Carocci: I tascabili

Giochi per imparare la storia. Percorsi per la scuola

Giochi per imparare la storia. Percorsi per la scuola

Antonio Brusa

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 184

La gamification ha conquistato ogni settore della società e non ha risparmiato la scuola, invasa da giochi di tutti i tipi e per tutte le discipline, inclusa la storia. Ma come difendersi da quelli inutili e selezionare quelli efficaci? Il volume illustra le caratteristiche ottimali di un gioco per l'apprendimento della storia e fornisce numerosi esempi mostrando come la didattica ludica sia un'ottima strategia per discutere problemi difficili ed evitare uno studio puramente mnemonico da parte dei ragazzi. Ne deriva un ricco campionario di giochi, classificati in modo che possano essere usati facilmente: per imparare il concetto di documento, per esplorare l'ambiente, per usare autonomamente il manuale di storia. E poi i giochi del se, le simulazioni semplici, i libro-game e così via. Una biblioteca di giochi "artigianali", senza effetti speciali, ma ricchi di storia, che si possono eseguire in classe con facilità e con altrettanta facilità costruire.
16,00
La creatività. Una competenza da coltivare dentro e fuori la scuola

La creatività. Una competenza da coltivare dentro e fuori la scuola

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 148

La creatività è spesso considerata una forma di pensiero innata, che solo pochi individui, artisti o geni, possiedono. Ma è davvero così? Il pensare creativo permette di andare oltre gli schemi e di osservare la realtà in modo nuovo, trovando soluzioni originali ai problemi, e si potenzia anche grazie alla pratica. È fondamentale, quindi, coltivare questa dimensione con proposte stimolanti, specialmente per gli adolescenti, affinché le abilità cognitive e il problem solving possano accrescersi. Il libro, nella prima parte, fornisce spunti su come sostenere, con riferimenti teorici ed evidenze scientifiche, lo sviluppo del potenziale creativo di ciascuno, con particolare riguardo a bambini e ragazzi plusdotati. Nella seconda parte vengono presentati strumenti, metodologie ed esempi di attività artistico-espressive, sperimentate in laboratori condotti nel LabTalento di Pavia, utili a insegnanti, educatori e famiglie per tradurre in esperienze le tematiche affrontate nella prima parte.
16,00
Dal voto alla valutazione per l'apprendimento

Dal voto alla valutazione per l'apprendimento

Valentina Grion, Anna Serbati, Graziano Cecchinato

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 184

A che cosa serve la valutazione nella scuola? Gli approcci più tradizionali la considerano un'azione che si svolge alla fine di un percorso, per rendere conto delle acquisizioni ottenute dagli studenti. Questa però è solo una delle sue funzioni e, forse, non la principale. I processi valutativi, infatti, devono contribuire a supportare l'apprendimento e, in generale, la formazione. Nel volume si sviluppa una riflessione sul tema e si presentano pratiche concrete, anche in ambienti digitali, per realizzare attività valutative orientate a migliorare i processi di insegnamento/apprendimento.
17,00
Primi passi nella lettura e nella scrittura

Primi passi nella lettura e nella scrittura

Monica Annunziata

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 156

Il volume offre ai docenti di scuola primaria un percorso didattico graduale per far apprendere ai bambini i primi strumenti di lettura e scrittura. Le attività proposte, volte a prevenire errori e difficoltà, sono ispirate all'approccio fonosillabico e multimodale e sono concepite considerando lo sviluppo della consapevolezza fonologica e dell'analisi visiva per affrontare la conversione fonema-grafema, come indicato da recenti studi nell'ambito delle neuroscienze.
15,00
Le parole in gioco. Percorsi di ludolinguistica per la scuola primaria

