Il tuo browser non supporta JavaScript!

Altreconomia: Guide responsabili e utili

La guida del viaggiatore contadino. 50 itinerari verdi, 200 ospitalità bio e cucine dell'orto

Massimo Acanfora, Roberto Brioschi, Paola Pandiani

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2021

pagine: 288

50 itinerari per chi si sente "viaggiatore contadino" e vuole scoprire la bellezza, i saperi e i sapori del mondo rurale. Una guida per immergersi in un'Italia inedita e antica, fatta di fattorie e poderi, cascine e masserie, campi e borghi rurali, per una vacanza di prossimità, lontani da folla e confusione. Una guida dei sensi: la vista dell'infinita bellezza che c'è dietro ogni "ermo colle", i rumori silenziosi della natura e del lavoro, il profumo delle erbe e dei boschi, il sapore di una insolita zuppa, la sensazione delle mani nella terra e il ruvido abbraccio di un'ospitalità autentica. Una guida per ogni passione: i cammini in luoghi incontaminati, le tradizioni gastronomiche, la sana fatica della raccolta dei frutti, l'atmosfera magica delle feste contadine, l'incontro con ogni genius loci con la vocazione a raccontare il proprio territorio. Una guida per tutte le misure: escursioni, weekend familiari, microvacanze di qualità, "settimane verdi" e Grand tour agricoli, in qualsiasi stagione dell'anno. Una guida per tutte le tasche: piccole aziende agricole familiari biologiche e biodinamiche, case contadine con vista orto, fattorie didattiche e sociali, agriturismi autentici, dove si difende la biodiversità, ma anche eco-villaggi e agricamping, ospitalità informali.
17,00

La guida delle libere viaggiatrici. 50 mete per donne che amano viaggiare, in Italia e nel mondo

Manuela Biolchini, Iaia Pedemonte

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2018

pagine: 208

Una selezione di viaggi, mete ed esperienze con un'anima femminile, uniche ed originali, in Italia e nel mondo. Dall'India al Madagascar, dalla Terra del Fuoco alla Sicilia, da Berlino all'Himalaya. 50 "avventure da non perdere": cammini nella natura, percorsi alla ricerca del silenzio o del cambiamento interiore, sfiziosi soggiorni enogastronomici, raffinati itinerari culturali, esperienze con le contadine e le artigiane nel Sud del mondo, workshop per riappropriarsi del saper fare, imprese sportive per tutti e perfino shopping intelligente. Ma soprattutto incontri con le comunità ospitali e lo straordinario "capitale umano" femminile del turismo responsabile: guide d'arte e di natura, imprenditrici agricole, direttrici di musei, manager di tour operator e altre protagoniste di "filiere virtuose", che valorizzano la cultura e le tradizioni locali. Con una riflessione sui viaggi al femminile di Iaia Pedemonte, pioniera del turismo responsabile e i contributi di blogger, scrittrici, viaggiatrici. Prefazione della geografa Luisa Rossi.
14,50

Dormire e mangiare nell'orto. Guida all'ospitalità rurale e al buon cibo contadino in Italia

AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2017

pagine: 240

II letto del vicino è sempre più verde. La guida più compieta all'autentica ospitalità rurale in Italia: 300 dimore con vista orto dove dormire, mangiare e provare il calore dell'autentica accoglienza contadina. Piccole aziende agricole familiari biologiche e biodinamiche, agriturismi "veri", dove si lavora la terra e si preparano in casa pane e companatico. Ospitalità informali presso contadini custodi o vignaioli ribelli, le guide più appassionate del proprio territorio. Si dorme immersi nel silenzio, in camere che profumano di storia o in una yurta nel bosco. Spesso si condivide la tavola con la famiglia che ci ospita, si gustano verdure a centimetro zero, frutta "antica", vini naturali. Con speciale attenzione alle realtà veg-friendly. Un viaggio nella convivialità rurale per tutte le tasche: ogni scheda è una piccola avventura umana e contadina.
14,50

