Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Alberti

Partigiani di Valgrande. Ricostruzione critica del rastrellamento del giugno 1944. Contesto storico, fatti, protagonisti

Nico Tordini, Lino Tordini

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Alberti

anno edizione: 2024

pagine: 846

Seconda edizione rivista e aggiornata del libro che ricostruisce fedelmente, giorno per giorno, il tragico rastrellamento nazifascista che ha insanguinato la Val Grande nel giugno 1944. A distanza di oltre tre anni dalla prima edizione, questa nuova versione completa la ricostruzione di quei drammatici eventi avvalendosi di ulteriori ricerche condotte sul campo dagli autori e del contributo di esperienze, racconti, osservazioni giunte in gran numero da lettori e appassionati. Nuove testimonianze, ma anche precisazioni, approfondimenti e argomenti solo sfiorati nella precedente edizione, quali l’eccidio degli ebrei sul Lago Maggiore del settembre-ottobre 1943, la strage di Trarego del febbraio 1945 o la liberazione di Intra dell’aprile successivo. In questa nuova versione sono state inoltre integrate le voci dell’Indice dei nomi riferite ai partigiani con l’indicazione delle formazioni di appartenenza e, anche per quanto riguarda le vittime civili, di luogo, data e circostanze in cui abbiano eventualmente perso la vita. Unico fine del libro è la ricostruzione degli eventi quanto più vicina al Vero Storico, perseguita con metodo scientifico e prescindendo da pregiudizi.
49,00
Passi e valichi alpini. Verbano Cusio Ossola, Valsesia e Vallese

Passi e valichi alpini. Verbano Cusio Ossola, Valsesia e Vallese

Guido Legnani

Libro: Libro in brossura

editore: Alberti

anno edizione: 2023

pagine: 185

Passi, bocchette e valichi sono i protagonisti di questo volume: 79 passi del territorio del Verbano Cusio Ossola, del Vallese e della Val Sesia: l’importanza storica e la posizione geografica di essi, la descrizione del percorso per raggiungerli, con i tempi di percorrenza, le quote altimetriche e i dislivelli. Ogni passo è illustrato da immagini dell’autore.
22,00
Gianfry. L'eremita scalzo della Val Grande

Gianfry. L'eremita scalzo della Val Grande

Beppe Codini

Libro: Libro in brossura

editore: Alberti

anno edizione: 2023

pagine: 123

Beppe Codini ritorna ancora una volta in Val Grande per raccontare una figura umana, semplice ed emblematica, che rimarrà per molto tempo ancora nei ricordi della valle. “Un eremita come tanti delle nostre montagne dove anonimi uomini, e anche donne, hanno scelto di allontanarsi dalla cosiddetta civiltà per vivere la loro vita in piena solitudine, a contatto con la natura e contando solo su se stessi. In Val Grande uno di loro ha fatto scuola, in un modo tutto suo, unico e forse inimitabile. Gianfranco Bonaldo, meglio conosciuto come “Gianfry”, milanese, autista di scuolabus a Sesto Calende, vi trascorre ben 17 anni, non solo come eremita ma anche come uno stoico d’altri tempi. Camminando sempre scalzo, vestito con un poncho di tessuto grezzo e vivendo strettamente di quello che gli offriva la natura, di quello che gli escursionisti avanzavano o che gli lasciavano di proposito. Poche pagine per cercare di raccontare la sua storia, senza enfasi, senza retorica, raccontando quello che di persona ho visto e sentito e che ho raccolto da chi lo aveva conosciuto bene, da chi lo aveva conosciuto superficialmente e da chi invece ne aveva solamente sentito parlare."
15,00
Antulugia dul dialett da Intra. Volume 2

Antulugia dul dialett da Intra. Volume 2

Bobo Bolognesi

Libro: Copertina morbida

editore: Alberti

anno edizione: 2022

pagine: 244

Questo secondo volume di "Antulugìa dul dialètt da Intra" completa il lavoro intrapreso nel 2019, con il primo volume. Dalla lunga esperienza teatrale dialettale dell'autore, ha preso l'avvio il suo lavoro di ricerca, concretizzatosi con la pubblicazione dei seguenti volumi tematici, tutti editi da Alberti Libraio Editore: Gramàtica dul dialètt da Intra; Intra e ul sò lagh, pue?ii da iér e d'incôe, che ospita una trentina di poeti locali che hanno cantato le bellezze di Intra e del Lago Maggiore; Intra, l'amùr, ul lagh, una raccolta di un centinaio di canzoni, sopravvissute all'incuria degli uomini; Antulugìa dul dialètt da Intra - Volume primo, che riporta la produzione letteraria locale del '700 e dell'800; Parulàri dul dialètt da Intra, dove sono raccolti una serie di vocaboli presenti oggi nel lessico dialettale, per evitare che cadano nell'oblio.
24,90
Cenni storici di Caprezzo 2.0. Un viaggio nella storia del paese di Caprezzo dal 1900 al terzo millennio

