Storia del teatro moderno e contemporaneo. Einaudi - A cura di Roberto Alonge e Guido Davico Bonino.

Punto Einaudi Brescia

Per i lettori che viaggiano alla
scoperta degli angoli nascosti
del catalogo, dove si celano
le perle più preziose

Il sistema più comodo
e conveniente per costruire
o arricchire la tua biblioteca
personale e professionale

La newsletter per risparmiare
il 15% su tutti i libri e ricevere
offerte e info su eventi letterari
e mostre d'arte

Acquista

Storia del teatro moderno e contemporaneo. Einaudi

Storia del teatro moderno e contemporaneo. Einaudi
A cura di Roberto Alonge e Guido Davico Bonino.

Novità del 08/11/2011

Descrizione

Solo nei
PUNTI EINAUDI
PROMOZIONE SPECIALE

OPERA COMPLETA

SCONTO 15%

​UN'OFFERTA IMPERDIBILE!

La storia del teatro non è solo la storia del testo teatrale, ma piuttosto la storia di un evento, che si determina e si consuma all’interno di un triangolo magico che ha come vertici il pubblico, gli attori e il testo.
Il teatro non è solo un’articolazione della storia della letteratura ma è anche fatto di attori in carne e ossa, con le loro esistenze difficili di nomadi, con i loro amori irregolari, le gioie e le sofferenze di persone costrette a fare i conti quotidianamente con gli incassi del botteghino e con la miseria delle scenografie e delle attrezzature del palcoscenico.
Tutto questo è presente in saggi accurati e aggiornati nei primi tre volumi dell’opera, che esplorano l’universo teatrale attraverso saggi specifici suddivisi in senso cronologico. Il quarto volume è dedicato alle trame ed è un vero e proprio strumento per chi ama il teatro, per chi lo studia o per chi lo fa.

I.
La nascita del teatro moderno. Cinquecento - Seicento
pp. XXV-1346. € 95,00

II.
Il grande teatro borghese. Settecento - Ottocento
pp. XVIII-1248. € 86,00

III.
Avanguardie e utopie del teatro. Il Novecento
pp. XVIII-1404. € 85,00

IV.
Trame per lo spettatore
pp. XVI-850. € 110,00
 

Arzadv