Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Carocci: Studi superiori

Il costituzionalismo britannico e l'Europa. Dalla fine della Seconda guerra mondiale alla Brexit

Francesca Rosa

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 172

Il volume indaga le ragioni del recesso del Regno Unito dall'Unione Europea, esamina il primo processo di uscita volontaria di uno Stato membro dall'UE e fa un bilancio delle ricadute della Brexit sull'ordinamento costituzionale britannico. Le radici politiche e storiche del referendum del 2016 sono ricollegate sia all'ambivalente relazione costruita con l'Europa unita sia alla divaricazione esistente tra il costituzionalismo di common law e quello europeo-continentale e mostrano che la classe politica britannica ha trattato il recesso come un'opzione percorribile nel campo della politica estera. Il libro restituisce l'immagine di un paese pienamente inserito nella tradizione giuridica occidentale, ma con evidenti elementi di diversità rispetto al resto del continente che hanno finito per condizionare il rapporto con l'Unione Europea. La Brexit, come tutti i divorzi epocali, è uno storico punto di svolta, ma non cancella il passato e neanche le connessioni ordinamentali, culturali e geopolitiche esistenti tra Regno Unito ed Europa.
19,00

La società e lo spazio. Quadri teorici, scenari e casi di studio

Alfredo Mela, Elena Battaglini, Anna Laura Palazzo

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 220

Il volume affronta il tema del rapporto tra società e spazio, introducendo nel dibattito italiano le cornici teoriche della sociologia spazialista e indagandone le consonanze con le discipline del territorio, del paesaggio e dell'architettura alla luce di alcuni casi di studio. Tenendo conto dei recenti contributi filosofici e scientifici volti a incorporare la sfida della transizione ecologica, si intende superare il dualismo tra natura e cultura, tra ambiente e territorio e tra urbano e rurale. Il testo parte dall'analisi critica di alcuni assunti propri delle concezioni antropocentriche e riduzioniste della modernità occidentale e giunge a delineare una visione che ridefinisce il sociale in una prospettiva sistemico-relazionale considerando il ruolo attivo, per quanto differenziato, di tutti gli elementi – umani e non umani, naturali e artificiali – che interagiscono nell'ambiente. In coerenza con questa idea, gli autori formulano una proposta di metodo per un lavoro scientifico di impronta sistemica orientato all'interdisciplinarità.
22,00

Innovazione territoriale. Metodi, tecniche di progettazione, casi di studio

Elena Battaglini

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 232

Le crisi globali si presentano con una serie di attributi chiave: sono territorializzate, non sono stazionarie nella loro distribuzione né lineari nella loro evoluzione, hanno importanti impatti a catena, influenzano sistematicamente economie e organizzazioni e hanno effetti socioecologici regressivi. Per affrontare queste sfide, il volume introduce nel dibattito scientifico italiano l'innovazione sistemica (systems innovation), radicando i suoi principali concetti e metodi nei quadri teorici della sociologia spazialista. Utilizzando gli strumenti della coprogettazione territoriale, raccoglie e rielabora trent'anni di studio e ricerca-azione sull'innovazione ecologica e lo sviluppo locale partecipato.
22,00

Il museo nel mondo contemporaneo. La teoria e la prassi

Maria Vittoria Marini Clarelli

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 320

Il ruolo del museo nel mondo contemporaneo è in continua evoluzione e questo volume, in una nuova edizione, ne offre un esame sistematico e aggiornato, alla luce dei mutamenti più recenti e dell'ultima definizione adottata nel 2022 dal Consiglio internazionale dei musei (ICOM). Nell'analizzare il panorama internazionale, il libro considera sia il consolidarsi di tendenze già in atto, come la posizione sempre più centrale del pubblico e il ricorso alle nuove tecnologie in tutte le fasi della gestione museale, sia l'affermarsi nell'ultimo decennio di fenomeni che sembravano marginali, come la prevalenza fra i nuovi musei di quelli privati e la loro concentrazione soprattutto in Asia; il crescente favore dell'opinione pubblica per la restituzione di oggetti contesi da decenni; l'emergere di una linea decoloniale nella narrazione museale; l'applicazione di parametri più rigorosi di ecosostenibilità. Particolare attenzione è dedicata anche ai cambiamenti prodotti in Italia dalla riforma dei musei statali, avviata nel 2014 ma ancora in corso, e dall'istituzione del Sistema museale nazionale (SMN).
29,00

Conoscere la medicina. Strumenti filosofici

Stefano Canali

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 192

Per conoscere la medicina sono necessari strumenti teorici, pratici, tecnologici e culturali, ma non solo: come mostra il volume, anche la riflessione filosofica può svolgere un ruolo cruciale sui suoi vari aspetti. Analizzando esempi concreti e grazie ai contributi di medici, epidemiologi e ingegneri, il libro fornisce strumenti filosofici per leggere le caratteristiche fondamentali della medicina contemporanea, i suoi recenti sviluppi e le sfide che è chiamata ad affrontare: una lente di grande utilità per la formazione dei medici e per la ricerca dei filosofi che vogliano guardare realmente da vicino le scienze biomediche.
20,00

La geometria non euclidea. Una breve storia dall'antichità a Poincaré

Alberto Cogliati

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 224

La scoperta, o l'invenzione, della geometria non euclidea costituisce uno snodo fondamentale dello sviluppo storico della matematica; è difficile pensare a un evento che abbia avuto un impatto altrettanto diffuso e profondo. L'imporsi di una geometria alternativa a quella euclidea, infatti, non solo determinò mutamenti radicali nella concezione degli enti e degli assiomi della matematica, ma produsse effetti significativi e duraturi anche nel campo della logica, dei rapporti tra matematica e fisica e, più in generale, nell'ambito della teoria della conoscenza. Il volume propone una storia della geometria non euclidea ricostruendo, attraverso una trattazione rigorosa sia sul piano storico sia su quello matematico, il plurimillenario processo di riflessione sui fondamenti della disciplina che condusse, nella prima metà dell'Ottocento, matematici quali Bolyai, Gauss e Lobacevskij alla scoperta della geometria iperbolica.
22,00

Le varietà dell'italiano contemporaneo

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 228

Il volume offre uno sguardo aggiornato sullo stato dell'italiano contemporaneo, prendendo in esame i quadranti dell'architettura della lingua e tutti gli assi su cui tradizionalmente si articola la descrizione sociolinguistica. I diversi capitoli che lo compongono forniscono una panoramica il più possibile completa sulla lingua nazionale, passando in rassegna alcune delle varietà di maggiore rilevanza. Oltre al “vecchio” e al “nuovo” standard, sono considerate varietà più spiccatamente caratterizzate dal punto di vista diatopico, diastratico, diafasico e diamesico. In appendice sono riportate alcune brevi descrizioni di corpora di recente creazione, che costituiscono strumenti di grande utilità e importanza per chi vuole affrontare lo studio della variazione.
24,00

Il lavoro. Dalla rivoluzione industriale alla transizione digitale

Guido Cavalca, Enzo Mingione, Enrico Pugliese

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 256

Negli ultimi anni si sono registrate radicali e rapide trasformazioni del lavoro legate al procedere della rivoluzione digitale e alla riconfigurazione della globalizzazione. Il libro, alla sua terza edizione, analizza questi cambiamenti e propone le coordinate per lo studio delle nuove tensioni sociali nel mercato e nell'organizzazione del lavoro, in un quadro di crescenti diseguaglianze, mestieri e professioni in estinzione e nuove attività in sviluppo. In chiave storica e comparativa si affrontano tematiche classiche quali la divisione del lavoro, il taylorismo e le condizioni di lavoro nelle fabbriche fordiste, l'evoluzione dei sistemi di protezione sociale, le nuove forme di disoccupazione e lavoro precario, il sindacato e il conflitto industriale. Il volume – avvalendosi di aggiornamenti statistici sull'occupazione in Italia e in Europa, con particolare attenzione ai giovani e alle donne – approfondisce i processi legati alle migrazioni internazionali, alle forme più accentuate di sfruttamento del lavoro, non solo in agricoltura e nell'industria, ma anche nei servizi e nell'economia di piattaforma.
24,00
Manuale della certificazione dell'italiano L2

Manuale della certificazione dell'italiano L2

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 352

Da oltre trent'anni, le certificazioni di italiano L2 svolgono un ruolo decisivo nei processi e nelle politiche di diffusione della lingua e cultura italiana fra gli stranieri, in Italia e nel mondo. La ricerca scientifica che ne rappresenta il fondamento ha permesso di definire, validare, rinnovare i modelli teorici di riferimento e le pratiche operative alla base della progettazione di strumenti adeguati alla definizione e descrizione dei livelli di competenza, anche collegati alle proposte del Common European Framework of Reference for Languages del Consiglio d'Europa. Nel volume, nato dalla ricerca e dall'esperienza sviluppata nel settore dalla CILS – Certificazione di italiano come lingua straniera – dell'Università per Stranieri di Siena, studentesse e studenti dei percorsi universitari di ambito linguistico e dei percorsi che preparano alla professione di insegnante, docenti, valutatori, progettisti di curricoli di apprendimento e insegnamento, autrici e autori di materiali didattici possono trovare una guida aggiornata e approfondita per i temi della valutazione certificatoria, anche legati al contesto formativo della lingua e cultura italiana.
32,00
Introduzione alla logica. Teorie e applicazioni filosofiche

Introduzione alla logica. Teorie e applicazioni filosofiche

Vincenzo Fano, Stefano Bonzio, Alberto Corti, Pierluigi Graziani

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2024

pagine: 372

La logica formale è stata sviluppata da un filosofo, Aristotele, per fare scienza; è poi stata profondamente rinnovata da un matematico, Frege, per porla a fondamento della matematica; e nel Novecento ha dimostrato la propria importanza attraverso numerose applicazioni, tra cui quella in filosofia è sicuramente da considerarsi fra le più rilevanti e storicamente sviluppata. Il volume introduce e spiega nel dettaglio come la logica intervenga nella filosofia e viceversa, mostrando alcuni problemi concettuali che tale connessione mette in evidenza; illustra inoltre come la logica formale sia intrisa di sottili questioni concettuali e come aiuti a chiarire fondamentali temi di metafisica ed epistemologia delle scienze.
34,00
Las lenguas de especialidad en español

Las lenguas de especialidad en español

Maria Vittoria Calvi, Giovanna Mapelli, M. Cristina Bordonaba Zabalza, Javier Santos Lopez

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2023

pagine: 300

I linguaggi specialistici sono varietà funzionali della lingua usate nei diversi ambiti scientifico-professionali per la comunicazione riservata agli esperti, nonché a scopo divulgativo. Il volume – in una nuova edizione completamente rivista, arricchita da nuovi contenuti e da una più ricca selezione di testi commentati – offre una panoramica ampia e aggiornata sulla comunicazione specialistica in lingua spagnola, accompagnando studiosi e studenti in un percorso di scoperta e riflessione su un versante che oggi costituisce un elemento fondamentale della competenza linguistica. Dopo una parte iniziale di carattere teorico, vengono messi a fuoco i linguaggi di settori quali i mezzi di comunicazione, la scienza, l'economia, il diritto, la politica e il turismo. L'analisi prende in considerazione sia gli aspetti lessicali sia quelli testuali e pragmatici, nonché la dimensione evolutiva; ogni capitolo comprende una parte applicativa in cui vengono esemplificate le riflessioni teoriche.
26,00
La Russia contemporanea. Un profilo storico

La Russia contemporanea. Un profilo storico

Giovanna Cigliano

Libro: Libro in brossura

editore: Carocci

anno edizione: 2023

pagine: 376

Il crollo del comunismo e la dissoluzione dell'URSS hanno reso accessibili agli studiosi nuovi materiali documentari e sollecitato una revisione interpretativa della storia zarista e sovietica tra Otto e Novecento. Mettendo a frutto le recenti acquisizioni storiografiche, il libro ripercorre le tappe salienti di una vicenda la cui conoscenza si conferma essenziale per la comprensione del mondo contemporaneo: dall'abolizione del servaggio nel 1861 alle trasformazioni economiche e sociali del periodo tardo imperiale, dalla sequenza guerra mondiale-rivoluzione-guerre civili allo sviluppo dell'Unione Sovietica e all'affermazione dello stalinismo, dal mondo bipolare emerso alla fine della Seconda guerra mondiale alla Federazione russa di Boris El'cin, fino al consolidamento del regime di Vladimir Putin, connotato dalla commistione di autoritarismo e democrazia elettorale e da una politica assertiva sulla scena internazionale volta a rivendicare il ruolo di grande potenza della Russia nel mondo multipolare. Il volume, in questa terza edizione riveduta e ampliata, aggiorna la trattazione del periodo post-sovietico alla luce degli importanti sviluppi dell'ultimo decennio, culminati nella guerra russo-ucraina e nella odierna aspra contrapposizione tra Russia e Occidente.
29,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.