ai sette precedenti della collana Fortificare con Arte, a Maria Iris Bertarelli e a Claudio Tipa, presidente e vicepresidente della Fondazione Bertarelli. La pubblicazione ha immediatamente catturato il loro interesse e la loro curiosità aderendo al desiderio del comitato scientifico, da me presieduto, di essere presenti nella pubblicazione e nella distribuzione del catalogo. Del resto, la sede della Fondazione come noto è all'interno del Castello di Colle Massari a Cinigiano interamente ristrutturato nel 2004 e dove i due fratelli hanno anche il domicilio italiano.» (dalla Presentazione di Edoardo Milesi)
48,00

#ilcuoreumanodelmondo

Paolo Di Caprio

Libro

editore: Betti

anno edizione: 2015

pagine: 58

10,00

Omero è nato a Siena

Menotti Stanghellini

Libro

editore: Betti

anno edizione: 2011

pagine: 194

15,00

Un tiro mancino. Matteo Betti. Storia del campione di scherma parlimpica

Giovanna Romano

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 120

Siena, 1985. Eva e Marino guardano loro figlio dentro a un'incubatrice che sembra una scatola di latta: "Non vi affezionate, non sappiamo se ce la farà". Inizia così la storia di Matteo Betti che - a dispetto di tutti i pronostici e dell'emiparesi destra causata dall'emorragia cerebrale alla nascita - da trent'anni calca le pedane di scherma di tutto il mondo. Una storia che potrebbe essere quella di centinaia di atleti paralimpici, ragazzi e ragazze che hanno trovato nello sport la loro arma per affrontare una vita che poteva essere semplice e invece è straordinaria. Tokyo 2020 è stata la sua quarta Paralimpiade. Ma non si fermerà. Un campione, ma anche un uomo, un marito, un padre impegnato nel sociale, nell'educazione al rispetto della disabilità, nel sostenere altri giovani che come lui si affacciano al mondo della scherma in carrozzina. Una sensibilità naturale, innata, che gli è valsa la nomina di Ambasciatore Paralimpico e che in questo libro viene raccontata attraverso venti interviste esclusive alle persone più importanti della sua vita. Introduzione di Luca Pancalli. Prefazione di Carlo Paris.
12,00

I sentieri del gusto. Itinerari, food&wine, ristoranti e tradizioni della Toscana rurale

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 140

Una guida che unisce cibo, vino e territorio senese. Un invito a lasciarsi andare al fascino della Toscana rurale, un viaggio "tra borghi e cantine" che, una volta intrapreso, non si fermerà più. Itinerari, piatti tradizionali e prodotti tipici, ricette, ristoranti, aziende vitivinicole e un breviario enoico per iniziare a giocare con le infinite sfumature di sapori, aromi e colori che questa parte di Toscana sa esprimere.
12,00

Tra cielo e terra. #ilduomodisiena

Barbara Latini, Ilaria Bichi Ruspoli

Libro

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 224

Questo libro vuole proporsi come una chiave d'accesso a disposizione di tutti per poter entrare, conoscere e capire una delle più belle cattedrali d'Italia: il Duomo di Siena. Grazie al taglio divulgativo che hanno voluto dare le due autrici, Ilaria Bichi Ruspoli e Barbara Latini - entrambe storiche dell'arte e guide turistiche -, la Cattedrale rivela le sue meraviglie e i suoi misteri al lettore che sarà accompagnato nel suo percorso anche da dettagliate infografiche e da un inedito repertorio fotografico dall'alto valore emozionale. Un viaggio che, tra le tante meraviglie, si snoda tra il percorso dettagliato del pavimento, la bellezza della Libreria Piccolomini, l'affaccio sulla città dai sottotetti della Porta del Cielo, il pulpito di Nicola Pisano, le enigmatiche decorazioni scultoree di ispirazione egizia e greca della cappella di San Giovanni e la mistica atmosfera della cappella della Madonna del Voto. Un'esperienza che potrà essere arricchita anche attraverso i molti contenuti multimediali disponibili sul sito dedicato, raggiungibile grazie ai numerosi QR-code presenti nei vari capitoli del volume.
20,00

