Il tuo browser non supporta JavaScript!

Aracne

1/137. La Costante di struttura fine. Il codice PIN della natura

Fausto Intilla

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2022

pagine: 112

La realtà come la conosciamo è vincolata da un insieme di costanti, numeri e valori che descrivono un ampio spettro di proprietà fisiche che caratterizzano il mondo che ci circonda. Una costante fisica, altro non è che un insieme di quantità fondamentali invarianti, osservate in natura e che appaiono nelle equazioni teoriche di base della fisica. Un'accurata valutazione di queste costanti è essenziale per verificare la correttezza delle teorie fisiche e per consentire tutte le applicazioni tecniche possibili, sulla base appunto, di tali teorie. Le costanti fisiche possono assumere molte forme dimensionali; ad esempio la velocità della luce indica una velocità massima per qualsiasi oggetto e la sua dimensione è la lunghezza divisa per il tempo. Tuttavia, non tutte le costanti fisiche hanno delle caratteristiche dimensionali. Alcune, come quella in esame tra le pagine di questo libro (ovvero la "costante di struttura fine", ?), sono adimensionali. A tutt'oggi, non esiste alcuna teoria che spieghi perché tutte le costanti di natura conosciute, abbiano i valori che hanno. In questo breve volume scritto in forma divulgativa, l'autore si propone di scandagliare tutti gli aspetti significati di una sola di tali costanti di natura; quella che misteriosamente emerge (in forma approssimativa) da questa semplice frazione: 1/137 (la costante ?, sogno e incubo di molti fisici che hanno a cuore la ricerca della verità, in ogni ambito del sapere umano).
12,00

Il male estremo. Fenomenologia del genocidio

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 480

Il genocidio non è un atto di intolleranza, anche se spinto all'estremo. È la costruzione di un nemico. Di un nemico inerme, che non potrà mai vincere. Su cui si possono proiettare le proprie paure senza che si debba propriamente avere paura di lui. Nei cui confronti il diritto di uccidere è indiscutibile e illimitato. Nel genocidio non si prende una differenza e la si perseguita, ma si crea una differenza per poterla perseguitare. Perché? Per proiettare fuori la paura. Per sentirsi sicuri dentro solidi e indiscutibili confini. Per sentirsi forti ed eroici trionfatori sul male. Per compiacersi di essere buoni e giusti. Per stringersi meglio insieme in una presunta "identità". Per godersi una facile vittoria che fa sentire tanto, tanto potenti. O, molto semplicemente, per essere non-diversi, quindi normali.
20,00

Il linguaggio e le lingue: tra teoria e storia. Atti del I Convegno Cispels (Roma 17-19 Settembre 2018)

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 556

Il volume raccoglie gli atti del I Convegno Cispels tenutosi a Roma, presso il Dipartimento di Filosofia della Sapienza - Università di Roma, nella suggestiva cornice di Villa Mirafiori, il 17-19 settembre 2018. L'evento è scaturito dalla nascita e crescita di diverse iniziative convergenti: nel 2015 la costituzione in Italia del Cispels (Coordinamento Intersocietario per la Storia del Pensiero Linguistico e Semiotico) e del Laboratorio di storia delle idee linguistiche del Dipartimento di Filosofia della Sapienza; nel 2016 l'avvio delle scuole estive di Stresa e il convegno romano su Pagliaro e la ricezione di Saussure; nel 2017 candidatura di Milano a Ichols 2020. Due gli obiettivi del convegno, che appaiono pienamente realizzati nei numerosi contributi proposti: 1) costruire un'occasione di confronto intorno agli oggetti possibili e ai metodi dell'analisi storica e storico-teorica in ambito linguistico e semiotico, riprendendo e sviluppando all'altezza dell'oggi le questioni sollevate agli albori della disciplina, anche in relazione all'assetto complessivo delle ricerche linguistiche; 2) offrire una mappa delle ricerche in corso nel campo della storia delle idee e delle dottrine linguistiche, mediante la partecipazione sia di colleghe e colleghi delle società scientifiche coinvolte, sia di giovani ricercatori che si stanno formando nei diversi settori della ricerca storico-teorica, in Italia e all'estero.
28,00

