Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Bertoni

La Divina Commedia. Canto quinto dell'inferno. Paolo e Francesca. Ediz. CAA

La Divina Commedia. Canto quinto dell'inferno. Paolo e Francesca. Ediz. CAA

Dante Alighieri

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 56

Un libro Inbook, illustrato con testo integralmente espresso in simboli per facilitare la lettura. Un testo inclusivo che narra la storia di Paolo e Francesca del grande classico "La Divina commedia" di Dante Alighieri. Età di lettura: da 10 anni.
18,00
Giulia e Bianca a Roma

Giulia e Bianca a Roma

Cristina Bonica

Libro: Libro rilegato

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 32

Il treno della fantasia è il più bello che ci sia! Giulia e Bianca partono per Roma in cerca di avventura. In quei luoghi ricchi di storia le due sorelline scopriranno ancora una volta com'è bello tenersi per mano e andare lontano! Età di lettura: da 4 anni.
18,00
Giardino di parole

Giardino di parole

Iwan Manzoni

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 48

Raccolta poetica di Iwan Manzoni.
15,00
Schegge. Frammenti di realtà

Schegge. Frammenti di realtà

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 200

Antologia di racconti di impianto psicologico, famigliare e sociale, scritti dagli autori della Collana Schegge curata da Anthony Caruana per la Bertoni Editore.
19,00
Fiori nel deserto

Fiori nel deserto

Anna Vasquez

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 78

Raccolta poetica di Anna Vasquez.
15,00
Coro a tre voci-Choeur à trois voix-Three-voice choir

Coro a tre voci-Choeur à trois voix-Three-voice choir

Christine Lacan

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 84

Dalle poesie francesi scaturisce un coro in tre lingue con le traduzioni italiana e inglese che fanno riecheggiare la polifonia originaria. Il passaggio da una lingua all'altra è una navigazione avventurosa verso una nuova sponda dove le immagini si vestono di altri suoni e di altri ritmi, ma conservano l'armonia musicale propria di ogni poesia. E questo gioco rivela il lato nascosto di ogni lingua.
16,00
Per caso il destino

Per caso il destino

Daniela Santelli, Stefano Milighetti

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 243

Dopo la storia burrascosa con Stefano, Giulia decide di riprendere in mano la sua vita. Tornata da un viaggio in Francia con la sua nuova amica Carola, si ferma a Roma per un weekend. Ed è proprio durante una cena in un locale di Trastevere che conosce Alessandro, un affascinante ed enigmatico psichiatra. Tra i due nasce immediatamente una forte attrazione fisica e mentale, che sembra il preludio di una relazione stabile e duratura. La lontananza si rivela però, una subdola mistificatrice e mentre il legame con il giovane medico si affievolisce, nella vita di Giulia irrompe Valerio, un pittore maledetto che la strega e la conquista con il suo modo di fare ribelle e fuori dagli schemi, travolgendola con il suo impeto caldo ed insaziabile. Quando ormai sembra tutto deciso, il destino rimescola le carte e Giulia si trova costretta ad affrontare un’amara verità e a fare i conti con il passato “scomodo” di Alessandro che torna a farsi largo prepotentemente nella sua vita, mettendo a dura prova i sentimenti dell’avvocatessa.
19,00
Kidanè

Kidanè

Isabella Acciari

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 202

Correva l’anno 1906, quando nella culla di bambù e foglie di banana, in un giorno assolato di giugno, fu deposta una piccola perla d’ebano già forte e determinata. Veste di Maria poteva essere l’unico nome da dare a quel fagottino, nato a Keren. Niente sembrava poter scalfire la sua felicità. Ma in un bruciante pomeriggio di luglio un uomo entrò in casa sua e ruppe per sempre il suo equilibrio. Tra i canti delle donne del villaggio che riecheggiavano dal cortile e i lunghi silenzi all’interno della piccola dimora che isolavano i pensieri come fosse ovatta, l’uomo ebbe un sussulto, fu catturato all’istante soltanto dallo sguardo vivo e penetrante di quel bambino: Kidanè. Secondogenito di sei figli, aveva solo otto anni quando arrivò in Italia, con in tasca la promessa di poter studiare e assicurarsi un futuro migliore. Tuttavia, era costume per i ricchi affaristi portare nel Bel Paese giovani eritrei alla loro mercede. In un andirivieni tra terra amica e terra natia, tra sogni insperati e radici spezzate, la perla d’ebano divenne adulto e cosciente di essere cittadino del mondo.
18,00
L'incompiuta

