Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Quality paperbacks

Profilo del teatro italiano dal XV al XX secolo

Mirella Schino

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2008

pagine: 168

Destinato a tutti coloro che, studenti o semplici curiosi, siano interessati a conoscere le linee generali della storia del teatro italiano, il testo passa in rassegna momenti ed aspetti che, se costituiscono un tratto originale dello spettacolo in Italia, concorrono allo stesso tempo a definirne l'influenza sull'intero teatro europeo. Dalla festa di corte quattrocentesca alla nascita dell'edificio teatrale, dalla grande stagione della Commedia dell'Arte allo spettacolo scenografico secentesco e al teatro ottocentesco dei grandi interpreti, vengono così analizzati ben cinque secoli di storia del teatro, dal XV secolo ai giorni nostri, attraverso un esame dei contributi critici più importanti e significativi. Il doppio registro che ne deriva, storico e bibliografico ad un tempo, consente una lettura a dialogo e a contrasto di uno degli aspetti più interessanti e vitali della cultura del nostro paese.
12,60

Guida alla lingua cinese

Magda Abbiati

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2008

pagine: 144

Un volume scritto con il proposito di fornire al lettore non specialista una via d'accesso facilitata alla lingua cinese, offrendogli un quadro generale di riferimento. La trattazione è organizzata in forma di domande e risposte in modo da aiutarlo a focalizzare l'attenzione di volta in volta su temi-chiave specifici, spesso individuati tenendo conto delle curiosità più frequentemente espresse dai non addetti ai lavori, nella speranza che il disegno d'insieme possa emergere in modo naturale dall'accostamento delle tessere del mosaico, senza che ciò richieda al lettore un impegno particolare.
18,50

Le lingue dei segni. Storia e semiotica

Tommaso Russo Cardona, Virginia Volterra

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2007

pagine: 160

Le lingue dei segni sono le forme di comunicazione visivo-gestuali delle comunità sorde. Oggi gli studiosi di linguistica le considerano l'unica forma di comunicazione, accanto alle lingue vocali, a cui è possibile attribuire lo statuto di lingua a tutti gli effetti. Dunque, l'unica altra manifestazione della capacità umana di sviluppare un sistema comunicativo potente, complesso e pervasivo, in grado di accompagnarci in tutte le attività della vita quotidiana, così come di dare una forma al nostro pensiero. Come tutte le lingue, anche quelle segnate si possono studiare in relazione ai tratti distintivi e universali del linguaggio umano, ma anche in rapporto ai caratteri storici e alle caratteristiche socioculturali delle comunità che le utilizzano. Questo libro ricostruisce entrambi gli aspetti, basandosi sulle ricerche compiute in campo internazionale e nazionale dai principali studiosi e dagli stessi autori.
16,00

I numeri della poesia. Guida alla metrica italiana

Gianfranca Lavezzi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2006

pagine: 266

Il volume è stato impostato in modo da rispondere alle esigenze del nuovo ordinamento triennale delle lauree umanistiche: si rivolge a un pubblico che comprende in primo luogo gli studenti universitari che seguano un insegnamento di italianistica, ma risulterà facilmente fruibile anche dagli studenti liceali e da chiunque abbia un interesse non professionale per l'argomento. I primi due capitoli sono relativi rispettivamente a prosodia e forme metriche, e la materia, dopo un sintetico inquadramento generale, vi è disposta alfabeticamente. Il terzo capitolo è dedicato alla metrica di imitazione classica (le "odi barbare", ma non solo). Il quarto capitolo seleziona alcuni dei possibili percorsi interpretativi all'interno di una materia vasta e complessa quale la metrica novecentesca, con attenzione, oltre che agli autori principali del nostro Novecento poetico, anche a voci più "periferiche", come i canti religiosi e la canzone d'autore.
16,50

Pensare. Leggi ed errori del ragionamento

Annalisa Coliva, Elisabetta Lalumera

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2006

pagine: 140

Perché qualcosa può essere falso anche se tutti lo credono vero? Che cosa significa che una conclusione è raggiunta correttamente a partire dalle premesse? È possibile distinguere gli argomenti validi dagli "imbonimenti"? Offrendo esempi tratti dal linguaggio quotidiano, il libro aiuta a familiarizzarsi con le "leggi del pensiero" deduttivo, induttivo e abduttivo, non richiede familiarità con la logica formale, di cui però introduce alcune nozioni base, ed è corredato da brevi excursus di antropologia, storia della logica e scienze cognitive.
14,00

Le parole del corpo. Introduzione alla comunicazione multumodale

Isabella Poggi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2006

pagine: 160

Molte parti del nostro corpo "parlano" lingue in parte simili e in parte diverse dalle "lingue di parole". La ricerca sulla comunicazione deve dunque porsi due obbiettivi. Da un lato fare ciò che da più di duemila anni i linguisti fanno per le lingue di parole, cioè individuare il lessico e la grammatica dei vari sistemi di comunicazione usati dal corpo umano. Dall'altro spiegare come questi sistemi di comunicazione interagiscono in ogni nostro atto comunicativo cioè trovare le regole di una "inter-grammatica" comunicativa: le regole dell'interazione fra strumenti comunicativi. Il libro mostra come è possibile condurre con successo questa ricerca, e ne presenta i vari risultati.
16,80

