Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Ass. Culturale Il Foglio

Vasco ha gli occhi azzurri. Diario di una fan

Silvia Mazzocchi

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 306

Si può raccontare una passione. Forse No. Perché una passione si vive, si respira, si mastica a grandi morsi e raccontarla è difficile. Eppure in questo libro l’autrice con una dose infinita di incoscienza e follia ci ha voluto provare. Silvia Mazzocchi vuole portarvi dentro la sua passione, forse illogica e insana, ma quale passione degna di questo nome non lo è? Cosa serve quindi per leggere questo libro? Serve il cuore, solo quello. Lasciate ogni buon senso o voi che entrate e lanciatevi, rigorosamente senza paracadute, dentro questa storia. Questa è la domanda che ci pone l’autrice: "Ma voi, l’avete mai seguito un cantante per quarant’anni? Avete mai provato una passione vera, carnale e illogica per lui? Tanto grande da scriverci un libro? Io sì."
15,00

I trecento piccoli undici. Petit onze

Çlirin Muça

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 160

Undici parole per una collana di perle in poesia, undici mattoni per costruire un palazzo di suoni. Si inizia con una parola al primo verso, poi due parole al secondo, tre al terzo, quattro al quarto, si conclude con una parola al quinto verso. Un cerchio che si chiude, un universo che si costruisce. Reggerà quella prima parola o l'ultima il peso del tutto? Per non crollare, solo la bellezza della poesia può fare da collante. E leggendo questo libro possiamo scoprirlo...
14,00

La commedia sexy alla napoletana: Enzo Cannavale, Vittorio Caprioli, Carlo Giuffré

Ignazio Senatore

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 200

Enzo Cannavale, Vittorio Caprioli, Carlo Giuffrè hanno interpretato alcune delle più gustose e divertenti pellicole del filone "commedia sexy all'italiana". Questo volume rende loro omaggio con delle schede film, corredate da un commento critico. Ad arricchire l'opera, una ricca introduzione, che illustra la genesi e l'importanza del fenomeno, da un punto di vista culturale e sociale, le dichiarazioni di attrici, attori e registi, protagonisti di quelle stagioni e delle stuzzicanti appendici.
18,00
Il cinema di Marco Risi

Il cinema di Marco Risi

Davide Magnisi, Lorenzo Procacci Leone

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 380

Marco Risi ha fatto dello stile personale una ragione artistica, dalla commedia al cinema d'impegno civile, attraverso film memorabili come Un ragazzo e una ragazza, Mery per sempre, Ragazzi fuori, Il muro di gomma, L'ultimo capodanno, Fortàpasc. Ha dato voce e luce a una generazione e a un'epoca, raccontandola attraverso sentimenti e sensazioni, conflitti e contraddizioni. Stando sempre un passo avanti per eleganza e spirito di osservazione, aprendo la strada a un neo-neorealismo, con sguardo acuto, sempre ironico. Questo libro è un atto d'amore a più voci per descriverne il cinema e i suoi percorsi. Con saggi critici e testimonianze, a partire da quella dello stesso Marco Risi, che racconta, dei suoi film, genesi, esiti e passioni culturali. Un'analisi critica su un regista determinato a raccogliere un'eredità, quella del padre Dino (di cui è stato anche sceneggiatore), dando una sua forte cifra personale, disseminata tra gli autori della successiva generazione.
18,00
L'uomo e il mare. Storia di un sub ucciso da uno squalo e dei tentativi falliti di ucciderlo ancora

L'uomo e il mare. Storia di un sub ucciso da uno squalo e dei tentativi falliti di ucciderlo ancora

Stefano Tamburini

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 230

2 febbraio 1989. Morte e terrore emersero dal mare appena increspato e tiepido di un insolito inverno che sembrava maggio. Le fauci di uno squalo si presero la vita di un sub di 47 anni, Luciano Costanzo, e fecero precipitare Piombino, l’Arcipelago e mezza costa toscana in un film dove tutti erano attori e spettatori. La realtà aveva sorpassato fantasie ardite e timori ancestrali. E purtroppo non era che l’inizio di una storia assurda: la straordinarietà degli accadimenti veniva presa a pretesto per metterli pesantemente in dubbio, per costruire una narrazione tossica, devastante, umiliante. In quello scenario, infatti, c’erano altri uomini ben più feroci dello squalo che cercavano di ucciderlo una seconda volta attribuendogli una fuga per incassare una polizza sulla vita peraltro inesistente. Oppure una battuta di pesca con gli esplosivi finita in malo modo. Questa, dunque, è anche la tragedia di un giornalismo sciatto e in malafede al servizio della menzogna sconfitto da quello più genuino e di qualità pronto a battersi perché un uomo già morto nel modo peggiore non fosse ucciso anche una seconda volta. E con lui anche un po’ del nostro vivere civile.
14,00
Masterchef Pellegrino Artusi. L'arte di mangiare bene in Toscana