Le parole in gioco. Percorsi di ludolinguistica per la scuola primaria

Margherita Ghetti

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 200

Il volume, rivolto principalmente ai docenti di scuola primaria, propone attività di ludolinguistica articolate in senso progressivo (da giochi di parole basati su lettere e sillabe fino all'ideazione di veri e propri testi) che permettono di sviluppare abilità linguistiche, testuali e creative. La metodologia adottata è generalmente quella della scrittura à contrainte, in cui il vincolo funge da detonatore di creatività, alimentando così il pensiero divergente e consentendo allo stesso tempo la conoscenza dei meccanismi linguistici e la consapevolezza delle regole compositive. Ogni unità è corredata di puntuali indicazioni per l'insegnante, applicabili anche ai contesti plurilingui: ciò rende il libro uno strumento di lavoro adattabile alle diverse competenze riscontrate in classe, consentendo di adottare una prospettiva insolita e di potenziare la conoscenza della lingua italiana attraverso la didattica ludica e l'intercomprensione.
17,00
Insegnare storia con le nuove tecnologie. Didattica aumentata per bambini e adolescenti

Insegnare storia con le nuove tecnologie. Didattica aumentata per bambini e adolescenti

Lucia Boschetti, Silvia Ditrani, Raffaele Guazzone

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 188

Perché insegnare storia utilizzando le nuove tecnologie? Per fare quello che già si fa in classe, ma in modo più efficace; per sfruttare strumenti già noti, ma non ancora diffusi in ambito scolastico; o, più semplicemente, per realizzare tutti quei progetti per cui carta e penna non bastano. Accantonando una visione generica del digitale e privilegiando un approccio disciplinare operativo, il volume aiuta il docente ad arricchire i propri percorsi didattici attraverso soluzioni originali e coerenti con lo sviluppo della capacità di pensare storicamente. Dopo un'introduzione alle principali questioni relative all'impiego del digitale per l'insegnamento della storia, vengono proposti dei laboratori - dalla storia antica a quella del Novecento - spiegando gli strumenti e suggerendo come adattare il livello di difficoltà. Il testo, rivolto agli insegnanti in servizio e in formazione del primo ciclo, offre spunti che possono essere rielaborati per una didattica coinvolgente ed efficace anche nel secondo ciclo.
17,00
Il mutismo selettivo. Una guida pratica

Il mutismo selettivo. Una guida pratica

Mario Di Pietro, Chiara Salviato

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 228

Il mutismo selettivo è un disturbo d'ansia piuttosto raro ma con un impatto molto negativo sulla vita del bambino. L'assenza di parola, infatti, penalizza sia il suo apprendimento scolastico sia la sua capacità di interagire con gli altri, portandolo a un progressivo isolamento. Perciò è importante intervenire con tempestività per portare il soggetto a sentirsi più a suo agio nell'interazione sociale. Il volume, dopo una breve presentazione del mutismo selettivo, offre ai genitori e agli insegnanti le strategie maggiormente efficaci per affrontarlo nei principali contesti di vita. Il libro può essere utile anche a psicologi e psicoterapeuti che vogliano disporre di una guida pratica per aiutare i pazienti affetti da tale disturbo a uscire dal proprio isolamento.
18,00
Aiutare i bambini a parlare. Consigli utili per genitori, educatori e insegnanti

Aiutare i bambini a parlare. Consigli utili per genitori, educatori e insegnanti

Luisa Degasperi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 136

Il volume è rivolto a tutte le persone che, in un'ottica ecologica, vogliono partecipare in maniera attiva allo sviluppo del linguaggio dei bambini. Non ha assolutamente lo scopo di trasformare genitori, nonni, educatori e insegnanti in tecnici, bensì di far capire meglio come si sviluppi il linguaggio e quanto siano importanti i processi che ne sono alla base. Permetterà di conoscere in che modo, quando e quanto stimolare la conoscenza delle forme che configurano il linguaggio in modo da consentire uno sviluppo sempre più raffinato della riflessione linguistica, intimamente correlata allo sviluppo del pensiero. Il lettore troverà semplici consigli da mettere in pratica, fin dalla nascita, durante le routine quotidiane di accudimento e alcune attività piacevoli per i bambini in grado di creare un adeguato scambio comunicativo in un ambiente giocoso. Le modalità suggerite sono importanti per tutti i bambini e sono finalizzate a consentire loro di costruire nel tempo uno strumento "linguaggio" ricco e flessibile.
13,00
Promuovere la cittadinanza attiva. Proposte per insegnare educazione civica