Capped dice

Lamberto Garzia

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 528

Il titolo del libro «Capped dice», prende spunto da un termine desunto dal gioco dei dadi o Craps, che vuole intendere un dado (truccato) sottoposto a limatura di uno dei lati e consequenziale certosino riempimento/incappucciamento (capping) dello spazio lavorato con un materiale diverso, che alla vista appare identico all'originale, ma anche e più semplicemente L'incappucciato (l'autore) dice, racconta, attraverso le pagine di un diario allucinato e a tratti esilarante, di una pericolosa indagine tesa a svelare un mistero, nella quale il personaggio principale, almeno nelle prime pagine, è quello del grande scrittore Tommaso Landolfi. Ma accanto all'illustre narratore, nel diario compariranno, sotto forma di racconto diretto o citazione, personaggi reali noti (Valentino Zeichen, Giuseppe Conte, Nico e Matteo Garrone, Oriana Fallaci, Rocco Carbone, Franco Cordelli, Alberto Sironi, Antonio Franchini, Alessandro Ceni, Giovanni Maccari, Aldo Gabrielli, Johnny Depp, Orson Welles, Sylvester Stallone, Sugar Ray Leonard, Roberto Durán, Eddy Merckx, Philip Warren Anderson e molti altri) e meno noti, ma non per questo meno importanti all'interno della puntigliosa struttura del romanzo.
25,00

Era il 2 luglio

Fabio Pieragnoli

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 300

Il truce omicidio di una donna durante i festeggiamenti del Palio del 2 luglio, segna la già problematica esistenza del figlio David, all'epoca appena quindicenne. Non trovando pace in Italia, il giovane decide così di trasferirsi insieme al padre in America e di cambiare vita. Diventato adulto e conseguita la laurea in Psicologia, la sua fame di giustizia e la chiara consapevolezza nei propri mezzi, lo convincono a fare di tutto per realizzare il suo sogno di bambino: diventare un agente federale. Dopo il duro addestramento a Quantico, David viene così affiancato dallo scorbutico veterano Frank Mason. Nonostante la poca esperienza, David stupisce tutti con il proprio intuito, diventando in breve tempo il pupillo del Direttore Generale. Tutto sembra andare finalmente a gonfie vele, fino a che David non si rende conto di due cose: di aver sacrificato fin troppo la propria vita privata e che i problemi e le paure con cui aveva combattuto in Italia, lo avevano seguito oltreoceano per sconvolgergli di nuovo la vita...
15,00

Il linguaggio delle bandiere. L'espressività tramite le metafore, i simboli e il maneggio dei drappi

Oris Carrucoli

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 212

«"Il fazzoletto è la bandiera personale di ogni senese". Questa la definizione di Lévi Strauss dell'oggetto che forse più di ogni altro è caro ai contradaioli, raccolta ormai molti anni fa dall'amico antropologo Alessandro Falassi. E la bandiera? Fin da piccoli siamo abituati a scegliere: "vuoi fare il tamburino o l'alfiere?". Personalmente approdai alla bandiera. Senza grandi risultati, a dire il vero, ma è un qualcosa che una volta imparato non si dimentica più. Del resto come dimenticarsi di quell'oggetto di seta - oggi spesso di poliestere - che accompagna la nascita di un nuovo contradaiolo con l'esposizione alle finestre di casa? Difficile dire cosa sia davvero la bandiera per un senese. Fa troppo parte della vita, ne rimarca ogni momento - nascita, battesimo contradaiolo, matrimonio, funerale - per riuscire a fare un'analisi oggettiva. E seppur normata da un regolamento condiviso le bandiere ogni tanto - proprio perché vissute come oggetti personali - a Siena escono dallo spazio riservato, dove marcano il confine, e le ritroviamo esposte alle finestre dei quartieri periferici, e talvolta dei paesi vicini». (Dalla Nota editoriale)
35,00

Trasalimenti e sogni

Fornaretto Vieri

Libro: Copertina morbida

editore: Betti

anno edizione: 2021

pagine: 144

La nuova complessa raccolta di Fornaretto Vieri ha come punto di partenza quel 'tempo del mito' in cui l'autore viveva fasciato dalle premure di un ambiente familiare perfetto. Attraversa, quindi, la poesia, l'amore, l'arte, la storia, la quotidiana vita che il tempo ritma in notti e giorni più o meno tramati d'ansie e di speranze, la fede, e una Natura stravolta dall'incuria umana, ma pur sempre, per grandiosità e meraviglia, immensamente superiore all'uomo, e soprattutto orientata da e verso Dio. Nove stazioni di una rigorosa struttura conducono l'io dall'ovattato incanto dell'infanzia al multiforme, complesso e quasi inafferrabile incanto del cosmo, con i suoi infiniti mondi e matematici segreti. Oltre alla musicale signoria su un endecasillabo sempre fluente e qua e là solenne, spicca innanzitutto l'ampiezza di compasso del lessico di riferimento. Vieri conosce il cosmo e la natura ed è abilitato a esplorarne poeticamente i segreti perché ne domina le parole che ne definiscono gli aspetti, si tratti di animali e piante, di oggetti d'uso, o di principi e cardini delle speculazioni teologiche e scientifiche. (Dall'introduzione di Alessandro Fo)
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.