Masterchef Pellegrino Artusi. L'arte di mangiare bene in Toscana

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 323

“La salute, la morale, le gioie della famiglia si collegano colla cucina, quindi sarebbe ottima cosa che ogni donna, popolana o signora, conoscesse un'arte che è feconda di benessere, di ricchezza e di pace alla famiglia. "Quindi benedetto l'Artusi! È un coro questo, un coro che viene dalla Toscana, dove ho predicato con vero entusiasmo il suo volume. Benestante ed epicureo, Pellegrino Artusi, autodidatta volonteroso, al quale nessuno aveva dato credito prima. Allora prende tempo per scrivere l'inizio delle famose lezioni della sua "Scienza culinaria" quasi ne avesse appresi i segreti a tarda età. Ha portato alla letteratura gastronomica della sua epoca una nota nuova, la limpidezza della dicitura e la sua semplicità delle sue spiegazioni dell'Arte Culinaria italiana.
16,00
La bambola

La bambola

Pier Francesco Grasselli

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 130

In un futuro erotico-distopico, dove le hostess ferroviarie offrono prestazioni orali «incluse nel prezzo» e le studentesse si iscrivono alla Facoltà di Pornografia, uno scrittore divenuto presentatore di telequiz incontra la sua anima gemella in un mondo virtuale. La vita regolata di un acclamato attore di teatro viene sconvolta a causa di un fenomeno atmosferico inspiegabile. Una nobildonna si risveglia in una bara nel giorno del suo matrimonio. In visita a Parma, Sherlock Holmes dovrà risolvere il mistero di un poltergeist atipico. Ricchi di humor e di trovate originali, questi nuovi racconti di Grasselli catturano il lettore con il loro alone di mistero, di stranezza sempre permeata di un'ironia pungente, che fa sognare e sorridere.
14,00
Ruggine

Ruggine

Alessandro Bosi

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 160

Tutto inizia nel 1955, a Capoliveri, paese di minatori, dove la vita è dura come il ferro che si estrae nella cava del “Ginevro”, sul monte Calamita. La seconda guerra mondiale ha lasciato pesanti strascichi tra la popolazione e su tutto il territorio. Vivere è difficile! Le famiglie tirano avanti faticosamente, combattendo la miseria, la fame e le malattie. Costantino, detto Ruggine per i suoi capelli rossi e le lentiggini, pescatore per necessità e per passione e minatore mancato, orfano di padre e di famiglia povera e Laura, bellissima figlia del ricco dottore e sindaco del paese, si innamorano, dando il via, tra mille difficoltà ad una profonda e poderosa storia d’amore, che nonostante tutto andrà avanti nel tempo, fino all’inizio del nuovo secolo, e verrà ricordata fino ai tempi odierni. I due giovani amanti vedranno cambiare il mondo che li circonda ma non il loro sentimento reciproco, che li unirà anche quando saranno distanti migliaia di chilometri…
14,00
Fiori a matita

Fiori a matita

Andre Dall'Oglio

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 160

La mia bambina mi ha portato un fiore, il mio bambino mi ha portato un arco. La mia vita fiorisce, il mio cuore vola.
14,00
Quintessenza

Quintessenza

Adriana Pedicini

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

Poesie nude, essenziali, vere, come può essere vero quel vuoto che ci attanaglia dentro l’anima quando più insostenibile avvertiamo la nostra condizione di esseri viventi finiti, imperfetti, desiderosi sempre di qualcosa che ci completi, e, nel peggiore dei casi, di tentare fughe disperate, lontano dalla voragine che tenta di risucchiarci ostinatamente. Ma poi - occorre volontà e impegno - è proprio da lì che parte la rinascita, è proprio dall’accettare religiosamente, come una figura sofoclea, quel che ci capita e ammantarlo di senso e scoprire che, se abbiamo occhi per guardare dentro e fuori di noi con meraviglia e desiderio ogni cosa, sarà la bellezza ad accompagnarci, sarà la bellezza a dar vigore alle nostre speranze, sarà la bellezza a rendere brillante ogni opaco atomo del vuoto che ci opprimeva.
12,00
Le cose che mi abitano

Le cose che mi abitano

Rondoni Sidera Mantica

Libro: Libro in brossura

editore: Ass. Culturale Il Foglio

anno edizione: 2024

pagine: 100

“La poesia nasce esclusivamente dal dolore del poeta. Dalle più alte ferite del corpo, dall’esasperata tensione, dall’oceano attraversato in apnea. In questo senso posso affermare che Sidera Mantica Rondoni è poeta. Il dolore delle sue liriche è presente in tutti gli aspetti; anche quelli dove affronta sentimenti altri. La Rondoni non scrive semplicemente, inchioda la penna al foglio, lo fa urlare di rabbia, lo tiene sospeso, lo inonda di lacrime e sudore. Il motivo per cui non mi ha generato noia quando ho letto versi d’amore. Poiché è il dolore la cifra poetica di Sidera Mantica Rondoni. Nella lirica Ferite scrive: A volte le parole degli altri / pizzicano come sale / e pungono come ortica. Le parole bruciano e feriscono, si tramutano in armi formidabili, in lame taglienti. Non sono un gioco dove gli invitati, sorridenti, si siedono a un banchetto apparecchiato dal privilegio dell’ottimismo. Nella poesia non esiste l’ottimismo, esso rimane termine inutile che veste un foglio bianco coperto da segni neri”. (Olmo Losca)
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.