Promuovere la cittadinanza attiva. Proposte per insegnare educazione civica

Mario Castoldi

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 196

L'introduzione dell'educazione civica in tutti i gradi scolastici, avvenuta con la legge 20 agosto 2019, n. 92, ha rappresentato un'occasione per la scuola italiana di ripensare in profondità i modi del "fare scuola", a partire dalle specificità di una disciplina sui generis. Da qui l'ipotesi di lavoro proposta nel volume: considerare l'educazione civica come una sorta di grimaldello per scardinare prassi didattiche e valutative ancora molto diffuse, in direzione di un approccio trasversale e collegiale alla formazione scolastica orientata verso lo sviluppo di competenze di cittadinanza.
18,00
Il disturbo di panico. Teoria e clinica

Il disturbo di panico. Teoria e clinica

Vincenza Cannella, Francesca Picone

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 168

Il volume esamina il disturbo di panico sotto vari aspetti, rifacendosi a modelli teorici esplicativi che superano le più ricorrenti prospettive cognitivo-comportamentali, in termini sia di fondazione teorica sia di pratica clinica. Considerato nella sua sola manifestazione episodica, l'attacco di panico si configura come un'espressione psicopatologica ancora oggi difficile da studiare, anche per i suoi enigmatici risvolti psicologici. Il testo, partendo dalla narrazione del mito, illustra sia l'inquadramento nosografico e la psicopatologia sia gli aspetti neurobiologici del disturbo, per poi approfondire il rapporto con le dipendenze patologiche, gettare uno sguardo sulla diversa declinazione che può avere il panico nello scenario adolescenziale e offrire, infine, una panoramica sui possibili percorsi terapeutici.
16,00
Star bene insieme a scuola. Strategie per il benessere relazionale e il welfare di comunità

Star bene insieme a scuola. Strategie per il benessere relazionale e il welfare di comunità

Donata Francescato, Anna Putton

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 224

Il volume - apprezzato da insegnanti, psicologi e genitori - presenta il metodo socioaffettivo: nato come strumento di promozione del benessere a scuola, negli ultimi anni ha favorito anche lo sviluppo di un welfare di prossimità, per contrastare problematiche sociali come la dispersione scolastica, il cyberbullismo e l'uso di droghe, per supportare il lavoro di rete nel territorio, per educare alla democrazia, al rispetto dell'ambiente, a una sessualità consapevole e rispettosa dei sentimenti. Le originali esperienze effettuate anche online, proposte in questa nuova edizione, possono coadiuvare sindaci, dirigenti e operatori di servizi territoriali nell'attuazione di un programma sociale che sostenga tanto il benessere individuale quanto quello collettivo, e soprattutto un forte senso di comunità che sia da stimolo al rispetto e al mutuo aiuto.
18,00
I bambini e la metacognizione. Metodi e attività per la scuola dell'infanzia

I bambini e la metacognizione. Metodi e attività per la scuola dell'infanzia

Paola Palladino, Gianna Friso

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2022

pagine: 128

Da quale età i bambini sono in grado di monitorare alcuni aspetti dei loro processi cognitivi? Studiare le origini della metacognizione nella prima infanzia rappresenta una sfida per gli esperti del settore. Benché si presuma che i bambini in età prescolare abbiano capacità metacognitive meno evidenti, infatti, numerosi studi paiono fornire prove della comparsa di capacità di riflessione e controllo metacognitivo. Il volume presenta i principali riferimenti teorici del modo in cui si sviluppa la conoscenza metacognitiva a partire dalla scuola dell'infanzia e fornisce interessanti stimoli per favorire e potenziare nei bambini una sensibilità metacognitiva attraverso attività piacevoli e divertenti.
13,00