Enciclopedia della musica. III. Einaudi - Musica e culture.

Punto Einaudi Brescia

Per i lettori che viaggiano alla
scoperta degli angoli nascosti
del catalogo, dove si celano
le perle più preziose

Il sistema più comodo
e conveniente per costruire
o arricchire la tua biblioteca
personale e professionale

La newsletter per risparmiare
il 15% su tutti i libri e ricevere
offerte e info su eventi letterari
e mostre d'arte

Acquista

Enciclopedia della musica. III. Einaudi

Enciclopedia della musica. III. Einaudi
Musica e culture.

Novità del 08/11/2011

Descrizione

2003
Enciclopedia della musica
pp. XXIV - 1032
€ 110,00

Questo volume è dedicato alla musica in una prospettiva interculturale, che rientra nel campo dell'etnomusicologia: lo studio delle musiche folkloriche, popolari, tradizionali o non-europee. Articolato in diverse sezioni, il volume affronta questioni quali musica scritta e musica orale, musica tradizionale, strumenti e danze delle piú diverse tradizioni storico-culturali.

L'Enciclopedia della musica Einaudi si è caratterizzata fin dal primo volume per la volontà di porgere al lettore un'immagine della musica diversa da quella cristallizzata nella tradizione. Il primo volume si è dunque soffermato sulle innovazioni (anche di ricezione e diffusione) della musica. Il secondo ha cercato di raccontarla secondo una prospettiva differente dalla consolidata scelta cronologica. Il terzo si dedica ora alle musiche del mondo che, complice la globalizzazione, andiamo sempre piú scoprendo. Segue dunque un percorso articolato in cinque grandi temi, partendo dalla storia delle musiche nei quattro angoli del pianeta che solitamente vengono considerate prive di storia. Si passa quindi ai legami fra musica e religione per poi illustrare le molte forme di relazione che intercorrono tra musica e società. Si arriva cosí a mostrare come le diverse culture usino la musica per affermare la loro identità. Ma ciascuno di questi quattro temi (storia, religione, società, identità) non avrebbe senso se non fosse inserito in una folta rete di significati linguistici, coreografici, teatrali e rituali che individuano il quinto tema.

Arzadv