Il sangue di Montalcino - Giovanni Negri

Punto Einaudi Brescia

Per i lettori che viaggiano alla
scoperta degli angoli nascosti
del catalogo, dove si celano
le perle più preziose

Il sistema più comodo
e conveniente per costruire
o arricchire la tua biblioteca
personale e professionale

La newsletter per risparmiare
il 15% su tutti i libri e ricevere
offerte e info su eventi letterari
e mostre d'arte

Acquista

Il sangue di Montalcino

Il sangue di Montalcino
Giovanni Negri

Novità del 27/03/2012

Descrizione

2012
Super ET
pp. 288

«Fondo torbido, colore rosso sangue, bouquet imprevedibile, retrogusto sottilmente ironico. Questo è un ottimo giallo d'annata».

Carlo Lucarelli

Roberto Candido, enologo di fama mondiale, è stato ucciso nell'abbazia di Sant'Antimo, tra le vigne di Montalcino. A indagare è chiamato il taciturno e colto commissario Cosulich, cui tocca una bella gatta da pelare, lui che è pure astemio. Perché se c'è un winemaker assassinato, e se accorrono la stampa nazionale e perfino la Cnn, la faccenda è piú grossa di quanto sembri. È un complicato giallo di vino, con troppi interessi di mezzo, non sempre puliti. Ma è anche un giallo divino, perché Candido era ossessionato dalla ricerca della Prima Uva - la madre di tutti i vini - in terra di Mesopotamia, e forse si era imbattuto in qualcosa di proibito e sacrilego. Una verità sepolta nel cuore piú profondo della terra.
Un giallo classico, divertito e pungente, che con suspense e ironia apre molto piú di uno spiraglio sul mondo internazionale del vino e sui suoi retroscena, piú segreti di quanto possiamo immaginare.

Arzadv