Lehman Trilogy - Stefano Massin

Punto Einaudi Brescia

Per i lettori che viaggiano alla
scoperta degli angoli nascosti
del catalogo, dove si celano
le perle più preziose

Il sistema più comodo
e conveniente per costruire
o arricchire la tua biblioteca
personale e professionale

La newsletter per risparmiare
il 15% su tutti i libri e ricevere
offerte e info su eventi letterari
e mostre d'arte

Acquista

Lehman Trilogy

Lehman Trilogy
Stefano Massin

Novità del 22/01/2015

Descrizione

Stefano Massini
Lehman Trilogy

2014
Collezione di teatro
pp. X - 334. € 17,50

Prefazione di Luca Ronconi


«Henry Lehman si guardò attorno:
la nave da cui era sceso - il Burgundy -
sembrava un gigante addormentato.
Ma un'altra nave faceva manovra nel porto
pronta a scaricare sul molo number four
altri 149 come lui:
magari ebrei
magari tedeschi
magari con le scarpe migliori addosso
e una sola valigia al fianco
anche loro sorpresi di tremare
un po' per l'emozione
un po' per la terraferma
un po' perché l'America
- l'America vera -
vista da vicino
come un gigantesco carillon
fa un certo effetto.
Prese un bel respiro
afferrò la valigia
e con passo spedito
- nonostante non sapesse ancora dove andare -
entrò
anche lui
dentro il carillon
chiamato America».

Stefano Massini, Lehman Trilogy

Centosessant'anni di storia del capitalismo vengono squadernati in un continuo saltare fra terzietà saggistiche, flussi romanzeschi, narrazioni di incubi e vaneggiamenti, il tutto punteggiato da isole realistiche in cui l'improvviso andamento da sceneggiatura filmica è inframmezzato di continuo dal commento in contrappunto di un ignoto narratore onnisciente [...] È questo congegno, ambizioso e riuscito, di continua osmosi fra dentro e fuori, a farmi avvicinare Lehman Trilogy ai fluviali atti di Strano interludio di Eugene O'Neill, ed è notevole che questa ardita soluzione drammaturgica mantenga la sua vigorosa efficacia nel corso di un trittico quasi wagneriano, dove l'Oro del Reno di un'Alabama negriera giungerà, inevitabile, al Crepuscolo dei divini indici di Wall Street.

dalla prefazione di Luca Ronconi

Stefano Massini è nato a Firenze nel 1975. Ha iniziato la sua attività di autore vincendo nel 2005 il Premio Pier Vittorio Tondelli con L'odore assordante del bianco. Tra i suoi testi di maggiore successo: Processo a Dio, La fine di Shavuoth, Balkan Burger. Di lui Ubulibri ha pubblicato due raccolte di testi: Quadrilogia e Trittico delle gabbie; nonché Donna non rieducabile, una pièce messa in scena in tutto il mondo e incentrata su Anna Politkovskaja. A Massini è stato assegnato il Premio speciale Ubu 2013 per il complesso della sua opera drammaturgica. Di lui Einaudi ha pubblicato Lehman Trilogy (2014) - rappresentata con grande successo al Théâtre du Rond-Point di Parigi e al Piccolo di Milano con la regia di Luca Ronconi - e 7 minuti (2015).

Arzadv