Cenni storici di Caprezzo 2.0. Un viaggio nella storia del paese di Caprezzo dal 1900 al terzo millennio

Antonio Garlandini

Libro: Libro in brossura

editore: Alberti

anno edizione: 2022

pagine: 255

“Cenni storici di Caprezzo 2.0” è una ricostruzione storica dedicata a Caprezzo, un piccolo paese montano della valle Intrasca. Nei vari capitoli del libro si trovano notizie dettagliate riguardo gli ultimi cento anni di storia del paese; le origini, le antiche attività commerciali, le trasformazioni del tessuto sociale e del territorio, le vecchie “corriere”, il periodo delle due guerre mondiali, il Fascismo, la Lotta Partigiana, ma anche le storie di personaggi illustri che hanno soggiornato a Caprezzo, varie curiosità, il folklore, una parte dedicata alla storia religiosa e molto altro. Un lungo lavoro di ricerca attraverso la consultazione degli archivi storici, documenti, libri e arricchito dalle testimonianze raccolte nel corso delle interviste fatte alle persone anziane, preziose custodi della memoria storica del paese.
29,00
Val Grande ultimo paradiso. Parco nazionale

Val Grande ultimo paradiso. Parco nazionale

Teresio Valsesia

Libro: Libro in brossura

editore: Alberti

anno edizione: 2022

pagine: 318

Con questa nuova edizione totalmente rivista e aggiornata, "Val Grande ultimo paradiso" si conferma ancora una volta un caso letterario. Apparso per la prima volta nel lontano 1985 come piccolo volume, nel corso dei decenni si è evoluto in numerose edizioni sempre più ricche, fino ad arrivare a questa settima, che vede la luce a una distanza di ben 37 anni dalla prima. L’opera di divulgazione che Teresio Valsesia ha intrapreso nel 1985, ha contribuito a fare la storia della Val Grande e a dare una spinta importante all’istituzione del Parco Nazionale. Questa ultima edizione è il frutto di un’accurata revisione, e al tempo stesso vuole preservare l’intento originario del testo: restituire tutto il fascino e il mistero di questo angolo selvaggio dell'Italia. Presentazione di Luigi Spadone, Presidente del Parco Nazionale Val Grande.
35,00
Cannobio, il lago e la SS. Pietà. Dopo 500 anni, un viaggio tra i santuari dell'epoca. Dalla Valsolda a Caravaggio sulle tracce del Tibaldi

Cannobio, il lago e la SS. Pietà. Dopo 500 anni, un viaggio tra i santuari dell'epoca. Dalla Valsolda a Caravaggio sulle tracce del Tibaldi

Federico Manoni

Libro: Libro in brossura

editore: Alberti

anno edizione: 2022

pagine: 206

L'autore ricorda il 500esimo anniversario del Miracolo avvenuto nel suo paese, Cannobio sul Lago Maggiore, con un percorso storico all'interno dell'antica Arcidiocesi Milanese di cui il Borgo faceva parte. Figura chiave che accompagna il percorso è l'architetto Pellegrino Tibaldi, al quale si attribuisce l'intervento nell'ideazione del Santuario cannobiese. Pertanto in questa ricerca l'autore ha esaminato alcune sue realizzazioni iniziando dal paese di nascita, in Valsolda, sino a raggiungere Caravaggio nella Bergamasca. Il libro poi si concentra sul Santuario costruito per la devozione della SS. Pietà, con ipotesi sulla consistenza della Casa del Miracolo all'epoca e del primo Oratorio. Sono poi narrate, anche con citazioni d'epoca, le iniziative che ogni anno vengono organizzate in paese per celebrare la festa del 7-8 gennaio. Questo volume è una buona base per un ulteriore approfondimento della storia di Cannobio e del lago.
39,00
Testimonianze sulla guerra e la Resistenza. Nuove interviste, memoriali, epistolari

Testimonianze sulla guerra e la Resistenza. Nuove interviste, memoriali, epistolari

Paola Giacoletti

Libro: Libro in brossura

editore: Alberti

anno edizione: 2022

pagine: 296

Ancora interviste, memoriali, diari, come in "Testimonianze di Resistenza" del 2015, per una nuova raccolta di ricordi, questa volta relativi non solo alla guerra di liberazione, ma anche alla seconda guerra mondiale in generale. L'obiettivo è sempre quello di salvare la memoria, quante più memorie sia possibile, di eventi tra i più importanti dell'Italia del XX secolo. Quelle qui raccolte sono memorie che riguardano la zona del Verbano e del Cusio. Con la scrittura, che li salva dall'oblio, i fatti acquistano una nuova vita, quella che danno le pagine di un libro, e diventano patrimonio di tutti coloro che, leggendo, ne vengono a conoscenza.
15,00
Parulàri dul dialètt da Intra. Racòlta sénza prété? da un pó da paròl intré?