Il vitello rampante

Maurizio Modugno

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 376

È al tempestoso tramonto del Settecento che si svolge "Il vitello rampante". La vicenda d'una famiglia della nobiltà pugliese, i Vitulli di Mola di Bari, rappresenta in questo romanzo storico la metafora della fine di un'epoca affascinante e complessa qual è stato il Secolo dei Lumi nel Regno di Napoli, con le sue grandezze e le sue miserie, con il suo fasto cortigiano e le sue tradizioni popolari, con il suo anelito alla pace e le sanguinose rivoluzioni non sue. Discendente da quella famiglia, l'Autore ne ha ritrovato una documentazione storica d'eccezionale ampiezza e per massima parte inedita. Ove l'orgoglio e le ambizioni del protagonista - Donato Antonio, cavaliere e inquisitore dell'Ordine Costantiniano di San Giorgio - il successo e gli onori che lo porte-ranno alla corte di Ferdinando IV di Borbone, dovranno fatalmente infrangersi contro forze di lui e della sua civiltà troppo più grandi. E il richiamo sottile del crepuscolo sembrerà ergersi come il vincitore ultimo. Non sarà realmente così. Nel doppio scenario d'una Puglia ammaliante e d'una Napoli meravigliosa capitale, sfileranno i Borbone e i Bonaparte, Francesco Caracciolo e lady Hamilton, rivoluzionari e sanfedisti, asceti e briganti, aristocrazia e popolo. Al centro rimarrà sempre quel "gruppo di famiglia in un palazzo" unito dal sangue e dalla terra, dal nome e dallo stemma con il vitello rampante.
26,00

Il diritto alla mobilità. Riequilibrio territoriale, mobilità sostenibile e inclusione sociale nelle strategie di rigenerazione urbana

Chiara Amato

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 332

Tra le istanze sociali che emergono dalla città contemporanea, quelle relative al Diritto alla mobilità assumono sempre più un ruolo centrale nelle esperienze nazionali ed europee, legate ai fenomeni di metropolizzazione, dispersione insediativa, disgregazione dello spazio pubblico, frammentazione delle trame naturali, stili di vita fortemente energivori e insostenibili, che si sovrappongono alle "anomalie genetiche" che hanno storicamente caratterizzato lo sviluppo delle città italiane, e che evidenziano oggi l'emergere di una nuova questione urbana. Il volume, in particolare, affronta la questione del difficile rapporto tra piano urbanistico e mobilità, ponendo la mobilità sostenibile al centro del dibattito sulla rigenerazione urbana, riequilibrio territoriale, inclusione sociale e sostenibilità ambientale.
25,00

Dizionario enciclopedico di araldica, nobiltà, sovranità e cavalleria

Luca Scotto di Tella de' Douglas

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 988

Il Dizionario Enciclopedico di Araldica, Nobiltà, Sovranità e Cavalleria è una opera imponente, a colori, di enorme valore educativo ed accademico, dotata di una quantità incredibile di informazioni ed immagini artistiche, storiche, rare (dipinti, disegni, miniature, incisioni, stampe, fotografie), una opera di altissima cultura, unica nel suo genere, atta ad informare e formare (sulle tematiche espresse nel titolo, sconosciute o mal conosciute ai più), tutti, addetti ai lavori e semplici appassionati.
97,00