L'incompiuta

David Becchetti

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 118

In un torrido agosto, la sonnolenta quiete estiva di un piccolo paese umbro viene bruscamente lacerata dalla notizia della inspiegabile scomparsa di una giovane donna del luogo, che si occupa di assistere persone variamente bisognose. L’attività della ragazza contribuisce a ingigantire una ridda di ipotesi, molte venate da pregiudizi razziali: tra le persone assiepate nelle piazzette e nei vicoli si rincorrono notizie, dubbi, commenti, pareri, sospetti. Il protagonista, un giornalista di città che da anni ha scelto il paese come rifugio, partecipa con amici e volontari alle ricerche organizzate dalle forze dell’ordine nelle campagne e sulle colline circostanti, mentre, con il diffondersi della notizia, affluiscono nella zona, oltre a tanti curiosi, cronisti e televisioni. In questo microcosmo dove pare difficile nascondere qualcosa del proprio vissuto, e dove tutto appare regolato da antiche regole di familiarità e di convivenza, un magma esplosivo di rapporti e sentimenti inconfessabili frantumerà l’immagine stereotipata di vita serena e sicura del “piccolo borgo antico”.
17,00
Diario delle cose perdute

Diario delle cose perdute

Maddalena Iodice

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 88

Le poesie di Maddalena sgorgano da una voce interiore che ha bisogno di cominciare a dire, di cominciare a sussurrare, di cominciare a trovare nella luce del canto, la voce della sua poesia che si fa lievito che nutre gli spazi bianchi che pian piano sgorgano attraverso linee flessuose di significati, connessi alle parole e alle cose. E “Diario delle cose perdute” è il titolo della silloge di poesie di Maddalena Iodice che accompagna il lettore verso la volontà di capire, esplorare, verificare, apprendere di continuo dai campi dell’esperienza umana e interiore. (dalla prefazione di Giuseppe Lagrasta)
15,00
Farfalla (dalla traduzione inglese di Takako Lento)

Farfalla (dalla traduzione inglese di Takako Lento)

Mari Kashiwagi

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 156

Accostarsi ai versi delicati di Farfalla, raccolta di Mari Kashiwagi che ci narra il mondo e l’essenza di una farfalla, significa abbandonarsi con fiducia alla grazia sconosciuta del volo, alla curiosità dello sguardo incontaminato dei bambini, allo stupore sempre nuovo della vita, all’inafferrabile. Il primo elemento che cattura del libro è la contemporaneità di leggerezza e armonia dei versi – ovvero la gioia immediata e spontanea delle piccole cose – e un senso di profonda umanità, filosofica e spirituale, capace di sedurre anche la parte più speculativa del pensiero. Mari Kashiwagi, con le sue poesie, ci offre una visione del mondo che interpreta la natura illuminata e impermanente della realtà: insomma quell’elan inafferrabile che abbraccia la sostanza della vita nel suo costante mutare, nella sua perfetta imperfezione e che è parte integrante della cultura, della vita e dell'arte giapponese. (dalla prefazione di Lucilla Trapazzo)
16,00
Al libro bianco della mia vita

Al libro bianco della mia vita

Lilia Foglietta Giovagnoni

Libro: Libro in brossura

editore: Bertoni

anno edizione: 2024

pagine: 82

Lilia Foglietta tesse i suoi versi solari, punteggiati di squisita sensibilità femminile e di un tenero intimismo che sa di estetica emozionale e di leggerezza diafana che mostra e dimostra come dice Ernest Renan che ‘La femme nous remet en communication avec l’éternelle source où Dieu se mire’. E la poetessa perugina, con una trama dal sapere costruttivo breve ed essenziale e dalla bellezza di parole che graffiano gli aquiloni che si librano en plein air, si ubriaca di libertà e di creatività, laddove – per dirlo con Lamartine - ‘On admire le monde à travers ce qu’on aime’. (dalla prefazione di Giovanni Zavarella)
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.