Parulàri dul dialètt da Intra. Racòlta sénza prété? da un pó da paròl intré?

Bobo Bolognesi

Libro: Copertina morbida

editore: Alberti

anno edizione: 2022

pagine: 338

«Dopo i quattro libri pubblicati dall'editore Alberti, questo "Parolario" rappresenta la conclusione (forse) di un ciclo di ricerca che mi ha tenuto impegnato per una quindicina d'anni e oltre. Gli ho dato questo nome perché si tratta di un elenco di termini con relativa traduzione che sarebbe eccessivo catalogare come vocabolario o dizionario dato che non comprende tutte le informazioni tipiche di questo genere. L'unica eccezione riguarda alcuni termini dialettali per i quali sono riportati anche dei sinonimi pittoreschi che la fantasia popolare ha ideato e che meritano di essere conservati. Ho affrontato questo lavoro di raccolta semplicemente perché nessuno l'aveva mai fatto prima e non volevo rassegnarmi alla perdita di una copiosa e inedita terminologia che caratterizza lo "storico" linguaggio dialettale del Borgo intrese, dove sono nato, e che è parte del nostro ricco fermento culturale.» (Dalla Prefazione)
19,90
La leggenda del Coda Rossa. Liberamente ispirato a una storia vera di Val Grande

La leggenda del Coda Rossa. Liberamente ispirato a una storia vera di Val Grande

Beppe Codini

Libro: Copertina morbida

editore: Alberti

anno edizione: 2022

pagine: 128

«Chissà chi era veramente questo fantomatico Coda Rossa, al quale gli storici hanno dato nome, cognome e una data di nascita. Di lui non se ne parla più, in nessun borgo della Val Grande, nemmeno in quelli in cui si dice sia nato e vissuto. Solamente un paio di grandi vecchi di quella valle impervia ne conservavano ancora un vago ricordo, ormai solamente per tramandata memoria. Tuttavia la sua figura è, per molti versi, affascinante, circondata com'è da un alone di mistero che non potrà più essere diradato. Ho cercato di dargli una storia, lavorando essenzialmente di fantasia, troppo pochi sono i riscontri che ho trovato per poter fare diversamente. Spero di aver onorato la sua memoria, di essere riuscito a dargli una dimensione consona per quei tempi, di avergli dato il posto che meritava e che ora non ricordiamo più.» (dalla prefazione dell'autore)
14,00
1931-2021 novant'anni di tennis a Pallanza

1931-2021 novant'anni di tennis a Pallanza

Carlo Sanvito

Libro: Copertina rigida

editore: Alberti

anno edizione: 2021

pagine: 63

Il libro ripercorre i novant'anni di Tennis a Pallanza attraverso fotografie e documenti d'epoca. Un viaggio attraverso luoghi e personaggi protagonisti del tennis a Pallanza attraverso i decenni.
18,00
Partigiani di Valgrande. Ricostruzione critica del rastrellamento del giugno 1944. Contesto storico, fatti, protagonisti

Partigiani di Valgrande. Ricostruzione critica del rastrellamento del giugno 1944. Contesto storico, fatti, protagonisti

Nico Tordini, Lino Tordini

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Alberti

anno edizione: 2021

pagine: 699

Le pagine di questo libro ricostruiscono fedelmente, giorno per giorno, il tragico rastrellamento nazifascista che ha insanguinato la Val Grande nel giugno 1944. Esse forniscono un contributo fondamentale alla verità storica, restituendo a caduti e superstiti di quell’evento il ruolo di costruttori di storie, e di Storia, che spetta loro di diritto. Le testimonianze dei protagonisti, molte delle quali inedite, si integrano nella narrazione "ufficiale" in un reciproco riscontro e arricchimento, facendo di questo libro un racconto corale che, sviluppandosi oltre l'arco temporale del rastrellamento, abbraccia tutta l'epopea resistenziale del Verbano e dell'Ossola.
39,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.