Guida al vino critico. Storie di vignaioli artigiani in Italia

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2016

pagine: 238

Questa guida è una bussola per orientarsi nel mondo del vino contadino, artigiano e critico, che qualcuno oggi definisce vino "naturale". I principi e le prassi dei vignaioli che raccontiamo si ispirano alle proposte di Luigi Veronelli ("...la rivoluzione, le sue possibilità, sono nei campi..."), che a questo movimento dedicò ì suoi ultimi anni. 101 vignaioli che meritano di essere conosciuti - magari "camminando" le loro vigne - perché hanno una storia da raccontare: i loro vini sono testimonianza di passione, umanità, rispetto per la terra, rifiuto di ogni omologazione. Il loro non è solo un "vino buono" è un vino "irripetibile" perché ci dà emozione e ci fa pensare; ma è anche un bene culturale, uno strumento di convivialità, un'espressione del territorio. Un prodotto senza etichette che a volte diventa politico, ribelle, solidale. Con due preziose interviste al biodinamico Nicolas Joly e al regista-scrittore Jonathan Nossiter. All'interno il link per scaricare l'archivio delle precedenti edizioni, con 500 cantine.
14,00

La società del mutuo aiuto. La «Società nazionale di mutuo soccorso Cesare Pozzo»

Libro

editore: Altreconomia

anno edizione: 2015

pagine: 128

Da quasi 140 anni la "Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo" è il fulcro della reciproca solidarietà tra cittadini, con l'obiettivo di garantire il diritto alla salute per tutti, in primis per i meno abbienti e le categorie a rischio. Le società di mutuo soccorso infatti sono oggi legittimi eredi dei processi di auto-organizzazione dal basso che i cittadini di un territorio mettevano in campo per aiutarsi a vicenda fin dal'800. In questa fase di profonda trasformazione del sistema di welfare, CesarePozzo, la più importante società di mutuo soccorso italiana, opera tenendo fede ai propri principi ispiratori, che segnano la netta differenza con le "for profit" sanitarie: nessun fine di lucro, centralità delle persone, partecipazione democratica all'organizzazione.Un libro in collaborazione con la "Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo". A cura di Antonio Marafioti, giornalista. Con testi di Cecilia Strada, Stefano Zamagni, Armando Messineo. Interviste a Stefano Maggi, Marco Grassi, Andrea Volterrani.
12,00

Kenya. Una guida di turismo responsabile

Libro

editore: Altreconomia

anno edizione: 2015

pagine: 192

12,50

I racconti delle comunità ospitali

Libro

editore: Altreconomia

anno edizione: 2015

Questo libro raccoglie la storia di 36 "Comunità Ospitali", che fanno parte della rete dei Borghi Autentici d'Italia, destinazioni di viaggio in cui la piazza principale è anche il luogo dove si sta seduti a chiacchierare; dove ai piaceri del palato si aggiunge la condivisione della tavola; dove "sentirsi a casa" non è un modo di dire e il fattore umano esalta la bellezza della natura e dell'arte. In una "comunità ospitale" il visitatore smette di essere turista e diventa un vero e proprio "cittadino temporaneo", coinvolto nei gesti di tutti i giorni, nelle tradizioni e nelle storie che attraversano ogni cosa. Scoprire una "comunità ospitale" vuol dire ritrovare una dimensione "autentica", quella che da sempre caratterizza i territori "minori": come la cultura locale, la bellezza di paesaggi ancora incontaminati, l'antico saper fare e il fascino degli antichi mestieri.
12,00

Lampedusa. Guida per un turismo umano e responsabile

Ivanna Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2014

pagine: 192

Lampedusa è l'unica isola al mondo candidata al Premio Nobel, un onore che non deve solo al suo mare cristallino o alla "perla nera" Linosa, ai suggestivi dammusi o al cus cus di pesce, ma anche ai suoi cittadini, che ogni giorno affrontano - con grande generosità e senza retorica - la propria condizione di "frontiera" tra Sud e Nord del mondo. Una guida pensata per un turismo umano, che attribuisce grande valore all'incontro con le persone, e responsabile, praticato da "viaggiatori leggeri" e rispettosi dell'ambiente. Un progetto nato in collaborazione con AITR, Associazione Italiana Turismo Responsabile e molte altre realtà, come Legambiente e Arci, che da anni lavorano sull'isola. Tutte le spiagge e i mille volti - geografici, storici e umani - di Lampedusa: una lettura appassionante, in poltrona o su uno scoglio. Con un testo del Sindaco Giusi Nicolini.
14,50