Il pensiero economico. Dal mercantilismo al monetarismo

Peter D. Groenewegen, Gianni Vaggi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2006

pagine: 341

Il volume offre un suo punto di vista sull'evoluzione della storia delle idee economiche e sui cambiamenti fondamentali intercorsi nell'arco dei secoli: dal mercantilismo a Smith, da Ricardo al marginalismo, da Marshall a Keynes al monetarismo. Cambiamenti che non costituiscono un lungo percorso in direzione della "verità economica", ma piuttosto visioni alternative sul benessere delle società e degli uomini.
15,00

La nascita della letteratura tedesca. Dall'umanesimo agli albori dell'illuminismo

Emilio Bonfatti, Anna Morisi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2005

pagine: 329

Nel processo discontinuo e frammentario lungo il quale si vengono consolidando una lingua e una letteratura "tedesche", questo volume - primo di un'opera di vasto respiro diretta da Paolo Chiarini - disegna, nell'arco che va dal 1500 al 1730 circa, lo spazio storico-geografico e culturale entro cui comincia a prendere corpo la letteratura tedesca "moderna". Si tratta di un processo per molti aspetti fluido e composito, caratterizzato fra l'altro da un bilinguismo latino-tedesco vivo ancora agli inizi del Settecento.
14,00

Il film. Dalla sceneggiatura alla distribuzione

Vincenzo Buccheri

Libro

editore: Carocci

anno edizione: 2003

pagine: 292

Il libro illustra il processo di realizzazione di un film, dalla formulazione dell'idea narrativa alla distribuzione del prodotto finito, attraverso le fasi di pre-produzione, produzione e post-produzione. Il ciclo del film viene ripercorso sia dal punto di vista tecnico-organizzativo, sia da quello estetico-creativo. Particolare attenzione è riservata alle tecniche della sceneggiatura, della regia e del montaggio.
22,00

L'opera italiana. La produzione, l'estetica, i capolavori

de Van Gilles

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2002

pagine: 143

Gli italiani sono riconosciuti come gli inventori dell'opera che nell'arco di tre secoli è stata capace di produrre svariate migliaia di opere, molte delle quali ancora oggi in repertorio. Ma che cosa accomuna l'Orfeo di Monteverdi alla Bohème di Puccini? Il Giulio Cesare di Haendel al Macbeth di Verdi? Il Don Giovanni di Mozart alla Norma di Bellini? Per rispondere a queste domande, Gilles de Van propone due differenti percorsi. Da un lato, analizza l'opera nei suoi aspetti sociali ed estetici; dall'altro, traccia un quadro sintetico dell'evoluzione storica del genere, scegliendo a modello alcuni capolavori rappresentativi di un'epoca e di uno stile.
12,50

Arte contemporanea. Le avanguardie storiche

Jolanda Nigro Covre

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 240

Il fascino che ancora oggi suscitano le prime avanguardie - e che si ripercuote sul mercato dell'arte e sulla produzione di molti giovani artisti - nasce in gran parte dal loro impeto rivoluzionario sospeso, come tutti gli atteggiamenti utopici, tra passato e futuro. Questo carattere "militante", di guida e di rottura con un passato nemico da superare, da cui ha origine il concetto stesso di avanguardia, non impedisce tuttavia il continuo confronto con il secolo precedente. D'altra parte, se si percorre tutta l'arte del Novecento, si ha la sensazione che, proprio negli anni delle prime avanguardie, tutto fosse già stato detto o suggerito. Il libro, in una nuova edizione aggiornata, tende a decostruire quel fascino, indicando in recenti metodologie di lettura una complessità che va oltre la tradizione formalistica e che impone spesso una critica più disincantata.
19,00

Bibbia e Corano, un confronto

Piero Stefani

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 248

Libri sacri e rivelati per miliardi di persone, Bibbia e Corano sono testi da un lato simili, dall'altro radicalmente diversi. Le difficoltà e il fascino di un confronto, oggi ineludibile, derivano dal fitto intreccio di somiglianze e differenze. Quando si cercano punti comuni affiorano divergenze e viceversa. È fuor di dubbio che intere civiltà sono tuttora contrassegnate dalla presenza, diretta o indiretta, di questi due Libri. Le concezioni bibliche e quelle coraniche hanno inciso su mentalità e comportamenti. Per capirlo basta considerare termini come Dio, rivelazione, bene e male, fine dei tempi, giudizio universale. Altrettanto rilevante è pensare ai modi in cui si definiscono e operano nella storia le comunità che quei Libri ricevono, leggono e trasmettono: il popolo d'Israele, la Chiesa, l'umma musulmana. Come sempre, per comprendere occorre conoscere e confrontare.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.