Per una pedagogia della motivazione

Roberto Travaglini

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 288

Gli educatori sono chiamati ad assolvere un compito qualitativamente "nuovo" (visto il tradizionale scollamento tra teoria e prassi educativa); per svolgerlo e rendere davvero funzionali i percorsi educativi, essi devono volgere l'attenzione verso una pedagogia della motivazione che non solo riconosca a ogni studente una sua forma mentis, ma che pure favorisca una naturale spinta all'autorealizzazione, avvalorata oltre che dalla cultura occidentale anche da quella estremo-orientale, grazie alla quale entra in gioco l'idea di un soggetto che apprende in modo ottimale quando mantiene un sano contatto con ciò che è reale, presente, purché educato ad accettare l'entità e la natura dei propri limiti e a superare ogni possibile dualità, come natura/cultura, mente/corpo, ragione/emozione, retaggio di un razionalismo storico-filosofico tutto occidentale.
17,00

L'ombra della maschera

Carla Barbara Coppi

Libro: Copertina rigida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 36

«Oggi voglio essere grande. Il più grande. Voglio fare paura a tutti. Voglio sembrare Spaventoso! Frugo tra le mie cose. Chiudo la tenda» Un fratellino che nasce, tutto da condividere... anche la mamma. Riuscirà Marco a gestire le emozioni improvvise dopo l'arrivo di Luca? Età di lettura: da 4 anni.
15,00

Tigri con le ali. La politica di difesa post-maoista e l'arma nucleare

Lorenzo Termine

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 172

A partire dalla morte di Mao Zedong nel 1976 la Cina sperimentò una trasformazione epocale. La fazione denghista in ascesa, oltre ad integrare elementi di mercato e di commercio estero nell'economia socialista nazionale, propugnò una "transizione strategica" che in ambito militare comportò il passaggio da una dottrina militare maoista di "guerra popolare" ad una di "guerra popolare in condizioni moderne" e, poi, di "guerra locale". Il lavoro analizza, pertanto, come questa storica transizione politico-strategica abbia influenzato la politica nucleare di Pechino tra il 1976 e il 1985 e quali siano stati in questo settore gli elementi più importanti di continuità o di discontinuità con il passato maoista.
12,00

Missione autostima. Educare i bambini attraverso il cinema

Federica Gurzì

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 272

L'immagine che i bambini hanno di sé influenza il loro benessere generale e la loro riuscita nei diversi ambiti di vita e, una volta appresa, non è così facile da modificare. Per questi motivi, è di fondamentale importanza educare i bambini all'autostima, incoraggiandoli a credere sempre in sé stessi e a non arrendersi mai. Il libro propone indicazioni pedagogiche e spunti educativi per genitori, educatori e insegnanti, e descrive un progetto di sostegno e di rinforzo all'autostima realizzato a partire dal film d'animazione Kung Fu Panda. I risultati ottenuti dai bambini al termine del progetto sono più che positivi e pertanto avvalorano l'uso del cinema come strumento educativo e formativo.
20,00

Storia d'Aragona. Popoli e re

Gianluca Lorenzetti

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 212

Il regno di Aragona fu un'entità politica molto particolare, adornata da storie e curiosità che amplificano il suo fascino. Sorse nel 1035, nella persona di un figlio illegittimo del Re di Pamplona, Ramiro, capostipite della prima delle tre dinastie salite al trono sino al 1479, anno della morte di Giovanni II e termine del viaggio racchiuso in queste pagine, avente inizio coi primi ominidi e volto a capire come il popolo e Reame aragonese (poi catalano-aragonese) venne modellato nel tempo.
12,00

L'ultimo testamento. Stelle e pianeti

David Isaac Orwell

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne

anno edizione: 2021

pagine: 664

Se il mondo è scritto secondo un apposito finale, siamo tutti soldati nelle mani del destino. Tuttavia sono nati esseri che sfuggono a questo disegno, provocando il ritorno di creature e pratiche perdute nei secoli. L'angelo caduto Aighel ha intenzione di sfruttare questa sua caratteristica per vendicarsi sul Paradiso e sull'umanità. Sta ai prescelti di Dio combattere lui e chi predilige mostri e demoni, per proteggere l'equilibrio e svelare i misteri che i senza destino hanno creato. La realtà è un insieme di pagine. Chi è contenuto in essa è un insieme di parole. Gli uomini sono tutti dei.
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.