Tutta bio la città. Milano. 1000 indirizzi per una spesa ecologica. 15 mappe tematiche

Massimo Acanfora, Ilaria Sesana

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2014

pagine: 192

Fare una spesa biologica, equa, leggera, che fa bene a te, agli altri, all'ambiente e che costa il giusto. A Milano! Oggi è possibile. Questo libro contiene: tutti gli indirizzi di mercati, cascine, negozi per la spesa bio; le botteghe del commercio equo e solidale in città; tutti i negozi "leggeri", prodotti sfusi e senza imballaggi; gli orti urbani, i parchi da difendere e il verde in città; i ristoranti con l'anima: biologici, solidali, veg; il riciclo contro lo spreco, i mercati dell'usato solidale; la città della bici: percorsi, ciclofficine, iniziative; l'acqua pubblica e le energie rinnovabili in città; il turismo responsabile a Milano: ostelli, agriturismo & Co; il denaro etico: banche, conti correnti, prestiti, assicurazioni; la cultura alternativa: centri sociali e librerie indipendenti; 15 mappe tematiche per orientarsi e fare la spesa. Il volume contiene tagliandi per un valore di oltre 250 euro.
14,50

Vademecum per la biodiversità quotidiana. Manuale per seed savers: custodire sul balcone e nell'orto semi e piante dimenticate

Chiara Spadaro

Libro

editore: Altreconomia

anno edizione: 2013

pagine: 128

Diventare seed savers, ossia contadini custodi di semi e di piante biodiverse è un gesto "poetico" ma concreto. Questo libro vi spiega come coltivare la biodiversità, dalla terra alla tavola. Tutti possiamo essere custodi della "diversità" di semi e piante, sul nostro balcone o sul davanzale o nell'orto. Ma anche nella nostra cucina, attraverso le scelte alimentari quotidiane. Questo libro è un manuale di biodiversità domestica che spiega: dove acquistare o scambiare i "semi dimenticati", come coltivare piante di varietà "perdute" sul proprio balcone o nell'orto di casa, con le tecniche di base e gli esempi pratici, dove incontrare e conoscere le realtà e le comunità che promuovono gli scambi dei semi e si battono per la loro salvaguardia, la lista della "spesa biodiversa", dai mercati contadini ai gruppidi acquisto solidali, per la propria "sovranità alimentare", come promuovere e sostenere le economie alimentari locali. Con le storie straordinarie e una "mappa" dei seed savers in Italia. Con un testo di Pia Pera.
9,00
12,00

Guida al vino critico. Vini naturali, artigianali, conviviali in Italia 2015

Libro

editore: Altreconomia

anno edizione: 2014

pagine: 240

Una guida al "vino di relazione", biologico e artigianale, che rispetta l'ambiente e racconta il lavoro dei piccoli vignaioli indipendenti, scelti non solo per l'alta qualità dei vini ma anche e soprattutto per la loro storia: "enodissidenti" con la passione per la cultura contadina, la terra, la biodiversità. I nostri criteri di scelta dei produttori di "vino critico": aziende di piccole dimensioni, per ettari vitati e resa per ettaro; vignaioli che producono e trasformano solo uve proprie; aziende agricole che rispettano i diritti dei lavoratori; vignaioli "custodi" della terra, dei suoi saperi, della sua cultura; contadini che lottano per tutelare la propria terra dagli abusi; vini naturali, biologici, biodinamici e senza chimica; vini artigianali, dove il vignaiolo "mette le mani"; vini che esprimono il proprio territorio e la sua essenza; vini capaci di raccontare storie conviviali, relazioni e incontri; vini "ribelli", perché non omologati e non commerciali. Con un intervento di Dan Lerner. Officina Enoica è un'associazione di enodissidenti e social sommelier, che sostiene i vignaioli artigiani e naturali organizzando fiere, degustazioni e iniziative culturali.
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento