Il tuo browser non supporta JavaScript!

ASTERIOS

Lo sviluppo senza fondamenti

Mauro Di Meglio

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 1997

pagine: 192

La crescente inadeguatezza delle teorie dello sviluppo di fronte all'evidente allargamento del divario tra paesi ricchi e paesi poveri ha condotto negli ultimi anni all'impasse dell'intero paradigma dello sviluppo. Questo libro, oltre a esporre i termini della questione teorica, costituisce una "guida critica", che riesce a suggerire l'antidoto per evitare il vicolo cieco dell'imperativo culturale verso la modernizzazione e superare quella "tentazione occidentale" di fissare il senso e le direzioni della storia.
15,00

L'era della transizione. Le traiettorie del sistema-mondo (1945-2025)

Immanuel Wallerstein, Terence Hopkins

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 1997

pagine: 336

E' possibile intuire come saranno i "giorni del futuro"? Quali traiettorie percorrerà il sistema-mondo nei prossimi decenni? Questo libro è un tentativo di rendere visibili le reali alternative storiche che sono davanti a noi. Partendo da un'accurata interpretazione delle trasformazioni globali avvenute tra il 1945 e il 1990, gli autori avanzano proiezioni plausibili sull'evoluzione del sistema-mondo nei prossimi venticinque-cinquant'anni, sottolineando come la crisi di un sistema storico porti sempre con sé la necessità di nuove scelte.
29,00

Albania: dall'anarchia a un'identità balcanica

James Pettifer, Miranda Vickers

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 1997

pagine: 392

Una cronaca della situazione albanese dal 1985, anno della morte di Enver Hoxha, all'attuale nuovo corso. Gli sviluppi politici, economici e socioculturali nell'Albania postcomunista sono analizzati a fondo dai due autori, che hanno soggiornato a lungo nel paese balcanico come studiosi e corrispondenti di varie testate britanniche.
29,00

Globalizzazione e società mondiale

Tony Spybey

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 1997

pagine: 208

15,00
20,00

La grande implosione. Rapporto sul crollo dell'Occidente 1999-2002

Pierre Thuillier

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 1997

pagine: 336

Perché gli occidentali non hanno visto giungere quei tragici avvertimenti che fra il 1999 e il 2002 dovevano portare al crollo del mondo civile? Perché hanno trascurato gli avvertimenti di poeti e profeti? Come hanno potuto credere alla sopravvivenza di una società incapace di far fronte alle questioni fondamentali sull'uomo e sull'esistenza? Pierre Thuillier passa in rassegna le cause storiche, economiche e spirituali che, nel corso dei secoli, hanno corroso l'anima della civiltà dell'Occidente.
20,00

Storia della geopolitica

Pascal Lorot

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 1997

pagine: 168

12,00
15,00

Geopolitica e geostrategie delle droghe

Alain Labrousse, Michel Koutouzis

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 1996

pagine: 104

7,00
25,00

Ambiente. Conoscenze di base

Valerio Di Donna, Egidio Santillo

Libro: Copertina morbida

editore: ASTERIOS

anno edizione: 2021

pagine: 120

I capitoli che compongono il testo esaminano gli elementi fondamentali dell'ambiente: parlano dell'aria e delle sue forme d'inquinamento, dell'acqua, del suolo e del suo degrado, del problema dei rifiuti, dell'energia, dei rischi naturali, della popolazione mondiale. Il libro contiene numerose illustrazioni a colori che rendono agevole la lettura perché consentono di avere una visione d'insieme, immediata, dei fenomeni trattati e per questo si consiglia di guardarle con interesse. Alcune figure hanno delle didascalie che ripetono e sottolineano i concetti trattati.
18,00

Biancaneve

Wilhelm Grimm, Jacob Grimm

Libro

editore: ASTERIOS

anno edizione: 2020

rivisitazione narrata per immagini della celebre fiaba, in cui a prevalere non sono il candore e i colori sgargianti, ma il buio, il lato oscuro e misterioso. una storia intrisa di simbolismi e di metafore (la crescita, il passaggio all'età adulta, la presa di coscienza), che fanno di essa una delle storie più accattivanti mai raccontate. Scritta dai fratelli Grimm oltre due secoli fa, prendendo spunto da racconti popolari e, probabilmente, in parte radicata nella realtà, come spesso accade. Biancaneve rimane un viaggio oscuro e allo stesso tempo illuminante che si muove tra il drammatico e il grottesco, tra un mondo trasognato, denso di allegorie e amare verità.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento